Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Boxer 4 valvole > R1100RS - R1150RS - R1200ST


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 19-08-2022, 12:28   #1
Def@st
infante Mukkista
 
Registrato dal: 07 Aug 2022
ubicazione: Modena
Question Futuro possessore R1200ST...forse...datemi un consiglio!

Salve a tutti!

Dopo diverso tempo che spulcio il forum attratto dal fascino del boxerone bavarese, sto valutando l'acquisto di una R1200ST e vorrei avere il parere di voi utenti competenti.

Vi riassumo come sto arrivano a ponderare l'acquisto di questa tanto bistrattata ST: non sono un pilota da ginocchio a terra, mi piace sia fare tanti km in sella godendomi il viaggio che fare qualche sparata "divertente".

Avevo (ed ho ancora a dire la verità ) una Honda VFR 800 Fi che iniziava ad andarmi stretta, facendo tanta fatica (intesa come impegno fisico) a star dietro alla allegra combriccola di "modern-naked-dotati", così decisi di prendere quella che per me era una arma letale: KTM 950 SM, moto fantastica per tutto, ma con troppi compromessi nell'utilizzo disimpegnato e mi istigava troppo a fare il pazzo, così, in ottica di utilizzo anche in coppia con la mia compagna sono passato a quella ritengo ancora oggi una delle migliori moto stradali per un utilizzo a 360°, ovvero la Kawasaki Z1000SX che purtroppo ho venduto solo per necessità di far cassa per l'acquisto della macchina.
Per non restare senza moto mi sono messo alla ricerca di qualcosa low-cost e ho trovato una splendida VTR 1000 F, moto di cui ero innamorato da "piccolo" e che ho ritrovato essere splendida da guidare nonostante l'età, motore stupendo per l'utilizzo su strada e sembra una bicicletta.
Purtroppo però in 2 è in improponibile (freni e sospensioni non nascono per questo utilizzo) e i semi-manubri non vanno molto d'accordo con i tendini distrutti della mia spalla.

Per questo ora che ho recuperato un po' di budget sto valutando l'acquisto di un boxer 1200.

Quello che spero di trovare: un moto non impegnativa da guidare, con una ciclistica sana che mi permetta sia di macinare km in modo confortevole (anche in 2) che di fare la sparata della domenica mattina con gli amici senza arrivare distrutto in cima al passo.

Molti di voi mi diranno di prendere un GS, lo so già, ma per me è troppo presto per abbandonare la tuta di pelle in favore delle infradito...l'unica moto che potrei considerare con quell'impostazione sarebbe il KTM 990 SMT...e poi...per il GS c'è sempre tempo...prima o poi arriverà anche lui...

Mi sono quindi orientato verso la poco amata R1200ST che sembra rispondere a tutte le mie esigenze.

L'unico dubbio...non sono mai riuscito a provarne una!
Quelle che ho trovato in vendita sono solo da concessionario e non me le lasciano provare. So che la legge prevede che solo il titolare possa usare la targa prova, ma comprare una moto senza averla mai provata mi sembra una follia...

Voi cosa mi potete dire di questa moto?
La cosa che più mi preoccupa è che il passo lungo possa pregiudicare la maneggevolezza nello stretto fra i tornanti...voi che ne dite?

Ah...poi...i semimanubri...da fermo non sembrano troppo caricati, ma in ogni caso potrei risolvere con un bel kit manubrio alto. (si accettano consigli, perchè vedo che wunderlich non lo ha più in catalogo)

Grazie a tutti coloro che mi daranno qualche informazione utile a capire se sia meno la scelta giusta.

Pubblicità

__________________
Honda VTR 1000 F
ex
Yamaha XT 600 E -> Honda VFR 800 Fi -> KTM 950 SM -> Kawasaki Z1000SX
Def@st non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-08-2022, 15:16   #2
haemmerli
Mukkista doc
 
Registrato dal: 28 Nov 2007
ubicazione: Torino
predefinito

Temo che il discorso sia piuttosto lungo
Giusta la tua considerazione, che non è simpatico comprare una moto senza avere la possibilità di provare a farci neppure 1 km... ma osservo anche che la scelta di indicare la tua zona di residenza nel tipico quanto criptico modo di molti qui su QDE non ti aiuta.
Sarà pure figo essere riservati, che neanche il figlio dell'Emiro del Kuwait, ma qualche inconveniente nel caso specifico c'è.
Detto questo, è una moto che non è piaciuta soprattutto per via del faro (che peraltro è tra i più efficienti dell'era pre-Led)
Poi ci ha pensato (tanti anni dopo) KTM a proporre dei fari - sembrava impossibile riuscirci - ancora più orrendi, IMHO
Ma il danno era fatto
Personalmente dell'estetica del faro a me frega un po' meno che nulla
In compenso, avere la possibilità di comprare a vilissimo prezzo una moto con indubbie qualità, a me interessa assai.
Già, perché una cosa deve esserti chiara: dimentica i prezzi RICHIESTI dai vari inserzionisti su Moto.it o Subito.it
Non li realizzeranno mai, a tutto tuo vantaggio
haemmerli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-08-2022, 16:05   #3
Paolo Grandi
Mukkista doc
 
L'avatar di Paolo Grandi
 
Registrato dal: 14 Apr 2005
ubicazione: Castel S. Pietro Terme (BO)
predefinito

È una RT sportiveggiante. Con minor protezione.
Esteticamente discutibile.
Per cui tanti hanno preso la RT.

Deve necessariamente costare poco. Penso ti troveresti bene. Problematiche simili a quelle dell'RT di quegli anni. Modulatore ABS incluso.
__________________
BMW R1200RT 2011
...fidati solo di ciò che vedi...(J. McGuinness - 23 TT won)
Paolo Grandi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-08-2022, 17:32   #4
Ringhiogasss
infante Mukkista
 
Registrato dal: 20 May 2020
ubicazione: Milano
predefinito

Io l'ho comprata senza averla mai provata e ne sono molto soddisfatto. Ad attirarmi sono state le quotazioni nettamente più basse rispetto ad RT e GS coeve e la disponibilità, quando la presi, di usati meno chilometrati rispetto ad altre moto che avevo nel mirino, Yamaha FZ1 in testa.
La ST è comoda, anche per il passeggero, relativamente brillante (i 10 cv in più rispetto al GS qualcosa fanno) e parsimoniosa nei consumi. Alla voce difetti metterei un avantreno che a bassissima velocità (i tornanti di cui parli tu) non è il massimo della comunicativa e nemmeno dell'agilità. Niente altro. Per il resto da 60km/h in su è decisamente più agile e la stabilità è irreprensibile anche sulle autostrade tedesche... Frena bene (la mia non ha l'ABS, che per quanto utile può essere fonte di costosi guai) e ha il manubrio standard. La modifica col manubrio largo induce una posizione molto eretta che alla fine porta indolenzimenti alla schiena e al soprasella, almeno nel mio caso.
In 10.000 km (da 30.000 quando l'ho comprata ai 40.000 attuali) nessun problema. Solo olio, filtri ed un treno di gomme. ��

Ultima modifica di Ringhiogasss; 22-08-2022 a 17:35
Ringhiogasss non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-2022, 17:56   #5
tobia96
Mukkista in erba
 
L'avatar di tobia96
 
Registrato dal: 05 Nov 2005
ubicazione: Torino
predefinito

Salve ... proprietario da 16 anni di un magnifico ST del 2006 con circa 150k km ... moto fantastica per il mio utilizzo turismo ampio raggio da solo ... no passeggero... borsa serbatoio e borse laterali ... no bauletto ... moto maneggevole e di buon passo ... potenza e coppia dove servono ...

Se vuoi ulteriori delucidazioni ed eventuali consigli ... sono a disposizione

Ma ... principalmente scrivo qui per ringraziare pubblicamente l amico Haemmerli... conosciuto qui su Qde... che mi ha aiutato a risolvere alcuni problemi diffusi ... dovuti ad una caduta e scarsa manutenzione... con la sua gentilezza e competenza... grazie ancora e un saluto ...

Ultima modifica di tobia96; 23-08-2022 a 19:25
tobia96 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-08-2022, 22:09   #6
Def@st
infante Mukkista
 
Registrato dal: 07 Aug 2022
ubicazione: Modena
predefinito

Grazie a tutti per le dritte!

Riguardo alla mia ubicazione pensavo si vedesse la provincia che avevo lasciato in chiaro, ma probabilmente non era così, ora dovrebbe vedersi.

Mi sembra in ogni caso di essere allineato con il vostro pensiero e che quello che mi sta spingendo verso la ST non è così lontano da quello che ha spinto voi...

Al momento sto valutando un my'2007 con circa 35000km, no ABS ma con ESA e tris di valige. Da concessionario altra marca (che ovviamente non me la fa provare) con 1 anno di garanzia.
La moto sembra bella ma ci sono 3 cose a frenarmi un po':
1) ho provato a chiedere di farmi mettere nero su bianco che con la garanzia coprono anche l'esa e tutte le sue parti e hanno detto le solite cose...che comunque sono seri, se ci sono problemi vengono incontro, ecc...e non mi è piaciuto come atteggiamento
2) quando sono andato a vederla, la moto aveva una chiazza d'olio chiaro sul pavimento proprio al centro del motore, vicino a dove poggia la stampella laterale. Non conosco bene questo motore e non ho capito da dove provenga dato che lì sotto non c'era molto spazio. A occhio potrebbe provenire dalla zona di uscita motore/trasmissione, ma potrei sbagliarmi di grosso. Il tizio del concessionario ha detto "tranquillo che la perdita te la tolgo prima di dartela..." Una moto che perde olio non è mai un buon segno, ma ho pensato anche che se fosse un problema tipo un paraolio del cardano potrebbe essere più un bene che un male trovarmelo sostituito nuovo prima della consegna...
voi che ne dite?
3) il prezzo...forse un po' fuori mercato per il modello...5200€ e non scendono di 1 centesimo

Che ne pensate?
Dite di orientarmi altrove?

Grazie

P.S. nonostante sia un estimatore dell'ABS, ne sto cercando una senza, dato che non mi piace il funzionamento del servofreno elettrico montato su questo modello.
__________________
Honda VTR 1000 F
ex
Yamaha XT 600 E -> Honda VFR 800 Fi -> KTM 950 SM -> Kawasaki Z1000SX
Def@st non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-08-2022, 22:18   #7
Paolo Grandi
Mukkista doc
 
L'avatar di Paolo Grandi
 
Registrato dal: 14 Apr 2005
ubicazione: Castel S. Pietro Terme (BO)
predefinito

Imho, costa troppo.
Però, da capire effettivamente che garanzia ti danno.
__________________
BMW R1200RT 2011
...fidati solo di ciò che vedi...(J. McGuinness - 23 TT won)
Paolo Grandi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-08-2022, 23:10   #8
Enzofi
Mukkista logorroico!
 
L'avatar di Enzofi
 
Registrato dal: 24 Apr 2005
ubicazione: Milano
predefinito

Ci ho fatto 72.000 km in giro per l'Europa anche in situazione più che limite e non senza problemi .
Prima cosa il parabrezzino di serie non ripara (1,75); guasti ricorrenti al regolatore dei corpi farfallati; perdita d'olio frizione con intervento costoso a 35.000 km e altre cosucce minori. Gran bella moto ma scomoduccia per viaggiare in coppia. È migliorata passando ad Olhins davanti e dietro.
Senza ABS una sport tourer di quel tipo non esiste proprio ; in che condizioni sarà l'Esa dopo 17 anni ?
il prezzo è fuori dal mondo per una moto così datata: 3.500 al massimo sperando di non dover fare grossi interventi

A me il suo abs più servo elettrico piaceva molto
__________________
KTM 790 Duke '21, KTM 390 Duke '18, BMW R75/6 '75, BSA A65T '70
Enzofi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-08-2022, 17:00   #9
haemmerli
Mukkista doc
 
Registrato dal: 28 Nov 2007
ubicazione: Torino
predefinito

Il punto principale, da risolvere, è il prezzo.
A ragione o a torto, quella moto commercialmente è stata un flop, bisogna rendersene conto.
Non vuol dire che sia un cesso, sia chiaro: però ha avuto uno scarsissimo successo commerciale, è un dato di fatto e non si può ignorare.
5200 € potrebbero essere accettabili se fosse una moto ancora commerciabile... ma non lo è.
Ergo, concordo con i due pareri precedenti, l'avevo già fatto intuire all'inizio.

Quanto alla mia esperienza personale, ho solo avuto problemi con l'indicatore del carburante.
Il cupolino (io sono 1,70) mi ripara sufficientemente, anche con la pioggia battente; certo non è una RT, ma non mi lamento.
Anch'io ho ABS e servo elettrico, e mi ci trovo bene
Viaggio sempre da solo
Io l'ho pagata 4000 €, ma erano 8 anni fa, e già all'epoca era un filo alto, ma non ho voluto tirare oltre su un prezzo che - mi rendevo conto - non poteva essere soddisfacente per il venditore.
Ma il mercato ha delle regole, c'è poco da fare.
haemmerli non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 13:05.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
noleggio HP ducati