Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Boxer Aria Acqua > R1200RS R1250RS LC


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 19-04-2022, 15:38   #1
gonzotd5
Pivello Mukkista
 
L'avatar di gonzotd5
 
Registrato dal: 30 Jun 2017
ubicazione: Brianza
predefinito Durata gomme su RS

Ciao a tutti,

Anno scorso ho cambiato pneumatici ed ho montato i Michelin Road 5, morale della favola dopo 6000 km il posteriore è fritto: molto usurato sui bordi (con tipici trucioli e gomma consumata che si arriccia in corrispondenza degli intagli) ed anche con evidente “scalettatura” da 1 cm di distanza dal bordo esterno, consumo molto più marcato che nella parte centrale che potrebbe fare a mio avviso ancora 4000 km… anteriore molto meno consumata.

Uso moto 90% per turismo o uscite da weekend a medio lungo raggio, quindi sia trasferimenti autostradali che lunghi tratti di tornanti alpini/collinari, andamento turistico veloce ma non da pazzi scatenato, spesso in coppia con/senza bagagli.

Pressioni solite solo 2.5/2.8 in 2 passo a 2.7/3.0

È una bimescola con parte esterna più morbida, ma è normale questa usura? A voi quanto durano gli pneumatici? Mi viene il sospetto che mono sia un po’ stanco ed inizi a lavori male… (50.000 km)

Pubblicità

__________________
BMW K 1300 S 2009
KTM 950 Adventure 2005
Triumph Scrambler 900 2014

Ultima modifica di gonzotd5; 19-04-2022 a 15:40
gonzotd5 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2022, 16:45   #2
antropix
Mukkista
 
L'avatar di antropix
 
Registrato dal: 07 Mar 2004
ubicazione: Mascalucia (alle pendici dell'Etna)
predefinito

Secondo me il pneumatico striscia contro qualcosa.
antropix non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2022, 17:07   #3
rossouno
Mukkista
 
L'avatar di rossouno
 
Registrato dal: 05 Jun 2009
ubicazione: Roma
predefinito

Potrei suggerirti le Bridgestone S22 che si consumano in modo molto regolare e non si distruggono con la coppia del boxerone.
Tenuta eccellente e durata di tutto rispetto.

Inviato dal mio LM-V405 utilizzando Tapatalk
__________________
passione infinita
rossouno non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2022, 17:31   #4
gonzotd5
Pivello Mukkista
 
L'avatar di gonzotd5
 
Registrato dal: 30 Jun 2017
ubicazione: Brianza
predefinito

Escludo striscino contro qualcosa, usura è uniforme sui due lati

Quanto alle Bridgestone S22 mi documento, non le conosco
__________________
BMW K 1300 S 2009
KTM 950 Adventure 2005
Triumph Scrambler 900 2014

Ultima modifica di gonzotd5; 19-04-2022 a 17:40
gonzotd5 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2022, 20:16   #5
Andgri
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 03 Feb 2021
ubicazione: Mariano Comense
predefinito

Premesso che seguirò questa discussione con molto interesse vorrei portare la mia esperienza personale.

Ho quasi 49 anni e vado in moto da 26. Ho consumato moltissimi treni di gomme sulle moto più disparate. Su Michelin ci ho messo una pietra sopra molti anni or sono: la mia esperienza diretta con quella marca si è sempre rivelata deludente per diverse ragioni.

Leggendo, anche in questo forum, pare che la solfa non sia cambiata. Non è raro imbattersi in post che denunciano disparati problemi con le coperture Michelin, tipo interventi frequentissimi del controllo di trazione o altro come questo di cui parliamo.

Il mio consiglio è: in futuro cambia marca; ad esempio io sono clinte Metzeler da diversi anni e non gli si trova un difetto nemmeno a guardare il pelo nell'uovo. Questa marca, anche solo perchè È L'UNICA a costruire esclusivamente pneumatici moto andrebbe messa in cimma alla lista delle preferenze di ogni centauro.

Ma ce ne sono di altrettanto valide, Pirelli (che condivide il reparto ricerca e sviluppo con Metzeler) è ugualmente valida, anche Dunlop e Bridgestone vantano clienti molto contenti e fidelizzati.

Alla fine ho maturato la convinzione che Michelin sia brava in una cosa: nelle campagne pubblicitarie. Creano alte aspettative che vengono puntualmente disattese.

Detto questo non voglio insegnare a vivere a nessuno, questo è il mio parere senza polemiche. Mi rivolgo a quei pochi clienti Michelin soddisfatti: siate magnanimi con un umile peccatore non infallibile.

Lamps.

Inviato dal mio SM-A528B utilizzando Tapatalk
Andgri non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2022, 22:10   #6
Scarpazzone
Mukkista doc
 
Registrato dal: 03 Apr 2022
ubicazione: Vignola
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gonzotd5 Visualizza il messaggio
Escludo striscino contro qualcosa, usura è uniforme sui due lati

Quanto alle Bridgestone S22 mi documento, non le conosco
secondo mè in curva ti piace girare il gas

cmq 6000 non son poi pochi per una moto "da piega"
__________________
RT 1250 21 "la Manza"-Virago 250
Honda CRE 250 duettì
Suzu RMZ 250 TM EN 300 fi 4T
Scarpazzone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2022, 22:15   #7
rossouno
Mukkista
 
L'avatar di rossouno
 
Registrato dal: 05 Jun 2009
ubicazione: Roma
predefinito

Gonzotd5 il mono in road secondo me non fa lavorare benissimo la gomma se ci si dà dentro con il gas. Tra i vari treni che sono passati sotto la mia RS le S22 sono le gomme dalla resa migliore nel tempo. Il posteriore nella foto ha 6.400km vissuti intensamente (pochissimi km in coppia) e ancora si comporta dignitosamente. Ora sono a 6.900 e ancora gommano. I Pirelli RC2 mi avrebbero mollato dopo 4.000km per poi calare clamorosamente. Mitas SF+ vanno bene in termini di grip e dinamica ma si demoliscono in fretta dietro e davanti la RS se li mangia. Metzeler M7RR e pari livello vanno bene ma non scaldano il cuore. Sembrano interessanti e sarebbero da provare i Dunlop RS IV.

Inviato dal mio LM-V405 utilizzando Tapatalk
__________________
passione infinita
rossouno non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2022, 22:28   #8
pacpeter
Trecertaro doc
 
L'avatar di pacpeter
 
Registrato dal: 20 Feb 2007
ubicazione: Roma
predefinito

Le road 5 e le S22 appartengono a segmenti un poco diversi.
Piú turistiche le prime, più sportive le seconde.
Se hai fatto i riccioli, vuol dire che a moto piegata non ti fai problemi a dare gas.
Forse delle gomme piú sportive le arriccioli meno, ma le finisci presto forse con meno riccioli.
__________________
Multicosaqualcosa, Yamaha Tracer 900
pacpeter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-04-2022, 07:31   #9
folagana
Mukkista doc
 
L'avatar di folagana
 
Registrato dal: 17 Oct 2007
ubicazione: Milazzo
predefinito

Ciao gonzo

Il tuo problema (ammesso che lo sia) come qualcuno ti ha detto risiede nello stile di guida non nella gomma. Con alcune gomme potresti fare qualche km in più solo perché ti obbligano a piegare diversamente. Ma alla fine sei tu che le consumi. Forse sarebbe utile che ci dicessi di più su come rè il setting della moto.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
folagana non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-04-2022, 09:16   #10
Pug
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Pug
 
Registrato dal: 02 Oct 2015
ubicazione: Principato di Monaco
predefinito

Michelin Pilot Road 4 ( 1a dotazione ) 9800 km
Metzeler M7RR e M9RR 7000 km ma tanta soddisfazione e sicurezza in più.
__________________
S1000R Racingred Uni/blackstorm Metallic
CBR RR 600
Pug non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-04-2022, 23:07   #11
gonzotd5
Pivello Mukkista
 
L'avatar di gonzotd5
 
Registrato dal: 30 Jun 2017
ubicazione: Brianza
predefinito

Non so come rispondere ai singoli messaggi, rispondo in modo diffuso.

Sicuramente mi piace uscire di slancio dalle curve Ahh quindi probabile il gas incida abbastanza ma mi sarei aspettato una durata un filo maggiore, le montano in molti su RT, con 50 kg in più non immagino quanto possano durare…

Le varie M7, M9 ed S22 mi paiono piuttosto sportive, con frequenti trasferimenti autostradali ed a medio/pieno carico credo durerebbero 4/5000 km al massimo, non dandomi grande tranquillità su bagnato/umido e temperature basse, quindi una gommatura turistico sportiva credo sia la più adatta alle mie esigente, sicuramente bimescola.

Quanto al setting della moto sempre in dynamic sia di mappatura che di sospensioni, a parte quando piove.

Quanto alle Michelin, anche io sono un estimatore Metzeler, le monto sulle altre sue moto (da fuoristrada, prossimo treno vorrei provare le Roadtec 01 SE, qualcuno le ha mai provate?
__________________
BMW K 1300 S 2009
KTM 950 Adventure 2005
Triumph Scrambler 900 2014

Ultima modifica di gonzotd5; 20-04-2022 a 23:22
gonzotd5 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-04-2022, 07:16   #12
rossouno
Mukkista
 
L'avatar di rossouno
 
Registrato dal: 05 Jun 2009
ubicazione: Roma
predefinito

Le gomme sportive menzionate sono miltimescola e sono benissimo in grado di fare molti km anche di autostrada. Se noti, nella foto che ti ho mandato la fascia centrale è quella meno consumata.
Ugualmente per quanto riguarda freddo e bagnato, si tratta di gomme sportive ma pensate per l'utilizzo stradale e quindi adatte ad affrontare le condizioni reali.

Inviato dal mio LM-V405 utilizzando Tapatalk
__________________
passione infinita
rossouno non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-04-2022, 09:31   #13
VITO54
Pivello Mukkista
 
L'avatar di VITO54
 
Registrato dal: 03 Dec 2011
ubicazione: Roma
predefinito

Una gomma un pò più turistica delle S22 (S22 che ho avuto e che come ha detto Roberto va molto bene) è la Dunlop Sportsmart MK3 che uso attualmente e con cui faccio circa 9000 km (7000 con le S22).
La S22 è dichiarata dalla casa 50% strada e 50% pista, la Dunlop 90% strada e 10% pista.
La Dunlop, essendo meno sportiva, ha un pochino meno grip soprattutto al posteriore.
Uno dei vantaggi delle Dunlop in generale è che si degradano molto poco ed a fine vita hanno una resa molto simile a nuove (al contrario di Pirelli/Metzeler).
Con il Rosso Corsa II, a 3500 km, la moto già si guidava maluccio.
Un'altra gomma 90/10 di cui parlano bene ma non ho mai provato è la Continental Sport Attack 4.
Se no ci sono le turistiche come le Roadtec 01se, le Dunlop Roadsmart IV, ecc. che durano un pò di più ma sono meno performanti.
Con le Michelin anche io non mi sono mai trovato
__________________
Triumph Speed Triple 1200 RS
VITO54 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-04-2022, 17:21   #14
GiorgioR1200RS
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 13 Jun 2018
ubicazione: Lugo
predefinito

Quando oramai nel lontano 2018 portai a casa la RS usata, montava le michelin pilot4, le ho buttate molto prima di finirle, a mio parere pessime o anche peggio,
poi ho sempre montato metzeler z8 interact, ci faccevo tra i 5k e i 6k km, ma con tante soddisfazioni in più.
GiorgioR1200RS non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-04-2022, 17:54   #15
AlessandroBorgia
Pivello Mukkista
 
L'avatar di AlessandroBorgia
 
Registrato dal: 20 Jul 2017
ubicazione: Umbria
predefinito

Ho ritirato la moto con Metzeler z8 nel 2017, il primo treno sarà durato circa 7500 km. Poi sono passato a Continental Contiroad 3, discreta gomma, con la quale forse ho fatto 8500 km. Le Conti le ho messe per due volte, per poi tornare alle z8.
Ad oggi ho circa 34000 km, ho sempre avuto un consumo maggiore all'anteriore piuttosto che al posteriore. Pressioni tassativamente 2.5 ant e 2.9 post, come dice la casa. Al limite metterei uno o due decimi meno, ma non più. Secondo me se la gonfi di più fai lavorare troppo il battistrada e poco la carcassa e da là il consumo "strano".
Comunque il fatto che le gomme si arriccino in corrispondenza dell'intaglio ci sta su una moto come questa, soprtattutto se sfrutti la coppia e riapri il gas da piegato.
Che gomme consiglierei per la RS ? probabilente una gomma più sportiva di tutte quelle che ho avuto finora, infatti mi sono ordinato per il prossimo cambio gomme le Metzeler M7RR.
AlessandroBorgia non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-04-2022, 12:04   #16
pennarossa
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 24 Sep 2006
ubicazione: Piemunt
predefinito

Primo treno Metzeler Z8 21.300 km, secondo treno Metzeler Z8 18.500 km (anteriore con 1 mm di battistrada, posteriore che poteva fare ancora 3000-4000 km).
Adesso ho sotto i Vredestein Centauro ST da 2000 km, ottimi sotto tutti i punti di vista, poca spesa tanta resa.
Viaggio da solo, a volte con bagagli, pressioni 2.3 anteriore 2.6 posteriore, sempre strade statali, collina, montagna, rarissima autostrada.
__________________
R 1200 RS
pennarossa non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-04-2022, 18:38   #17
folagana
Mukkista doc
 
L'avatar di folagana
 
Registrato dal: 17 Oct 2007
ubicazione: Milazzo
predefinito

@gonzo

Sempre in dynamic …. E vuoi che le gomme ti durino ……


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
folagana non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-04-2022, 18:41   #18
folagana
Mukkista doc
 
L'avatar di folagana
 
Registrato dal: 17 Oct 2007
ubicazione: Milazzo
predefinito

@pennarossa

Evidentemente il stile di guida non prevede mai neanche lontanamente una guida sportiva

Io viaggio tra 12 e i 16 kKm


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
folagana non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-04-2022, 17:29   #19
gonzotd5
Pivello Mukkista
 
L'avatar di gonzotd5
 
Registrato dal: 30 Jun 2017
ubicazione: Brianza
predefinito

15.000 km con un treno di gomme?? Io nemmeno con il transalp 600 e le Tourance che erano di pietra

Mi sa che vado di Roadtec 01 SE
__________________
BMW K 1300 S 2009
KTM 950 Adventure 2005
Triumph Scrambler 900 2014
gonzotd5 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-04-2022, 18:22   #20
pennarossa
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 24 Sep 2006
ubicazione: Piemunt
predefinito

Il Dynamic non c'è l'ho, solo e sempre ROAD, stile di guida normale, ogni tanto sportivo se la strada lo consente.
Chiaro che la durata delle gomme è come il consumo di benzina o delle pastiglie dei freni, tutto dipende da come si guida.
Io non sono un bradipo, ma nemmeno un pilota di MOTO GP
__________________
R 1200 RS
pennarossa non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-04-2022, 18:47   #21
Paolo Grandi
Mukkista doc
 
L'avatar di Paolo Grandi
 
Registrato dal: 14 Apr 2005
ubicazione: Castel S. Pietro Terme (BO)
predefinito

Abbiamo gomme dalla tenuta di strada eccellente.
Parlo di tutte, più o meno.
Le stradali.
A mio avviso lo step più grande evolutivo, in questi anni, non lo hanno fatto tanto le moto quanto i pneumatici.
Purtroppo le prestazioni si pagano. Con il consumo. Aldilà di quanto le case vogliano farci credere.

Per cui, lo stile di guida influenza molto.

Guido la RT in firma (vecchia) ormai in modo molto disinvolto. Il post. mi dura sui 5.000 km (in estate un pò di più). Montando di tutto...
Quando guidavo in modo meno disinvolto e magari con passeggero, le gomme duravano di più.
Fare molta autostrada o statale dritta è meglio, per il consumo.
Così come i lunghi trasferimenti.
__________________
BMW R1200RT 2011
...fidati solo di ciò che vedi...(J. McGuinness - 23 TT won)

Ultima modifica di Paolo Grandi; 25-04-2022 a 20:51
Paolo Grandi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-04-2022, 20:50   #22
folagana
Mukkista doc
 
L'avatar di folagana
 
Registrato dal: 17 Oct 2007
ubicazione: Milazzo
predefinito

Io sempre RAIN e quando la strada lo permette metto le sospensioni in Dynamic ma la mappa motore la lascio RAIN e mi diverto lo stesso


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
folagana non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-04-2022, 11:32   #23
carlo46
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Jan 2019
ubicazione: Chiavari
predefinito

non consiglio particolarmente le Roadtec SE01, avevo scritto un post entusiastico dopo averle montate sulla RS ma in effetti dopo il primo approccio le ho trovate solo discrete.
Per quanto riguarda la pressione c'è l'annoso discorso relativo alla normalizzazione dello strumento a 20°C che può portare, se si segue la procedura di compensazione indicata a libretto (assurda e sbagliata), a valori notevolmente sbagliati.
Io gonfio (gonfiavo, ora l'ho venduta) sempre a 2,5 e 2,9, da solo e anche in due (come da libretto) ma con controllo da manometro e me ne frego di quello che dice lo strumento di bordo
carlo46 ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-04-2022, 14:22   #24
rossouno
Mukkista
 
L'avatar di rossouno
 
Registrato dal: 05 Jun 2009
ubicazione: Roma
predefinito

Concordo con Carlo. Conviene dare una controllata con un buon manometro tenendo conto della reale temperatura.

Inviato dal mio LM-V405 utilizzando Tapatalk
__________________
passione infinita
rossouno non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-04-2022, 16:31   #25
SKA
Mukkista doc
 
Registrato dal: 01 Sep 2006
ubicazione: CODEVIGO (PD)
predefinito

Fino ad un certo punto, se non ricordo male, da libretto le pressioni erano 2,3/2,5 solo guidatore e 2,5/2,9 guidatore e passeggero poi chissà perché non si è più potuto andare in giro da soli con la pressione giusta......
__________________
Honda TRANSALP XL750 RD 16-1-1
SKA non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:13.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
noleggio HP ducati