Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > 4 e 6 cilindri Frontemarcia > K1600GT - K1600GTL - K1600B


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 19-02-2020, 15:57   #1
lelecb1300
Mukkista
 
L'avatar di lelecb1300
 
Registrato dal: 12 Oct 2007
ubicazione: Cesano Maderno
predefinito disastro scampato!!

Non voglio creare allarmismi ma quello che mi è successo avrebbe potuto trasformarsi in un disastro ma come si dice tra amici seduti al bar...l'importante è raccontarla.
Ieri nel tardo pomeriggio, con mia moglie facciamo una 40ina di km in moto per andare dal dentista. Durante il viaggio non avverto nessun problema, nessuna avvisaglia di quanto sarebbe successo. In tarda serata riprendiamo la moto per tornare a casa, ci vestiamo, infiliamo i caschi salgo in moto, accendo e istintivamente strizzo la leva freno anteriore, una manovra automatica che faccio sempre nel mentre mia moglie si accinge a salire. Strizzo ma non succede nulla, ripeto più volte la manovra ma nulla, la leva non ha pressione. Spengo, metto sul laterale e scendo.....vedo un copioso gocciolamento provenire tra forcella e radiatore, guardo meglio, illumino con la torcia del telefonino e vedo che la tubazione freno è vistosamente rotta, quasi tranciata. Il freno anteriore è ovviamente inservibile, non volevo lasciare la moto per strada e per evitare il carro attrezzi decidiamo di fare il tragitto di ritorno con calma confidando nel freno posteriore. Tutto bene, arriviamo a casa senza problemi nonostante il traffico intenso e i continui rallentamenti delle tangenziali Milanesi.
Solo ora a distanza di molte ore dall'accaduto la mente mi porta a pensare il grosso rischio corso....130Km/h e improvviso rallentamento, strizzi la leva e il nulla
Strade in città, traffico semaforo rosso e il nulla
e penso anche che con mia moglie la mia guida è completamente diversa da quando sono solo in giro per lavoro il che vuole dire tutti i giorni con qualsiasi tempo.
vabbè, l'importante è raccontarla.
Molto probabilmente la perdita era già in atto durante l'andata ma la vaschetta piena a fatto si che l'impianto restasse in pressione, poi stando ferma piano piano si è svuotata e addio pressione.
Queste le foto del pezzo incriminato che va dal modulatore ABS alle pinze freno.

https://imgur.com/a/A22PkVp

L'incrocio dei tubi è in posizione riparata, non interferiva con nessuna parte della moto, non ho fatto impennate, girando lo sterzo da entrambi i lati il tubo non va in trazione o assume pieghe strane, forse potrebbe piegarsi molto in frenata o prendendo buche profonde ma da qui a tranciarsi la maglia d'acciaio!!
Mai successo in nessuna delle 20 moto che ho avuto.

Secondo voi cosa può essere successo?

Nessun allarmismo ma vi invito a inginocchiarvi davanti alla moto con lo sterzo verso la Vs Sx, vedrete l'intersezione dei tubi sopra il parafango nella parte posteriore CONTROLLATELO!!!

oggi ho ordinato il pezzo nuovo che arriva domani, costo € 140 + iva

Pubblicità

__________________
GW 1800-ex K1600GTL My17 25.000km - ex K1600GT 141.000Km
5 Bmw,9 Jap,2 Guzzi,1 Vespa,2 Garelli
lelecb1300 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-02-2020, 16:14   #2
Paolo Grandi
Mukkista doc
 
L'avatar di Paolo Grandi
 
Registrato dal: 14 Apr 2005
ubicazione: Castel S. Pietro Terme (BO)
predefinito

Dalla foto pare un tubo in treccia metallica. Si fede il metallo, sotto.
Il taglio non è netto, però non capisco come, es., un corpo estraneo possa aver fatto un danno simile.
E' come se fosse stato piegato verso il basso così tanto fino a lacerarlo.
Forse hai ragione...in frenata si è piegato toccando qualcosa...mah!

__________________
BMW R1200RT 2011
...fidati solo di ciò che vedi...(J. McGuinness - 23 TT won)
Paolo Grandi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-02-2020, 16:18   #3
zorba
Mukkista doc
 
L'avatar di zorba
 
Registrato dal: 24 Jul 2003
predefinito

Innanzi tutto mi congratulo per lo scampato pericolo, non oso immaginare se avessi dovuto frenare di colpo, senza esserti accorto prima.
Anch'io ho l'abitudine di tenere frenato mentre sale mia moglie, continuerò a farlo con ancora più convinzione.

Di che anno è la tua moto?
Te lo chiedo perché a me era successo con la vecchia R 850, mentre mi cambiavano il liquido dei freni il tubo ha ceduto. Era vecchio (17 anni, se ben ricordo, quindi si era "cotto"). Per fortuna non mi è capitato per strada.

Credo che questi tubi abbiano una durata x, e quindi dopo un tot di anni vadano comunque sostituiti, per sicurezza, anche se sembrano a posto. Non so se è il tuo caso.

P.S. I miei erano in gomma e non in treccia.
__________________
"Non vorrei mai far parte di un club che accettasse tra i suoi membri persone come me"
zorba non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-02-2020, 16:20   #4
Paolo Grandi
Mukkista doc
 
L'avatar di Paolo Grandi
 
Registrato dal: 14 Apr 2005
ubicazione: Castel S. Pietro Terme (BO)
predefinito

Successo anche a me, con i tubi in gomma. Quelli in treccia non dovrebbero avere problemi di durata.
__________________
BMW R1200RT 2011
...fidati solo di ciò che vedi...(J. McGuinness - 23 TT won)
Paolo Grandi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-02-2020, 16:28   #5
Duddits
Mukkista doc
 
L'avatar di Duddits
 
Registrato dal: 17 May 2015
ubicazione: Derry
predefinito

A me era successo sulla vecchia LT, e non da fermo. Fortunatamente aveva la frenata combinata per cui pestando sul pedale è stato comunque azionato anche il freno anteriore e sono riuscito a fermarmi al semaforo rosso che avevo davanti. Nel mio caso tra l'altro il tubo si aprì poco sotto la testa di forcella e lo schizzo che ne uscì andò a bagnare il plexy del quadro strumenti che nel giro di pochi giorni si riempì di spaccature.
__________________
"Cos'era?" ... "Non lo so, ma ne voglio una!"
Sono un fottuto cinico. Lo ha detto uno che ne sa.
Duddits non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-02-2020, 16:51   #6
lelecb1300
Mukkista
 
L'avatar di lelecb1300
 
Registrato dal: 12 Oct 2007
ubicazione: Cesano Maderno
predefinito

la moto ha 97.000 km è ha 8 anni, sicuramente non può essere stato un corpo esterno in quanto i tubi sono in posizione riparata. I tubi in treccia hanno 3 strati, tubo interno credo in teflon dove passa il liquido, treccia metallica esterna in acciaio inossidabile e guaina esterna in gomma di protezione, questa configurazione dovrebbe "dovrebbe" evitare situazioni come questa.
__________________
GW 1800-ex K1600GTL My17 25.000km - ex K1600GT 141.000Km
5 Bmw,9 Jap,2 Guzzi,1 Vespa,2 Garelli
lelecb1300 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-02-2020, 17:08   #7
Paolo Grandi
Mukkista doc
 
L'avatar di Paolo Grandi
 
Registrato dal: 14 Apr 2005
ubicazione: Castel S. Pietro Terme (BO)
predefinito

Posso solo pensare che, nel movimento di frenata, il tubo andasse a toccare qualcosa. Dai e dai...
Non voglio pensare che sia stato montato a suo tempo con già un lesione, magari non visibile.
__________________
BMW R1200RT 2011
...fidati solo di ciò che vedi...(J. McGuinness - 23 TT won)
Paolo Grandi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-02-2020, 18:00   #8
Gunflint
Mukkista doc
 
L'avatar di Gunflint
 
Registrato dal: 02 Dec 2018
ubicazione: Iglesias
predefinito disastro scampato!!

Caspita che spavento, approfondirei con una perizia meccanica per capire da dove provenga la lesione giusto per curiosità personale. Felice che tu e tua moglie non abbiate patito alcun problema, sarebbe stato uno spavento terrificante!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Gunflint non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-02-2020, 19:15   #9
T1z1an0
Mukkista doc
 
L'avatar di T1z1an0
 
Registrato dal: 12 Oct 2013
ubicazione: Milano
predefinito

Intanto son contento che la puoi raccontare. Dalla posizione della rottura direi una rottura per fatica. È subito dopo la parte rigida. Il punto più sollecitato della parte flessibile.
__________________
RT-K1600GT-GWdct ora GS1250
T1z1an0 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-02-2020, 21:02   #10
salvoilsiculo
Mukkista doc
 
L'avatar di salvoilsiculo
 
Registrato dal: 15 Feb 2014
ubicazione: Calabria/Sicilia
predefinito

La causa potrebbe essere esterna, ma non disdegnerei una piccola percentuale ad un'ipotesi interna. L'olio freni sa essere molto corrosivo e deleterio specie nel lungo periodo...tanti anni fa a me è capitato su uno dei tubi dei freni anteriori dell'auto che si fosse distaccato parzialmente uno strato che creava in frenata uno strano effetto valvola che consentiva il flusso in frenata, ma ne rallentava moltissimo il deflusso in rilascio e quindi la ruota tendeva a persistere frenata, anche se non in eccesso, a lungo. Dopo il cambio mi presi la briga di fare "un'autopsia" per vedere il fenomeno a cui facevo fatica a credere anche se il meccanico a cui poi raccontai la vicende mi disse che nei vecchi tubi freni è meno raro di quanto si possa credere. Ad ogni modo, come hai ben detto, sempre meglio poterle raccontare, inoltre prima di mettere accendere e andare un'occhiata veloce a due 3 cose sarebbe buona norma..inventarsi una specie di piccola check list!
salvoilsiculo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2020, 08:10   #11
lelecb1300
Mukkista
 
L'avatar di lelecb1300
 
Registrato dal: 12 Oct 2007
ubicazione: Cesano Maderno
predefinito

in quella posizione non può toccare nulla, anche andato sottosterzo non ha particolari trazioni. Solo in compressione forcella/frenata potrebbe subire una flessione che crea pressione proprio in quel punto che è il più rigido. Purtroppo verificarlo da fermo è impossibile, forse con una telecamera che ne filma il movimento su strada.
__________________
GW 1800-ex K1600GTL My17 25.000km - ex K1600GT 141.000Km
5 Bmw,9 Jap,2 Guzzi,1 Vespa,2 Garelli
lelecb1300 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2020, 09:30   #12
marco gabriele
infante Mukkista
 
Registrato dal: 20 Feb 2011
ubicazione: VALDAGNO (vi)
predefinito

Due ipotesi: che rapporto hai con il dentista? E' una persona affidabile? Scherzo naturalmente ma un indagine sul tipo di rottura da un esperto per escludere un sabotaggio la farei.Visto il tipo di tubo fatto di tre strati sembra impossibile che si rompa in quel modo.Ti auguro Buona Strada e in bocca al lupo
marco gabriele non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2020, 17:54   #13
valto
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 07 Nov 2012
ubicazione: monza
predefinito

Innanzitutto felice di sentirti raccontare l'accaduto perchè altrimenti sarebbe stata una vera disgrazia comunque io farei periziare il pezzo da qualcuno competente e capire la vera natura della rottura,se possibile.
Stasera al mio rientro controllerò la moto
Grazie per le foto e l'accurata spiegazione.
__________________
Malaguti,Zundapp,Aprilia,BMW......e parecchie biciclette.
Attualmente K 1600 GT
valto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2020, 18:10   #14
Gepp1
Mukkista doc
 
L'avatar di Gepp1
 
Registrato dal: 12 Mar 2016
ubicazione: Around the world
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da lelecb1300 Visualizza il messaggio
. I tubi in treccia hanno 3 strati, questa configurazione dovrebbe "dovrebbe" evitare situazioni come questa.


credo sia così ma solo parzialmente ed è presto detto.

C’è il tubo interno che contiene l’olio poi c’è la maglia in treccia che non serve da protezione ma da parte indeformabile dell’impianto per evitare un effetto polmone.
Lo strato esterno è di protezione contro gli agenti esterni.

Piuttosto capita con quelle pinzate di chiusura che il punto debole sia proprio sotto il collarino. Piuttosto che per un cattivo assemblaggio (non arrivi a 97k km) propenderei per il fatto che il tuo sia stato montato con una (anche pur leggera) forzatura e che con gli anni e i movimenti in frenata abbia “segato” la guaina, prima e la treccia metallica poi. Potrebbe anche essere da montaggio iniziale.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
03/03/17benvenutaMukkaCamilla
Gepp1 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2020, 18:36   #15
Romoletto
Mukkista in erba
 
L'avatar di Romoletto
 
Registrato dal: 30 Oct 2014
ubicazione: Firenze
predefinito

Altra ipotesi... Non è che ti avevano puntato e che il danno lo abbia fatto di proposito uno che voleva farsi la tua moto? Magari pensava che l'avresti lasciata lì per successivo trasporto e invece te la sei portata via. Tutto può essere possibile.

Inviato dal mio HTC U11 utilizzando Tapatalk
__________________
Honda Varadero MY 2007, Honda Varadero ABS MY 2008, GS 1200 ADV MY 2015
Romoletto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2020, 18:37   #16
barney 1
Mukkista doc
 
Registrato dal: 19 Mar 2012
ubicazione: Trentino
predefinito

Mi sentirei di escludere una disattenzione in fase di manutenzione, che se non ho capito mai, segui personalmente e immagino con scrupolo.
Probabilmente un componente non del tutto performante.
Lieto che l'avventura sia finita bene!
__________________
७ सिलिण्डराः
barney 1 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2020, 22:38   #17
lelecb1300
Mukkista
 
L'avatar di lelecb1300
 
Registrato dal: 12 Oct 2007
ubicazione: Cesano Maderno
predefinito

escludo il sabotaggio, avrebbero tagliato il tubo di netto e magari in posizione più agevole
e durante la manutenzione controllo sempre le tubazioni tanto più che ho cambiato dischi e pastiglie a 92.500 e non c'era nessun problema.
Oggi nel rimontare il pezzo nuovo non ho trovato differenze con quello rotto, ne nella lunghezza dei tubi ne nell'angolazione delle parti metalliche quindi penso che sia una rottura da "fatica" come ben descritto da Gepp1.
Penso anche che il fatto di avere 98.000 km e non avere mai rigenerato le sospensioni abbia avuto il suo ruolo....moto più bassa, più affondamento in frenata, più sensibilità alle buche. E' già un po di tempo che penso di fare la rigenerazione delle sospensioni ma poi il lavoro, il tempo mancante, il fatto che lasciare ferma la moto mi costa molta molta fatica mi ha fatto rimandare l'operazione. Mia moglie è già da tempo che mi dice "...ma le sospensioni sono a posto, sento di quelle botte!!" e a dire il vero nelle ultime settimane le sento anch'io in maniera accentuata ma sinceramente pensavo al fatto che con la stagione fredda l'olio degli ammortizzatori non entrasse in temperatura e quindi fossero più secche sulle buche. Col senno di poi non è quello il problema. Oggi sono passato a Monza da una nota officina CIRAFICI che rigenera ESA, se porto io sospensioni smontate € 440 per entrambe e tornano nuove anzi meglio. Mi ha anche detto che le migliori sospensioni necessitano di manutenzione ogni 30.000 km, le Wp ESA a 40.000 sono ultrasfondate anche se mantengono un'ottima tenuta di strada...io ne ho fatti quasi il triplo di km. Mi ha confermato che la rottura del tubo freno è quasi certamente dipeso dall'abbassamento della moto.
Ho già aperto il manuale d'officina per capire se smontare le sospensioni in contemporanea nel box di casa sia fattibile, c'è da smontare tutta la carena anteriore serbatoio compreso, servono chiavi speciali che non ho e soprattutto bisogna tenere sollevata la moto senza che entrambe le gomme tocchino terra. Per il posteriore non dovrebbero esserci problemi anche se il manuale dice che bisogna smontare il telaio posteriore e sollevarlo. Servono 1 gg per smontare e 1 per rimontare e il problema è sempre il tempo oltre che al solito mal di schiena di un lavoro fatto senza ponte sollevatore. Vedro il da farsi.
__________________
GW 1800-ex K1600GTL My17 25.000km - ex K1600GT 141.000Km
5 Bmw,9 Jap,2 Guzzi,1 Vespa,2 Garelli

Ultima modifica di lelecb1300; 20-02-2020 a 22:40 Motivo: errori
lelecb1300 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-02-2020, 07:55   #18
Paolo Grandi
Mukkista doc
 
L'avatar di Paolo Grandi
 
Registrato dal: 14 Apr 2005
ubicazione: Castel S. Pietro Terme (BO)
predefinito

OT

Semplice. Gliela lasci e si arrangiano. Pagherai di più ma risparmi tempo e mal di schiena.
__________________
BMW R1200RT 2011
...fidati solo di ciò che vedi...(J. McGuinness - 23 TT won)
Paolo Grandi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-03-2020, 13:08   #19
jocanguro
Mukkista doc
 
L'avatar di jocanguro
 
Registrato dal: 25 Aug 2006
ubicazione: Nella città eterna
predefinito

Anni fa sul k1200rs mi si ruppe il tubo anteriore, ma non era in treccia, ma di gomma, si ruppe dove un tubo esterno di protezione faceva fare al tubo freno un punto di piega piu accentuato, le avvisaglie avute per qualche mese è che alla prima pompata dovevo portare un po' in pressione il circuito alla seconda pompata frenavo bene,
poi un giorno da fermo mentre giocavo a forzare il freno anteriore.. pfiff.. aperto forellino e schizzo di olio laterale,
ma da fermo PFIUUUUUUU...
cambiato tubi con kit in treccia...
e poi tutto ok...

buon per te che ti è andata bene !!
__________________
Tutti i k usciti finora... ora su r1250rt , ovviamente BLU
jocanguro non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-03-2020, 13:09   #20
jocanguro
Mukkista doc
 
L'avatar di jocanguro
 
Registrato dal: 25 Aug 2006
ubicazione: Nella città eterna
predefinito

Sulle sospensioni, il posteriore sulla k1200gt me lo smontai da solo, una bella fatica, ma anche divertente... l'anteriore credo sia piu complicato .. carene serbatoio airbox tubi aria vengono via con 1,5 ore, ma poi i perni e fissaggi dell'ammo... sono una incognita..
hai il manuale di officina ?
valuta bene se ne vale la pena di farselo da solo...
__________________
Tutti i k usciti finora... ora su r1250rt , ovviamente BLU
jocanguro non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-02-2024, 19:23   #21
bortolo
Mukkista doc
 
L'avatar di bortolo
 
Registrato dal: 01 Sep 2010
ubicazione: Pisa
predefinito

Buonasera a tutti,
sono passati esattamente 4 anni da quando Lele aveva avuto quella disavventura e sempre lui aveva scritto a noi tutti
"Nessun allarmismo ma vi invito a inginocchiarvi davanti alla moto con lo sterzo verso la Vs sx, vedrete l'intersezione dei tubi sopra il parafango nella parte posteriore CONTROLLATELO!!!"

Ora chiedo nuovamente ai possessori di K 1600 di fabbricazione dal 2011 al 2020 di controllare molto bene le vostre moto, ci vuole veramente un attimo.

Verificate che nel punto indicato dalla freccia nella foto che vi posto sotto...

https://photos.app.goo.gl/vAY62g4QZbDEqRKSA

NON CI SIA una fessura/taglio come in queste altre due foto...

https://photos.app.goo.gl/uRxUFk6d6iUXbqUs9

https://photos.app.goo.gl/JAcATeUVKD33HtVD6

Scrivete e fatemi sapere grazie

CONTROLLATE BENE È MOLTO IMPORTANTE
.
.
.
__________________
K1600 GT

FRECCE TOSCANE

Ultima modifica di bortolo; 27-02-2024 a 15:07
bortolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-02-2024, 09:12   #22
K-7
Mukkista doc
 
L'avatar di K-7
 
Registrato dal: 16 May 2013
ubicazione: Ticino
predefinito

Grazie per l'informazione. Oggi darò un'occhiata.

Inviato dal mio SM-A525F utilizzando Tapatalk
K-7 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-02-2024, 12:26   #23
pilu
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 28 Jan 2012
ubicazione: Lugo
predefinito

Grazie bortolo, anche io do una occhiata.

Fino al 2020? dopo c'è modifica?
__________________
BMW K1600GTL 2020 + Multistrada V4 Rally 2023 Nero/Aluminio
pilu non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-02-2024, 13:53   #24
nic65
Mukkista doc
 
L'avatar di nic65
 
Registrato dal: 05 Mar 2019
ubicazione: Massa
predefinito

a me è successo col 1100S un paio di anni fa appena ritirato dal vecchio proprietario,freno posteriore a vuoto alla terza frenata.....viaggio di ritorno col solo freno anteriore, ho informando il mio zainetto solo giunti a casa dopo 120 km di autostrada
nic65 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-02-2024, 14:33   #25
bortolo
Mukkista doc
 
L'avatar di bortolo
 
Registrato dal: 01 Sep 2010
ubicazione: Pisa
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da pilu Visualizza il messaggio
Grazie bortolo, anche io do una occhiata.

Fino al 2020? dopo c'è modifica?
Ciao Pilu, si dopo c'è stata la modifica da parte di BMW guarda caso proprio in quel punto...come si vede dalle foto...
https://photos.app.goo.gl/u1FF1ZfnfdZvm1eQ8

.
.
.
__________________
K1600 GT

FRECCE TOSCANE
bortolo non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 17:05.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
noleggio HP ducati