SKIN motocatalogo 2020


Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Boxer Aria Acqua > R1200GS LC R1200 ADV LC R1250GS e R1250ADV


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 01-06-2020, 10:29   #126
mox
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 21 Mar 2009
ubicazione: milano
predefinito

Allora, ho le tue stesse perplessità. Io l'ho acquistata a gennaio, forte della presa in giro euro "5 ready". In pratica i motori sarebbero già perfettamente conformi all'euro 5, ma non essendo prevista l'omologazione anticipata venivano ancora venduti come euro4.

Il concessionario mi fece vedere una mail di bmw in cui si spiegava che sul libretto sarebbe stato scritto "conforme alla normativa xy - euro4". Quando sarebbe stato possibile riconoscerla come euro 5, sarebbe sparito dalla frase "euro 4" e sarebbe stato scritto solo conforme a "xy".

Nei medesimi giorni acquistavo anche uno scooterino Sym. Lo scooter è arrivato con il libretto e la frase completa di "euro 4". La moto riportava invece solo la normativa.

Quindi, secondo quanto sostenuto nella mail di bmw, lo scooter sarebbe dovuto essere euro4 e la moto euro5.

Inserendo però la targa su una delle app per la verifica, anche la moto, me la da sempre euro4.

Quindi credo sia una presa in giro. Euro 4 la compri e così te la tieni.

Le ottime condizioni di adesso, infatti, credo si debbano al fatto che devono far fuori tutte le euro4 entro l'anno, perché non più immatricolabili il prossimo

Tieni però presente che è possibile estendano questo vincolo per via del covid… Probabilmente aspetteranno settembre per stabilire se, in base all'invenduto, concedere o meno questa agevolazione ai costruttori.


p.s.: le baggianate sui motori tappati, sono idiozie. Euro 1, 18, 110 etc non ha nulla a che vedere con le prestazioni, che sono decise in fase di progetto. Riguarda la pulizia di emissioni del motore e, semmai, rappresenta un plus. Per ottenere efficienze migliori si usano tecnologie più sofisticate e questo assicura motori più efficienti, puliti e regolari. Tanto più che esiste un gap con le auto di circa 15 anni a sfavore delle moto. Semmai ciò che è pacifico osservare è che nel tempo i motori sono sempre più potenti (o mantengono le stesse potenze) e consumano sempre meno. L'euro 5, per altro, è un salto generazionale di notevole livello, visto che introduce centraline che lavorano totalmente in close loop, dotate di sensori di detonazione, diagnostica standardizzata, etc. Migliorie notevoli rispetto le generazioni precedenti.

Corrisponde però a verità che il boxer a fasatura variabile è già conforme a questi standard. Quindi non perderesti un upgrade tecnico, ma solo normativo.

Pubblicità


Ultima modifica di mox; 01-06-2020 a 10:39
mox non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-2020, 10:38   #127
Marco73 Genova
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 27 Mar 2020
ubicazione: Genova
predefinito

Concordo con quanto detto da mox
Marco73 Genova non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-2020, 11:00   #128
Lucky59
Mukkista doc
 
L'avatar di Lucky59
 
Registrato dal: 23 Sep 2012
ubicazione: Genova
predefinito

Premesso che è sostanzialmente imponderabile quali decisioni prenderanno in futuro gli amministratori delle nostre città mi pare altamente improbabile che veicoli omologati euro 4 abbiano a subire, nell'immediato futuro, limitazioni o restrizioni che non siano le stesse applicate a TUTTO il parco moto/auto. Le preoccupazioni su euro 4, euro 5 o quant'altro sono solo paranoie senza reali conseguenze pratiche, sia dal punto di vista del piacere di guida e delle prestazioni che sotto gli aspetti amministrativi. Godetevi le vostre moto ora che si può.
__________________
R 1250 GS HP, my 2020, biposto, cerchi neri!
Lucky59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-2020, 14:06   #129
managdalum
Il cortese
 
L'avatar di managdalum
 
Registrato dal: 31 Aug 2004
ubicazione: Piacenza, in Bottega
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Mtripo Visualizza il messaggio
buongiorno a tutti ...
Ti ho unito alla discussione già aperta.
La prossima volta prima di postare fai una ricerca, per favore.
__________________
K50
"Manag è ... la fotocopia sputata di quel demente nel suo avatar" (cit. Boscaiola)

Padre putativo dei "Magnifici Pirla®"
managdalum non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-2020, 14:41   #130
GIGID
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2015
ubicazione: Novara
predefinito

@mox: prova un LC 2016 euro3 e una Euro4 ... e dimmi se non ci sono differenze, soprattutto molto in basso.
Personalmente, complice una buona occasione 2016 nel 2017 sono stato felicissimo di acquistare una euro 3 invece di un nuovo euro4

Diverso discorso per il 1250 che già euro 4 dovrebbe rispettare le norme euro 5 e quindi non dovrebbe essere ulteriormente tappato. In questo caso aspetterei sicuramente di immatricolare una euro 5 a meno di non pagare l’euro 4 almeno 800/1000 euro in meno


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
GSEXC 1250,Morini 250,Fantic 200,CB750SS.Ex GSLC TB, R1200R,CBRXX1100,VFR750,FJ1100,XJ900,CB400N
GIGID non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-2020, 18:10   #131
flower74
Mukkista doc
 
L'avatar di flower74
 
Registrato dal: 04 Jan 2013
ubicazione: VCO
predefinito

... io ho avuto sia €3 €4... assolutamente meglio €3, chiaramente.
__________________
Da R1200GS LC blu buffo a R1200GS Rally passando per R1200GS LC grigio topa
flower74 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-2020, 18:58   #132
Lucky59
Mukkista doc
 
L'avatar di Lucky59
 
Registrato dal: 23 Sep 2012
ubicazione: Genova
predefinito

Anche io ho avuto sia euro 3 che euro 4 e, francamente, ho notato una migliore erogazione della euro 4, più pastosa e progressiva.
__________________
R 1250 GS HP, my 2020, biposto, cerchi neri!
Lucky59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-2020, 19:08   #133
flower74
Mukkista doc
 
L'avatar di flower74
 
Registrato dal: 04 Jan 2013
ubicazione: VCO
predefinito

... sembra che gli manchino 20 cavalli, però.
__________________
Da R1200GS LC blu buffo a R1200GS Rally passando per R1200GS LC grigio topa
flower74 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-2020, 20:25   #134
Gillo
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Gillo
 
Registrato dal: 16 Sep 2011
ubicazione: Bagnacavallo (RA)
predefinito

Io ho un'euro 3,non ho avuto occasione di provare il 4.
Ma da quello che leggo qui nel 4 il motore fa meno rumore di ferraglia e il cambio è decisamente migliore.
Poi lascio agli esperti e non vorrei essere fuori discussione....

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
__________________
R 1200 GS ADV LC
Gillo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-2020, 22:46   #135
Lucky59
Mukkista doc
 
L'avatar di Lucky59
 
Registrato dal: 23 Sep 2012
ubicazione: Genova
predefinito

Ed è così, ovviamente non perchè sia diventata euro 4 ma semplicemente perchè il prodotto ha subito e continua a subire una serie continua di piccoli miglioramenti.
__________________
R 1250 GS HP, my 2020, biposto, cerchi neri!
Lucky59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-2020, 22:47   #136
Lucky59
Mukkista doc
 
L'avatar di Lucky59
 
Registrato dal: 23 Sep 2012
ubicazione: Genova
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da flower74 Visualizza il messaggio
... sembra che gli manchino 20 cavalli, però.
Sembra ma non è così: stanca di meno, si sfrutta meglio e va esattamente come la euro 3.
__________________
R 1250 GS HP, my 2020, biposto, cerchi neri!
Lucky59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-2020, 23:06   #137
Colomer77
Mukkista doc
 
L'avatar di Colomer77
 
Registrato dal: 20 Jun 2008
ubicazione: Bergamo
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da flower74 Visualizza il messaggio
... io ho avuto sia €3 €4... assolutamente meglio €3, chiaramente.

Idem e confermo la sensazione avuta da flower.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
TZ (Tolleranza Zero)
Colomer77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-06-2020, 08:02   #138
kingfrenk
Mukkista doc
 
Registrato dal: 27 Mar 2009
ubicazione: urbino
predefinito

ricordo che nel passaggio da €3 a €4 oltre che l' adeguamento di rumore e sostanze inquinanti, nel motore cambia il volano da 4 kg passa a 5 kg, questo gli ha dato una notevole regolarità e pastosità, ma ha tolto quella vivacità un po' "ignorante" che a me divertiva tanto.
kingfrenk ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-06-2020, 09:53   #139
managdalum
Il cortese
 
L'avatar di managdalum
 
Registrato dal: 31 Aug 2004
ubicazione: Piacenza, in Bottega
predefinito

Il volano appesantito è stato introdotto nel MY 2014/2015, prima del passaggio ad Euro 4
__________________
K50
"Manag è ... la fotocopia sputata di quel demente nel suo avatar" (cit. Boscaiola)

Padre putativo dei "Magnifici Pirla®"
managdalum non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-06-2020, 09:54   #140
mox
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 21 Mar 2009
ubicazione: milano
predefinito

Infatti… supposte differenze dipendono da fattori diversi alla classe di emissioni. Sfido chiunque a guidare una moto sconosciuta e indovinarne la classe di emissione.

Così come la baggianata che ciò costituirebbe un tappo, che trae origine dalla cavolata sul catalizzatore. Il catalizzatore era un tappo negli anni 80, quando venne introdotto come "retrofit", cioè dispositivo accessorio su uno scarico che non era stato progettato prevedendolo.

Se lo scarico prevede già in origine la presenza del catalizzatore o qualunque altro dispositivo, le contropressioni sono già calcolate per essere quelle ottimali.

Così i benefici dati dal progredire delle classi di emissione nulla hanno a che fare con le prestazioni, ma semmai con la sofisticazione e la qualità del rendimento termodinamico del motore (cioè la sua efficienza a convertire in movimento la benzina bruciata). Una moto euro 0, perfettamente carburata e fasata con l'anticipo, andrà come una euro 5. La differenza è che al minimo cambiare di una delle moltissime variabili sulle base delle quali i valori sono ottimali, questa inizierà e vedere il suo rendimento scendere. Quella euro 5, si adeguerà alla perfezione continuando a mantenere il punto di funzionamento ottimale.

Tutto qui. Ed ecco spiegato perché nonostante il crescere delle omologazioni ambientali, abbiamo motori sempre più potenti e dai consumi più bassi.

Quanto alle differenze 4 o 5 non è un salto epocale. Quello c'è già stato da 3 a 4 sulla gestione motore. Per altro, a livello tecnico, l'attuale 1250 ha già tutto l'equipaggiamento anche per passare al 6 senza che sia necessaria l'introduzione di ulteriori upgrade tecnici.

Occorre però ricordare che nel mondo delle moto la regola è l'ignoranza. Esempio classico la generica convinzione che gli euro 3 siano magri. Tutti i motori in questa classe girano con un titolo in camera di combustione al contrario sempre tendenzialmente grasso. Ciò proprio perché non hanno il costoso setup tecnico che gli consentirebbe di girare magri. Tant'è che per rientrare nei limiti di emissione, usano generalmente un dispositivo di immissione aria fresca nello scarico (che prende diversi nomi a seconda del costruttore). Ovvio che se sono ignorante e metto una sonda nello scarico senza isolare il dispositivo e il feedback della sonda lambda, avrò l'illusione che il motore giri magro, indipendentemente dal reale titolo in camera di combustione.

Rischio però di aprire un fronte infinito e togliere molte certezze… Si poteva fare in quarantena, ma ora voglio uscire e godermela sta moto

La conclusione che a livello tecnico per la 1250 fra 4 o 5 non cambia nulla.
Concordo anche che a livello normativo, almeno qui in Lombardia, i blocchi arrivano all'euro1... Ciò farebbe pensare che prima di avere problemi con il 4 la moto sarà verosimilmente da mò nella pressa di qualche demolizione. L'unico fattore critico è l'intelligenza dell'itaGLIano medio: a Roma sono stati capaci di eleggere la Raggi… una che ha bloccato pure gli euro 6. Contro questo fenomeno si può sempre considerare che la moto serve per viaggiare e l'espatrio sarebbe una buona opzione...
mox non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-06-2020, 10:08   #141
Gibix
Mukkista
 
L'avatar di Gibix
 
Registrato dal: 30 May 2018
ubicazione: misultin zone
predefinito

Bravo Mox, bella disamina. Però permettimi sul discorso maggiore potenza e minori consumi dei motori odierni di avere qualche dubbio. Spesso e volentieri solo numeri sulla carta.
__________________
R1200GS LC '13 - G310GS
Gibix non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-06-2020, 11:24   #142
GIGID
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2015
ubicazione: Novara
predefinito

Resta comunque il fatto, al di là di tutte le correttissime disquisizioni, che tra un gs LC euro 3 ed uno euro 4 le differenze di sentono soprattutto in basso.
Poi magari altre moto invece no.
Nulla da dire
Faccio un esempio, se andavi in seconda al minimo e aprivi, sentivi un buco di almeno un secondo come se l’elettronica limitasse moltissimo l’afflusso di benzina nei cilindri.
Poi pian pianino saliva e sopra i 1800/2000 giri tutto tornava normale.
La 2016 non lo faceva affatto.
E neanche la 1250 euro 5, che è stata ulteriormente migliorata ai bassi. Ma qui si tratta di un motore nato euro 4, anzi, praticamente euro 5
__________________
GSEXC 1250,Morini 250,Fantic 200,CB750SS.Ex GSLC TB, R1200R,CBRXX1100,VFR750,FJ1100,XJ900,CB400N
GIGID non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-06-2020, 13:20   #143
Mtripo
infante Mukkista
 
Registrato dal: 31 May 2020
ubicazione: Napoli
predefinito

Carissimo Roberto e Flower avete entrambi ragione, se non fosse per tutte le limitazioni che sono uscite e stanno per uscire sulla mobilità urbana
Certo avere un finanziamento al 1.9% non è male...è sicuramente un bel incentivo...se la concessionaria ci mette un forte sconto (visto che da settembre dovrebbe uscire la nuova 1250 gs euro5) ci farò un serissimo pensiero
Grazie a tutti
Pino
Mtripo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-06-2020, 18:11   #144
Mtripo
infante Mukkista
 
Registrato dal: 31 May 2020
ubicazione: Napoli
predefinito

Grazie Mox per le due risposte estremamente "complete"
Diventa solo una questione economica e normativa....
Mtripo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-06-2020, 18:59   #145
RESCUE
Mukkista doc
 
L'avatar di RESCUE
 
Registrato dal: 05 Dec 2013
ubicazione: .
predefinito Gs 1250 “euro” 5

La mia esperienza si limita a
My13 euro 3
My14 euro 3
My19 euro 4
Già dal 13 al 14, entrambi volano “leggero” la differenza l’ho sentita.
Il 13 scorbutica ma quasi “rabbiosa” in accelerazione.
Il 14 molto meno scorbutica ma altrettanto veemente in accelerazione.

Durante il test drive del 1250, la differenza l’ho percepita, più veemente la 14 ma solo per uno/due secondi, poi lo shiftcam, la maggior coppia ed un allungo senza soluzione di continuità sin oltre i 6.000 g/min e spengono sul nascere le “velleità” del my14.
Il 1250 compensa con una maggior regolarità ai bassi, senza per questo mancare di prontezza in fase di accelerazione.
Non so se L’€5 casserà ulteriormente il motore....spero di no, per ora mi stragodo il 1250 €4 ....
RESCUE non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-06-2020, 20:00   #146
Lucky59
Mukkista doc
 
L'avatar di Lucky59
 
Registrato dal: 23 Sep 2012
ubicazione: Genova
predefinito

Concordo totalmente con quanto scritto da mox: rispecchia la mia posizione fino all'ultima sillaba.
__________________
R 1250 GS HP, my 2020, biposto, cerchi neri!
Lucky59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-06-2020, 21:38   #147
GIGID
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2015
ubicazione: Novara
predefinito

Se non ascriviamo le differenze di comportamento tra euro 3 e 4 alla necessità di adeguarsi alla normativa, allora vuol dire che sulla euro 4 hanno scazzato la mappatura, almeno sulle prime demo Rallye che ho provato io perché la differenza c’era eccome ai bassissimi regimi
che poi probabilmente sono quelli che vengono maggiormente soffocati per l’impossibilità di bruciare una gran quantità di miscela all’apertura decisa del gas.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
GSEXC 1250,Morini 250,Fantic 200,CB750SS.Ex GSLC TB, R1200R,CBRXX1100,VFR750,FJ1100,XJ900,CB400N
GIGID non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-06-2020, 23:34   #148
Mtripo
infante Mukkista
 
Registrato dal: 31 May 2020
ubicazione: Napoli
predefinito

scusami
è la prima volta che frequento un forum
Mtripo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-06-2020, 13:31   #149
Mtripo
infante Mukkista
 
Registrato dal: 31 May 2020
ubicazione: Napoli
predefinito

salve a tutti
ho appena finito di parlare con la BMW Italia, ed un loro commerciale mi ha ufficialmente confermato che tutta l'attuale produzione BMW è omologata euro 4 e che non sara, anche in futuro possibile cambiare l'omologazione anche se alcuni prodotti sono dichiarati euro 5 ready (vedi GS).
La produzione a Berlino di moto euro 5 inizierà a fine settembre per poter essere commercializzabili entro fine anno.
A questo punto slitto l'acquisto ad ottobre per immatricolare a gennaio 2021
Mtripo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-06-2020, 13:54   #150
Gibix
Mukkista
 
L'avatar di Gibix
 
Registrato dal: 30 May 2018
ubicazione: misultin zone
predefinito

non capisco, se il nuovo standard Euro 5 vale dal 1 gennaio 2020, perché continuare a produrre fino ad ottobre omologandoli ancora euro 4 se sono già euro 5 ready? mah, gatta ci cova...
__________________
R1200GS LC '13 - G310GS
Gibix non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 19:13.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Usato HP