SKIN donneinsella giugno 2018

APARTS


Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > 4 e 6 cilindri Frontemarcia > K1300GT - K1200GT


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 18-01-2011, 14:24   #1
AIKI63
Mukkista
 
L'avatar di AIKI63
 
Registrato dal: 15 Apr 2009
ubicazione: campagne milanesi
predefinito mantenitore di carica originale BMW

Sto seriamente valutando l'acquisto del mantenitore di carica per la batteria.

Leggendo qua e la ho capito che effettua cicli di scarica/carica.

Se dovessi interrompere il ciclo di carica perchè ho necessità di utilizzare la moto, accade qualche cosa di grave?

In ogni caso si piu' tenere collegato per quanto tempo si vuole?

Grazie a tutti quelli che mi risponderanno.

__________________
LE MANS III - ZX 10 - Honda CBR 1000RR - K1300 GT/MY 2009 - R1200 GS STD/MY 2015 Alpinewhite
AIKI63 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 15:07   #2
Sgomma
Mukkista doc
 
L'avatar di Sgomma
 
Registrato dal: 27 Feb 2009
ubicazione: sempre tra due curve!
predefinito

se n'è parlato diverse volte nei forum e non pochi sono i delusi.

personalmente ho optato da anni per un caricabatterie serio, lo usi 6 ore al mese quando la moto è assolutamente ferma e con la batteria in ordine e non hai problemi. Costa la metà ed è più efficace!

Comunque se ti piace il mantenitore, credo ce l'abbia TAG...senti lui..!

Ultima modifica di Sgomma; 18-01-2011 a 15:13
Sgomma non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 15:46   #3
Berny
Mukkista in erba
 
L'avatar di Berny
 
Registrato dal: 02 Mar 2006
ubicazione: Stradella (PV)
predefinito

Puoi staccarlo e riattaccarlo quante volte vuoi.............costa carissimo rispetto a prodotti analoghi ma fa il suo dovere!!! unica prerogativa in più si collega al canbus......
__________________
Berny - R1200GS ADV LC 2016
Berny non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 15:56   #4
applecate
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 03 Apr 2009
ubicazione: bisanzio
predefinito

io sto usando il mantenitore ( originale bmw) da diversi anni e non ho avuto nessun segnale di effettivo beneficio. è sempre stato usato con delle moto non più vecchie di 2 anni e devo ammettere che una volta con un gs di 2 anni di vita la batteria è saltata. Fortunatamente era ancora in garanzia. Visto che l' ho comprato adesso è attaccato al k1300 gt...
__________________
se non puoi convincerli, confondili
applecate non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 16:17   #5
Serviomario
Mukkista in erba
 
L'avatar di Serviomario
 
Registrato dal: 28 Aug 2010
ubicazione: Nova Milanese
predefinito

Io ho quello della LIDL e posso spiegarti il funzionamento che ho visto che esegue in questa settimana di lavoro: come lo colleghi porta la tensione della batteria a 14,50 Volt, se la batteria è carica ci mette dai 5 ai 10 secondi (la battera della mia moto era carica) detto questo se la batteria è più scarica ci metterà più tempo, raggiunto il limite di tensione dei 14,50 Volt si "pone" in standby accendendo una spia verde con la scritta full dopodiche non fà nulla se non aspettando che per autoscarica la tensione scenda sotto un valore di voltaggio che presumo sia attorno al valore di 12,40 volt ma non posso affermarlo con precisione, in seguito riparte la carica fino a quando non raggiunge la tensione prestabilita (14,50 Volt) questo è il ciclo che compie con una battera carica e in perfetto stato non è vero che effettua cicli di scarica e carica in condizioni di batteria precedentemete descritta, con batterie in altre condizioni tipo "solfatate" o completamente scariche non sò il come il caricabatteria si comporta, il manuale in dotazione parla di carica ad impulsi.
Detto questo lo puoi staccare e collegare a piacimento (sempre sottinteso che la batteria sia carica) e usare la moto quando quanto vuoi e ricollegarlo che il caricabatteria si comporterà come nella prima descrizione
__________________
Sei lustri cavalcando JAP ora una Teutonica purosangue
Serviomario non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 16:41   #6
applecate
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 03 Apr 2009
ubicazione: bisanzio
predefinito

[QUOTE=Serviomario;5467809]Io ho quello della LIDL ...

Per curiosità, quanto l' hai pagato il mantenitore del LIDL ( tanto per sturbarmi un po') ?
__________________
se non puoi convincerli, confondili
applecate non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 17:31   #7
albio59
Mukkista doc
 
L'avatar di albio59
 
Registrato dal: 08 Apr 2009
ubicazione: Castelvetro Piacentino
predefinito

La differenza sostanziale tra un carica batteria e un mantenitore è che il caricabatteria la carica fino al massimo e stop il mantenitore invece esegue cicli di carica e scarica che permettono alla batteria di "lavorare".
I vantaggi del mantenitore sono principalmente due:

1) la batteria non rimane carica al massimo a lungo quindi gli elementi interni vengono per questo meno sollecitati infatti quando una batteria ti lascia a piedi di botto è dovuto al cedimento degli elementi interni che interrompono il passaggio di tensione.

2) il mantenitore puo' essere collegato anche per lunghi periodi (diversi mesi) senza problemi e se il mantenitore è BMW dialoga con il can-bus permettendo la ricarica anche dalla presa senza doversi collegare direttamente ai morsetti(parlo ovviamente per moto recenti)
Questo al di là del costo del mantenitore originale che è senz'altro caro.....
__________________
R1100R - R1200 ST-K1300 S- K1600GT tutte ex
ora GoldWing1800+Tracer 900
BMW per ora basta
albio59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 17:32   #8
AIKI63
Mukkista
 
L'avatar di AIKI63
 
Registrato dal: 15 Apr 2009
ubicazione: campagne milanesi
predefinito

Grazie a Serviomario ed a tutti gli altri
__________________
LE MANS III - ZX 10 - Honda CBR 1000RR - K1300 GT/MY 2009 - R1200 GS STD/MY 2015 Alpinewhite
AIKI63 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 17:33   #9
andrew1
Mukkista doc
 
L'avatar di andrew1
 
Registrato dal: 01 Feb 2007
ubicazione: FriulElikaGiulia
predefinito

Quote:
porta la tensione della batteria a 14,50 Volt,
Hai misurato tale tensione o l'hai letta su qualche datasheet? Perchè io misuro 14,2 come dovrebbe essere, 14,5 è "troppo" elevata e può danneggiare la batteria.

La tensione nominale infatti di lavoro dell'alternatore (macchina che viene simulata dal caricabatterie/manutentore) è infatti 14,1 - 14,2 V.

Circa il manutentore, prendi quello LIDL che costa attorno ai 17 euro, fantastico, ne ho usati parecchi su dei furgoni dove li ho installati "fissi" da 5 anni senza avere il minimo problema (ogni sera i furgoni in parcheggio collegano il manutentore). Non che sulla moto lo devi collegare ogni giorno, è per dire che in 5 anni mai avuto un problema con quei manutentori (ne con le batterie).

Quote:
infatti quando una batteria ti lascia a piedi di botto è dovuto al cedimento degli elementi interni che interrompono il passaggio di tensione.
Questo è parzialmente errato, infatti succede solo sulle batterie "recenti" costruite male apposta per fartela cambiare preventivamente.
Ciò è dovuto al fatto che sotto alle piastre non c'è più "molto" spazio come era sulle batterie di una volta, ed il depositarsi di residui dell'elettrolisi fà sì che ci sia la possibilità che due elementi si tocchini e vadano in corto. A seguito di questo la tensione cala anche di circa 2 V, rendendo di fatto impossibile la messa in moto.
Quando invece fino ad una decina di anni fà per evitare questo problema lasciavano più spazio sotto alle pistre, ciò non accadeva, infatti cambiavi la batteria perchè era "fiacca", ma riuscivi quasi sempre a metterla in moto in estremis, ora non più.
Sarebbe bene che le varie associazioni dei cosumatori si facessero avanti anche per queste cose, che i costruttori fanno apposta a fare per costringerci a cambiare le batterie in maniera preventiva.
__________________
K1.2R con polmoncino, antiscavalco e flangia in Fe, ma senza spugnetta.

Ultima modifica di andrew1; 18-01-2011 a 17:38
andrew1 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 17:36   #10
AIKI63
Mukkista
 
L'avatar di AIKI63
 
Registrato dal: 15 Apr 2009
ubicazione: campagne milanesi
predefinito

Anche la mia batteria è in garanzia ma per far si che me la riconoscano devo far prelevare la moto dal box, farla portare dal concessionario, farla verificare, (sperare che non trovino motivi per non passare la garanzia), andare a riprendermela (parecchio lontano)
Troppo sbattimento

Ho scelto di acqusitare una batteria originale nuova ed il mantenitore.
__________________
LE MANS III - ZX 10 - Honda CBR 1000RR - K1300 GT/MY 2009 - R1200 GS STD/MY 2015 Alpinewhite
AIKI63 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 17:38   #11
Basi
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 27 May 2009
ubicazione: Milano
predefinito

Ho letto più di 200 post, ma non mi è chiara una cosa:
con il caricabatterie/manutentore LIDL che va bene per le batterie al Pb (come riporta il libretto d'istruzioni) si possono caricare anche le batterie al gel? Se le batterie al gel hanno comunque il Pb all'interno, la risposta è si.
In sostanza: Chi sa se le batterie al gel contengono Pb?
Astenersi perditempo
__________________
K1300R
Basi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 17:49   #12
andrew1
Mukkista doc
 
L'avatar di andrew1
 
Registrato dal: 01 Feb 2007
ubicazione: FriulElikaGiulia
predefinito

Quote:
Chi sa se le batterie al gel contengono Pb?
Ma CERTAMENTE (scendi a metà pagina)

Quote:
Chemically they are the same as wet (non-sealed) batteries except that the antimony in the lead plates is replaced by calcium.
ci sono casi in cui alla chimica non si comanda!
La comodità è solo per utilizzi tipo cross dove le batterie vengono "sbalottate".
All'inizio vantavano anche maggiore capacità (e spunto), e per questo BMW ha cannato lo spazio dedicato alle batterie ed avuto problemi con l'ABS servoassistito (tali batterie vantavano quelle prestazioni, ma nella realtà non era così).

Diciamo senza usare mezzi termini che fanno schifo, se puoi non utilizzarle è meglio.
__________________
K1.2R con polmoncino, antiscavalco e flangia in Fe, ma senza spugnetta.
andrew1 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 17:59   #13
albio59
Mukkista doc
 
L'avatar di albio59
 
Registrato dal: 08 Apr 2009
ubicazione: Castelvetro Piacentino
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da andrew1 Visualizza il messaggio

Questo è parzialmente errato, infatti succede solo sulle batterie "recenti" costruite male apposta per fartela cambiare preventivamente.
Ciò è dovuto al fatto che sotto alle piastre non c'è più "molto" spazio come era sulle batterie di una volta, ed il depositarsi di residui dell'elettrolisi fà sì che ci sia la possibilità che due elementi si tocchini e vadano in corto. A seguito di questo la tensione cala anche di circa 2 V, rendendo di fatto impossibile la messa in moto.
Non sempre a volte capita che la batteria pur essendo carica (tensione massima) non ti da lo spunto necessario per la partenza e l'elettrauto con lo strumento misura l'assorbimento sotto sforzo e verifica che non c'è un passaggio sufficiente di corrente perchè l'elemento è lesionato e quindi non i Volt ma gli Ampere non sono sufficienti..
Comunque capita anche alle batterie dei mezzi pesanti che di spazio ne hanno in abbondanza infatti negli ultimi anni con l'avvento dell'elettronica sono passate da una durata media di 5/6 anni ad una intorno ai 2.
Probabilmente l'elettronica che sollecita maggiormente ( infatti le nostre moto necessitano di alternatori con una potenza molto elevata) e una qualità minore hanno aggravato di molto il problema.
__________________
R1100R - R1200 ST-K1300 S- K1600GT tutte ex
ora GoldWing1800+Tracer 900
BMW per ora basta

Ultima modifica di albio59; 18-01-2011 a 18:02
albio59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 18:27   #14
Serviomario
Mukkista in erba
 
L'avatar di Serviomario
 
Registrato dal: 28 Aug 2010
ubicazione: Nova Milanese
predefinito

[QUOTE=applecate;5467885]
Quote:
Originariamente inviata da Serviomario Visualizza il messaggio
Io ho quello della LIDL ...

Per curiosità, quanto l' hai pagato il mantenitore del LIDL ( tanto per sturbarmi un po') ?
15,99 euro e si è subito esaurito nei negozi lidl della mia zona.
__________________
Sei lustri cavalcando JAP ora una Teutonica purosangue
Serviomario non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 18:55   #15
andrew1
Mukkista doc
 
L'avatar di andrew1
 
Registrato dal: 01 Feb 2007
ubicazione: FriulElikaGiulia
predefinito

Quote:
Non sempre a volte capita che la batteria pur essendo carica (tensione massima) non ti da lo spunto necessario per la partenza e l'elettrauto con lo strumento misura l'assorbimento sotto sforzo e verifica che non c'è un passaggio sufficiente di corrente perchè l'elemento è lesionato e quindi non i Volt ma gli Ampere non sono sufficienti..
E' una prova che puoi fare anche a casa collegando una lampadina abbagliante e verificando di quanti V scende la tensione.

Quote:
Comunque capita anche alle batterie dei mezzi pesanti che di spazio ne hanno in abbondanza infatti negli ultimi anni con l'avvento dell'elettronica sono passate da una durata media di 5/6 anni ad una intorno ai 2.
Probabilmente l'elettronica che sollecita maggiormente ( infatti le nostre moto necessitano di alternatori con una potenza molto elevata) e una qualità minore hanno aggravato di molto il problema.
No, perchè anche le batterie dei camion le fanno con poco spazio sotto.
E' proprio una bastardata commerciale, appena ho occasione posto una foto di quello che intendo.
Per il fatto che le moto hanno alternatori con VA elevati, è dovuto alle stronzate elettroniche che ci sono sù (manopole riscaldabili, parabrezza elettrici, sospensioni a taratura elettrica, doppi fari ana/abbaglianti ecc) e solo in minima parte agli iniettori (tanto per elencare utilizzatori che consumano parecchi A), non di certo a causa delle centraline elettroniche, che di loro e per la loro gestione consumano tutte assieme pochi A.

Quote:
sono passate da una durata media di 5/6 anni ad una intorno ai 2.
Nel mio caso appena portata a casa la moto, siccome avevo letto della moria precoce delle batterie BMW, ho dato una occhiata, rabbrividendo.
Il giorno dopo l'ho infatti sostituita. Da quella volta (4 anni) se non uso la moto per più di 7 giorni collego un rudimentale caricabatterie (ho semplicemente portato a 14,2V la tensione di un alimentatore da 1A) per due giorni, e poi lo scollego.
Facendo così la batteria è ancora perfetta, e ad orecchio penso che durerà ancora un paio di anni, per un totale di 6.
Sempre facendo così, le batterie delle moto (ed auto) le cambio infatti mediamente ogni 5-6 anni.
Se una batteria dura 2 ma anche 3 anni, vuole dire che la qualità è pessima oppure che la si lascia al gelo per oltre una decina di giorni senza "tamponarla".
__________________
K1.2R con polmoncino, antiscavalco e flangia in Fe, ma senza spugnetta.

Ultima modifica di andrew1; 18-01-2011 a 19:02
andrew1 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 19:08   #16
Serviomario
Mukkista in erba
 
L'avatar di Serviomario
 
Registrato dal: 28 Aug 2010
ubicazione: Nova Milanese
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da andrew1 Visualizza il messaggio
Hai misurato tale tensione o l'hai letta su qualche datasheet? Perchè io misuro 14,2 come dovrebbe essere, 14,5 è "troppo" elevata e può danneggiare la batteria.

La tensione nominale infatti di lavoro dell'alternatore (macchina che viene simulata dal caricabatterie/manutentore) è infatti 14,1 - 14,2 V.

Misurato con multimetro/tester digitale che trovi in commercio nei grandi centri commerciali (in casa la tensione segna 230 V, batterie AA duracell 1,54 V) quindi come valore reale direi abbastanza veritiero; la tensione di 14,50 V è stato un picco perchè subito ha cominciato a scendere a 14,40-14,30 e via via cosi fino a 14,00 Volt dove si è stabilizzata.
__________________
Sei lustri cavalcando JAP ora una Teutonica purosangue
Serviomario non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 19:12   #17
andrew1
Mukkista doc
 
L'avatar di andrew1
 
Registrato dal: 01 Feb 2007
ubicazione: FriulElikaGiulia
predefinito

Quote:
la tensione di 14,50 V è stato un picco perchè subito ha cominciato a scendere a 14,40-14,30 e via via cosi fino a 14,00 Volt dove si è stabilizzata.
Ah ecco. Se avesse mantenuto quella tensione (di 14,5) vuole dire che qualcosa non andava (nel manutentore).
__________________
K1.2R con polmoncino, antiscavalco e flangia in Fe, ma senza spugnetta.
andrew1 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 19:36   #18
Sgomma
Mukkista doc
 
L'avatar di Sgomma
 
Registrato dal: 27 Feb 2009
ubicazione: sempre tra due curve!
predefinito

Concordo con Andrew...personalmente mi comporto nella stessa maniera e facendo uso del caricabatterie quando necessario non ho mai avuto una batteria di auto o moto durata meno di 6 anni..!

Ad ogni modoo, riferendomi a quanto affermato poco sopra, secondo la mia esperienza, la batteria finchè rimane carica si mantiene bene, è da scarica che sopravviene forte il rischio di solfatazione ed entra in corto, per cui comincia prima a non reggere la carica e subito dopo smette completamente di funzionare e la devi gettare!

Quando la moto rimane ferma per più di 2-3 settimane, gli do una caricata e la lascio staccata dai cavi per eliminare il rischio di avere anche il minimo assorbimento, in questo modo dopo tre mesi la batteria è ancora perfettamente carica
Sgomma non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-01-2011, 20:20   #19
TAG
Mukkista doc
 
L'avatar di TAG
 
Registrato dal: 07 Oct 2007
ubicazione: modena
predefinito

TAG usa il caricabatteria/manutentore della LIDL da più di un anno, collegamento diretto alla batteria, non ai poli con i morsetti, ma da un cavetto che ho collegato appositamente per la carica

funziona egregiamente e la mia KGT ha 55000 km e quasi 5 anni con la batteria ancora originale

fa tutto da solo
carica quando è giù
si ferma e riparte quando sente che la batteria scende sotto ad un certo voltaggio

non lo collego sempre

lo attacco prevalentemente in inverno, e non per tutta la settimana
alle volte alterno come Andrew1

qualche giorno sì poi stacco
__________________
k1200GT-'06-100.000 km+r1200GS-'06 - 70.000 km+Burgman650-'03
TAG non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-01-2011, 20:21   #20
albio59
Mukkista doc
 
L'avatar di albio59
 
Registrato dal: 08 Apr 2009
ubicazione: Castelvetro Piacentino
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da andrew1 Visualizza il messaggio
E' una prova che puoi fare anche a casa collegando una lampadina abbagliante e verificando di quanti V scende la tensione.

Per il fatto che le moto hanno alternatori con VA elevati, è dovuto alle stronzate elettroniche che ci sono sù (manopole riscaldabili, parabrezza elettrici, sospensioni a taratura elettrica, doppi fari ana/abbaglianti ecc) e solo in minima parte agli iniettori (tanto per elencare utilizzatori che consumano parecchi A),

Facendo così la batteria è ancora perfetta, e ad orecchio penso che durerà ancora un paio di anni, per un totale di 6.
Sempre facendo così, le batterie delle moto (ed auto) le cambio infatti mediamente ogni 5-6 anni.
Se una batteria dura 2 ma anche 3 anni, vuole dire che la qualità è pessima .
1) Forse non mi sono spiegato :non sono i volt (tensione) che fanno partire il motore ma gli ampere che danno lo spunto quindi una batteria che ha anche 12 volt ma non sufficienti ampere non fa girare comunque il motore e l'assorbimento sotto sforzo a cui mi riferivo era appunto degli ampere.

2) Mai parlato di iniettori mi riferivo anch'io alle varie "stronzate" e comunque alternatori così potenti danno delle belle sberle alle batterie.

3) Questa è una contradizione dal momento che se la batteria è pessima perchè c'è poco spazio e si formano incrostazioni che tu la carichi o no sempre pessima rimane e comunque concordo sul fatto che le batterie di adesso ti mollano all'improvviso senza segnali quindi si deteriorano non perchè non vengono caricate ma per cedimenti strutturali (quelli a cui mi riferivo nel punto 1)
__________________
R1100R - R1200 ST-K1300 S- K1600GT tutte ex
ora GoldWing1800+Tracer 900
BMW per ora basta

Ultima modifica di albio59; 19-01-2011 a 20:24
albio59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2015, 08:10   #21
Dario Dettoni
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 02 Apr 2015
ubicazione: Casorate sempione
predefinito

L'ho acquistato in settimana, originale bmw, non proprio regalato. Quello che mi chiedo e' s lo posso lasciare attaccato tranquillamente e staccarlo ogni volta che devo usare la moto
Dario Dettoni non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2015, 08:16   #22
superteso
Mukkista doc
 
L'avatar di superteso
 
Registrato dal: 07 Apr 2008
ubicazione: VARESE
predefinito

Io faccio così da anni.
__________________
...e g'ha el Suzuki anca Tremal Naik...(cit.)

58 sempre nel cuore.
superteso non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2015, 11:35   #23
Cisco 13
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Cisco 13
 
Registrato dal: 26 Mar 2015
ubicazione: Genova
predefinito

Io preferisco caricare la batteria ogni tanto con un buon carica batterie, l'unico mantenitore di carica l'ho usato sulla Porsche, risultato : dopo due mesi di uso il manutentore non funziona più, la batteria è da buttare...... sarà un caso
__________________
BMW R1200GS LC ADV
BMW R80 G/S Paris Dakar '85
BMW R100T '80
Honda XL600R '84
Cisco 13 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2015, 12:16   #24
Dario Dettoni
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 02 Apr 2015
ubicazione: Casorate sempione
predefinito

Come si fa a cambiare lo stato posto sotto il nome? Nel mio caso , sono in c1, speriamo che mi passi!
Dario Dettoni non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2015, 12:27   #25
superteso
Mukkista doc
 
L'avatar di superteso
 
Registrato dal: 07 Apr 2008
ubicazione: VARESE
predefinito

Dipende dal manutentore? 😅
__________________
...e g'ha el Suzuki anca Tremal Naik...(cit.)

58 sempre nel cuore.
superteso non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:07.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it