Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Boxer 4 valvole > R850GS - R1100GS - R1150GS e ADV - R1200GS e ADV


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 20-02-2019, 13:16   #1
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito gs un po' chilometrati, scambio di esperienze

il mio gs 1200 monoalbero del 2005 ha 89.000 km.
Va come un razzo, non consuma olio e poca benzina, insomma, e' nella pienissima efficienza.
Da nuovo ha consumato un filo di olio fino ai 30.000 km ma ormai ne consumera' assai meno di 1 kg in 10.000 km .
Venendo ai dischi freno , gli anteriori sono in eccellenti condizioni, il posteriore e' vicino al limite di usura, ma penso possa arrivare ai 100.000 tranquillamente.
Giochi a livello di forcella e telelever zero.
Veniamo alla trasmissione.
A livello coppia conica e ruota dietro con relativi cuscinetti giochi zero.
Se metto prima con motore spento e sul cavalletto centrale e muovo la ruota avanti e indietro avverto un lievissimo clock a livello del cambio, non capisco se dentro il cambio (parastrappi?) o se sul millerighe, ma propendo per "dentro" il cambio. E' possibile che lo facesse anche da nuova peraltro.
Infine la frizione, e' originale e non ha mai slittato . All'inizio vedevo una ombreggiatura di olio nella congiunzione cambio/motore, era il periodo in cui i paraoli cedevano e l'olio imbrattava la frizione costringendo a cambiarla. Io semplicemente ho adottato nel cambio 700 grammi invece che 800 e nel motore tengo il livello sempre non oltre meta' oblo' e l'ombreggiatura e' sparita.
Per vostra esperienza il lieve clock che sento dal lato cambio e' normale? lo sentite anche voi?
Inoltre, la frizione , quando e' verso la fine vi slitta oppure arriva al metallo senza slittare? devo dire che io non sono uno sfrizionatore compulsivo...
Vorrei tirare avanti la mia vecchia fedelissima ancora per anni.

Pubblicità

__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 13:21   #2
Panzerkampfwagen
Finger power
 
L'avatar di Panzerkampfwagen
 
Registrato dal: 09 May 2010
ubicazione: if you walk through hell...keep walking.
predefinito

Se ti legge BMW salta qualche testa.

Abbèbbè.


Sonoindecisotra ilsolitoaberrante pirla e fottutogenio. Boh.
__________________
QuadrupleBlack™"Giuseppe Ticozzelli" K100 capiteuncasso©
Panzerkampfwagen non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 14:26   #3
berna1974
Pivello Mukkista
 
L'avatar di berna1974
 
Registrato dal: 01 Dec 2016
ubicazione: Bologna
predefinito

E' interessante sapere come utilizzi la moto principalmente, se per lunghi viaggi oppure se quotidianamente (tragitto casa-lavoro ad esempio) magari percorrendo strade cittadine o extraurbane.
Credo che il consumo generale di ogni componente dipenda molto dal tipo di utilizzo.

Io ho una MY 2008 STD con 48000 km e il "clonk" dentro il cambio lo sento pure io, anche in partenza: credo sia la molla del para strappi che si è "smollata".
__________________
R1200 GS STD del 2008
berna1974 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 14:55   #4
MAURI_57
Mukkista
 
L'avatar di MAURI_57
 
Registrato dal: 18 Jul 2015
ubicazione: Milano
predefinito

GS DEL 2005 preso di seconda mano quando aveva 20.000Km ora ne ha 60.000 tutti i tagliandi fatti in BMW sono contento anche io della mia vecchietta. qui una foto della vecchietta http://94.177.196.12/vbforums/showth...479272&page=11
Uso la moto prevalentemente fuori città e viaggi con mia moglie, non amo girare in moto in città, troppi pazzi che mettono a repentaglio se stessi e gli altri, detto questo anche nella mia si sente il rumore che descrivi, mi hanno detto che è normale...i dischi anteriori sono ancora in buono stato come il posteriore, consumi olio nella norma, anche la frizione per ora non da segni di cedimento e funziona tutto ok, a proposito di frizione ti posso raccontare che un amico con la stessa identica mia GS con 50.000Km l'anno scorso in vacanza purtroppo ha dovuto tornare a Milano in treno in quanto la frizione all'improvviso ha iniziato a slittare, moto ferma da un concessionario BMW il giochetto gli è costato circa 2.000 EURO tra sostituzione frizione mano d'opera e carro attrezzi come sicuramente saprai per la sostituzione della frizione bisogna smontare tutta la parte posteriore della moto... anche la sua era di seconda mano poi dipende molto come viene usata, personalmente sono un pò maniaco della manutenzione ma credo che sia l'unica via per mantenere arzille le nostre moto un pò datate.
ciao
__________________
Mauri_BMW GS1200 (2005)
EX Vstrom 1000, Suzuki gsx 750, Honda cx 500, Moto Guzzi v35, Zundapp 125

Ultima modifica di MAURI_57; 20-02-2019 a 14:59
MAURI_57 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 15:28   #5
Soyuz
Mukkista doc
 
L'avatar di Soyuz
 
Registrato dal: 01 Feb 2003
ubicazione: Samara (Russia)
predefinito

Per la frizione (ho un 1150)

Ho cambiato la prima a 205000km di default (rottura parastrappi cambio con relativo bloccaggio in 3°) era un po affaticata, ma il primo anno che ho preso la moto pensavo di farci fuoristrada anche abbastanza gravoso...poi capito (ero sempre solo tra l'altro) ed ho fatto solo sterrate brutte ma sempre strade erano
La seconda fottuta dal paraolio attuatore a 250000km
La terza la uso ancora, ha 267000km e non da segni di affaticamento.

Io guido con la frizione in mano la faccio slittare in staccata qualche volta anche sui tornanti stretti .....cambiate sempre veloci con la classica beccata ma lei non fa un frizzo ...con la prima invece ormai dovevo chiudere il gas e riaprire perdendo una frazione di sec.

Io non do tregua al mio Gs...non gli faccio mancare nulla ma deve darmi tanto...per affidabilità e longevità non posso che essere felice......
__________________
La terra non ama coloro che ignorano i piaceri terreni. Grigorij Efimovic
Soyuz non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 16:04   #6
er-minio
Moderatore
 
L'avatar di er-minio
 
Registrato dal: 29 Apr 2003
ubicazione: Londra/Roma
predefinito

Se volete condivido l'esperienza della R1150R (120mila km).

Il GS che ho adesso ha circa 70mila km e spicci (è in miglia devo controllare). Gli voglio bene, ma ammetto che è stato molto meno robusto della R1150R che in 120mila km ha richiesto uno o massimo due interventi straordinari.

GS1200 Adventure 2007.
Ohlinx TTX ant e post messi appena comprata.
Y remus.
Lucidatura delle teste fatta a manina + non so che lavoro elettrico fatto sui sensori.

Moto comprata usata.
Per i primi anni l'ho usata per commuting guidando come un teppista, ora meno che in città mi muovo principalmente in bici, viaggi estivi (UK/Italia più volte).
Qualche noioso giro fuori porta nei weekend.
Penso di essere motociclista largamente nella media, ma ammetto di non andarci troppo delicato.
L'ho portata in pista un paio di volte per farmi una risata.

Dopo poco averla comprata anni fa l'ho – come è noto – guidata in acqua.
BMW UK dice di buttarla.
La mando in Italia da Palma che me la ripara più, visto che già ci stavamo, fatto fare un paio di lavori extra tra cui la lucidatura di cui sopra.
I danni causati da acqua richiedono sostituzione di
– motorino di avviamento
– volano

– più sostituiamo la frizione avendo la moto aperta.
Il precedente proprietario ci aveva fatto parecchio commuting, consumandola fuori norma.

Tre anni fa:
– mi parte l'indicatore della benzina (striscia).
Ad oggi sto ancora senza.
Ho un accrocchio per mettere il galleggiante, ma non trovo il galleggiante Adv.

Un paio di anni fa tampono dritto per dritto una macchina. Con le braccia giro un po' il manubrio in avanti + vedo che si è schiacciato un po' il telaietto anteriore.
Siamo tra i 55 e i 60mila km penso.
BMW UK dice di buttarla.
Porto dal mecca qui che smonta tutto, dice che è dritta, compro una nuova ruota anteriore mentre l'altra va in rettifica e parto per il mukken in Italia.
La moto va bene.
Torno, faccio una giornata in pista.
I cuscinetti ruota posteriore cominciano a dare segni di cedimento.
Quando guido con passeggero sento una brutta vibrazione al posteriore, forse crociera.

Nel periodo successivo comincio a perdere confidenza con l'anteriore.
– Cambio cuscinetti dello snodo sul cardano.
Smontando il cardano è tutto ok. Millerighe perfetto.

Continuo a perdere confidenza sull'anteriore, sopra i 160/180kmh la moto è molto leggera d'avantreno, va tenuta con due dita.

Scendo in Italia con la moto che mi serpeggia vistosamente se freno per qualche motivo tra le curve. Riporto la moto a vedere in Italia.
– Sostituzione cuscinetto coppia conica.
– Sostituzione giunto del telelever.

Moto nuovamente guidabile. Torno su con piacere. Durante il viaggio il cardano prende parecchio gioco.
Uscita domenicale si spezza il cardano.

– Sostituzione cardano (nuovo)
– Sostituzione cuffia di plastica
– Sostituzione monobraccio posteriore (usato)

Ora non si lamenta. Unica cosa, "cigola" la frizione a freddo/umido in partenza.

Da bravo social media whore ho ovviamente foto e video di tutti o parte di interventi, incidenti etc. etc.

Cardano:


L'avevo postato prima, questo è circa come va la moto (qui aveva l'anteriore imputtanato, ma ancora non avevo capito cosa fosse):


In viaggio:


Telaietto leggermente schiacciato davanti:


Ah.
Ho cambiato una batteria.
__________________
DRZ400 '00; R1150R '03; R1200GS Adv '07; HP2 Sport '11
[I'm the biggest limit on my bike]

Ultima modifica di er-minio; 20-02-2019 a 16:46
er-minio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 16:27   #7
Poz
Mukkista doc
 
L'avatar di Poz
 
Registrato dal: 06 Aug 2007
ubicazione: Italia
predefinito

Un caso di successo !
__________________
Se chiedo del cioccolato, datemi del cioccolato. Il Kinder Cereali non è cioccolato !
Poz non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 16:34   #8
er-minio
Moderatore
 
L'avatar di er-minio
 
Registrato dal: 29 Apr 2003
ubicazione: Londra/Roma
predefinito

Il mio GS è stato un bordello, ma non ha avuto vita facile.
A parte il cardano, tutto il resto aveva delle chiare cause esterne.
__________________
DRZ400 '00; R1150R '03; R1200GS Adv '07; HP2 Sport '11
[I'm the biggest limit on my bike]
er-minio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 16:42   #9
mauro1709
Mukkista doc
 
L'avatar di mauro1709
 
Registrato dal: 27 Sep 2007
ubicazione: Roma
predefinito

La mia GS è del 2006 ..presa usata da conce a 16.000km nel 2007.
Ora ne ha 120.000 e va che è una meraviglia.
Lavori extratagliando fatti:
Ammo Ohlins a 45.000km
Cuscinetto ruota post a 70.000km
Flangia post a 80.000km
Paraoli forcella 90.000km
Soffietti vari a 100.000km
Bobbine primarie a 115.000km

Ai tagliandi ho sempre fatto fare :
Olio+filtro
Olio cambio
Olio Coppia conica
Filtro aria K&C pulito e rimontato
Cinghia ogni 40.000km
Candele ogni 40.000km
Olio a I-ABS ogni due anni
3 batterie

...Ne farà ancora parecchi
__________________
Vespa PX125E 1983 - R80GS 1989 - R1200GS '06 Boxercup "IL MOTOscafo"- 135.000 km
mauro1709 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 16:49   #10
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

a supplemento di informazioni, il mio utilizzo e' sempre da solo e quasi mai fuoristrada, ne avra' fatto in tutto 100-200 km e solo di sterrato. Uso misto su strade extraurbane, mai citta' e poi tanti viaggi su asfalto. Sui misti ci do dentro, ma raramente giro dalle parti del limitatore. DI solito uso i medi giri. Impennate si, ma solo di potenza, mai colpi di frizione da ragazzino. Quindi nonn piu' sollecitanti di una forte accelerazione con cambiate veloci. Il cambio funziona meravigliosamente anche senza frizione volendo. Manutenzione casalinga. Candele una volta a 60.000, con anche la cinghietta, un paio di flitri aria, pastiglie freno davanti a 48000 e adesso sono ancora quasi nuove, quelle dietro 3 volte. Freno poco.
Cambio oolio cardano e coppia conica due volte (ogni 30-35000 km) . Cambio olio motore mediamente ogni 15-20.000 con olio da ipercoop (tamooil, elf, quel che trovo, semisintetico 10w40).
Richiami : pompa benzina e flangia ruota dietro.
Nel complesso e' stata un buon investimento. Ecco perche' sono restio a cambiarla con una nuova e piu' soofisticata, questa va bene e soddisfa tutt''oggi le esigenze.Ma volevo appunto sapere cosa aspettarmi , soprattutto dalla trasmissione, che alla fine nelle bmw vecchie e nuove e' sempre piu' delicata del motore in se.
dimenticavo: dopo due batterie in 4 anni all'inizio , ho messo una spark 550 e da 8 anni me la son dimenticata.
COnsumo medio in viaggio 20 a litro, in regime misto veloce 15-17
__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.

Ultima modifica di aspes; 20-02-2019 a 16:52
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 16:59   #11
Wotan
Mukkista logorroico!
 
L'avatar di Wotan
 
Registrato dal: 25 Aug 2004
ubicazione: Roma
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da er-minio Visualizza il messaggio
A parte il cardano, tutto il resto aveva delle chiare cause esterne.
La sicurezza con cui lo escludi è commovente.
__________________
Claudio Angeletti
L'arte della sicurezza in moto
Wotan non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 17:00   #12
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

un motivo che mi induce a tenerla e' anche la manutenzione piu' semplice degli ultimi modelli. Le valvole le registri in mezz'ora.
__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 17:03   #13
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

Nessuno ha dovuto cambiare catene di distribuzione e tenditori?

Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk
__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 17:17   #14
er-minio
Moderatore
 
L'avatar di er-minio
 
Registrato dal: 29 Apr 2003
ubicazione: Londra/Roma
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Wotan Visualizza il messaggio
La sicurezza con cui lo escludi è commovente.
Mica ho capito.
__________________
DRZ400 '00; R1150R '03; R1200GS Adv '07; HP2 Sport '11
[I'm the biggest limit on my bike]
er-minio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 17:20   #15
er-minio
Moderatore
 
L'avatar di er-minio
 
Registrato dal: 29 Apr 2003
ubicazione: Londra/Roma
predefinito

@aspes: fuoristrada idem. Leggero e pochi km e diverse sdraiate. Sopratutto nel fango.

Manutenzione, come tutte le BMW che ho avuto, seguo gli intervalli ogni 10k km.
Questa forse è la prima moto dove ho saltato o ritardato un tagliando per più di 5mila km, ma semplicemente perchè non ricordo mai gli intervalli in miglia.
__________________
DRZ400 '00; R1150R '03; R1200GS Adv '07; HP2 Sport '11
[I'm the biggest limit on my bike]
er-minio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 17:38   #16
Wotan
Mukkista logorroico!
 
L'avatar di Wotan
 
Registrato dal: 25 Aug 2004
ubicazione: Roma
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da er-minio Visualizza il messaggio
Mica ho capito.
La sicurezza con cui escludi il cardano dalle cose non dovute a cause esterne.
__________________
Claudio Angeletti
L'arte della sicurezza in moto
Wotan non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 17:56   #17
er-minio
Moderatore
 
L'avatar di er-minio
 
Registrato dal: 29 Apr 2003
ubicazione: Londra/Roma
predefinito

Essendo la quarta BMW che ho avuto per le mani, ed essendoci andato con poca delicatezza con tutte, visti anche i trascorsi di altra gente con il cardano "delicato" del 1200... mi sento di escluderlo (ed anche due meccanici che ci hanno messo sopra le mani).

La R1150R l'ho trattata molto peggio perchè la guidavo abbastanza male per sui primi 50mila km. Ricordo ancora le entrate in curva con la ruota posteriore che saltava da tutte le parti perchè entravo con le marce bassissime, e non ha fatto un fiato.

L'unico fattore esterno su cui ho il dubbio che abbia potuto dare fastidio al cardano, sono gli Ohlins (che erano comunque presenti su tutte le mia altre boxer ).
__________________
DRZ400 '00; R1150R '03; R1200GS Adv '07; HP2 Sport '11
[I'm the biggest limit on my bike]

Ultima modifica di er-minio; 20-02-2019 a 17:59
er-minio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 17:57   #18
Mikey
Mukkista doc
 
L'avatar di Mikey
 
Registrato dal: 02 Apr 2007
ubicazione: Modena
predefinito

Io appena venduto la mia monoalbero del 2008 con 61.000 km. Perfetta, a parte una leggera aumentata rumorosità della frizione in folle quando non è tirata. Il conce mi disse che è assolutamente normale.
In 11 anni mai nessun problema se non la sostituzione del paraolio del cardano che trasudava leggermente. Stop
__________________
KTM 1290 super duke gt 2019
KTM 1090 adventure R
Mikey non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 17:57   #19
Wotan
Mukkista logorroico!
 
L'avatar di Wotan
 
Registrato dal: 25 Aug 2004
ubicazione: Roma
predefinito

Mi faceva ridere l'esclusione, viste le vicissitudini, tutto qui.
__________________
Claudio Angeletti
L'arte della sicurezza in moto
Wotan non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 18:10   #20
er-minio
Moderatore
 
L'avatar di er-minio
 
Registrato dal: 29 Apr 2003
ubicazione: Londra/Roma
predefinito

É perchè le voglio bene, Cla.
__________________
DRZ400 '00; R1150R '03; R1200GS Adv '07; HP2 Sport '11
[I'm the biggest limit on my bike]
er-minio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 18:19   #21
Wotan
Mukkista logorroico!
 
L'avatar di Wotan
 
Registrato dal: 25 Aug 2004
ubicazione: Roma
predefinito

Lossò, lossò.
__________________
Claudio Angeletti
L'arte della sicurezza in moto
Wotan non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 18:59   #22
dannigas
sottonick personalizzato
 
L'avatar di dannigas
 
Registrato dal: 21 Jul 2013
ubicazione: Sono da secoli o da un momento fermo in un vuoto in cui tutto tace
predefinito

Aprile 2004, presa usata a 60.000, ora ne ha quasi 110.

In questi km cambiato olio, filtri, candele e pasticche. Ah, e gomme ovviamente

Cambio "Klonga" e ogni tanto la frizione "miagola", come letto sopra. Parere del meccanico: "non te ne occupare".

Per il resto ignoro bellamente cosa sia la manutenzione

Bon. Parte, mi porta devo voglio andare e mi riporta a casa.

Sono fatalista. quando si romperà sicuramente me lo farà sapere
__________________
Un altro aberrante pirla® - Bello e bannato
R1200GS 04 "La cinghiaLLa" (sempre Pkw dixit)
dannigas non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 19:33   #23
andreacavalli59
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 20 Nov 2011
ubicazione: faenza
predefinito

a proposito di...LE VOGLIO BENE......domenica sono andato ad una conc. BMW che c'era la presentazione dei nuovi modelli...tutte belle moto,per carità.....e c'era l'usato esposto....almeno 15 gs lc....più il rimanente di marche e modelli.....
ho come avuto la sensazione di essere andato in un canile....dove i cani cercano un contatto per trovare un nuovo padrone....solo che li la tristezza era profonda perchè quelle moto...nuove od usate che siano...sanno che anche se troveranno un nuovo padrone....dopo un po di tempo....le riabbandonerà...
sono uscito e c'era fuori la mia r 1150 r......che mi sorrideva felice...
per stare in tema di affidabilità...sia lei che il gs triple black del 2011..che possiedo contemporaneamente.....problemi consistenti non ne hanno dato.....a parte i 2 sensori di hall che ho fatto fuori con l'idropulitrice....
e un motorino d'avviamento
andreacavalli59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 20:43   #24
Soyuz
Mukkista doc
 
L'avatar di Soyuz
 
Registrato dal: 01 Feb 2003
ubicazione: Samara (Russia)
predefinito

Distribuzione

Io tra i 310 ed i 320000km ho rifatto il motore.
Avevo rotto uno delle slitte e per cambiarla era da aprire a differenza delle altre.....oltretutto avevo voglia di vedere come era messo ed idem Alberto Palma.
Consumavo ormai 6hg di Castrol o 3/4hg di Motul ogni 1000km, consumo benzina attestato tra i 14/15 km litro fino a quasi 290000km e la moto faceva ancora 190km/h di gps sui 200 in origine .

Il motore una volta aperto è risultato tutto in tolleranza ....pistoni cilindri fasce , nulla da eccepire...anche la pompa olio ormai usurata e rigata secondo Alberto garantiva un flusso buono appena sopra al minimo......la distribuzione : catene e pignoni tutto sommato buoni.

Unico neo era un bicchierino valvole ormai senza più cementazione...sugli altri ti ci specchiavi.

Corpi farfallati erano invece due campane....

Il motore era molto incrostato e questo generava battito in testa , ma fino a qualche mese prima usando Blupower non si sentiva nulla nemmeno a 37/38 gradi centigradi.

Io sono dieselista da sempre e guido escavatori , non mi piace sentire urlare i motori....non guido mai cercando la potenza che non c'è ...a 5000@ tieni un ritmo insostenibile per la stragrande maggioranza dell'utenza stradale, e mi rimangono 2000@ ancora da usare .....

Riguardo all uso ...non viaggio più dal 2010 e giro solo collina/montagna
Ipotizzando un 10% di sterro sono 50000km ....la vita della maggior parte di moto passata a prendere botte e sassate ...non c'è male direi.... ma soprattutto amo guidare sulle strade distrutte .....il risultato è che la moto è letteralmente tritata di carrozzeria anche se rimane bella ad occhio.....di meccanica è un T72 immarcescibile.

Mai un cerchio rovinato (ne ho due coppie) cuscinetti ruote cambiati una volta su entrambi ....uno snodo telelever...poi unibal Ohlins rotti e tenute scoppiate, le mie sospensioni le cura uno dei migliori specialisti del fuoristrada del centroitalia ....tanto per far riflettere quelli che Wp/Ohlins fanno ammo e Showa merd@ :-))
__________________
La terra non ama coloro che ignorano i piaceri terreni. Grigorij Efimovic
Soyuz non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-02-2019, 21:29   #25
63roger63
Mukkista doc
 
L'avatar di 63roger63
 
Registrato dal: 09 Dec 2007
ubicazione: Pende pende e non casca mai...fino ad oggi....
predefinito

Sto viaggiando verso i 170.000km...tanti interventi in garanzia. Da parte mia ho cambiato un motorino d'avviamento e la coppia conica con una del 2012...quelle con lo sfiato.
Per il resto non consuma olio (5/50 da auto) e con un litro di benzina mi fa i 18 km.
Viaggia sempre carica e tutto l'anno.
__________________
R1200GSA my2008 -magma rot-"VOYAGER" La Mucca è un PUMA mechatronicizzato. MIHI LIBERTAS NECESSE EST
63roger63 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 20:15.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Usato HP