noleggio HP BMW

Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > 4 e 6 cilindri Frontemarcia > K1300S - K1200S


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 30-03-2019, 14:12   #1
dani44
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 26 Jul 2014
ubicazione: rimini
predefinito Domandona su servofreno k1200

SAlve gruppo, volevo sapere cosa dà il consenso alla pompa del servofreno per partire. Il filo del sensore alla leva ant. dovrebbe essere solo x lo stop, sbaglio?
Funziona a depressione? E solo una mia curiosità, x adesso tutto ok, grat,grat

Pubblicità

dani44 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-04-2019, 08:27   #2
Danielz77
Mukkista
 
Registrato dal: 23 Aug 2016
ubicazione: Trento (vicino)
predefinito

ho guardato l'impianto e sono giunto alla conclusione che il consenso viene dato proprio dal bottoncino dello stop. Prova da fermo a moto spenta...non appena tocchi il freno inizia il ronzio del modulatore.
Danielz77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-04-2019, 12:21   #3
dani44
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 26 Jul 2014
ubicazione: rimini
predefinito

Quindi mettiamo caso che quell'interruttore da 2€ faccia cilecca oppure si guasta, che succede? Meglio grattarsi......
dani44 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-04-2019, 12:33   #4
Wotan
Mukkista logorroico!
 
L'avatar di Wotan
 
Registrato dal: 25 Aug 2004
ubicazione: Roma
predefinito

Confermo, il consenso è dato dallo switch dello stop.
Se si rompe uno switch (non mi è mai successo in 10 BMW per complessivi 400.000 km), i casi sono due:
  • se si rompe quello posteriore, la frenata integrale funziona perfettamente usando il freno anteriore, mentre il pedale attiva solo la frenata residua;
  • se si rompe quello anteriore, accade il contrario.
I servofreni sono elettrici, non a depressione.
__________________
Claudio Angeletti
L'arte della sicurezza in moto

Ultima modifica di Wotan; 20-04-2019 a 09:41 Motivo: Ach! Maledetten Zonden!
Wotan ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-04-2019, 21:22   #5
zonda
Mukkista doc
 
L'avatar di zonda
 
Registrato dal: 23 Oct 2010
ubicazione: Bressanone
predefinito

e se si rompe quello posteriore?
__________________
Davide - appiedato...

Se ti rode prendi una lima!
zonda non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-04-2019, 09:39   #6
Wotan
Mukkista logorroico!
 
L'avatar di Wotan
 
Registrato dal: 25 Aug 2004
ubicazione: Roma
predefinito

Opsss! Correggo subito!
__________________
Claudio Angeletti
L'arte della sicurezza in moto
Wotan ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-05-2019, 19:55   #7
Il_Conte
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Il_Conte
 
Registrato dal: 14 Jun 2016
ubicazione: Fiumicino
predefinito

Leggo solo ora il topic, mi permetto di contraddire il sommo Wotan ma mi sono documentato abbastanza ultimamente sul funzionamento del servofreno montato sui nostri K. La servoassistenza è data sfruttando la pompa del sistema ABS, il consenso non è dato dagli switch sulle leve dei freni bensi da due pressostati (uno per le pinze anteriori e uno per la posteriore) presenti nei circuiti a bassa pressione dell'impianto (quelli attraverso i quali viene realizzata la frenata residua) e la riprova di ciò sta nel fatto che l'azione della servoassistenza è "modulata" in base alla pressione che si esercita sulle leve dei freni e non continua. Con uno switch la modulazione della servoassistenza non sarebbe possibile.
__________________
------------------
K1200S - 2005 Sì, Quella col servofreno!
Il_Conte ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-05-2019, 16:28   #8
Wotan
Mukkista logorroico!
 
L'avatar di Wotan
 
Registrato dal: 25 Aug 2004
ubicazione: Roma
predefinito

Mi sa che sbagli.
Ho tratto l’informazione da questa VAQ: http://vaqdellelica.altervista.org/v...eR850-1150.pdf
a pag. 1, dove si dice che la pompa che assicura la pressione nel circuito frenante è attivata dallo switch dello stop.
L’analisi è fatta da Alessandro S, di cui mi fido.
L’informazione quadra anche con la mia esperienza: se sfiori il freno anche lievemente, parte la pompa esattamente nel momento in cui si accende la luce di stop.
I pressostati servono a modulare effettivamente la ripartizione della frenata, come dici tu, ma il servofreno parte con lo stop.
__________________
Claudio Angeletti
L'arte della sicurezza in moto

Ultima modifica di Wotan; 05-05-2019 a 16:35
Wotan ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-2019, 12:43   #9
Danielz77
Mukkista
 
Registrato dal: 23 Aug 2016
ubicazione: Trento (vicino)
predefinito

anche perchè a quadro spento non è che non freni.... manca la servo assistenza nell'impianto tutto qui. In ogni caso ritengo il sistema una ca@@@ta pazzesca .... non ho mai notato dei vantaggi rispetto ad altri impianti.
Danielz77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-2019, 20:55   #10
Paolo69x
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 08 Dec 2017
ubicazione: Bologna
predefinito

Mah... Preferirei non averlo solo per un discorso di affidabilità.

Ma dal punto di vista funzionale secondo me è una figata... Che si palesa solo nelle frenate di emergenza.

Il servo sui vecchi rt 1150 era piuttosto imbarazzante. Dovevi farci l'abitudine ed era comunque poco modulabile.

Ma quello del kappa lascia un comando dolce, modulabilissimo, e con l'unghia del mignolo inchiodi 300 kg d moto anche da 200 orari.

Il problema per il pilota è restare attaccato al mezzo.

Ricordiamoci che al posto delle dita non abbiamo delle pinze idrauliche in grado di esercitare una pressione di 100 kg in un nanosecondo. Nel panic stop l'adrenalina aiuta ma se serve un determinato livello di forza per raggiungerla ci vorra', sparo un valore a caso, un decimo di secondo che il servo fa diventare 5 centesimi.

Nell'uso normale a me, che dopo un brutto incidente ho la fobia dei freni che frenano poco, infonde un gran senso di sicurezza.
Paolo69x non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-05-2019, 21:23   #11
TAG
Mukkista doc
 
L'avatar di TAG
 
Registrato dal: 07 Oct 2007
ubicazione: modena
predefinito

concordo con Paolo69

anche a me il sistema piace, sia nella sua logica, sia nella pratica

peccato la scarsa affidabilità che ha dimostrato negli anni
__________________
k1200GT-'06-100.000 km+r1200GS-'06 - 70.000 km+Burgman650-'03
TAG non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-05-2019, 13:09   #12
dani44
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 26 Jul 2014
ubicazione: rimini
predefinito

Esatto, al di là dell'affidabilità, la potenza frenante e fin troppo esuberante x frenare questo bestione. Non sò se con un sistema normale avresti lo stesso effetto.
dani44 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-05-2019, 18:36   #13
Wotan
Mukkista logorroico!
 
L'avatar di Wotan
 
Registrato dal: 25 Aug 2004
ubicazione: Roma
predefinito

Il sistema che ha preso il posto dell’Integral ABS Evo con servofreni assicura comunque la frenata integrale utilizzando un servofreno per il circuito posteriore, quindi la potenza frenante è comunque parecchia, e infatti le successive BMW R e K frenano benone.
__________________
Claudio Angeletti
L'arte della sicurezza in moto
Wotan ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-05-2019, 19:01   #14
Paolo69x
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 08 Dec 2017
ubicazione: Bologna
predefinito

Nessuno mette in dubbio che si freni benone anzi benissimo e tanto anche senza integral abs... Anche allargando la visione ad altre marche.

La riflessione era sul principio e sulle senzazioni che da.

Il sistema è stato abbandonato e credo nessuna altra casa abbia adottato o adotti qualcosa di simile.

Tuttavia, tolti i problemi di affidabilità, la mia opinione (che puo benissimo non essere condivisa eh) è che l'idea di un servofreno su una moto non sia per nulla peregrina, anzi.
Aldilà degli effetti concreti sulla diminuzione degli spazi d'arresto, che probabilmente ci saranno ma che non possiamo valutare, la sensazione, anche grazie ad un abs ben tarato, è di grande sicurezza. Stupisce la facilità con cui ci si ferma anche da velocità importanti.

Lo dico scherzando quando capita di di chiaccherare dell'argomento... La kappona col suo gran motore è una moto "col dito di Dio". Ce l'hai sulla targa quando apri il gas e sul parabrezza quando tocchi i freni. ; )
Paolo69x non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-05-2019, 21:38   #15
Wotan
Mukkista logorroico!
 
L'avatar di Wotan
 
Registrato dal: 25 Aug 2004
ubicazione: Roma
predefinito

Sì, è vero: la potenza frenante è la stessa, ma la prontezza di quell’impianto era sicuramente maggiore.
__________________
Claudio Angeletti
L'arte della sicurezza in moto
Wotan ora è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 13:09.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
noleggio HP ducati