APARTS

Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Forum di discussione Quellidellelica > Da Walwal

Da Walwal il Forum originario dove si parla di argomenti che riguardano il mondo Motociclistico e di argomenti correlati , la politica e gli OT sono banditi. Il Bar è intitolato al nostro caro amico Walter.


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 12-08-2019, 18:59   #1
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito e veniamo alla mitica "durata dei motori".

a seguito del thread sull'olio ogni 10.000 km divertiamoci a fare il punto sulla situazione di questo argomento annoso, almeno ci si diverte.
Proviamo a sviscerare i luoghi comuni,le verita' e le credenze.
Cominciamo a dire cosa intendiamo per durata del motore.
Intendiamo che sia ancora in grado di dare una buona percentuale della potenza di origine, senza consumare troppo di piu' ne' di benzina ne' di olio. E senza richiedere sostituzione di organi che non siano di consumo (cinghie, filtri ).
Posto che ci sono motori surdimensionati nei loro organi e altri dimensionati al capello, se ci si sente di escludere che un organo si rompa durante il funzionamento , direi che la durata e' legata a usura e non a rotture. Da questo punto di vista non ci sarebbero motivi per cui (USATI ALLO STESSO REGIME) il motore di una mercedes diesel durasse di piu' di una R6 .
Ne' ci sarebbero motivi per cui un diesel duri piu' di un benzina.
Se si parla di usura essa e' legata al tipo di utilizzo, ai materiali e alle lavorazioni, oltre che alle condizioni di filtraggio aria e qualita' olio.
E l'usura che porta al motore da rifare o buttare in definitiva e' solo quella che fa decadere la compressione al punto di perdere tanta potenza, consumare tanto olio e benzina. In definitiva fasce e superficie cilindri, sedi valvole e guide valvole. L'usura dei pistoni di fatto conta poco, il loro compito e' dare la "spinta alle bielle", ma se le fasce tengono conta relativamente poco che il pistone sia piu' o meno in forma.
In definitiva e' la tenuta alla compressione che fa distinguere il motore da buttare da quello in forma.
E allora contano i materiali e la precisione delle lavorazioni.
E conta moltissimo la condizione di uso, a regime e a caldo la durata diventa "infinita", a freddo ho gli attriti di "primo distacco" che causano usura.
E allora perche' si dice che i diesel duravano piu' dei benzina? perche' un tempo nessuno comprava un diesel per fare poca strada accendi/ spegni.
Ma se la questione compressione e' quella fondamentale, a parita' di uso un diesel e' molto piu' delicato del benzina. Perche' ha compressione doppia, e perche' funziona per autoaccensione, quindi se tale compressione scende sotto a un certo livello la macchina stenta ad avviarsi fino a non riuscirci proprio piu', mentre un benzina si accende comunque.
Poi, a parita' di tutto, conta certamente il regime medio di utilizzo, un camion dura tanto non per il dimensionamento degli organi, che se e' sufficiente a evitare rotture va sempre bene, ma perche' gira sotto i 2000 giri sempre. E sempre a regime termico . Infine nei motori moderni conta tantissimo la qualita' degli olii e il filtraggio aria. E la qualita' dei carburanti.
Si potrebbe pertanto concludere che la durata odierna e' quasi tutta da ricondurre a cause esterne al motore, ovvero efficacia dei filtraggi e della lubrificazione, alle condizioni di uso, e solo in piccola parte alla qualita' del motore stesso, e non al suo dimensionamento, quanto alla qualita' e lavorazione di solo alcuni particolari (le fasce e la superficie dei cilindri essenzialmente). Il tutto a grandi linee.
Ole', posso andare a farmi una doccia.

Pubblicità

__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 19:17   #2
RedBrik
Mukkista doc
 
L'avatar di RedBrik
 
Registrato dal: 12 Dec 2008
ubicazione: Oktoberfest!
predefinito

Toh, ero al deutsches Museum il weekend scorso.

1.5 milioni di km (se fatti à motore chiuso, non si sa)

Al confronto la mia povera serie 5, 3000 benzina aspirato, con 400 e rotti mila è nuova.

Rimango sempre più convinto che quelli che "la macchina ha 100k km ormai è da cambiare" (e sono ancora tanti) siano folli...
__________________
Aprilia Donner V2
PX200 - mio padre vuol cambiarla con una elettrica..
RIP - Honda Bali 49cc - RIP
RedBrik ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 19:19   #3
Lucasubmw
Mukkista doc
 
L'avatar di Lucasubmw
 
Registrato dal: 13 Aug 2010
ubicazione: provincia Arezzo 1250 ADV ‘19
predefinito

Bravo Aspes, mi piace

Chissà quando si fermerà la mia X3

Per ora si accende sempre benissimo

Ora ha 130000 km
A spanne ne ha fatti la metà di viaggi brevi
Lucasubmw non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 19:27   #4
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

volendo evolvere il thread bisognerebbe fare qualche considerazione sui motori turbo.
La turbina e' considerabile organo di consumo o parte integrante del motore? perche' una turbina non durera' mai come il motore, le sollecitazioni termiche sono tremende e le condizioni di raffreddamento e lubrificazione sono precarie. Quindi si cambia di sicuro prima della fine vita del motore. Peraltro il turbo consente di aumentare la potenza agendo sulla coppia e non sui giri, quindi da un altro punto di vista consente potenze elevate con regimi contenuti. SI potrebbe dire che sacrificandosi lui fa vivere piu' a lungo il motore...Infine sui diesel , obbigati costituzionalmente a non valicare i 5000 giri per questioni di ciclo e combustione, il turbo fa un matrimonio perfetto, mentre sul benzina si puo' scegliere se fare i cv con la coppia (turbo) o con i giri (aspirato ad alto regime). Ovviamente anche le due cose insieme in appllicazioni molto spinte.
Il turbo infine permette di compensare (entro certi limiti) in maniera naturale il decadimento della compressione del motore.
Il taxi e' un esempio di un motore che era fatto con i migliori materiali, girava molto basso, e sempre a regime termico.
__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.

Ultima modifica di aspes; 12-08-2019 a 19:30
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 19:28   #5
Rantax
Mukkista doc
 
L'avatar di Rantax
 
Registrato dal: 27 Apr 2004
ubicazione: "CIVIS ROMANVS SVM --Elika Koatta's Chairman--"Magister Chiattellarum ad Onorem" dell'Elika Romana
predefinito

..... nel mio piccolo la mia toyota corolla 1.3 16V del 98’ con i suoi 289mila và che è un piacere ..... e spero duri altrettanto .....


__________________
R 1100 GS

" darle della zoccola acchiappacazzi e se non la molla, è una profumiera" (cit. Isa)
Rantax ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 19:33   #6
pacpeter
Trecertaro doc
 
L'avatar di pacpeter
 
Registrato dal: 20 Feb 2007
ubicazione: Roma
predefinito

Mah. Forse anche ad una corretta progettazione del sistema di raffreddamento e ancor piú del sistema di lubrificazione.pensa alle bronzine, se non hanno una lubrificazione piú che adeguata , in ogni condizione d'uso, tenderanno ad usurarsi o peggio a rompersi provacando catastrofi
__________________
Iamacca Tracer
QDE TRANS-PORT TEAM.... LA KASTA
pacpeter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 19:37   #7
haemmerli
Mukkista doc
 
Registrato dal: 28 Nov 2007
ubicazione: Torino
predefinito

Ovviamente concordo
Quando ero un ragazzino, cioè un tempo, era considerato un buon risultato superare i 100.000 km
Ora si ammette che un'auto a 250.000 può essere ancora in pienissima forma, e il limite ha preso contorni indefiniti
Anche se a livello usato (specie per le moto) sembra che 50.000 siano il massimo tollerabile
In generale, tutto dipende da come il veicolo viene usato
Infatti ho conosciuto gente che a molto meno di 100.000 ha avuto grossi problemi: ma si trattava di gente che tirava le marce a più non posso, sempre, o non aveva neppure la creanza di lasciar fare 1 km prima di schiacciare a tavoletta
Ricordo tanti anni fa le seconde auto parcheggiate in strada, d'inverno con la neve, che la mattina le signore avviavano e mantenevano per 1 minuto di orologio a 5000 rpm
Perché dovevano avere il riscaldamento in funzione, sennò i pupi da portare a scuola (700 metri) prendevano freddo
Stesso discorso per le frizioni, i cambi, persino i freni che oggi durano parecchio
A me è capitato di buttare un'auto con alcune centinaia di migliaia di km, non perché andasse male ma perché... non ne potevo più
haemmerli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 19:40   #8
Andrea1982
Mukkista doc
 
L'avatar di Andrea1982
 
Registrato dal: 31 Aug 2015
ubicazione: chiavari
predefinito

mi segno interessato e sempre più convinto che per anni ho vissuto nella convinzione che 100k km per una macchina e max 25-30k per una moto fossero la soglia di non ritorno..
beh sto proprio sperimentando il contrario,
la moto specialmente l’ho sentita girare molto meglio dopo il tagliando dei 30k km..
lo sputer 125 21k km in quattro anni
gira come un orologio, non ha mai visto una officina e fino ad ora mi è costato 4 litri di olio una candela e due filtri aria..
macchina 101k km
cambiato un sensore inutilmente perché mi son fatto convincere dal conce
mai più..
d’ora in poi i lavori di piccola manutenzione li farò io,
cambierò io l’olio scaricandolo e non aspirando come fanno l’80% delle volte nelle officine


resto convinto che gran parte dei problemi che possono presentare mezzi “chilometrati” siano dovuti alla manutenzione non precisissima fatta in gioventù

sempre più convinto parlando con gente che ne capisce come aspes o leggendo alcuni chilometraggi qui sul forum che cercano di farci cambiare mezzi facendo appunto terrorismo psicologico..
la mia moto ora ha 41k km e me la tengo ben stretta e me ne frego se mi dicono eh ma ha tanti km poi nn la vendi più.. chissene frega
ho trovato un mezzo polivalente con elettronica di sicurezza al top
motore strepitoso
me la tengo finché nn fondo
tra qualche anno spero di poter riesumare questo thread è scrivere che sarò a millemila chilometri e andrà ancora bene di motore


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
La Riccanza è dentro me. A livello intrinseco. Seppoi apparisse poveranza è un diversivo studiato
Andrea1982 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 19:49   #9
caribù
Mukkista doc
 
L'avatar di caribù
 
Registrato dal: 04 Feb 2003
ubicazione: torino
predefinito

Aggiungiamo anche che con i cambi automatici non è più possibile fare dei fuori giri e che i materiali sono migliorati molto. In compenso la parte elettronica, una volta quasi assente, ormai è preponderante anche nella scelta, di fatto il motore con uno smartphone intorno.

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
__________________
PAST R1200GS Adventure 30th
EX KTM 1190 R+GS1150 Adventure
KTM 1290 Superadventure
caribù non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 20:48   #10
stupha
Pivello Mukkista
 
L'avatar di stupha
 
Registrato dal: 14 Mar 2009
ubicazione: venezia
predefinito

Se guardate su subito .It ..annunci moto ..gs lc..ce ne sono una miriade in vendita con pochissimi km. Full op..14k..24.k...certo se uno vuole cambia...per me nn ha senso...c e sta paura di nn venderla più?Una marea di grana x nn sfruttare niente.......e pensare che col mio 1100rs avevo quasi 200.k andava bene..mai nulla..anche con olio di macchina..��
stupha non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 21:02   #11
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da pacpeter Visualizza il messaggio
Mah......pensa alle bronzine, se non hanno una lubrificazione piú che adeguata , in ogni condizione d'uso, tenderanno ad usurarsi o peggio a rompersi provacando catastrofi
Certamente ma abbiamo parlato di fine vita non in termini di rotture di pezzi ma di usura . Quanto dici è vero ma valeva pure 100 anni fa


Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk
__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 21:03   #12
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

Inteso fine vita come quello che intendevo ovvero decadimento inaccettabile di prestazione

Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk
__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 21:10   #13
brag
Mukkista doc
 
L'avatar di brag
 
Registrato dal: 08 Jan 2010
ubicazione: Genzano di Roma
predefinito

Materiali migliori, lavorazioni più precise, lubrificanti più efficaci, e quindi è normale che oggi i motori hanno una durata maggiore
__________________
Ǝ0ϛƖXԀ ɐdsǝΛ ⅋ s06ɹ & sƃ001ɹ & Ɔ˥ʇɹ0021ɹ ʍɯq
¡ ɐʇsızzɐddɐʞ ǝɹdɯǝs ɐɯ
https://www.brag.one/
brag non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 23:03   #14
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

Certo ma alcune credenze van sfatate e nel contempo commercialmente parlando il tabù dei km è ancora saldissimo come diceva andrea. Anacronisticamente saldissimo. Ma
veicoli identici dello stesso modello valgo
no in funzione dell'anno e non dei km .cosa che non mi sono mai spiegato. Per me l'anno conta molto meno delle condizioni a parità di modello

Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk
__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-2019, 23:35   #15
Luponero
Mukkista doc
 
L'avatar di Luponero
 
Registrato dal: 10 Apr 2007
ubicazione: Lazio
predefinito

Oggi con il downsizing imperante ( per me una fregatura) abbiamo macchine da viaggio con motori 1000 turbo o giù di li, ecco, vorrei sapere quanto durano quelli.
__________________
R1200S,Honda VFR1200,Yamaha R1, R1200GS TB.
Harley Road King 103", S1000XR

VADA A BORDO CAZZO!
Luponero non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-08-2019, 00:01   #16
rasù
Kappista doc
 
L'avatar di rasù
 
Registrato dal: 06 Aug 2003
ubicazione: Serenissima Repubblica di Genova
predefinito

Non conta la cilindrata ma come sono dimensionate le parti... Non sono certo dei 1000 cc da 45cv turbati a 120cv.

A proposito di downsizing, i motori F1 turbo degli anni ottanta erano dei 4 in linea 1500 cc che arrivavano a 1300cv. Ma non è che fossero i 1500 della ritmo 85 un po' pompati

Inviato dal mio U PULSE utilizzando Tapatalk
__________________
K100RS16V naked, 1992, 170Kkm, K1 1991, XL600LM, 1987.
MP sempre pieni.... mandatemi email!
rasù non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-08-2019, 00:11   #17
Luponero
Mukkista doc
 
L'avatar di Luponero
 
Registrato dal: 10 Apr 2007
ubicazione: Lazio
predefinito

Certamente ma voglio vederli fare 200 mila km.
__________________
R1200S,Honda VFR1200,Yamaha R1, R1200GS TB.
Harley Road King 103", S1000XR

VADA A BORDO CAZZO!
Luponero non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-08-2019, 00:18   #18
rasù
Kappista doc
 
L'avatar di rasù
 
Registrato dal: 06 Aug 2003
ubicazione: Serenissima Repubblica di Genova
predefinito

Scusa, ma tra un 2000 da120 cavalli ed un ipotetico 1000 da 120 cavalli con la meccanica IDENTICA a parte il diametro dei pistoni perché uno dovrebbe fare 200.000 km senza problemi e l'altro no?

Il chilometraggio fino al quale un motore dura viene senza problemi deciso in fase di progettazione, ed è pura questione di scelte e costi.

Inviato dal mio U PULSE utilizzando Tapatalk
__________________
K100RS16V naked, 1992, 170Kkm, K1 1991, XL600LM, 1987.
MP sempre pieni.... mandatemi email!
rasù non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-08-2019, 00:43   #19
azzo
Mukkista doc
 
L'avatar di azzo
 
Registrato dal: 30 Jun 2004
ubicazione: Mandello del Lario
predefinito

Però la potenza specifica conterà qualcosa relativamente alla longevità, o no?
Per fare un esempio il motore della classe A amg eroga 381 cv ed é un 2 litri, non ci credo che duri come un pari cilindrata che ne eroga la metà...
__________________
R1200GS 2010 "mangiaolio"
azzo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-08-2019, 00:48   #20
il franz
Mukkista doc
 
L'avatar di il franz
 
Registrato dal: 29 Jul 2002
ubicazione: Sesto San Giovanni
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da aspes Visualizza il messaggio
Si potrebbe pertanto concludere che la durata odierna e' quasi tutta da ricondurre a cause esterne al motore, ovvero efficacia dei filtraggi e della lubrificazione, alle condizioni di uso
Tra i primi imputati sono gli affogamenti sottocoppia!
__________________
R1250RT - 11.000 km
il franz ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-08-2019, 01:48   #21
GIGID
Mukkista doc
 
Registrato dal: 29 Oct 2015
ubicazione: Novara
predefinito e veniamo alla mitica "durata dei motori".

Ovvero ... ? Schiacciare a basso regime ?

Anch’io pensavo ormai che i motori durassero 300.000 km ... parlando di auto ... finché non ho sbiellato un 3.0 a 160.000 che aveva fatto per l’80 per cento autostrada ai 130 all’ora.

Posso però anche dire altri 2 3.0 con 160 e 180 k km ... un noto 1,9 TDI 225.000 con frizione originale e in mano a mia moglie, pure ex noleggio avis acquistato usato di 12 mesi e 35k km.
Un 2.0 TDI con 220k (ma sostituito FAP e tutti gli iniettori piezoelettrici)

Ma erano tutte precedenti a quella sbiellata ... non fanno più le auto di una volta

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
GSEXC 1250,Morini 250,Fantic 200,CB750SS.Ex GSLC TB, R1200R,CBRXX1100,VFR750,FJ1100,XJ900,CB400N

Ultima modifica di GIGID; 13-08-2019 a 03:53
GIGID non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-08-2019, 06:50   #22
guidopiano
Il coraggio di ....
 
L'avatar di guidopiano
 
Registrato dal: 15 Apr 2004
ubicazione: Basso Monferrato Casalese
predefinito

da meccanico vi posso anche dire una cosa che potrebbe stupirvi.... la buona durata del vostro motore dipende anche dal fatto che "dorma" in un garage magari riscaldato piuttosto che in strada
__________________
e com'è ?
è come una esplosione in mezzo alle gambe
guidopiano non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-08-2019, 07:19   #23
haemmerli
Mukkista doc
 
Registrato dal: 28 Nov 2007
ubicazione: Torino
predefinito

Sì e no
Da 25 anni ormai le macchine le lascio fuori, in garage stanno un sacco di cose, tra cui le moto
Sotto una tettoia minimale, che ripara solo dalla pioggia e dal sole (al 90%)
Ma non ho visto cali significativi di durate
haemmerli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-08-2019, 07:48   #24
bim
Mukkista doc
 
L'avatar di bim
 
Registrato dal: 02 Nov 2003
ubicazione: nord milano
predefinito

Mio figlio ha una golf 1,4 tsi
Fatti 298.000 km, per ora
Sempre fuori di notte e di giorno e va benissimo
Tagliandi vw ogni 30.000 km

Io ho venduto una buell 1125 cr con 80.000, pulito il filtro kn, andava come una bestia, mai rabboccato olio con i tagliandi ogni 10.000, mai registrato valvole, ebbe problemi con lo statore/regolatore, ma in garanzia

Queste cose mi riportano nella media con altre moto e auto non cosi’ economiche nel mantenimento o peggio plafonate a 100.000 km, vedi utilitarie Fiat/lancia che a 100.000 vanno ancora, ma da “vecchie”, quindi da sostituire secondo i miei parametri
bim non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-08-2019, 07:56   #25
OmarBMW
Guest
 
predefinito

Io ho c-max 1.6tdci, 12 anni, 240.000km, sempre dormito all'aperto...
Mi ha creato grossi problemi a meno di 120.000km, non ricordo quanti turbocompressori/ manicotti di aspirazione ho cambiato...
Volevo darle fuoco ma mi piaceva ancora tanto, troppo.
Dopo le modifiche al DPF più nessun problema, va benissimo e consuma una cippa
Ora probabilmente la cambierò con una tipo sw GPL ma solo per via delle limitazioni del traffico, diversamente qualche altro anno la terrei..

Inviato dal mio Moto G (5) Plus utilizzando Tapatalk
  Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:05.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it