APARTS

Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Forum di discussione Quellidellelica > Da Walwal

Da Walwal il Forum originario dove si parla di argomenti che riguardano il mondo Motociclistico e di argomenti correlati , la politica e gli OT sono banditi. Il Bar è intitolato al nostro caro amico Walter.


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 13-03-2014, 21:19   #51
emmegey
Guest
 
Talking

Quote:
Originariamente inviata da dpelago Visualizza il messaggio
....Io noto un miglior funzionamento del mezzo, dopo un tagliando accurato....

Può essere ma non dipende certo dall'olio nuovo!!!

Pubblicità

  Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2014, 21:26   #52
ziofede
Mukkista doc
 
L'avatar di ziofede
 
Registrato dal: 01 Sep 2005
ubicazione: sul Monte della Rovere (AT)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da aspes Visualizza il messaggio
In passato, anni 90, quattroruote saldo' il cofano di una rumenta qualunque, una citroen zx (ma poteva essere qualunque), lasciando un buco per rabbocare olio e decidendo di fermarla solo quando si sarebbe fermata.

...quella prova serviva a dimostrare che gli olii non solo durano/duravano a lungo, e parliamo di multigradi di 20/25 anni fa', ben lontani da quelli di oggi, ma che si possono mischiare.
In quell'occasione i rabbocchi venivamo fatti con i tipi di olio piu' diversi, ovviamente olio motore !

Le morchie erano normali e paragonabili ad un motore con la meta' dei km e tagliandi eseguiti a scadenza. Se poi considerate il catafalco di motore della macchina, mi sarei aspettato uno sfacelo, ma forse, avessero fatto la prova su una piu' sofisticata e performante mercedes o bmw, che so, una M6, una Delta Integrale, una Sierra Cosworth, ...chi lo sa se l'esito sarebbe stato lo stesso ? Io non credo !

Forse proprio l'onesto e poco pretenzioso motore Citroen e' stato il punto chiave della prova.

Pero' attenzione. Oggi abbiamo i catalizzatori, i materiali sono piu' sofisticati, gli accoppiamenti sono molto piu' precisi, i regimi di rotazione, le potenze spcifiche, le coppie, ...ecc. sono molto piu' alte rispetto a motori vecchi di trent'anni e la corretta lubrificazione e' fondamentale per la longevita' del motore. Gia' solo il motore di una F800 ha regimi di normale utilizzo ben piu' alti di un Boxer, ...meglio lubrificarlo bene !

Concordo sul fatto che i 5.000 giri del ghisone raffreddato ad aria sono ben diversi dai 7/8/9.000 giri di un 450 moderno da enduro o di un 4 cilindri RR, ma il cambio dell'olio a scadenza regolare e' comunque una saggia operazione. Va bene allungare un pochino la scadenza, ma raddoppiarla puo' essere un po' troppo.
E' ovvio che l'uso scrupoloso e accorto della moto giova all'olio, ma giova a tutta la moto, ...sospensioni, catena, cardano, freni, ..ecc.

Consideriamo anche che le attuali benzine senza piombo sono molto piu' secche della vecchia super con piombo e che spesso l'olio viene in parte "diluito" (in minima percentuale e proporzionalmente al consumo meccanico della parte termica) dalla benzina perdendo parte del suo potere di lubrificazione.
Anche se e' vero che e' piu' facile che sia l'olio ad entrare nella camera di combustione che non il contrario, ...e' anche vero che in parte l'olio viene inquinato dalla benzina, non al punto da renderlo acqua, ma tuttavia, sopratutto a lunga scadenza, c'e' una perdita di potere lubrificante, anticorrosivo e viscoso. Il lubrificante ha anche potere detergente e questo potere diminuisce con l'uso e l'olio si porta dietro morchie, residui di combustione, polvere di metallo, vapore d'acqua, ecc.
Il filtro non puo' fare miracoli e si cambia spesso l'olio per cambiare il filtro e non viceversa.

Per gli amanti dell'olio chiaro dico solo che durante i primi giri di prova di un banco per differenziali (si parla di auto, purtroppo), ...l'olio da giallo trasparente, esce GRIGIO OPACO e cosi' resta.
Tempo del ciclo ? 15/20 minuti a diversi regimi con parecchi cambi di carico, molto, ma molto, quidi molto lontano dal previsto cambio olio a 40 o 50.000 Km !!!

Olio e differenziale vengono cambiati ad ogni test, quindi sono sempre nuovi di zecca.

Ancora una volta, pare che l'olio vecchio, ....sia quello piu' buono

Nota di colore:
Audi 80E (quindi benzina), ultima serie, nuova. Sul libretto c'e' scritto: usare esclusivamente olio sintetico e adatto a marmitte catalitiche ! Assolutamente vietato l'olio minerale.
Primo tagliando. Chiedo quale olio hanno messo. Cosi', per curiosita'.
Non ricordo la marca, ma era un olio MINERALE !!!!
Io, incavolato come non mai, ...macchina nuova e sognata da anni, oltre al sacrificio per comperarla, ..chiedo sragionevoli spiegazioni al capo officina, tra l'altro, ritenuto uno dei piu' bravi della zona, ....e mi risponde:

IN AUDI NON CAPISCONO UN CAZZO ! METTI IL MINERALE,
IL SINTETICO E' TROPPO SECCO PER QUESTO MOTORE !

E' sempre stato un tipo decisamente burbero e scontroso.

Beh, a 300.000Km abbondanti e cambio olio ogni 15.000 (mi pare di ricordare), l'olio era appena scuro. Pero' un 2.000 con 110Cv e poco piu' di 5.000giri, ...mi sarei stupito del contrario.
Per la cronaca, ....mai avuto problemi al catalizzatore e sopratutto mai sostituito !!!

.....giusto per smetire quanto ho scritto sopra

federico
ziofede non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2014, 21:26   #53
francogs
Mukkista in erba
 
L'avatar di francogs
 
Registrato dal: 13 Aug 2011
ubicazione: al nord
predefinito

per curiosità ho fatto la prova di tenere per 30 giorni in un contenitore l'olio esausto di 10.000 km e poi vuotato nella raccolta olii del mecca.

Nel contenitore è rimasto un fondo di morchia, eliminato con uno straccio e una parte di queste scorie viene trattenuta dal filtro.
francogs non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2014, 21:44   #54
ziofede
Mukkista doc
 
L'avatar di ziofede
 
Registrato dal: 01 Sep 2005
ubicazione: sul Monte della Rovere (AT)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da francogs Visualizza il messaggio
Nel contenitore è rimasto un fondo di morchia
Che schifo il tuo olio



Il cambio olio e' piu' in funzione del filtro che non dell'olio.

Non avrebbe senso mettere un filtro nuovo con l'olio vecchio !

Il filtro non puo' fare miracoli.

Il criterio di Aspes e' corretto

Anche seguire le scadenze previste non e' sbagliato e si fa girare l'economia.

Dopo la tempesta vien il sereno

Non puo' sempre piovere

....ecc


federico
ziofede non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2014, 21:53   #55
paolo b
Bi-Kappista Doc & Tom Ponzi
 
L'avatar di paolo b
 
Registrato dal: 15 Jul 2002
ubicazione: Treviso
predefinito

Un oil topic nel Walwal!!

Rullino i tamburi, squillino le trombe... era davvero un pò troppo che non se ne leggeva uno.. coltiviamolo come si deve!
__________________
K100RS 16v IIIa bianco pirla 678 ABS
K1200RS Yellow-Gray chequered flag
paolo b non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2014, 22:18   #56
Bassman
Mukkista doc
 
L'avatar di Bassman
 
Registrato dal: 12 Oct 2011
ubicazione: Tra Milano e Cremona
predefinito

@ chuckbird
@ dpelago

Premesso che non ho la pretesa di insegnare niente a nessuno...

Da quello che affermate, sembra che sia normale scaricare una schifezza, come quella delle foto postate all'inizio di questa discussione, per il fatto che un motore sia raffreddato ad aria piuttosto che a liquido. In tal caso, non mi spiego perché la mia attuale moto (ma neanche tutte quelle cho ho avuto, raffreddate sia ad aria che ad aria-olio) non abbiano mai prodotto un abominio del genere.
Per vedere un risultato del genere, devo tornare con la memoria alla mia Ritmo diesel, con 250.000 km; però, a quel punto, credo che avesse tutti i diritti di fare un po' di morchia...
__________________
Triumph Tiger XRx ABS 2018
Bassman non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-2014, 22:44   #57
1965bmwwww
Mukkista doc
 
L'avatar di 1965bmwwww
 
Registrato dal: 04 Sep 2008
ubicazione: bologna
predefinito

Si potrebbe però indire un contest a chi scarica l'olio più zozzo tra un cambio e l'altro....una bella discussione per il prossimo inverno.....e per rinverdire così con dati nuovi delle belle discussioni sull'OLIO...
__________________
una rt e' per sempre........bmw r1150rt 2001 - k1200lt 2000
1965bmwwww non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 10:40   #58
Wilhitch
Mukkista in erba
 
L'avatar di Wilhitch
 
Registrato dal: 27 Aug 2009
ubicazione: Varese
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da aspes Visualizza il messaggio
......... mezzo litro ogni 5000 non e' drammatico, e' nella norma, ma vedrai che con i km tendera' a zero come la mia. Infine se vuoi tenere pulito il motore ogni tanto smanetta come si deve. E se vuoi consumare poco olio mai sopra il mezzo oblo'.
Beh adesso ha poco più di 85mila km, tendere a zero la vedo dura.
Questa cosa del mai più di mezzo oblò, onestamente, me la devi spiegare.. Se c'è meno olio ha meno capacità di raffreddamento.. il motore perchè l'olio si scalda di più. No? Io lo aggiungo quando proprio vedo che è stabilmente vicino alla riga rossa inferiore dell'oblò. E una volta aggiunto diventa anche meno rumoroso...
__________________
R 1200 GS.. superiore alla media, inferiore a nessuno.
Wilhitch non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 10:58   #59
dpelago
Mukkista doc
 
L'avatar di dpelago
 
Registrato dal: 13 Jul 2005
ubicazione: varese
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da emmegey Visualizza il messaggio
ma non dipende certo dall'olio nuovo!!!
L'olio nuovo è parte di un tagliando accurato

Questo detto, il cambio con un olio "fresco" , funziona meglio.

Non dico incida sulla durata dell'organo, ma funziona sicuramente meglio.

Dpelago KTM 1190 ADV
dpelago ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 11:05   #60
Specialr
Mukkista doc
 
L'avatar di Specialr
 
Registrato dal: 13 Feb 2006
ubicazione: Pavia
predefinito

Dpelago è plausibile, ma dovresti perlomeno fare la prova placebo chiedendo a qualcuno di sostituirti l'olio senza dirti se lo fa realmente o meno, poi provi la moto e valuti..

Secondo me se fai la prova un po' di volte ci becchi al 50%......
__________________
Mi no digo niente ma nianca no taso
Specialr non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 11:09   #61
dpelago
Mukkista doc
 
L'avatar di dpelago
 
Registrato dal: 13 Jul 2005
ubicazione: varese
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Wilhitch Visualizza il messaggio

Questa cosa del mai più di mezzo oblò, onestamente, me la devi spiegare.. ..
Ha perfettamente ragione Aspes. Il livello di olio dovrebbe essere mantenuto di poco sopra il minimo, per minimizzarne il consumo.

Alcuni, per non rabboccare, riempono sino al massimo, non capendo che così facendo il motore ne consuma di più.

Usare un motore con il livello di olio al massimo, è un po' come andare a correre dopo essersi alzati da tavola scofanando un pranzo di nozze

Il alcuni motori, tipo il KTM LC8, il filtro olio è molto piccolo. Con i chilometri tende ad intasarsi. Io lo cambiavo spesso ( il motore a carter secco permette la sostituzione senza svuotare il lubrificante ) e la mia moto non ha mai consumato un grammo di olio.

Spesso il consumo di olio, non dipende strettamente dal propulsore.

Dpelago KTM 1190 ADV
dpelago ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 11:11   #62
dpelago
Mukkista doc
 
L'avatar di dpelago
 
Registrato dal: 13 Jul 2005
ubicazione: varese
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Specialr Visualizza il messaggio

Secondo me se fai la prova un po' di volte ci becchi al 50%......
Possibile... Ma sai che rottura di maroni

Dpelago KTM 1190 ADV
dpelago ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 11:11   #63
Dario C.
Mukkista doc
 
L'avatar di Dario C.
 
Registrato dal: 03 Jun 2012
ubicazione: Prato fà buha..
predefinito

E comunque la prima accensione e i primi chilometri di un motore con l'olio nuovo sarà sempre diverso e si avrà una sensazione di minor rumorosità e maggior fluidità. Tuttavia, già dopo pochi km, 300/500, torna tutto come prima.
Dario C. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 11:19   #64
Specialr
Mukkista doc
 
L'avatar di Specialr
 
Registrato dal: 13 Feb 2006
ubicazione: Pavia
predefinito

Dpelago, non per insistere, ma anche fare tanti cambi olio potenzialmente inutili è una rottura.
Se hai confidenza con il meccanico puoi chiedergli di aiutarti in questo test scientificissimissimo che ci toglierà ogni residuo dubbio
__________________
Mi no digo niente ma nianca no taso
Specialr non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 11:26   #65
roberto40
Mukkista Doc
 
L'avatar di roberto40
 
Registrato dal: 09 Aug 2007
ubicazione: Tra su e giù
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da silver hawk Visualizza il messaggio
Qualcuno sa dirmi cosa significa la freccia vicino al mio post, nell'indice?
Ho sbagliato stanza?

No niente,non ti preoccupare...

E' solo un promemoria che mettiamo noi mod sugli utenti da osservare con particolare attenzione....






Scherzo è semplicemente l'indicazione che il sistema ti offre per ricordarti che hai partecipato a quella discussione.
__________________
BMW R 1100 GS LE, R 100 GS PD, R 100/7, Guzzi V50, diverse vespe e obsochincaglieria varia.
roberto40 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 13:21   #66
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Wilhitch Visualizza il messaggio
Beh adesso ha poco più di 85mila km, tendere a zero la vedo dura.
Questa cosa del mai più di mezzo oblò, onestamente, me la devi spiegare.. ...
ne abbiamo paralto diffusamente tante volte, come ti ha accennato Dpelago ti replico un po' meglio come fatto tante volte. L'olio che mette la casa e' molto piu' del necessario per cautelarsi da chi non fa mai tagliandi, non controlla mai etc. E (ecco perche' prescrive tagliandi oltre il necessario...)cosi' facendo anche se il motore ne consuma un po' si spera che persino la casalinga di voghera arrivi a un talgiando senza fondere. Se ne hai 4 kg considera che il motore funziona benissimo con la meta' (a parte forse raffreddare bene in prima a 8000 giri nel sahara), ma considera che la finestrella tra il minimo e il max ha 0,5 kg , il che vuol dire che anche se indica il minimo ne hai ben 3,5
Se tieni il livello alto il motore a regime elevato e temperature esterne elevate ne consuma parecchio per pompaggio nel carter, sotto forma di vapori di olio in scatola filtro. Nota che succede in tutti i motori, ma nei boxer bicilindrici particolarmente. Tieni il livello a poco piu' del minimo e potresti fare scoperte interessanti, fermo restando che mezzo kg ogni 5000 km e' del tutot normale e niente di preoccupante. Per un motore raffreddato ad aria/olio.
__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 14:01   #67
Wilhitch
Mukkista in erba
 
L'avatar di Wilhitch
 
Registrato dal: 27 Aug 2009
ubicazione: Varese
predefinito

Grazie Aspes delle delucidazioni, proverò!
Riguardo invece ai prodotti per la pulizia interna? Che mi dici?
__________________
R 1200 GS.. superiore alla media, inferiore a nessuno.
Wilhitch non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 14:49   #68
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

mai usati, ma chi ha venduto la pegaso 650 a mio figlio, un maniaco che passava piu' tempo a lustrarla che andarci, mi ha detto con enfasi che l'aveva fatta ed era venuto giu' schifezza nell'olio. Non saprei. PEraltro nell'olio gia' ci sono gli additivi detergenti, e a volte una rimozione troppo energica di morchie puo' risultare in bruttissime conseguenze come sa chi ha mezzi d'epoca, si rimettono in giro schifezze che possono andarti a intasare condotti di lubrificazione, mentre finche' se ne stanno tranquille in fondo alla coppa danni non ne fanno....
__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 15:03   #69
giessehpn
Mukkista doc
 
Registrato dal: 15 Jan 2010
ubicazione: chiasso-ch
predefinito

...e aprire un nuovo thread sul Sintoflon? Funziona, non funziona...?
__________________
R1250adv
giessehpn non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 15:06   #70
dpelago
Mukkista doc
 
L'avatar di dpelago
 
Registrato dal: 13 Jul 2005
ubicazione: varese
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da aspes Visualizza il messaggio
, mentre finche' se ne stanno tranquille in fondo alla coppa danni non ne fanno....
Come diceva la mia povera nonna... " Mai andare a rimestare il fondo di un barile...."

Dpelago KTM 1190 ADV
dpelago ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 15:36   #71
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

Dpelago, tu non ci crederai, ma mio padre mi racocnta sempre il seguente episodio:
meta' anni 60, olii minerali, era normale cambiare olio nelle auto o moto ogni pochissimi migliaia di km anche perche' era tassativo usare la gradazione adatta alla stagione.
Una nota ditta, credo la Esso, arriva sul mercato con il primo olio multigrado additivato che non richiede sostituzione estate inverno. Lo comprano in massa, gli additivi rimuovono le morchie lasciate dal minerale e strage di motori.
LUi mi ha sempre detto che come lo ha messo nel fiat 1100 sentiva il rumore del motore aumentare a dismisura in meno di 3-400 km, allarmato ha scaricato l'olio ed e' venuto giu' a "grappoli"......
__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 15:40   #72
aspes
Gentile signore
 
L'avatar di aspes
 
Registrato dal: 19 Sep 2005
ubicazione: chiavari (ge)
predefinito

parliamo di tempi in cui era normale rifare una testa a 40-50000 km e se andava bene alesare e pistoni nuovi a 100.000, se no molto prima, ma tanto per arrivarci bisognava sperare che "prima" non ci pensasse la ruggine a far finire la macchina in demolizione.
Allora si che i tagliandi dovevano essere frequenti! i tempi in cui nei cambi e nelle coppie coniche delle auto usate mettevano la segatura insieme all'olio per mascherare il battito tra i denti usurati....
__________________
gs1200-guzzi v7 classic
so come funziona il mondo e i vecchi carburatori.
aspes non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 15:56   #73
dpelago
Mukkista doc
 
L'avatar di dpelago
 
Registrato dal: 13 Jul 2005
ubicazione: varese
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da aspes Visualizza il messaggio
tempi in cui nei cambi e nelle coppie coniche delle auto usate mettevano la segatura insieme all'olio per mascherare il battito tra i denti usurati....
Questa non la sapevo ......

Dpelago KTM 1190 ADV
dpelago ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 15:56   #74
catenaccio
Mukkista doc
 
L'avatar di catenaccio
 
Registrato dal: 15 Jun 2010
ubicazione: Piacenza
predefinito

Cavolo! io sono già a 11.200 dall'ultimo tagliando e sto continuando a usarla!! e prima delle ferie avevo anche rabboccato con olio qualsiasi trovato nel box...

meno male che ho una Yamaha...se era un GS sarebbe già imploso
__________________
BMW 650 GS-> SV1000->Raptor1000->V-Strom 1000->Tiger1050->R1200GS->XT 1200 Z->KTM 1290 SAS
catenaccio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-2014, 16:09   #75
rudel
Guest
 
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da aspes Visualizza il messaggio
e sulle auto l'olio del cambio e della coppia conica non viene cambiato MAI. diventa piu' duro?
...parlo di moto, non di auto...
  Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:53.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it