APARTS

Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Boxer Aria Acqua > R1200R R1250R LC


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 21-01-2020, 15:59   #1
fanta
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 31 May 2011
ubicazione: crema
predefinito Abbassare sella o ammo della R1200R

Ciao a tutti.
Dopo una vita di jappe, e una Guzzi Breva 850, sono andato in standby moto per 4 anni. L’anno scorso ho preso la scimmia per la R1200R, ne ho provate un paio usate, ero in procinto di prenderla prima dell’estate, ma poi all’ultimo ho rinunciato. Ora mi sta tornando il prurito alle mani, ma sono molto in dubbio per la manovrabilità del mezzo. La mukka in questione mi piace assai, ma ha il difetto, imho, di essere una naked alta in pratica come una enduro.
Ho letto un topic di qualche anno fa sul tema “abbassare la R1200R”, e se posso vorrei riaprire il discorso qui.

Sono 1,70 per 60 Kg. Con la Breva a manovrare da fermo avevo non pochi problemi, e quando ho provato la R1200R avevo la stessa sensazione, ovvero di non toccare sufficientemente bene a terra da sentirmi sicuro.
Quelle che ho provato avevano entrambe la sella bassa Comfort, che un po’ tutti dicono essere troppo larga per dare benefici in questo senso. Quindi, l’ipotesi A è trovare una sella normale e farla modificare da qualcuno di bravo. Il rischio è la riduzione del comfort, perché a quanto leggo la sella standard già è duretta, se poi si riduce l’imbottitura al minimo rischia di diventare una penitenza. Eppoi mi rimane il dubbio che quel paio di cm che si guadagnano non bastino. Per dire, ho provato la Boneville di un amico, e, pur pesando uguale alla R1200R, in manovra sembrava un fuscello per via della seduta molto più bassa.

L'ipotesi B è abbassare gli ammortizzatori. Ho visto che esiste un kit apposito della Wilbers, che si può scegliere con abbassamento di 20 o addirittura 40 mm. E lì probabilmente si che si ragionerebbe. Solo che costa un botto.

Ho letto anche che qualcuno dice che si possono far modificare gli ammo originali da chi è capace, spendendo molto meno. E qui sono a chiedere se qualcuno mi segnala dove potrei informarmi per fare questo lavoro in zona Lombardia.

Infine, molti sono insorti nel dire, ma siete matti ad abbassare la moto, e l’assetto? E le geometrie? E le pedane che grattano?
Io sono un po’ perplesso sulla sacralità dell'assetto originale. Mi chiedo, se esiste un kit apposta come il Wilbers mi sembra strano che possa rendere la moto inguidabile. E tutte le special che si vedono in rete, più basse dell’originale? Tutte inguidabili? Per le pieghe poi, beh, io non piego per niente, pilota rilassato sono.
Grazie a tutti per eventuali commenti che possano dipanare le nebbie, e di 'sti tempi qui nella bassa non si scherza per niente.
Angelo
P.S. per correttezza, il post è pubblicato anche altrove.

Pubblicità


Ultima modifica di fanta; 21-01-2020 a 16:03
fanta non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-01-2020, 16:18   #2
Leonardo 1965
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 10 Jun 2019
ubicazione: Palermo
predefinito

Ciao Fanta,
Sono alto 170, peso 85 (un falso magro), ho la r1200r e non so nemmeno se la mia sella è bassa o normale.
La comodità della moto per me è eccezionale! In viaggio sto in sella da pieno a pieno e quindi anche 4 ore. Non mi è mai saltato in mente di intervenire sulle sospensioni. Sono anch'io un driver tranquillo, ma le pieghe si fanno bene e la manovrabilità direi che è più che buona.
Ho anche una guzzi v11 sport che guido tranquillamente sebbene con qualche difficoltà dovuta al peso e il diametro di sterzata non proprio corto.
Goditi la R1200R senza tanti pensieri.
Dimenticavo, ho 54 anni e non sono proprio un bodybuilder.
Guai a chi mi tocca la mucca!
Buon divertimento

Inviato dal mio SM-N975F utilizzando Tapatalk
Leonardo 1965 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-01-2020, 18:28   #3
fanta
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 31 May 2011
ubicazione: crema
predefinito

Grazie Leo per il commento.
Certo, 25 kg in più di stazza, a meno che non siano tutti di panza un po' di differenza la fanno, il mio problema è proprio che sono smilzo e ho poca forza. Come ti dico la moto l'ho provata, e manovrarla da fermo non è stata una passeggiata... forse dovrei mettermela via e passare a una categoria di moto più compatta e leggera...
fanta non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-01-2020, 18:46   #4
Leonardo 1965
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 10 Jun 2019
ubicazione: Palermo
predefinito

Di niente Fanta, spero sia stato utile.
Il mio peso forma sarebbe 72, diciamo che un po di panza c'è. Considera comunque che non penso ci sia una motona di tale cubatura e ammennicoli vari che pesi meno di 220 Kg. a meno che non cambi radicalmente target.
3 cose mi hanno mandato in orbita tipo bambino di fronte a una montagna di leccornie, la comodità (rispetto alla V11), la manegevolezza malgrado la stazza apparente e infine quel telaio blu, semplicemente fantastico. In meno di 3 anni 29000 km. malgrado poco tempo a disposizione.
Goditela senza pensare troppo al resto, vedrai che ne sarai più che soddisfatto.
Saluti.
Leonardo 1965 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-01-2020, 18:58   #5
mbat74
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 09 Jul 2016
ubicazione: Brugnera (PN)
predefinito

Ciao, sono anch'io alto 1,70 per 70 kg. Quando la moto è in movimento non hai il benchè minimo problema, la controlli senza alcun patema. Quando sei fermo è meglio se la parcheggi in "salita" ed eviti "buche/dislivelli" perchè la gamba è corta e non riesci a spingere a sufficienza. Comunque le manovre le fai senza stare in sella con tutta tranquillità. Prendila e usala. Mandi.
__________________
50cc della mamma, TDR125, Monster 600, TDM900, R1200R
mbat74 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-01-2020, 00:05   #6
Nik650
Mukkista doc
 
L'avatar di Nik650
 
Registrato dal: 19 May 2009
ubicazione: Casatenovo
predefinito

1,70 per 69 Kg. Sella bassa.
Provengo da GS e prima ancora da Harley Davidson Touring. ( 370 Kg)
Nessun problema. Tocco bene e spingo indietro la moto stando in sella , cosa che non potevo fare con il GS.
Non ho sospensioni ESA e ho impostato un assetto morbido.
Davanti ho alzato di 5 mm.
__________________
Pia
Nik650 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-01-2020, 05:07   #7
Robican
infante Mukkista
 
L'avatar di Robican
 
Registrato dal: 24 Jul 2016
ubicazione: Vicenza
predefinito

ciao Fanta, io sono innamorato della mia R1200R, sono 1,66 per 62Kg. un alto a metà!
Ho preso una sella usata sulla baia, e l'ho fatta rifare da un artigiano della mia zona che l'ha un pò stretta e rivestita. Ciò guadagnato un paio di centimetri, ora tocco quasi con tutta la pianta del piede da entrambe le parti. In due, tenendo l'ESA sulla prima posizione tocco con entrambi i piedi a tutta pianta. Consiglio è di mettere dei paracilindri, mi è già scivolata a terra più di qualche volta in manovra da fermo. ma come detto non la cambierei con nessun'altra, in movimento è molto maneggevole e sicura, nonchè divertente.
__________________
Honda 125E - BMW R80/7 - Moto Guzzi 250 Airone 1947 - Moto Guzzi V7 Stone - BMW R1200R
Robican non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-01-2020, 07:25   #8
Niko1982
Mukkista in erba
 
L'avatar di Niko1982
 
Registrato dal: 11 May 2014
ubicazione: Salionze (VR)
predefinito

Ciao, andare ad agire sugli ammortizzatori è sempre un'operazione delicata perchè poi si deve seguire una variazione anche sul resto delle quote altrimenti rischi di avere una moto molto diversa da quella di serie nonostante modifiche anche di pochi mm...

Io seguirei il consiglio di chi ti ha detto di provare a modificare la sella (magari prendendone una seconda, così ti rimane sempre quella originale) da qualcuno in gamba, e ricorda: per quelli "diversamente alti" come noi la cosa fondamentale è che la sella sia sottile non sulla seduta ma sui lati, fa una differenza enorme!
__________________
Istruttore Federale I.T.G.M.

https://www.ridingschool.it/
https://donneinsella.com/

Ultima modifica di Niko1982; 22-01-2020 a 07:32
Niko1982 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-01-2020, 13:44   #9
ginogazza
infante Mukkista
 
Registrato dal: 28 Jan 2018
ubicazione: villongo
predefinito

ciao
sono alto 1.68 e devo dire che con la mia bestiolina non ho problemi
viaggio parecchio in due e anche con il bagaglio al completo bauletto e la borse laterali, anche in queste condizioni trovo la R sempre ben bilanciata.
Certo non è un fuscello ma non è mai pericolosa nelle manovre da fermo,
vedrai che ti ci abituerai.
Per quanto riguarda la regolazione del mono io la tengo piuttosto sul rigido anche quando viaggio solo, cosi è più sincera nelle reazioni
Vai sicuro è una grande moto
ginogazza non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-01-2020, 14:04   #10
mr martini
infante Mukkista
 
Registrato dal: 27 Sep 2017
ubicazione: Padova
predefinito

Ciao Fanta, sono alto 1,65 scarsi (arrotondo per eccesso per non vergognarmi) e peso 80Kg e ti confermo che la moto ha una guida/sedute abbastanza "infossata", come hanno descritto in molti, già con la sella di serie (79cm). Come te appena presa avevo un milione di dubbi ed ho cambiato la sella con quella da 76cm, poi dopo due settimane di tortura sono tornato alla standard e dopo quanche mese ho montato la 82cm. Quest'ultima è perfetta per me, tocco con metà piede abbondante e non ho particolari problemi. La moto nelle manovre da fermo è difficile perchè pesa 230kg, mi pare normale, ma in movimento è una favola. Prima di spendere soldi chiedi al conce se ti fa provare la sella bassa qualche giorno. Ciao
mr martini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-2020, 21:16   #11
salvo_old
Pivello Mukkista
 
L'avatar di salvo_old
 
Registrato dal: 19 Oct 2014
ubicazione: rivarolo canavese (T0)
predefinito

R1200R del 2015 senza ESA: toccare con le punte era un incubo per me diversamente alto (1.70).
Soluzione: Sella bassa da catalogo BMW e sostituzione del mono ammortizzatore con uno della Wilbers più corto di 3 cm. (fatto apposta per la R1200R).
Ho dovuto sfilare gli steli della forcella di circa 8mm in basso.
Ho trovato su eBay un cavalletto laterale usato che ho fatto accorciare di qualche centimetro sostituendo quello originale (che conservo assieme al mono originale)
in modo che la moto nel parcheggio sia inclinata nel modo corretto.
Il cavalletto centrale è rimasto originale e devo forzare molto di più per sollevare la moto ( ma si può fare).
Risultato: tocco quasi di piatto, le manovre da fermo non sono più un problema e l'assetto moto per me è cambiato in meglio perchè la moto chiude le curve meglio di prima (sarà il baricentro più basso ? )
salvo_old non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-2020, 09:28   #12
fanta
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 31 May 2011
ubicazione: crema
predefinito

@Salvo grazie, contributo prezioso, mi interessava proprio qualcuno che il wilbers l'avesse montato e provato, più che i sentiti dire. Per me toccare con mezzo piede non è toccare, e scendere dalla moto per manovrarla per me è scomodo. Ho bisogno di poggiare bene con tutti e due i piedi, per cui la tua soluzione mi attira. Se non e chiederti troppo, per favore potresti mandarmi i MP qualche foto di come viene la moto vista di lato e un dettaglio degli steli forcella ritirati? Se non puoi pazienza. Oltre alla sicurezza in manovra, l'unico aspetto estetico della moto che non mi piace molto è proprio quel posteriore così alto e inclinato, da enduro. Grazie mille ciao
fanta non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-2020, 21:01   #13
salvo_old
Pivello Mukkista
 
L'avatar di salvo_old
 
Registrato dal: 19 Oct 2014
ubicazione: rivarolo canavese (T0)
predefinito

Per qualche giorno sono fuori sede (senza moto) e non posso esserti utile.
Non appena rientro ti fotografo la moto sia col cavalletto centrale sia con quello laterale e con la prospettiva che chiedevi.
Non pensare a inclinazioni esagerate perché a colpo d'occhio non si vede nulla.
Aggiungo che ho montato anche dei riser per alzare e avvicinare il manubrio di un paio di cm.
Dopo queste modifiche ho gustato molto di più andare in moto.
All'inizio avevo i tuoi stessi dubbi ma conservandomi tutti i componenti originali, se fosse andata male, al massimo rimettevo tutto come prima e il gioco finiva (per questo ho comprato il cavalletto laterale su eBay per non tagliare quello esistente).
Se riesci a farmi avere una tua mail ti invio le foto direttamente altrimenti devo provare a farlo qui sul sito (spero di riuscire !!!!).
salvo_old non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-2020, 21:02   #14
salvo_old
Pivello Mukkista
 
L'avatar di salvo_old
 
Registrato dal: 19 Oct 2014
ubicazione: rivarolo canavese (T0)
predefinito

Dimenticavo:
la mia moto non ha ESA ma il mono e la forcella normale.
salvo_old non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-01-2020, 13:17   #15
salvo_old
Pivello Mukkista
 
L'avatar di salvo_old
 
Registrato dal: 19 Oct 2014
ubicazione: rivarolo canavese (T0)
predefinito

Provo a mandare una foto.

https://ibb.co/PzJkrWP
salvo_old non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-01-2020, 13:37   #16
Protea-RR
Spatapuffola coccolosa
 
L'avatar di Protea-RR
 
Registrato dal: 14 Jun 2015
ubicazione: Port Elizabeth
predefinito

forse ho comprato un'altra moto e non me ne sono accorta

tralasciamo l'opzione di modificare l'assetto di sta meraviglia di equlibrio e facciamo un paio di considerazioni:

1- le pendane -volendo- le tocchi anche con la moto in assetto "naturale"

2- sono una donna, normofisico, alta 165 cm e ho la sella standard con la quale tocco pari o quasi, con entrambi i piedi.

3 - la moto è bilanciata magnificamente e, a meno di cercare rogna parcheggiando male, non dà alcun problema in manovrabilità

4 - anche io volevo la sella bassa, perchè scendendo da una SS avevo timore di patire una massa ben diversa.
mi hanno sbagliato l'articolo nell'ordine e mi hanno consegnato la sella standard.
adesso quasi mi dà fastidio, perchè mi ci sento rannicchiata e sul guidato, la triangolazione un pò stretta si sente.

5 - la sella di sta moto è di una comodità mai vista e non perchè ero abituata alla tavoletta del cesso del CBR, ma perchè ci ho viaggiato anche per centinaia di km senza mai stancare sedere e gambe.
anche in considerazione del disegno dell'arco del cavallo, perchè sta motina ha anche il pregio di avere la vita sottile.


quindi resto perplessa difronte alle tue perplessità
__________________
Cri
“si vede che sei una donna: cercavi una sportourer leggera e ti sei fatta una naked pesante”

Ultima modifica di Protea-RR; 29-01-2020 a 13:44
Protea-RR non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-01-2020, 13:43   #17
Protea-RR
Spatapuffola coccolosa
 
L'avatar di Protea-RR
 
Registrato dal: 14 Jun 2015
ubicazione: Port Elizabeth
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da fanta Visualizza il messaggio

Io sono un po’ perplesso sulla sacralità dell'assetto originale. Mi chiedo, se esiste un kit apposta come il Wilbers mi sembra strano che possa rendere la moto inguidabile. E tutte le special che si vedono in rete, più basse dell’originale? Tutte inguidabili? Per le pieghe poi, beh, io non piego per niente, pilota rilassato sono.
.
bhe, allora gli ingegneri BMW devono essere un pò idioti per immettere sul mercato un oggetto che a geometria variabile possa tenere lo stesso comportamento del progetto originale.

se esiste il kittone per le modifiche è solo per rendere l'oggetto più accessibile, ma guardacaso è aftermarket.

sennò le moto le facevano all'Ikea, nella catena di montaggio della Kallax


Aggiungo in edit: il fatto che tu non gratti le pedane o non chiudui le gomme, non rileva sulla questione delll'assetto di una moto, che comunque è un equilibrio che prescinde dalle abilità del motociclista e non è un motivo per giustificare una manomissione strutturale che in una moto così non ha senso.
__________________
Cri
“si vede che sei una donna: cercavi una sportourer leggera e ti sei fatta una naked pesante”

Ultima modifica di Protea-RR; 29-01-2020 a 13:48
Protea-RR non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-01-2020, 17:06   #18
fanta
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 31 May 2011
ubicazione: crema
predefinito

Ringrazio pubblicamente Salvo per le molte ed esaustive foto della moto che mi ha mandato, peraltro molto bella.
@Protea, grazie per l'intervento. Vedo che critichi aspramente i miei commenti e alla fine anche la scelta di Salvo che invece col Wilbers si trova benissimo, pensa te che brutta gente che c'è in giro
Se non ho capito male Salvo è sui 70, io sui 55 e in effetti magari siamo un po' pischelli come esperienza, in fondo io vado in moto solo da 40 anni e non ho problemi ad ammettere la mia eventuale ignoranza .
Ammetto anche però di aver peccato già in precedenza modificando assetti di alcune moto avute in passato, peraltro senza gravi danni psico fisici, ma se se dovrà essere inferno per questo, che inferno sia!

Scherzi a parte (perché sto scherzando, quindi Protea nun te incazzà), ovviamente non penso che la BMW abbia cannato il progetto, probabilmente anche un po' pensato per le stature teutoniche, dico solo che sta mucca mi piace da cavalcare ma ha la schiena un po' troppo alta per me. L'ho provata, aveva l'ESA, non toccavo bene e manovravo a fatica, che ti devo dire, non credo di essermelo sognato... Poi magari te sei di coscia lunga e quindi sei più avvantaggiata di me, non so.
Ad ogni modo sicuramente seguirò il consiglio tuo e di altri, e se alla fine la dovessi prendere, perché ho ancora dei dubbi, partirei tenendola così com'è e vedendo poi come va e l'eventuale da farsi.
Grazie ancora a tutti per i commenti
fanta non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-01-2020, 20:13   #19
Fialanico
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Fialanico
 
Registrato dal: 17 Jun 2015
ubicazione: Lodi
predefinito

Ciao a tutti. A mio parere questa non è una moto da modificarne l'assetto per una persona bassa in quanto ha la possibilità di avere una altezza sella 790 mm da terra e ritengo sia adatta per persone diversamente alte come il sottoscritto la cui altezza è di 1,60 m, si è vero non tocco con tutte due le piante dei piedi ma comunque tocco con entrambi ed al momento è risultato sufficiente anche in presenza di sconnessioni ed io comunque non sono uno agile e neppure leggero. Per quanto riguarda la sella confermo che è molto performante per i lunghi viaggi la pecca è nelle ginocchia a mio vedere troppo piegate ed indubbiamente con una sella più alta avrei una postura più confortevole per le ginocchia ma a quel punto penalizzerei la mia stabilità da fermo per cui credo di aver trovato il mio giusto equilibrio che solo questa moto mi può dare. Per giusto scambiarci le nostre esperienze e poi è bene attrezzarsi la moto nel miglior modo che crede. Invece modificare assetto abbassando la moto non so se poi la moto in curva tocca posso dire che così come adesso io in curva tocco il cavalletto centrale.
__________________
Honda dominator; Suzuki gladius; BMW R 1200 R 2015 bianca rossa. Nico.
Fialanico non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-01-2020, 11:06   #20
Protea-RR
Spatapuffola coccolosa
 
L'avatar di Protea-RR
 
Registrato dal: 14 Jun 2015
ubicazione: Port Elizabeth
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da fanta Visualizza il messaggio
Scherzi a parte (perché sto scherzando, quindi Protea nun te incazzà)
sereno, non mi "incazzo" di certo per un così blando contraddittorio.

anzi: se l'intelocutore mi sroltola anzianità anagrafiche e motociclistiche da inchino con considerazioni da pivello,
io e i miei femori da 165 (e non posso essere coscia lunga per costruzione geometrica, sennò sarei Gollum) ci silenziamo per rispetto!
__________________
Cri
“si vede che sei una donna: cercavi una sportourer leggera e ti sei fatta una naked pesante”
Protea-RR non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-01-2020, 15:02   #21
salvo_old
Pivello Mukkista
 
L'avatar di salvo_old
 
Registrato dal: 19 Oct 2014
ubicazione: rivarolo canavese (T0)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Protea-RR Visualizza il messaggio
.... ci silenziamo per rispetto!
Brava !!! si fa proprio così (70 anni con 55 anni di guida moto).
Vorrei anche manifestare il mio pensiero:
- di ingegneri un pò idioti ne esistono certamente altrimenti tutte le moto sarebbero perfette;
- non puoi mettere in dubbio una mia affermazione quando ti dico che con il baricentro più basso la moto mi risponde meglio, a prescindere dalle geometrie più o meno modificate (si vede che ho avuto fortuna nella modifica) ;
- devo ammettere che le pieghe sono un pò più rischiose per la possibilità che il cavalletto centrale tocchi e che la posizione un pò rannicchiata è più stancante.... ma per me va bene così;
- devi spiegarmi come hai fatto a capire che la mia moto è stata acquistata all'IKEA.
salvo_old non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:57.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Usato HP