Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Boxer 4 valvole > R1200C tutte le versioni


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 10-03-2007, 01:49   #1
xover
Mukkista
 
L'avatar di xover
 
Registrato dal: 26 Jun 2004
ubicazione: Sofia
predefinito [R1200CL] Sensore temperatura olio boxer 1100-1150-1200

Sarà quello, speravo

Invece NO! è quell'altro vicino più avanti (più a destra nell'ingrandimento nella foto).
Immagini allegate
Tipo di file: jpg sensore temp2.jpg (59,5 KB, 609 visite)

Pubblicità

__________________
R1200GS
status: Ok

Ultima modifica di Ezio51; 26-10-2007 a 15:20
xover non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-10-2007, 21:21   #2
kcorrad
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 06 Oct 2006
ubicazione: lombardia a
predefinito [R1200CL] Sensore temperatura olio boxer (non 1200xx)

Ci riprovo, forse ho sbagliato qualcosa , ma non so cosa.

--------------------------------------------------------------------------------

Avendo una CL, quindi priva del manometro temperatura olio, se acquisto un termometro, a parte quelli da installare al posto del tappo rifornimento, solitamente dove l'hanno quelle fornite all'origine, il sensore?
Almeno lo metto al posto giusto.
se il messaggio è scorretto per favore indicatemi l'errore.
grazie
corrado
__________________
r1200cl
kcorrad non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-2007, 13:45   #3
Ezio51
Il Guru del Boxer
 
L'avatar di Ezio51
 
Registrato dal: 10 Jul 2002
ubicazione: Scans - Berghem
predefinito

Se hai una CL vuol dire che hai una R1200CL, ben diversa dai 1200R/GS/RT ecc...
Quindi nel titolo andava messa la mukka R1200CL e non 1200XX.
Ormai il titolo lo correggo io, se no quì non si finisce più.
Ezio51 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-2007, 13:49   #4
Ezio51
Il Guru del Boxer
 
L'avatar di Ezio51
 
Registrato dal: 10 Jul 2002
ubicazione: Scans - Berghem
predefinito

Le più comuni R1100XX e R1150XX e R1200XX hanno il sensore di temperatura olio vicino alla valvola termostatica dell'olio.
Cioè a fianco del motore in alto a destra, subito dietro l'alternatore.
Il sensore è davanti al termostato.
Per la tua R1200CL probabilmente è la stessa cosa.

Quello invece indicato nella foto di XOVER è il termostato della R1200GS. Il suo bulbo sensore temperatura è quello subito più avanti.

Due-tre mesi fa circa era stata postata una foto al riguardo, con la chiave specialmente piagata per svitarlo. Non l'ho ritrovata.

Ultima modifica di Ezio51; 25-10-2007 a 14:08
Ezio51 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-2007, 14:09   #5
Ezio51
Il Guru del Boxer
 
L'avatar di Ezio51
 
Registrato dal: 10 Jul 2002
ubicazione: Scans - Berghem
predefinito

Porca pu@@ana! C'è il file nelle FAQ della mukkotheka!
Ezio51 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-2007, 22:02   #6
kcorrad
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 06 Oct 2006
ubicazione: lombardia a
predefinito

Scusa Ezio ma siccome la CL il termometro della temperatura non ce l'ha, volevo sapere le altre dove lo hanno,quindi non ho messo la Cl nel titolo, il buco la mia lo avrà lo stesso, e magari ci posso infilare il sensore delle altre, il motore io credevo derivasse proprio dal 1150 Gs.
Comunque grazie e cercherò di essere più preciso.
__________________
r1200cl
kcorrad non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-10-2007, 01:21   #7
Alessandro S
L'unico verde doc
 
L'avatar di Alessandro S
 
Registrato dal: 07 May 2004
predefinito

Allora, il sensore di temperatura olio è montato su tutti i modelli R 1100/1150 e 1200 c/cl a prescindere dal fatto che sul cruscotto ci sia o meno il termometro.
L'ubicazione è quella già descritta sopra ed è sempre la stessa per tutte le R 4V ( come nell'immagine mostrata da Xover ).

La sua presenza è necessaria al fine di informare la centralina motronic sullo stato di temperatura dell'olio motore, e quindi del motore stesso, in modo tale da adeguare la funzione di arricchimento a motore freddo (starter), inserire la strategia di cut off a motore regimato e, forse, altre funzioni relative alla gestione motore.

Il sensore è costituito da un elemento termosensibilie denominato NTC, ovvero negative temperature coefficent. Sostanzialmente si tratta di una resistenza variabile in funzione della temperatura alla quale è sottoposta.
La sua funzione di trasferimento è negativa, la variazione di R avviene iquindi in modo inversamente proporzionale alla temperatura e secondo una funzione di trasferimento non lineare.

I termometri olio delle serie R ( non 1200can bus) in realtà sono dei voltmetri, misurano cioè la variazione di tensione presente ai capi di un partitore (resistivo) di cui un elemento è composto dall'NTC e l'altro da una resistenza di valore fisso, contenuta nella centralina motore. Il partitore è alimentato da una tensione stabilizzata di riferimento ( 5V cc) ottenuta sempre all'interno della centralina stessa.



Sostanzialmente, e per effetto della legge di Ohm, in un circuito siffatto la tensione ai capi del resistore di riferimento R1 ( vedi sopra) varierà in modo direttamente proporzionale alla diminuzione di resistenza dell'NTC ( e quindi all'aumento di T°).
R2 invece rappresenta l'NTC .


Ora, ci sono alcuna considerazioni da fare:

Il voltmetro ( cioè il termometro bar graph a LCD ) impiegato da BMW è ad alta impedenza, cioè possiede una resistenza interna molto alta ( almeno un ordine di grandezza maggiore di R1 e sicuramente di più), in modo da non alterare la tensione ai capi di R1 e quindi garantire che la sua presenza non modifichi i valori di riferimento Temperatura /tensione ai capi della centralina.

I termometri aftermarket presenti sul mercato, essendo invece rappresentabili elettricamente come dei milliamperometri, NON hanno le stesse caratteristiche dello strumento descritto, quindi non sarà possibile interfacciare questi direttamente sul circuito dell'NTC presente a bordo.

Secondo me ci sono 2 possibilità:

1) montare un altro sensore NTC ( da qualche parte, magari con un T idraulico in 'parallelo' alla sonda di bordo) così da farlo funzionare con un termometro accessorio ( tipo VDO/Siemens,Veglia ecc) autonomamente.

2) ideare e costruire un circuito ( elettronico) di interfaccia che legga la tensione tra un capo dell'NTC di bordo e la massa e conseguentemente piloti lo strumentino accessorio. Un circuito di questo genere potrebbe essere composto da un operazionale ( in modo da avere un alta impedenza d'ingresso ) che pilota un transistor il quale funzionerà quindi da 'resistore variabile' ( cioè come l'NTC) posto in serie al circuito del termometro accessorio.
Normalmente i termometri analogici sono già tarati con una scala che tiene conto della non linearità dell'NTC, quindi non ci sarebbero problemi per la rappresentazione della corretta temperatura sull'indicatore.

Dato che i termometri aftermarket sono progettati per funzionare a 12V tutto l'insieme dovrà essere alimentato dalla tensione batteria e bisognerà provvedere ad una taratura, seppur grossolana, del circuitino per avere un'indicazione attendibile.
__________________
Alessandro S. ** R1200RT-LC ex R1200RT ex R1150RT**

Ultima modifica di Alessandro S; 26-10-2007 a 02:09
Alessandro S non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-10-2007, 14:09   #8
kcorrad
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 06 Oct 2006
ubicazione: lombardia a
predefinito

Grazie a tutti, ho trovato anche sulla R1200CL il famoso sensore che permette lo scambio tra circuito di lubrificazione e circuito di refrigerazione, ed è proprio dove lo hanno tutte le altre della serie R .compresa quella di xover, 1200gs.
Come diceva Alessandro bisogna decidere dove mettere un sensore alternativo, la soluzione n°2 più difficile, per me è impossibile, da valutare il raccordo a T, ma avrei paura di falsare qualche messaggio elettronico e sputtanare il tutto con relativa frittura dell’olio.
Ci sarà pure un’ altro buco dove mettere una sonda after market, che ne dite al posto del tappo di scarico olio, sotto la coppa?
Certo li arriva olio che ha già subito il processo di raffreddamento, ed è pure esposto all’aria che raffredda la coppa, credo che qui la temperatura sia inferiore a quella vera e propria del motore.
Altri buchi ??
Ciao Corrado
__________________
r1200cl
kcorrad non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-10-2007, 15:07   #9
Ezio51
Il Guru del Boxer
 
L'avatar di Ezio51
 
Registrato dal: 10 Jul 2002
ubicazione: Scans - Berghem
predefinito

Collegare al sensore esistente un voltmetro digitale, di quelli da pannello, che ha di per se stesso un'altissima impedenza non dovrebbe creare problemi ai circuiti preesistenti.
Meno facile è ottenere una scala graduata in °C invece che in V.

Ultima modifica di Ezio51; 26-10-2007 a 15:15
Ezio51 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-10-2007, 16:31   #10
Alessandro S
L'unico verde doc
 
L'avatar di Alessandro S
 
Registrato dal: 07 May 2004
predefinito

Si, infatti resterebbe il problema di interpretare ogni volta la temperatura dal valore di tensione mostrato. Una scocciatura.

Ci sono anche dei voltmetri a barra di led , ai quali si potrebbero associare determinati valori di T° , un po' come il FID delle 1150, però dove vai a mettere una cosa del genere su una 1200cl
__________________
Alessandro S. ** R1200RT-LC ex R1200RT ex R1150RT**

Ultima modifica di Alessandro S; 26-10-2007 a 19:43
Alessandro S non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-10-2007, 21:41   #11
kcorrad
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 06 Oct 2006
ubicazione: lombardia a
predefinito

Infatti ho visto che il cappuccio del sensore è uguale a quello del 1150 gs, non è una presa tripolare come nella foto di xomer, potrei trovare un display multinformativo fid, (presa di corrente fid fusibile 3), ..........boh
Dove trovo il posto per metterlo sulla CL ????, Ho un cruscotto intero e un parabrezza automobilistico, il problema è come farlo funzionare.
Ciao
Interessanti voltmetri
__________________
r1200cl
kcorrad non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-10-2007, 21:54   #12
kcorrad
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 06 Oct 2006
ubicazione: lombardia a
predefinito

Ho trovato questo
http://www.xparts.net/Item.aspx?id=100
Dite che inserirlo su un raccordo a T è fattibile?
__________________
r1200cl
kcorrad non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-10-2007, 02:09   #13
Alessandro S
L'unico verde doc
 
L'avatar di Alessandro S
 
Registrato dal: 07 May 2004
predefinito

E' interesante, ma il fondo scala arriva a max 110°, direi che è poco.
__________________
Alessandro S. ** R1200RT-LC ex R1200RT ex R1150RT**
Alessandro S non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-10-2007, 22:16   #14
kcorrad
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 06 Oct 2006
ubicazione: lombardia a
predefinito

Che furbi, in alto mettono 150°, in basso e in piccolo 110°
__________________
r1200cl
kcorrad non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-10-2007, 11:16   #15
Papero56
Mukkista doc
 
L'avatar di Papero56
 
Registrato dal: 26 Aug 2006
ubicazione: Barbiano (RA)
predefinito

Qui hai di che sbizzarrirti, secondo me
http://www.sangiorgiosein.com/PRO_03_VLOW.pdf
Per quanto mi riguarda preferisco vivere nell'ignoranza, per quanto riguarda la temperatura dell'olio del mio GS.
Due anni fa, nel traffico urbano di Atene, mi è andato a fondo scala il termometro a tacchette presente nel FID.(non indica cifre)!!!!!!!
Mi sono fermato, ho controllato il livello (era al max) e ho proseguito senza farmi problemi.
Si, la rumorosità meccanica era aumentata in maniera significativa, non ho idea di quanto possa essere arrivata la temperatura, ma, mi sono detto, stè moto non sono le navi del deserto??
Infatti, nessun problema. Fuori dal traffico è rapidamente tutto tornato nella normalità senza alcuna conseguenza
__________________
K100RS 1984 La Moto
R1100GS 1997 Il Papero
Guzzi V7 Sport S3 1976 ex Bart
Papero56 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-10-2007, 17:57   #16
uvonrats
Mukkista in erba
 
L'avatar di uvonrats
 
Registrato dal: 11 Mar 2007
ubicazione: Torricella
predefinito

anche un barometro digitale...un igrometro e un'odometro...mancano
uvonrats non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-10-2007, 14:30   #17
kcorrad
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 06 Oct 2006
ubicazione: lombardia a
predefinito

l'odometro c'è
__________________
r1200cl
kcorrad non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-10-2007, 16:29   #18
Ezio51
Il Guru del Boxer
 
L'avatar di Ezio51
 
Registrato dal: 10 Jul 2002
ubicazione: Scans - Berghem
predefinito

Proporrei un vacuometro differenziale in pianta stabile, che informi continuamente lo stato dell'allineamento dei due porci farfallati.

Ultima modifica di Ezio51; 06-11-2007 a 15:32
Ezio51 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-11-2007, 14:28   #19
kfabry
Mukkista in erba
 
L'avatar di kfabry
 
Registrato dal: 03 Jul 2007
ubicazione: Alpignano (TO)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Ezio51 Visualizza il messaggio
Proporrei un vacuometro differenziale in pianta stabile, che informi continuamente lo stato dell'allineamento dei due porci farfallati.
Mi associo x il vacuometro dei corpi farfallati....
__________________
Quando"Piego"mi sembra di"Surfare",quando"Surfo"mi sembra di "Piegare".

Ultima modifica di Ezio51; 06-11-2007 a 15:32
kfabry non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-11-2007, 22:17   #20
kcorrad
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 06 Oct 2006
ubicazione: lombardia a
predefinito

ne devo mettere due o uno...........
__________________
r1200cl
kcorrad non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-11-2007, 12:51   #21
Ezio51
Il Guru del Boxer
 
L'avatar di Ezio51
 
Registrato dal: 10 Jul 2002
ubicazione: Scans - Berghem
predefinito

E' finito tutto in una Faqqata.
Ezio51 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-02-2010, 17:26   #22
Flyingzone
Mukkista doc
 
L'avatar di Flyingzone
 
Registrato dal: 29 Sep 2009
ubicazione: St. Moritz
predefinito

Qualcosa del genere si potrebbe montare sulla R1200R Magari forando e filettando il tappo spurgo olio per avvitare la sonda?

http://www.speedup.it/index.php/it/o...etro+olio.html
Oppure
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?...=STRK:MEWAX:IT
Grazie
__________________
R1200R - Potenza sfottente e incravattata !
Flyingzone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-09-2010, 03:36   #23
Flyingzone
Mukkista doc
 
L'avatar di Flyingzone
 
Registrato dal: 29 Sep 2009
ubicazione: St. Moritz
predefinito

??Idee per montare un analogico sulla R1200R ?

http://www.speedup.it/index.php/it/o...etro+olio.html

Si potrebbe forare e filettare al centro un dado già esistente,per alloggiare il sensore di temp dello strumento analogico?
Se si quale?
__________________
R1200R - Potenza sfottente e incravattata !

Ultima modifica di Flyingzone; 28-09-2010 a 03:39
Flyingzone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-08-2020, 19:30   #24
LOMBARDI GIUSEPPE
infante Mukkista
 
Registrato dal: 30 May 2020
ubicazione: TRIESTE
predefinito

Per r 1150 r ,,,esiste un kit,,,????,,,grazie
LOMBARDI GIUSEPPE non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 19:45.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Usato HP-2