noleggio HP ducati

Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Urban > C600 Sport - C650 GT


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 17-05-2016, 19:06   #101
FORSONS
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 31 Mar 2016
ubicazione: Sarzana
predefinito

Piacevolissima lettura. Attendo la seconda parte fiducioso del lieto fine.

__________________
Furia 10.08.2013 - un cuore 2 cilindri.
FORSONS non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-05-2016, 08:11   #102
Piermerlino
Mukkista doc
 
L'avatar di Piermerlino
 
Registrato dal: 17 Apr 2005
ubicazione: Milanese, ma extracomunitario...
predefinito C 650 GT 2016 ? Ve lo racconto io !!! (Parte 2)

Ieri sera mi sono andato a rileggere il lungo thread più sotto dove 2 amici discutevano sulle vibrazioni.
Comprendo pienamente il loro disappunto ma sottolineando che è pur sempre un'opinione soggettiva, nei miei primi 700km mi è rimasto impresso di tutto tranne che le vibrazioni. Indubbiamente qualcosa si sente ma dal mio punto di vista non tale da generare il loro livello di delusione.
Forse non ho capito bene quale versione hanno o forse veramente il loro esemplare ha un qualche difetto e per questo solidarizzo con loro (purtroppo) sul fatto che sia ben difficile far ammettere a BMW (credo italia) che un loro modello ha problemi. Evidentemente la soluzione non è così semplice.
Strano perchè ricordo che sulla prima versione del mio precedente scooter (MaxSym400 = 5500 € di scooter) a seguito di lamentele da parte della clientela la Sym rilasciò alle officine un ... "kit" per la correzione delle vibrazioni. Il mio evidentemente ne era già dotato quindi non posso confermalo per certo. (Questo lo legga BMW...)
Noi scooteristi rappresentiamo per BMW veramente una minoranza e quindi la regola potrebbe proprio essere: se non ti piace lo rivendi, mica ti abbiamo obbligato a comperarlo. Credo si chiami politica di "marketing inverso".

Ad ogni modo vibrare vibra. Come dicevo sopra lo senti vibrare a velocità ben oltre quelle da codice e nella mia ignoranza più che pensare al motore mi è venuto in mente tutto l'assieme ovvero motore, telaio(carrozzeria e strada.
Vorrei tentare di consolare l'amico al quale si sono rotti i bulloni che supportano il bauletto: io nel GS 2008 ne ho persi 3. Sul K6 il baoulotto oscilla paurosamente sulla flessione sulla flessione della piastra/telaio in plastica ed in parte ... sulle 2 viti allentate (???)

Ciò non toglie che con opportuni sistemi di smorzamento, magari più raffinati o meglio progettati lo si sarebbe potuto rendere quasi esente da vibrazioni. Ci tengo comunque a far notare che la mia moto è il K6 che in fatto di vibrazioni ... ci credete se vi dico che quando faccio città e sono fermo al semaforo in mezzo ad altri scooter e moto faccio fatica a capire se il motore è acceso ?
E risottolineo il fatto che non ho mai provato un T-max, ne un Burgman ne un SW.
Ad ogni modo mi riservo di riaprire un nuovo capitolo dopo aver percorso qualche centinaio di km in autostrada concentrandomi sulle vibrazioni.

Vorrei invece sprecare 2 righe sulla rumorosità.
Qui mi trovate pienamente concorde con i pareri degli altri utenti. Il rumore si sente. Non è un rumore di "roba rotta" ... qualcuno ha una Ducati ?
E' un rumore. Da qui in poi lasciamo spazio alla fantasia di ognuno di noi; io faccio ancora fatica a farmi venire in mente a cosa assomiglia.

Quando lo accendi fa venire in mente il suono di uno di quei rasaerba di grosse dimensioni quelli col motore scoperto, oppure ai fuoribordo dei motoscafi in resina che risuonano con lo scafo... ma non ne sono proprio sicuro. Non è comunque spiacevole. E' un suono che comunque ho già sentito. Piuttosto presente ma non fastidioso. Poi in certi momenti, ad un certo numero di giri ti fa venire in mente il suono di un motore raffreddato ad aria e qui la mia fantasia non ha ancora trovato pace spaziando dalla Citroen Dyane fino ad arrivare al boxer pluricilindrico teutonico (una volta) raffreddato ad aria. Ben lontano comunque dal ricordare il suono del boxer bicilindrico e ben distinto dall'altro bicilindrico della serie F.
Mettendo un po' più i piedi a terra alla fine la giusta via resta: La Citroen Dyane !!!

Il suono si sente, si sente la rumorosità dello scarico quando lo si fa gridare e quella di aspirazione (mi sembra) ma non sono spiacevoli. In questo caso parlerei di "caratteristica" (concedetemelo). Certamente non bello come il suono del T-max.
Non fa voltare la gente per strada, non fa scattare gli allarmi ne fa lamentare i vicini ma poi comunque... il T-max è silenzioso?
Quanti scooter ci sono in giro con la marmitta originale?

Quindi sul capitolo motore meccanica mi sentirei di dire in modo conciso: onesto. Assolutamente nulla di eccezionale ne di entusiasmante. La frizione se lo si usa correttamente (= normalmente) è sufficiente per quello che deve fare. Avete preso in considerazione che il C650 pesa quasi come una RT (mancano solo 24kg) o un GS ed ha meno della metà dei cavalli ?

Se si chiede qualcosa di più penso credo sia giusto che non sia in grado di rispondere.

Comunque un paio di scherzetti devo dire che me li ha fatti: in un paio di occasione mi è sembrato "vuoto" come se ci fosse un ritardo nell'innesto della frizione, una indecisione molto più verosimilmente un taglio del controllo di trazione, ma non ero in tali condizioni.
In un'altra occasione invece mi è sembrato un ritardo dell'acceleratore, dopo un rilascio e ripresa, come se l'elettronica in quel momento fosse stata impegnata a fare altro ... Ma l'acceleratore non è elettrico, è diretto ...

Per il resto non mi sentirei di dire altro. Non ho le competenze tecniche tali da poter ulteriormente approfondire.

E' un motore da 650cc con 60cv. Non si pensi a follie tipo ER650 ma se si deve superare un mezzo in statale che viaggia a 100km/h c'è gas, brillantezza e risposta per poterlo fare in tutta sicurezza. Se ci si deve infilare in corsia di sorpasso in autostrada per superare il noioso pullman che viaggia a 100km/h c'è spinta a sufficienza per inserirsi tra le macchine in arrivo. Se ci si vuole togliere dallo scarico il "galletto" col turbodiesel che vuori dalla rotonda non vuole farti passare ... beh deve arrivare oltre i 175km/h per riuscirci... Il tutto ricordando che comunque si ha un mezzo che da 0 a 100 ha gli stessi tempi di una ... sportivetta ... quindi non esageriamo !
Nota finale: la progressione da 0 alla velocità massima è ovviamente in calando, ma senza alcuna incertezza, quindi volendo fare gli "spiritosi" anche in autostrada, qualcosa in tasca resta sempre !!! (fino a 175 ...)

Prossimo capitolo: estetica, funzionalità, difetti, critiche e polemiche ...
__________________
K1600GT + C650GT
K1 Club - 1991
ex Triumph S.T. 955i - ex K1200R - ex R1200GS
ex Maxsym 400i
Piermerlino non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-05-2016, 13:51   #103
Piermerlino
Mukkista doc
 
L'avatar di Piermerlino
 
Registrato dal: 17 Apr 2005
ubicazione: Milanese, ma extracomunitario...
predefinito C 650 GT 2016 ? ... Ve lo racconto io !!! (Parte 3)

... e vediamo con questa di finire.

Ho appena finito di rispondere al questionario inviato da BMW. Una delle domande era "... il venditore è stato capace di trasmettere i valori del marchio..."

"Pora stela" comde diciamo noi a milano, lui si, purtroppo il mezzo NO!

E' vero e l'ho scritto nelle note finali.
Dopo tutto quello che ho detto prima, cercando di non prendere una posizione, passiamo ora all'elenco delle cose che NON trasmettono il valore del marchio (e degli euro pagati)

Ovviamente sempre dal mio punto di vista e comunque specificando che allo stato attuale continua a rappresentare per me la scelta miglio.
Alla domanda "lo ricompreresti", al momento risponderei indubbiamente si.

1) La sella per quanto bella non è confortevole quanto quella del mio precedente MaxSym. Ho pensato: forse i tedeschi sono tendenzialmente robusti ed hanno le chiapppone, quindi si può evitare di imbottire troppo la sella, mentre i coreani che sono magrolini hanno bisogno di maggior imbottitura altrimenti si scheggiano le ossa. ... quindi escluderei anche i kg di troppo che poggiano sulle mie chiappe da seduto e sarei per l'idea che la sella è più da sportiva che da GT. Dubito allo stato attuale di poter fare da pieno a pieno senza soste.
2) La strumentazione discutibile. E' soggettiva ma tra eliminare il termometro acqua e mettere un contagire la leggere solo se hai 11/10 di vista o la lente, avrei preverito il termometro acqua. O meglio... usando il tasto trip con una funzione in più poterlo scegliere in alternativa ad un gigantesco indicatore di livello carburante o microscopico contagiri. A proposito: cosa serve il contagiri sullo scooter ? A me comunque piace. Fa un po' ... racing.
3) L'autonomia residua: il signore che ha scritto il firmware quale algoritmo ha usato ? Forse quello inverso ? Quando appare l'indicazione dei chilometri residui inizia il conteggio da 0,1 e man mano che vado avanti a consumare benzina incremente. Io sono andato a fare il pieno quando è arrivato a 10km ed ho messo 13 litri... Piccolo suggerimento per il signore del firmware: se litriserbatoio <= 3 allora litriserbatoio*kmlitro (kmlitro = 100/litri100km) PS Mi incavolo perchè è una cretinata ed il venditore mi ha pure detto che avevano aggiornato il firmware
4) Antifurto: mi piacerebbe tanto poter uscire a pranzo con colui che decidendo di eliminare il telecomando (lo avrei anche pagato a parte) lo ha fatto implementare in automatico. Uscirei con lui per evitare che beva prima di rientrare al lavoro. a) se lo vuoi rendere automatico o metti la possibilità di regolare il tempo di inserimento oppure fai una cosa ancor più furba: interroghi l'antenna anulare che legge la presenza della chiave e fai in modo che si inserisca x secondi dopo aver tolto la chiave.
Vogliamo esagerare ??? su 12700 euro di scooter io te li avrei anbche dati 200 euro in più per il blocchetto keyless (T-Max)
5) Vano sella: vogliamo distinguerci ??? Perchè non fare una cosa che potrebbe far parlare il mondo... mettiamo la luce sotto sella in modo che anche sollevandola illumini il vano ? Abbiamo anche i fili che portano la corrente per il riscaldamento...
6) Una presa di corrente nel vano sotto la sella ? Esageriamo ... una presa usb
7) Poggia schiena: vedi punto 1 non siamo tutti tedeschi alti 1,80-2,00 mt. Assicuriamoci che tirato avanti opportunamente il poggia schiena che è altro almeno 1,65 riesca ad appoggiare comodamente i piedi stendendosi senza compromettere la funzionalità renale.
8) Per forza di cose il tunnel centrale è alto e quindi quelli non troppo alti prima o poi salendo lo solcano rendendolo esteticamente poco piacevole. La piastrina in plastica sotto il tappo la si può agevolmente smontare e sostituire (perchè no, i maniaci come me arrivano a fare pure quello). La plastica poco sopra comporta la sostituzione di tutto lo scooter ... (pezzo unico compreso i cassetti.
9) Rilevatore angolo cieco... OK facciamo ricerca e sviluppo. Cara BMW ti aiuto e lo faccio gratis. Chiamatemi quando 3/4 ore libere che vi spiego un paio di cose, magari neanche tanto sui sensori ad ultrasuoni ma sul firmware. Evitiamo di farlo scrivere agli stagisti ... (PS Tutto da rifare, provvisoriamente date la possibilità di impostarlo come ripetitore di ludi di direzione)
10) Quando ripieghi gli specchietti picchiano contro il plexiglass (???)
11) L'accoppiamento poggiaschina e sella, quando tirato in avanti lascia un buon passaggio per far nidificare tutti gli insetti ed animaletti che vorranno nidificare. Indietro è bello, ma tiranto in avanti fa proprio schifo !

La mia lista di polemiche potrebbe finire qui. Non sono quindi cose gravissime, ma proprio per questo ti girano le balle. Sei BMW o l'ultimo arrivato ?

La sensazione globale comunque non è brutta. Non si può dire che le plastiche siano insufficienti, sembrano piuttosto solide.
Qualche accoppiamento sarebbe certamente potuto essere migliorato (fianchetti triangolari sotto la sella fissati con due viti sopra ed un perno ad incastro sotto che ovviamente si sfila ... causa vibrazioni ...) ma in linea di massima ci sta. L'estetica della GT deve piacere, non la si può certamente definire bella ed attraente. Ha un suo perchè ed è comunque una nota distintiva: è tedesca.
Io l'ho preso Bronze quindi le parti colorate sono opache. E' un bel colore ma da una sensazione di ... prototipo o trascurato. Nero è piuttosto bello ma mi sarebbe piaciuto un bel blu tipo quelli del K1600 e/o RT. nche bianco non è male, ma ne accentua la goffagine.
Ultima nota: prendendo le buche non arrivano rumoracci di roba appesa, quindi globalmente l'assemblaggio dovrebbe essere buono. Vediamo dopo la sollecitazione delle tanto contestate vibrazioni, magari fra 10.000km.

Chiudo con la cosa più interessante: domenica passata a zonzo tra il lago maggiore e le colline tra Arona e la Valsesia (con moglie al seguito per un totale di 150 kg di carico...), solo statali, qualche curva e qualche salita, tiratina autostradale il giorno prima (pochi km) e la settimana di statali lente + un attraversamento di Milano = 4.1 lt/100 letto sullo strumento. Da pieno a pieno = 24.8 km/litro

Se volete sapere altro: a disposizione !
__________________
K1600GT + C650GT
K1 Club - 1991
ex Triumph S.T. 955i - ex K1200R - ex R1200GS
ex Maxsym 400i
Piermerlino non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-05-2016, 17:31   #104
visconte
Pivello Mukkista
 
L'avatar di visconte
 
Registrato dal: 19 May 2015
ubicazione: Roma
predefinito

Concordo in tutto .... oltreche' le plastiche 2015 sono peggio di quelle 2016 ed i cassetti si torcono e non chiudono bene o subito . Inoltre ieri ho scoperto di avere gli attacchi rotti della carenatura con la copertura radiatore ,me li ripareranno in garanzia? Dvrebbero cambiare la carena.... voglio vedere cosa faranno.....
__________________
Ex Ben 3vk,vespa ts,H cb 750 SS, KawaZ1000j ,K ZX1100 CN 250,X9 500,Bev500,Sil 400,SH 300, MP3 400
visconte non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-05-2016, 18:28   #105
visconte
Pivello Mukkista
 
L'avatar di visconte
 
Registrato dal: 19 May 2015
ubicazione: Roma
predefinito

essendo gli scoppi a 270° ,sembra piu' un mono scarburato che un bicilindrico, se penso al SW che girava rotondo con scoppi a 180° con una fluidita' da far paura (e parlo del 400 !!!) ,poi e' la prima volta che mi capita di guidare un mezzo che non solo vibra sulle manopole e sulla pedana..... ma frulla pure il sedere !!! in accelerazione trema tutto.....altrimenti come avrebbero potuto rompersi le viti del portapacchi,gli attacchi carena anteriori,gli attacchi del parabrezza da cambiare,le lampadine che si bruciano....
E come dici tu, un mezzo da 12000 € non e' accetabile che gli cambino le gomme a 2000 km,l'abs a 6000,la catena distribuzione a 8000, icontrappesi a 2000,riprogrammata centralina a 8000 e 20000....ecc
__________________
Ex Ben 3vk,vespa ts,H cb 750 SS, KawaZ1000j ,K ZX1100 CN 250,X9 500,Bev500,Sil 400,SH 300, MP3 400
visconte non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-05-2016, 20:59   #106
Piermerlino
Mukkista doc
 
L'avatar di Piermerlino
 
Registrato dal: 17 Apr 2005
ubicazione: Milanese, ma extracomunitario...
predefinito

Si, i cassetti sono nelle sufficienza. Fanno parte di quelle cose che lo rendono poco rappresentativo. Il giro dei fissaggi e della carena lo farò fra un anno. Purtroppo devo dire che certi meccanici, seppur specialisti del marchio, non vanno molto leggere durante gli smontaggi/montaggi. In qualche modo contribuiscono ed ovviamente non dicono nulla. Vai di fibra di vetro e resina. Nel precedente Max ho ricostruito o irrobustito almeno la metà di quello che ho smontato ...

Inviato dal mio A1-830 utilizzando Tapatalk
__________________
K1600GT + C650GT
K1 Club - 1991
ex Triumph S.T. 955i - ex K1200R - ex R1200GS
ex Maxsym 400i
Piermerlino non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-05-2016, 21:42   #107
FORSONS
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 31 Mar 2016
ubicazione: Sarzana
predefinito

Ciao Pier, ottima recensione, dal momento che hai specificato che è il tuo personale punto di vista è anche quasi ineccepibile.
- Io ho un 2013 e la luce nel sottosella c'è.....l'hanno tolta???
- Nel mio quello che leggi nel display sono i Km che hai fatto da quando sei entrato in riserva (ecco perchè aumentano) hanno cambiato logica?

Il resto è assolutamente soggettivo, io riesco a rimanere in sella fino a consumare il pieno (ma preferisco non farlo)
Per me i cassettini si chiudono con un piacevolissimo clic (ma occorre prestare attenzione)
Mai spostato lo schienalino sella, per me va bene così (sono alto 1,75) certo che se fossi più basso anche di poco sarei in difficoltà, anche nel toccar terra, non solo nell' eviare graffi al tunnel.
Il rilevatore angolo cieco mi è parso fin da subito una cavolata e non l'ho inserito nel nuovo contratto mi SECCA non poco che è collegato alle luci a led diurne (che avrei voluto anche pagandole a parte) Le avrei volute perchè L'UNICO GUASTO CHE HO AVUTO IN 3 ANNI e 38.000 km sono 3 lampadine anabaglianti. In quei casi utilizzavo le led come luci di emergenza.

Ho ordinato il nuovo GT quasi 2 mesi fa, appena fatto il contratto il venditore mi ha fatto presente che a causa di......boh..non ricordo quale problema, per i successivi 20 gg non ci sarebbero state consegne per NESSUNO in tutta Italia per ogni tipo di bmw. (non so se era vero)
Non avendo nessuna fretta per me non è stato un problema attendere. Ora però inizio ad essere impaziente. Vorrei verificare di persona le differenze.
In particolare il SOUND l'unico (per me) aspetto negativo. Nel mio Furia l'ho parzialmente corretto con l'Ackra che però NON è trasferibile.
Speriamo bene.
__________________
Furia 10.08.2013 - un cuore 2 cilindri.

Ultima modifica di FORSONS; 19-05-2016 a 21:46
FORSONS non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-05-2016, 12:35   #108
Piermerlino
Mukkista doc
 
L'avatar di Piermerlino
 
Registrato dal: 17 Apr 2005
ubicazione: Milanese, ma extracomunitario...
predefinito

ehm ... non avevo proprio immaginato che il conteggio che appare dal momento che entri in riserva siano i km percorsi da quel momento ...
Ma quale mente perversa !!! ma che c@@@@ me ne frega ??? Ma dico: ma se su tutte le altre moto ti da una stima, ed anche abbastanza precisa, dei km restanti, perchè qui deve fare diversamente ?
Lo faceva il gs 2008, me lo fa il K...
Forsons: non ci posso credere. Sta sera mi rileggo il libretto.

Luce sotto sella: c'è ma è nella posizione che definisco: "posizione inutile"

Bah...
__________________
K1600GT + C650GT
K1 Club - 1991
ex Triumph S.T. 955i - ex K1200R - ex R1200GS
ex Maxsym 400i
Piermerlino non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-05-2016, 12:39   #109
Evangelist
"IL" dell' obsoelika
 
L'avatar di Evangelist
 
Registrato dal: 19 Mar 2003
ubicazione: Piacenza
predefinito

ti faccio i miei complimenti!

Chiaro ed esaustivo. Per caso hai avuto modo di provare lo Sport?

ancora bravo!!
__________________
K 100 Rs 16 V , R 100 Rs M$, R 1150 Gs Adventure
La migliore? La prossima....
Evangelist non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-05-2016, 12:55   #110
Piermerlino
Mukkista doc
 
L'avatar di Piermerlino
 
Registrato dal: 17 Apr 2005
ubicazione: Milanese, ma extracomunitario...
predefinito

Grazie! No lo sport no. Esteticamente mi piace molto ma non posso rinunciare al vano sotto sella, ne voglio il bauletto. Poi del gt mi piacciono molto le frecce integrate negli specchietti.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
__________________
K1600GT + C650GT
K1 Club - 1991
ex Triumph S.T. 955i - ex K1200R - ex R1200GS
ex Maxsym 400i

Ultima modifica di Piermerlino; 21-05-2016 a 15:00
Piermerlino non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-05-2016, 19:56   #111
Evangelist
"IL" dell' obsoelika
 
L'avatar di Evangelist
 
Registrato dal: 19 Mar 2003
ubicazione: Piacenza
predefinito

Vano sotto sella dello sport molto più piccolo del gt? Per favore mi spieghi? Ho visto il depliant e basta...

il Gt mi pare un po' più "impegnativo" nel traffico.. mia impressione beninteso.. non ho (ancora) provato ne l'uno ne l'altro....
__________________
K 100 Rs 16 V , R 100 Rs M$, R 1150 Gs Adventure
La migliore? La prossima....
Evangelist non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-05-2016, 20:43   #112
Piermerlino
Mukkista doc
 
L'avatar di Piermerlino
 
Registrato dal: 17 Apr 2005
ubicazione: Milanese, ma extracomunitario...
predefinito

Il vano sotto sella dello sport é imparagonabile al gt salvo quando sei fermo in quanto puoi farlo abbassare fino ad appoggiare alla ruota. Ovviamente non ci puoi andare in giro. Ti suggerisco comunque di andarli a provare. A Milano ad esempio la BMW Milano li ha entrambi disponibili per lab prova.
Credo siano impegnativi entrambi, prova a vedere il peso. Poi dipende cosa ci devi fare in mezzo al traffico.... Provali. Vale più di 1000 parole. Potrebbero farti pietà entrambi...

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
__________________
K1600GT + C650GT
K1 Club - 1991
ex Triumph S.T. 955i - ex K1200R - ex R1200GS
ex Maxsym 400i
Piermerlino non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-05-2016, 14:07   #113
ferdinando.macchia
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 13 May 2014
ubicazione: Napoli
predefinito Primi 2000 km con il GT2016

Come da titolo, superati i 2000km, cercherò di dare un giudizio quanto più obiettivo possibile, ormai l'entusiasmo del veicolo nuovo è totalmente passato, e ne faccio un uso quasi asettico, considerando che mi muovo quotidianamente per andarci al lavoro, e ho fatto solo un paio di uscite di svago nella mia amata costiera amalfitana.

Vibrazioni.
Parto subito da qui, così cerchiamo di sgombrare il campo da timori e leggende.
Lo scooter vibra, e per dire quanto vibra ho preso in esame il T-Max 530 di un amico come paragone.
Il T-Max vibra quanto il GT, solo che nel GT avverti la vibrazione di un bicilindrico, mentre nel T-Max avverti quella tipica di 4 cilindri fronte marcia.
Insomma, nel GT è alternata, nel T-Max è costante.
A veicolo fermo la differenza è veramente minima.
In partenza il GT vibra di più, o meglio, diversamente dal T-Max, che complice il sound di scarico aggressivo e sportivo ti distoglie l'attenzione dalle vibrazioni, presenti pure li.
Del resto è un veicolo a motore, non si può pretendere sia elettrico.
Devo dire che non ho mai avvertito fastidio da queste vibrazioni, ne a veicolo fermo (gli specchi non vibrano affatto) ne in movimento (a 100kmh nessun fastidio), ne in accelerazione.
Quindi per me il discorso vibrazioni esagerate è dovuto a chi NON ha un GT2016, sui modelli precedenti non avendoli provato non posso esprimermi, ma qua stiamo parlando del 2016, tenetelo sempre a mente.

Consumi.
Faccio circa 40km di autostrada e 20 di traffico urbano napoletano, il consumo medio è di 4,3 litri per 100km. Devo dire che non sono uno smanettone con lo scooter, in autostrada guido tra i 100 ed i 110 kmh (il tratto di strada che faccio ha il limite a 100kmh), in città faccio tantissimi semafori, con partenze medie, e qualche sprint, ma niente comportamento da crossista, quindi magari a qualcun altro consumerà di più. Io ne sono totalmente soddisfatto.

Prestazioni.
Come detto sopra, non corro. Se ho venduto la K1300R ed ho preso uno scooter è perchè mi è passata la voglia di correre, ne ho viste troppe sulle strade, e forse sto invecchiando, ma mi piace andare piano ed essere certo di poter prevenire i cambi di corsia di quelli che guidano l'auto mentre scrivono su whatsapp, tanto per dirne una, in piena sicurezza.
Sta di fatto che non ho mai approvato chi, tranne che non sia in pista, si mette a correre mettendo a rischio la propria e l'altrui incolumità.
Per cui ho raggiungo i 130kmh, progressione eccezionale, protezione dal vento ottimale, stabilità buona (tirava molto vento), freno motore per nulla invasivo, effetto on-off totalmente assente.
Non capisco quelli che vanno a 180 all'ora con questo scooter, spero vi becchi un autovelox, così magari imparate a rispettare un pò più la legge ed il buon senso.
Devo aggiungere però che in circa 25 anni di moto mi è capitato veramente poche volte di incappare in folli che scambiavano l'autostrada per una pista, o sono molto fortunato oppure chi dice di andare forte spesso lo dice solamente.

Nel traffico.
Gli ingombri ci sono, si sentono. Gli specchi, con la loro altezza, rendono poco agevole infilarsi tra le auto. In compenso il motore eccezionale e pronto, e la trasmissione che attacca bene e subito, rendono gli slalom (dove c'è spazio) molto agevoli anche con pochissimo gas. Non si scalda, non ho avvertito ventola in funzione, la frizione attacca perfettamente, lo spunto al semaforo, pure in salita, è perfetto, ed ho lasciato tanti T-Max al semaforo

Pregi.
Motore fluido, più si fanno km e più lo diventa.
Parco nei consumi. Inoltre trovo utile il sistema che avvisa quanti km sono stati percorsi con la riserva, perchè quello è un dato obiettivo, mentre il vecchio sistema di "autonomia residua" dava letteralmente i numeri al solo aprire il gas un pò di più, e avevo sempre paura di restare a piedi, mentre qua so che con 40km percorsi (prove fatte) me ne restano un 5-6 e poi la benzina non viene più pescata. Ah, l'indicatore del carburante non ha nessuna incertezza nel risalire anche quando sta a zero, sia che faccio il pieno, sia che metto 10 euro.
Trasmissione pronta e senza difetti.
Sospensioni che fanno il loro lavoro perfettamente, tanto in autostrada quanto sulle strade sconnesse napoletane.
Sound personale e discreto, per nulla rumoroso o fastidioso.
Posizione di guida comoda e capacità di carico eccezionale.

Difetti.
L'ASC sui sampietrini entra di frequente, anche laddove a mio avviso non dovrebbe. Cmq entra ed esce velocemente, ed il vuoto di erogazione è minimo e non fastidioso.
La frenata anteriore l'avrei preferita più incisiva, il posteriore invece è ok.
Di notte il rosso del quadro comandi si riflette nel parabrezza.
Il parabrezza alla massima altezza vibra troppo, ed a mio avviso genera anche qualche turbolenza.
Il faro anabbagliante, nelle strade totalmente buie e senza manco la luna, è un poco fiacco.
L'ingresso del serbatoio carburante è scomodo, la pistola rischia di innaffiare la pedana ogni volta.
La plastica del copri manubrio, quella nera al centro col logo per intenderci, è di scarsissima qualità rispetto a tutte le altre plastiche, e si graffia veramente solo con la polvere!

Problemi sofferti nei primi 2000km.
A freddo, ma solo quando lo prendo al mattino (non ho box, lo scooter "dorme" all'aria aperta) in partenza nei primi metri la trasmissione strappa un poco. Parliamo veramente dei primi 10metri, come se si dovesse risvegliare dal freddo notturno.
L'accoppiamento delle plastiche, per quanto ottimo, non è perfetto, e nell'anteriore si sente qualche piccola vibrazione sulle strade sconnesse, ma devo dire che a Napoli dopo 1000km su quelle strade, e chissà quante buche-crateri presi, non c'è veicolo che resta indenne
La luce del sottosella se ne cade dal suo alloggiamento spesso e volentieri.
Il parabrezza a volte non scende fino alla posizione di massimo riposto (con i gommini che toccano insomma), ma resta distante 1 cm, poi piano piano scende da solo.

Valore percepito.
13mila euro sono una barca di soldi, ed io non li avrei mai spesi per uno scooter, BMW o altro che sia, senza essermi documentato prima. Attenzione, solo documentato, non provato, perchè quando l'ho preso ancora non erano iniziati i test drive, e la mia concessionaria ne aveva uno disponibile e basta, e non volevo aspettare il turno (lontano) per evitare di entrare nella fase di ritardi di consegna dovuti ai volumi di prenotazioni. Quindi l'ho comprato al buio, e devo dire che ne sono soddisfattissimo. Guardandolo, guidandolo, studiandone razionalmente le prestazioni, devo dire che si confà al mio attuale modo di intendere le due ruote. Per cui il giudizio è totalmente personale. In ogni caso se penso che a quella cifra si trovano delle grandiose moto usate, il prezzo è troppo altro, ma se penso che ho comprato un veicolo nuovo, sapendo i pro ed i contro del nuovo rispetto ad un usato, allora l'ho fatto e non ho di che lamentarmi, nessuno mi ha costretto. Per cui i discorsi del tipo "se tornassi indietro" non li capisco, credo che nessuno si senta obbligato a spendere i suoi soldi in un modo che non lo convince, e se lo fa....beh, forse ha qualche problema.

E niente, non ho perso manco una vite, non si è spaccato nulla, non ho contestazioni da fare alla BMW (lo scrivo mentre con una mano mi sto toccando per gli scongiuri )

Un saluto.
__________________
ex Honda Nsr125F, ex Honda Xr600r, ex Suzuki Bandit1250Traveller, ex Bmw K1300R, ora Bmw C650Gt 2016
ferdinando.macchia non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-05-2016, 14:15   #114
mic1974
Pivello Mukkista
 
L'avatar di mic1974
 
Registrato dal: 13 Jul 2009
ubicazione: MONZA
predefinito

Ciao,

io ho la versione 650 sport

Per gli ingombri forse è più stretto, però sugli specchietti hai ragione

Sul freno anteriore ho notato la stessa cosa.

Sulle vibrazioni (forse sono fortunato) sono veramente minime
__________________
Michele
R 1200 GS ADV 2010 SMOKE GREY
Ex R 1200 RT BLU (Perchè blu va di più)
mic1974 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-05-2016, 14:22   #115
ferdinando.macchia
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 13 May 2014
ubicazione: Napoli
predefinito

Non è che sei fortunato, le vibrazioni sono davvero minime, meno di così dovrebbe essere un veicolo elettrico! Però per correttezza ho scritto che ci sono, e le ho descritte, per far capire che sono anni luce distanti da quelle catastrofiche raccontate da altri utenti.

Si, lo sport sicuramente è più stretto del gt.

Saluti
__________________
ex Honda Nsr125F, ex Honda Xr600r, ex Suzuki Bandit1250Traveller, ex Bmw K1300R, ora Bmw C650Gt 2016
ferdinando.macchia non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-07-2016, 11:01   #116
Quattro70
Pivello Mukkista
 
Registrato dal: 19 Jun 2011
ubicazione: Milano
predefinito

ciao a tutti,

dopo un paio d'anni di sosta sono tornato motciclista ed a scrivere sul forum. Abbandonata la fida vecchia Gs ho deciso di ripartire con un C650GT bianco modello 2016 con bauletto e navigatore. Ho fatto finora circa 2000 km quasi escusivamente per turismo in due, spesso carico di bagagli, autostrada e montagna.
Ho avuto in passato anche il t max che rappresenta per me un punto di riferimento. IN autostrada è molto comodo, ottimo il riparo aerodinamico e comoda la sella anche per il passeggero. Vibrazioni limitate e mai fastidiose anche dopo lunghe percorrenze autostradali, molto spazioso il sottosella e davvero piacevole il motore che non ha la grinta ai bassi del T max ma un ottimo allungo. Notevoli le prestazioni, riesco a viaggire 160 km/h di passo in autostrada. Frenata eccellente cosi come la stabilità sui curvoni autostradali. Meno la maneggevolezza nelle curve strette e nei tornanti dove il T max si fa preferire. Complessivamente un gran bel mezzo ma a mio parere con un paio di difetti abbastanza gravi per i quali non mi posso considerare completamente soddisfatto.
Il più grosso è la sospensione posteriore, davvero troppo rigida e che si ripercuote pesantemente sul passeggero, mentre si sente molto meno sul pilota. IL problema è amplificato a pieno carico. Ormai viaggio con un occhio più alle buche che alle curve ma sento continue lamentele da mia moglie ed in effetti anch'io avverto colpi molto fastidiosi.
IL secondo, anche se meno fastidioso, è il rumore del motore, in autostrada spesso molto forte. Su uno scooter di questo prezzo poi ci starebbe molto bene anche un faro a Led e non solo alogeno, peraltro non molto luminoso.

Ultima ma non ultima ieri dopo 450 chilometri fra montagne ed autostrade ho cominciato ad avere problemi in partenza. All'avvio da uno stop il motore ( o è responsabile la frizione???) perde colpi e strappa per poi riprendere ad andare correttamente. Accade solo nelle partene da fermo per questo è il timore che sia la frizione. Oggi sento l'officina.

Ma per ora non posso negarvi che non sia proprio soddisfatto al 100%
Quattro70 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:39.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it