SKIN Womenonbike

APARTS


Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Boxer 4 valvole > R1100RS - R1150RS - R1200ST


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 19-08-2012, 01:31   #1
aldo1966
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 02 Jul 2012
ubicazione: Merano
predefinito Consiglio URGENTE

Buonasera a tutti!

chiedo venia anticipatamente, ma la mia problematica é, probabilmente una somma di problemi descritti nelle varie sezioni del forum, mi diventa quindi molto difficile capire da dove iniziare...... ed inoltre, in BMW, non ho avcuto molto aiuto, anzi.....

Premesso quanto sopra, inizio con la descrizione della moto e del problema:

R1100rs del 1995, 63000 km, comprata un mese fá da un consessionario (non bmw) dell'Emilia Romagna. Al ritiro La moto si presentava in ottimo stato (di carrozzeria, cromature, plastiche) ed anche il motore e pulito e non perde assolutamente olio. Dopo aver consultato il forum e letto i problemi "fisiologici" di questo modello, avevo provveduto a provarla, riscontrando l'ormai noto "seghettamento" a circa 3000 rpm. Avevo notato inoltre un minimo molto irregolare con continui spegnimenti ma, dato il tagliando appensa eseguito, davo la colpa al fatto che la moto era ferma da parecchio e che fosse comunque fredda. Ritirata, fatti 500 km (dal conce fino al mio domicilio) la moto continua ad avere un minimo molto irregolare (fredda o calda che sia) con continui spegnimenti. Il giorno seguente al ritiro cerco di capirne di piu (fatto reset come da spiegazioni sul forum) ma senza risultati apprezzabili.
nella stessa giornata (la sfiga ci vede molto bene) tornano da un giro in cittá, vengo urtato in retromarcia da un furgone che non aveva visto il mio arrivo...... risultato: parafango anteriore rotto, cerchio ant graffiato, coperchio valigia laterale dx graffiato e paracilindro dx spezzato.
Decido quindi di rivolgermi all'officina BMW della mia zona per la riparazione e chiedo un preventivo (da portare all'assicurazione) chiedendo anche che allo stesso tempo mi mettessero a posto il problema riscontrato sopra.. Due giorni dopo, mi viene recapitato un preventivo di ben 2100 neuri! Visto che il perito dell'assicurazione aveva dato il suo ok, procedevo alla riparazione e questo venerdi ho ritirato la moto.
Tutto a posto, ma il capofficina mi informava che il problema (minimo molto irregolare e spegnimenti) non erano riusciti a risolverlo perché, secondo il suo parere, la moto aveva ben oltre i km dichiarati e sarebbe stato necessario rifare le valvole, pulire le teste e, comunque verificare come erano messi i pistoni....... cosa che secondo lui richiederebbe un esborso eccessivo per il valore della moto!

Ora, é possibile che qualche anima pia mi dia una mano a capire se veramente mi sono portato a casa un bidone o se, in BMW, mi stano prendendo per il c...... o se, ancora, qualche santo che ne capisce qualcosa, é eventualmente disposto a darmi una mano verificando di persona? io sono anche disposto a spostarmi ovviamente! Mi dispiacerebbe sinceramente buttare soldi nel water, ma ancora di piu privarmi della mia prima mukka....

Grazie in anticipo

Aldo

Pubblicità

aldo1966 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-08-2012, 15:35   #2
zonda
Mukkista doc
 
L'avatar di zonda
 
Registrato dal: 23 Oct 2010
ubicazione: Bressanone
predefinito

Aldo ho i miei dubbi su questa cosa, secondo me una regolazione delle valvole, pulizia corpi farfallati, regolazione delle ferfalle ed un eccellente additivo possono risolvere tutti i tuoi problemi Ti mando mp
__________________
Davide - appiedato...

Se ti rode prendi una lima!
zonda non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-08-2012, 23:06   #3
nio974
Mukkista doc
 
L'avatar di nio974
 
Registrato dal: 28 Jan 2006
ubicazione: Sicily (Sr)
predefinito

Io sono d'accordo con questo qui che ha scritto sopra...ciao nè!!!
__________________
PX 150 '98
ex 1200 GSA '06
nio974 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-08-2012, 00:50   #4
aldo1966
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 02 Jul 2012
ubicazione: Merano
predefinito

Ringrazio! purtroppo non ho la manualita per mettere mano alle valvole.... per il resto non sarebbe un problema, ma le valvole.... e sinceramente, non mi va di andare un altra volta in BMW a farmi "pelare"....

lampeggi a tutti

PS: x Zonda : hai PM
aldo1966 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-08-2012, 18:49   #5
steu369
Mukkista doc
 
L'avatar di steu369
 
Registrato dal: 12 Mar 2004
ubicazione: Asti
predefinito

certo che dal 95 a oggi solo 65000 km un poco mi puzza.
quanti proprietari?
ovviamente il conce non ti ha dato garanzie..se hai garanzie (in teoria un conce per legge dovrebbe darle..) intima per iscritto che vengano risolti i problemi.
poi fuma in rilascio?consuma olio?candele grasse?
puoi,da un mecca effettuare una prova compressione,per quel che vale...
un buon tagliando se è tutto a posto dovrebbe risolvere.
vai da un buon conce o mecca ''specialista''.
certo che un minimo di ''manicazzitudine''comprando una moto del 95 ci vuole.
e anche di prudenza.
perchè valvole,guidavalvole teste,segmenti con molti km un pò lo denunciano.
__________________
l'è nà rua cà gira,sempre pì pian..
steu369 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-08-2012, 01:36   #6
stupha
Pivello Mukkista
 
L'avatar di stupha
 
Registrato dal: 14 Mar 2009
ubicazione: venezia
predefinito

FAI CONTROLLARE LA SINCRONIZZAZIONE DEI CORPI FARFA. DA UN ALTRO MECCANICO DI FIDUCIA .DOVE L'HAI COMPRATA FARANNO DI TUTTO PER NON ACCONTENTARTI. Credimi mi successe la stessa cosa stessa moto
stupha non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-08-2012, 01:42   #7
stupha
Pivello Mukkista
 
L'avatar di stupha
 
Registrato dal: 14 Mar 2009
ubicazione: venezia
predefinito

Dimenticavo di dire che il conce mentiva sul buon esito della sincro quando avevo un iniettore che nn andava
stupha non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-08-2012, 08:12   #8
aldo1966
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 02 Jul 2012
ubicazione: Merano
predefinito

Buongiorno,
I proprietari sono 3 compreso il sottoscritto, il venditore sul contratto di acquisto ha inserito la solita frase in merito alla garanzia "1 anno di garanzia escluse le parti soggette ad usura". per quanto riguarda il consumi di olio, non noto nulla, la moto non fuma, ne in accelerazione ne in rilascio......... La sincronizzazione dei corpi farfallati mi é stata fatta in BMW e sono stati loro a darmi le notizie che ho riportato sopra, non il conce dove la ho comperata. tra l'altro, mi giungerebbe difficile riportare la moto al conce venditore per la messa a punto, visto che si trova a 500 km di distanza.....
Oggi sentiro comunque il venditore e vedro che cosa propongono. Vi terro aggiornati.
Grazie per l'aiuto!

Aldo
aldo1966 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-08-2012, 00:55   #9
alberico minadeo
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 23 Oct 2010
ubicazione: MONTICHIARI
predefinito

Che dire? Anche la mia R1150RS comprata di otto anni aveva minimo irregolare e spegnimenti. Tutto sparito al primo tagliando serio in BMW.
Ciao.
alberico minadeo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-2012, 10:39   #10
aldo1966
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 02 Jul 2012
ubicazione: Merano
predefinito

Buongiorno!
innanzitutto grazie a tutti per i consigli......
Ho provveduto in proprio a tutta la procedura come da "manuale" del forum ed in particolare:
1. "acquatortura" per la pulizia delle teste
2. regolazione valvole come da manuale officina
3. cambio candele - originali bmw
4. regolazione TPS (era a 340 Mv - portato a 395)
5. pulizia (profonda) dei corpi farfallati e delle viti di ottone
6. allineamento corpi farfallati con vacuometro (carbtune)
7. regolazione minimo (viti di ottone)
8. reset centralina (fusibile nr.5)

risultato: la moto va meglio, ma non é ancora a posto. Infatti durante l'allineamento dei corpi farfallati ho notato che nonostante la regolazione tramite il cavo posto sul corpo farfallato dx, al minimo non riesco a "pareggiare" i due corpi farfallati e la differenza (sul carbtune) é, secondo me, abbastanza notevole ( 6 linee) e non c'é verso di diminuirla, mentre a 3500 giri ca, la differenza é inesistente.
Il minimo é pressoché a posto ( 1100 -1200 a caldo) senza bisogno di regolazione ( 1 giro e 1/2 per ciascuna delle viti di ottone da "tutto chiuso")
Noto che peró al minimo il motore gira "traballante" e, sul vacuometro, il cilindro di sinistra é molto ballerino (ovvio vista la differenza tra i due corpi farfallati.......)
Il problema é che veramente non so quali altre regolazioni posso fare, tutto é stato eseguito correttamente e ripetutamente controllato, sono stati rispettati tutti i "canoni" dettati dai Guru di questo forum, ma non c'é verso di farlo girare "tondo" sto motore......

In accelerazione lenta sembra che abbia un leggero vuoto per poi riprendere prontamente sopra di 2200 giri. da quel numero di giri in poi il motore gira bene!

Qualcuno ha qualche idea????? non mi piacerebbe essere costretto a riportare la moto in BMW........

Grazie per la pazienza e buona giornata a tutti

Lamps

Aldo
aldo1966 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-09-2012, 17:15   #11
Lapo
Mukkista
 
L'avatar di Lapo
 
Registrato dal: 22 Jan 2003
ubicazione: Prato
predefinito

Per verificare i km potresti contattare con una visura all'aci i vecchi proprietari e capire quanti erano e soprattutto come sono stati fatti i km... se hai la certezza dopo che il conce ha fatto il furbo beh.. sono cavoli del conce.
I difetti che riscontri a naso sembrano legati ad una mancata corretta compressione.
__________________
GliUominiSonoDavveroIncoerenti:ReclamanoLeLibertÃ*CheNonHannoENonApprofittanoDiQuelleCheGiÃ*Possiedono
Lapo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-09-2012, 23:09   #12
topcat
Mukkista doc
 
L'avatar di topcat
 
Registrato dal: 20 Feb 2004
ubicazione: Milano
predefinito

presumo anchìo che dipenda da mancanza di compressione... (valvole che chiudono male????) se fosse una fascia fumerebbe ....

ti racconto di avevo una RS1100 acquistata con tantissimi km, e sicuramente anche molti azzeramenti intermedi.....
a me venne consegnata con circa 80 mila km.... ma chissà quanti erano...

il motore girava abbastanza bene, con un modesto consumo di olio....

quello che voglio segnalari e che era uno dei veri punti deboli della moto era il cambio... che intorno a 80-100 mila dava problemi.... dai sincronizzatori ai millerighe...

non ho letto cosa ci dici del cambio e della frizione, e dello stato dei dischi....

se ha fatto davvero così tanti km come sospettiamo il cambio deve essere rumorosissimo (il mio trascinava anche gli ingranaggi in folle) e i dischi saranno ben usurati... leggi scalinati da rettificare (una volta li rettifichi anche ma poi vanno cmbiati)
mai + che è stato rifatto il cambio, la frizione e sostituti i 3 dischi ...
__________________
Fabrizio MILANO RT1200LC Alpine White KTM EXC350F rekluse Suzuki DRZ400E Valenti MOTARD - Audi Q8
topcat non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:11.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Usato HP-2