APARTS

Vai indietro   Quellidellelica Forum BMW moto il più grande forum italiano non ufficiale > Boxer 4 valvole > R1100RS - R1150RS - R1200ST


Share This Forum!  
  
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 08-09-2014, 08:27   #1
giorgio57
Pivello Mukkista
 
L'avatar di giorgio57
 
Registrato dal: 06 Oct 2010
ubicazione: Tavullia
Angry Ma la qualità BMW dov'è?

Sono stato un fortunato possessore di un R65 venduto dopo aver fatto 35.000 Km. poi passato all'R 100 fatti Km. 25.000 poi R 80 RT 130.000 poi K 100 RS Km. 50.000, mai dico mai un problema se non l'ordinaria manutenzione, olio, filtri, pasticche freni, ecc.
Da febbraio ho acquistato una R 1200 ST immatricolata marzo 2800 con 16.000 Km. ora 21.000, quindi praticamente nuova, da un paio di mesi spia ABS prima che si accendeva ogni tanto, poi rosso fisso.
Portata dal conc. con Euro 49 sistemato problema (!?), ma mi hanno anche detto che se il problema continuava occorreva cambiere tutto il modulatore (Euro 1500 circa) ora dopo 500 Km. spia che si è riaccesa!
Io dico che a parte la normale manutenzione o giù di è normale, ma come si fa dopo 21.000 Km. e 6 anni di vita si rompa un pezzo che dovrebbe durare tutta la vita della moto 10 o 15 anni (minimo)! Le vere BMW duravano 50 anni con 500.000 Km.!
Mamma BMW ha montato dei pezzi scadenti e CHIARAMENTE difettosi dall'origine, ma non ne vuole sapere di sostituirli.
A questo punto, visto anche quello che si scrive nel forum che la decantata qualità BMW c'è stata, ma ora è solo un lontano ricordo è, probabilmente, sono molto, ma molto più affidabili le giapponesi, quindi consiglio a chi vuole qualcosa di affidabile di pensare bene anche e sopratutto ad altre marche!
Questo sfogo lo spedirò anche a BMW Italia e a Monaco anche se se ne fregano.

__________________
Morini 3 1/2 Ducati 500 BMW R65 R100 R80 RT K 100 RS Yamaha WR 450 R1200 ST + varie trial
giorgio57 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-09-2014, 10:46   #2
giuseppe.frattali
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 11 Aug 2014
ubicazione: camaiore
predefinito

è risaputo purtroppo che la qualità di una volta non esiste piu.in tutti i settori e in tutte le cose.causa globalizzazione dei mercati, controlli di qualità sempre più affidati alle macchine invece che a uomini, crisi globale, calo della creatività e della voglia di fare e non ultimo la mancanza di rispetto del prossimo.certo è vero che dall'industria tedesca uno si aspetterebbe un pò di piu......ma forse anche questo è un mito ormai tramontato? chissà....
giuseppe.frattali non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-09-2014, 12:31   #3
pluto53
Pivello Mukkista
 
L'avatar di pluto53
 
Registrato dal: 16 Jan 2009
ubicazione: San Clemente (RN)
predefinito

Ciao, anche io ho recentemente acquistato R 1200 ST del 2005. A parte il bauletto che si è staccato un paio di volte, ma sono quasi certo che era un difetto causato da una rottura precedente dovuta ad un forte urto o qualche cosa di simile, per il resto non ho avuto problemi.
Recentemente sono andato dal concessionario per un controllo di routine e mi hanno detto che dovranno sostituire la pompa della benzina in quanto c'è un richiamo in corso che riguarda questo componente; naturalmente la sostituzione è gratuita.
Dopo 10 anni non me lo sarei mai aspettato.
Per quanto riguarda l'attuatore dell'ABS prova a far controllare bene tutto il sistema può essere che il problema sia da una altra parte; controlla l'integrità delle ruote foniche.
Ti dico questo in quanto ebbi un problema similare con il R1100S (ovviamente il sistema era molto diverso); la spia si accendeva continuamente ed il problema era nell'otturazione del tubicino di spurgo dell'olio.


ono ansdato in concessionaria
__________________
Pluto53
R1200ST ABS 2005 ex R1100S ABS 2002
Honda VF100 FII 1987
Guzzi NF 500 1970
pluto53 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-09-2014, 12:30   #4
rafscipio
Pivello Mukkista
 
L'avatar di rafscipio
 
Registrato dal: 04 Dec 2008
ubicazione: Milano sud
predefinito

Avevo un problema simile, e alla fine mi sono accorto che era l'interruttore sulla leva del freno anteriore che dopo un lavaggio faceva un falso contatto.
Con una buona spruzzata di WD40 il problema si è risolto, sebbene per sicurezza sostituirò tutto l'interruttore.
__________________
R1200 GS LC MY13 full, ex R1200ST ABS, ex R1150R ABS
rafscipio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-09-2014, 16:51   #5
Paperinik
Mukkista doc
 
Registrato dal: 13 Oct 2004
ubicazione: Honda (Japan)...finalmente posso partire sereno...!!
predefinito

La BMW di una volta non esiste piu'. L'affidabilita' andra' in peggioramento .
Ormai me ne sono fatto una ragione.Dobbiamo accettarlo.Io lo ripeto da almeno dal 2004.

I,problemi RT sono solo la punta di un iceberg .
Stop si va verso le japponesi("se vuoi viaggiare tranquillo).
Invito tutti aleggere su InMoto la prova della gtr 1400 .ciao.
__________________
basta con i giocattoloni compratevi una moto
Paperinik non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2014, 09:34   #6
giuseppe.frattali
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 11 Aug 2014
ubicazione: camaiore
predefinito

La mia r1100 rs è del 1997.e percepisco la qualità e il feeling delle bmw del passato fortunatamente.
Comunque mi sono reso conto che questo calo di qualità ed affidabilità evidente negli ultimi 10 anni almeno, lo si nota un po in tutte le cose.dai frigoriferi alle automobili.soprattutto nei prodotti occidentali.le cause credo siano moltissime, forse impossibile parlarne su questo spazio.
giuseppe.frattali non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2014, 10:17   #7
loris76
Mukkista in erba
 
L'avatar di loris76
 
Registrato dal: 16 Jun 2014
ubicazione: Olgiate olona (Va)...sopra l'autostrada..
predefinito

Infatti... bisogna farsene una ragione..purtroppo.. e dico purtroppo.. certo che, in una vita di giapponesi, mai avuto un problema.. é da maggio che ho il giessone.. sperém


inviato dal super Wiko fone
loris76 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2014, 11:31   #8
Paperinik
Mukkista doc
 
Registrato dal: 13 Oct 2004
ubicazione: Honda (Japan)...finalmente posso partire sereno...!!
predefinito

Infatti il discorso sarebbe molto lungo ma possiamo riassumerlo in tre punti fondamentali.
a) viraggio nel 2003 della politica commerciale BMW con aumento ( notevole) della produzione .Senza capacita' produttive e' stato aumentato sia il numero che i modelli prodotti ma senza avere una capacita' produttiva opportuna. questo ha portato inevitabilmente ad un deterioramento del prodotto inteso come "qualita' prodotto" ( assemblaggio) e materiali.
Nessuno dimentica l'articolo dell'AD Motorrad BMW. apparso su motociclismo per chiedere scusa alla clientela dell'enorme aumento della difettosita' delle moto .
b) moltiplicazione e rincorsa sia alla produzione sia ai modelli .Oggi per dichiarazioni della bmw ci sara' un modello nuovo ogni 4 anni e un restilyng importante ogni 2 .Sono numeri che vengono dal passato ,pensate alle japponesi anni 70 e 80. Pensate a quanti modelli di GS prima del raffreddato a acqua sono stati presentati! Chiaramente questo danneggia sia il cliente che il prodotto in se stesso.
c) esclusivita' .il marchio ha una forza in se che deriva da tante varianti e contenuti.Penso che avere una moto come ad esempio il gs cosi diffuso che ormai sembra uno swacth non e' che faccia proprio piacere per un prodotto premium.
Ci sarebbero tante cose ancora da aggiungere ma non e' questa la sede. Diciamo pero' che e' arrivaro il momento di una riflessione che alla fine e' questa: vale ancora la pena , a fronte dei diversi prodotti ( che si sono moltiplicati)presenti sul mercato , spendere 20 e passa mila euro per una moto BMW.? Lo stesso Loris ,qui su', chiude il,post dicendo :" Sperem" il che conferma quelo che stiamo dicendo .Lui sa' legge e' informato e quindi capisce che e' a rischio come prodotto di guasto o difettosita' elevata ( sgraat) .Ora la mot ha , tra gli altri compiti , togliere lo stress non farlo venire.Come si puo', mi domando, oggi partire per un viaggio ma anche per un giretto domenicale con una nuvoletta nera sull'orecchio che ci tiene sempre in sospeso :" si rompe o non si rompe?" Attenzione non viglio dire che si rompa ma SOLO il sospetto o la possibilita' che questo possa avvenire distrugge tutto .Un saluto Carlo.
__________________
basta con i giocattoloni compratevi una moto

Ultima modifica di Paperinik; 22-09-2014 a 11:41
Paperinik non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-2014, 22:47   #9
stupha
Pivello Mukkista
 
L'avatar di stupha
 
Registrato dal: 14 Mar 2009
ubicazione: venezia
predefinito

salve il mio rs 1100 e ' del '93 ,150.000 k ,ma nn ho mai avuto seri problemi, c'e' poca elettronica e non sono avviluppato a doppia mandata con i tagliandi... me li faccio da solo ...non e' che ci sia questo granche'.....ci metto pure olio di macchina ,tanto la moto e' ormai d'epoca.....Speravo cedesse questa estate nel salento ...ma niente...ho tirato anche fuorigiri.........niente
stupha non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-09-2014, 09:40   #10
giuseppe.frattali
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 11 Aug 2014
ubicazione: camaiore
predefinito

vedi? tranquillo che quella non ti molla più.appartiene ad un'altra epoca........
giuseppe.frattali non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-09-2014, 12:44   #11
Paperinik
Mukkista doc
 
Registrato dal: 13 Oct 2004
ubicazione: Honda (Japan)...finalmente posso partire sereno...!!
predefinito

questa ERA la BMW.
__________________
basta con i giocattoloni compratevi una moto
Paperinik non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-09-2014, 22:06   #12
stupha
Pivello Mukkista
 
L'avatar di stupha
 
Registrato dal: 14 Mar 2009
ubicazione: venezia
predefinito

Peccato che nei tornanti e passi dolomitici...sono quasi sempre indietro.....ma non posso pretendere ...il confronto e' impietoso con i telai ed i modelli di oggi.....
stupha non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-09-2014, 09:20   #13
giuseppe.frattali
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 11 Aug 2014
ubicazione: camaiore
predefinito

mah...io non credo che siano cambiate poi cosi tanto.a parte che quelle moderne sono inzeppate di elettronica e gadget da Autovettura di lusso, e qualche cavallo in piu......
giuseppe.frattali non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-10-2014, 21:13   #14
tato1759
Mukkista in erba
 
L'avatar di tato1759
 
Registrato dal: 31 Jul 2006
ubicazione: Poli
predefinito

si signori ma è una cosa che vediamo quotidianamente ovunque, lo spremiagrumi regalato alle nozze delle nostre mamme funzionava ancora quando ci sposammo noi.... il nostro spremiagrumi dura 2 anni poi si brucia!

e lo stesso vale per televisori, telefonini, passeggini,etc etc... perche la BMW dovrebbe essere differente?

esempio banale? il vetrino per il controllo dell'olio del mio k100 rs del 91 nel 2012 era ancora trasparente... lo stesso vetrino sul k 1200 rs del 2004 nel 2013 era stato sostituito gia 3 volte...

ma la responsabilità di tutto questo di chi è? NOSTRA!!

intesi come consumatori, abbiamo gli strumenti per comunicare tra noi e far sentire la nostra voce alle varie case automobilistiche o motociclistiche eppure continuiamo a tentare di risolvere le cose da soli invece che muoverci insieme...
e che dire poi delle nuove BMW? ESA, mappature elettroniche, acceleratore elettronico, SENSORE DELLA PRESSIONE DELLE GOMME!!!! ma stiamo impazzendo???

abbiamo bisogno di un sensore per capire se le gomme sono gonfie o meno???e quando si romperà? ci straniremo se ci chiedono 500 € per sostituirlo? è ovvio che costi tanto...uno strumento inutile se lo vuoi sulla moto devi essere disposto a pagare una follia per averlo... stesso discorso vale per per i fari diurni a led (una lampadina al led costa 10 € il kit bmw 350!!!)

personalmente mi sono fermato alle BMW non oltre il 2004, vorrei comprare un GS e paradossalmente un adv del 2004 costa come un 1200 gs del 2008... un motivo ci sarà!? preferisco saltare su una moto che so come funziona, che se si spegne posso intuire dove mettere le mani e non essere costretto a chiamare un tecnico che saprà solo rispondermi "bho, potrebbe essere la centralina, sono 1600 €" dopo aver saltellato intorno alla moto con un teschio su un bastone cantando cantilene in tedesco..... l'esa, l'abs, le sospensioni intelligenti, le mappature modulabili,l'acceleratore digitale, il frullatore incorporato non mi renderanno un motociclista migliore.
__________________
Se finirò...finirò come i babbo!!
R11RS 96ex K100RS16vex K100RTex k12RSex R11RS93
tato1759 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-10-2014, 23:38   #15
stornellando
Sono un C1 speriamo che mi passi!
 
Registrato dal: 21 Apr 2009
ubicazione: Bari
predefinito

Perdonami la domanda, l'olio dei freni lo hai cambiato? Prova a sentire un altro meccanico, fatti fare una diagnosi. Se riesci a trovare qualche amico che ha il GS-911 meglio ancora. Ciao
stornellando non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-10-2014, 06:42   #16
daniele52
Mukkista doc
 
L'avatar di daniele52
 
Registrato dal: 08 Sep 2009
ubicazione: MANTOVA
predefinito

leggendo qui qualcosa traspare
http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&...IIaMezMl0ez3bQ
__________________
R1200ST
daniele52 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-12-2014, 23:01   #17
cinque
Mukkista
 
Registrato dal: 14 Jun 2009
ubicazione: zena
predefinito

Scusate ma che tipo di ABS è quello dell'st lo sport?


Inviato da mio iPad utilizzando Tapatalk
__________________
Ex R1200R blu Biarritz metallizzato,ex Bmw k75 Silverback, ora R1200S
cinque non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-12-2014, 09:58   #18
Yodel
Utente BANNATO dal forum
 
Registrato dal: 24 Aug 2011
ubicazione: Munich
predefinito

Una volta quando c'erano le mondine, te la davano subito gratis e senza storie....
Ora l'aperitivo, la cena romantica, il weekend alle terme......
Yodel non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-04-2015, 14:21   #19
Roberto R850R
Mukkista in erba
 
Registrato dal: 22 Mar 2008
ubicazione: marte
predefinito

La R850R del 1997 pesa circa 30kg in più della R1200R attuale: o era sovradimensionata la prima o è sottodimensionata la seconda.
In ogni caso è sacrosanta verità il fatto che il mercato è governato dai consumatori, adesso il contenuto tecnico delle moto è sempre più ignorato (troppo difficile capire come funziona) in favore di semplici dati prestazionali o, più semplicemente, della fama del marchio.
Roberto R850R non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-04-2015, 10:43   #20
Vetalfredo
Pivello Mukkista
 
L'avatar di Vetalfredo
 
Registrato dal: 07 Oct 2008
ubicazione: Milano
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da tato1759 Visualizza il messaggio
si signori ma è una cosa che vediamo quotidianamente ovunque, lo spremiagrumi regalato alle nozze delle nostre mamme funzionava ancora quando ci sposammo noi.... il nostro spremiagrumi dura 2 anni poi si brucia!

e...
http://www.greenreport.it/news/comun...a/#prettyPhoto
__________________
A.

Ultima modifica di roberto40; 29-04-2015 a 10:54 Motivo: Articolo 3 del regolamento
Vetalfredo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-04-2015, 20:24   #21
kabur
Mukkista
 
L'avatar di kabur
 
Registrato dal: 26 Aug 2010
ubicazione: BL
predefinito

Ma! Io non só ‼ rt del 2008 con 130 m km ed a parte il cuscinetto cardano di problemi non ne ho proprio avuti...provato il kawa 1400 e basta la mia rt‼ come comoditá non c e paragone poi se guardate i numeri : Quante bm ci sono in giro ❓
kabur non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 23:11.
www.quellidellelica.com ©

Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it