Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 20-04-2017, 15:48   #1
asterix.71
Mukkista
 
L'avatar di asterix.71
 
Registrato dal: 06 May 2009
ubicazione: roma
predefinito primi 3000 km con la rs 2017

molto sinteticamente riassumo così le impressioni dopo i primi 3000 km... certo ancora pochi per dare un giudizio ancora più preciso e in modo assolutamente soggettivo, scrivo solo i difetti che ho riscontrato:
posizione di guida- ne sport e ne tourer... quella via di mezzo che serve solo a stancare i polsi (per le mie caratteristiche fisiche evidentemente), vano sottosella inesistente, cavalletti centrale e laterale assolutamente sbagliati: con il primo non scende e il secondo è troppo lungo e la moto stà troppo dritta con rischio caduta e alcune volte neanche si riesce a farlo poggiare se c'è un leggero dislivello sul terreno. turbolenze su spalle e casco in entrambe le posizioni del parabrezza. troppe, veramente troppe, meglio una naked almeno sai che le devi avere e sono più dirette; con lo stesso casco che usavo con la r1150r (shoei multitec) con la rs non posso più usare l'interphono per il rumore dovuto alle turbolenze. guida con passeggero faticosa per il baricentro troppo verso l'anteriore. valigie: macchinosa l'apertura che obbliga ad usare 2 mani per sganciare la borsa. assenza di protezione della ruota posteriore, con bagnato o sporco sale di tutto fino al motore. stesso per l'anteriore dove dietro è troppo corto.
ovviamente c'è una sfilza di lati positivi da mettere sulla bilancia ma su un mezzo che full optional cosa 20mila eurozzi, beh un parafanghino posteriore ce lo metterei....
__________________
asterix
r 850 r - r1150r la conferma
r1200rs la svolta - r1200gs 2018 - k100 LA SIGNORA
asterix.71 non è in linea   Rispondi quotando