1. La Corte è inoltre competente a statuire su ogni controversia tra Stati membri e Commissione concernente l'interpretazione o l'applicazione delle convenzioni stabilite a norma dell'articolo 34, paragrafo 2, lettera d).Articolo 361. Il Consiglio promuove la cooperazione tramite Europol e, in particolare, entro cinque anni dall'entrata in vigore del trattato di Amsterdam:a) mette Europol in condizione di agevolare e sostenere la preparazione, nonché di promuovere il coordinamento e l'effettuazione di specifiche operazioni investigative da parte delle autorità competenti degli Stati membri, comprese azioni operative di unità miste cui partecipano rappresentanti di Europol con funzioni di supporto;b) adotta misure che consentono a Europol di richiedere alle autorità competenti degli Stati membri di svolgere e coordinare le loro indagini su casi specifici e di sviluppare competenze specifiche che possono essere messe a disposizione degli Stati membri per assisterli nelle indagini relative a casi di criminalità organizzata;c) promuove accordi di collegamento tra organi inquirenti sia di magistratura che di polizia che si specializzano nella lotta contro la criminalità organizzata in stretta cooperazione con Europol;d) istituisce una rete di ricerca, documentazione e statistica sulla criminalità transnazionale.Articolo 31 (14)1. 1. Ciò poteva richiedere un’interpretazione affidata a competenti. Essi sono assistiti dai ministri incaricati degli Affari esteri degli Stati membri e da un membro della Commissione. Quando il voto orale fu sostituito dal voto segreto su scheda e tutte le unità potevano quindi votare contemporaneamente, l’unica estrazione a sorte riguardò l’ordine nel quale era annunciato l’esito del voto, ma «anche nel caso in cui le unità di voto votano contemporaneamente, l’estrazione a sorte dell’ordine di lettura dei risultati parziali comporta necessariamente un ordine di priorità nella proclamazione solenne dei risultati». Gli Stati membri che intendono instaurare tra loro una cooperazione rafforzata possono far ricorso alle istituzioni, alle procedure e ai meccanismi previsti dal presente trattato e dal trattato che istituisce la Comunità europea, a condizione che la cooperazione: a) sia diretta a promuovere la realizzazione degli obiettivi dell'Unione e della Comunità, a proteggere e servire i loro interessi e a rafforzare il loro processo d'integrazione; b) rispetti i suddetti trattati, nonché il quadro istituzionale unico dell'Unione; c) rispetti l'acquis comunitario e le misure adottate a norma delle altre disposizioni dei suddetti trattati; d) rimanga nei limiti delle competenze dell'Unione o della Comunità e non riguardi i settori che rientrano nell'ambito della competenza esclusiva della Comunità; e) non rechi pregiudizio al mercato interno quale definito nell'articolo 14, paragrafo 2, del trattato che istituisce la Comunità europea né alla coesione economica e sociale stabilita conformemente al titolo XVII del medesimo trattato; f) non costituisca un ostacolo né una discriminazione per gli scambi tra gli Stati membri e non provochi distorsioni di concorrenza tra questi ultimi; h) rispetti le competenze, i diritti e gli obblighi degli Stati membri che non vi partecipano; i) lasci impregiudicate le disposizioni del protocollo sull'integrazione dell'acquis di Schengen nell'ambito dell'Unione europea; j) sia aperta a tutti gli Stati membri, conformemente all'articolo 43 B. Staveley, E. V. (1972). I Giochi olimpici. Si tratta dunque di un sistema misto di sorteggio e scelta, in cui questa tuttavia ha parte preponderante, anche se viene attribuito alla sorte (tyche) il fatto che molti compissero scelte contrastanti —buone o cattive— rispetto al genere di vita condotto nel ciclo precedente (Rep., 619, d5-e5). Il presente trattato sarà ratificato dalle Alte parti contraenti conformemente alle loro rispettive norme costituzionali. Loraux, 19932: 182-183, 194-197, ha fatto notare che nel Menesseno, 238, d 2-4, anche Platone, giocando sul nesso hairetoì-areté, trasforma i magistrati in eletti, occultando deliberatamente il sorteggio. 2. Spinoza, B. Le disposizioni degli articoli da 2 a 7 sono applicabili agli avvocati generali. Anche Aiace nei Sette a Tebe (414, 907-908, 944) di Eschilo assegna per sorteggio a ciascuno il suo kleros. La sentenza può essere impugnata entro il termine di un mese a decorrere dalla sua notificazione. (1973). Se un'istanza o un altro atto processuale destinati al Tribunale sono depositati per errore presso il cancelliere della Corte, questo li trasmette immediatamente al cancelliere del Tribunale; allo stesso modo, se un'istanza o un altro atto processuale destinati alla Corte sono depositati per errore presso il cancelliere del Tribunale, questo li trasmette immediatamente al cancelliere della Corte. «La ragione profonda del prestigio della prerogativa —osserva Nicolet— era legata alle antiche origini religiose dei comizi: il suo voto era considerato come un presagio, e di buon augurio». Il presente trattato entrerà in vigore il 1° gennaio 1993, se tutti gli strumenti di ratifica saranno stati depositati; altrimenti, il primo giorno del mese successivo all'avvenuto deposito dello strumento di ratifica da parte dello Stato firmatario che procederà per ultimo a tale formalità. (19) Articolo modificato dal trattato di Nizza. Un membro del Consiglio può chiedere che la questione sia sottoposta al Consiglio europeo. (18) Articolo inserito dal trattato di Nizza. The First Thousand Years (1976), tr. In queste sedi essi difendono le posizioni comuni.Nelle organizzazioni internazionali e in occasione di conferenze internazionali alle quali non tutti gli Stati membri partecipano, quelli che vi partecipano difendono le posizioni comuni.2. Non era questione solo del possesso regolare della cittadinanza (a partire da Pericle essere nato da genitori entrambi ateniesi), ma anche del possesso di requisiti morali. Ai fini del presente articolo, il Consiglio delibera senza tener conto del voto del rappresentante dello Stato membro in questione. Queste ultime non possono essere in contrasto con gli obiettivi dell'azione né nuocere alla sua efficacia. Plato’s Cretan City. Il rinnovo parziale dei giudici, che ha luogo ogni tre anni, riguarda alternatamente otto e sette giudici. L'azione comune nel settore della cooperazione giudiziaria in materia penale comprende:a) la facilitazione e l'accelerazione della cooperazione tra i ministeri competenti e le autorità giudiziarie o autorità omologhe degli Stati membri, ove appropriato anche tramite Eurojust, in relazione ai procedimenti e all'esecuzione delle decisioni;b) la facilitazione dell'estradizione fra Stati membri;c) la garanzia della compatibilità delle normative applicabili negli Stati membri, nella misura necessaria per migliorare la suddetta cooperazione;d) la prevenzione dei conflitti di giurisdizione tra Stati membri;e) la progressiva adozione di misure per la fissazione di norme minime relative agli elementi costitutivi dei reati e alle sanzioni, per quanto riguarda la criminalità organizzata, il terrorismo e il traffico illecito di stupefacenti.2. A History of Soviet Russia. The election by lot was strongly rejected by adversaries of the democracy, such as the so-called Old-oligarch or Plato, who judged it contrary to any form of expertise, but also by Isocrates and Aristotle. I giudici eleggono nel loro ambito i presidenti delle sezioni. Il governo di qualsiasi Stato membro o la Commissione possono sottoporre al Consiglio progetti intesi a modificare i trattati su cui è fondata l'Unione. In un contesto matrilineare come nella Locri greca, tra cento famiglie reputate nobili vengono sorteggiate le vergini da inviare ogni anno a Ilio, secondo l’oracolo (Polibio, XII, 5, 6-8). Le azioni comuni affrontano specifiche situazioni in cui si ritiene necessario un intervento operativo dell'Unione. Il Consiglio consulta il Parlamento europeo prima di adottare qualsiasi misura di cui all'articolo 34, paragrafo 2, lettere b), c) e d). 3. 129-131 anche a proposito della nomina del Doge del 1268, dove «le scelte per sorteggio intercalate nella procedura servivano a confondere gli schieramenti partigiani». 1. Piérart, M. (a cura di) (1993). (16) Articolo modificato dal trattato di Nizza. Si capisce quindi il frequente ricorso al sorteggio nel caso degli agoni ginnici e teatrali8. Gli articoli 189, 190, da 196 a 199, 203, 204, da 206 a 209, da 213 a 219, 255 e 290 del trattato che istituisce la Comunità europea si applicano alle disposizioni relative ai settori di cui al presente titolo.2. 2. Brigati, 2015. Qualora il numero totale dei membri di cui al paragrafo 2 sia inferiore a settecentotrentadue, è applicata una correzione proporzionale al numero di rappresentanti da eleggere in ciascuno Stato membro, in modo che il numero totale sia il più possibile vicino a settecentotrentadue, senza che detta correzione risulti in un numero di rappresentanti da eleggere in ciascuno Stato membro superiore a quello previsto all'articolo 190, paragrafo 2, del trattato che istituisce la Comunità europea e all'articolo 108, paragrafo 2, del trattato che istituisce la Comunità europea dell'energia atomica, per la legislatura 1999-2004.Il Consiglio adotta una decisione a tal fine.4. I presidenti delle sezioni di cinque giudici sono eletti per una durata di tre anni. Parenti, 2018: 36, 74, 84, 99, 459. 4. Nei casi che richiedono una decisione rapida, la presidenza convoca, d'ufficio o a richiesta della Commissione o di uno Stato membro, una riunione straordinaria del Consiglio, entro un termine di quarantotto ore o, in caso di emergenza, entro un termine più breve. La composizione delle sezioni e l'assegnazione ad esse delle cause sono disciplinate dal regolamento di procedura. Storia di Venezia, Torino, Einaudi. Nell’Iliade (XV, 189-192; cfr. Un membro del Consiglio può chiedere che, in caso di adozione da parte del Consiglio di una decisione a maggioranza qualificata, si verifichi che gli Stati membri che compongono tale maggioranza qualificata rappresentino almeno il 62 % della popolazione totale dell'Unione. HANNO ADOTTATO le seguenti disposizioni, che sono allegate al trattato sull'Unione europea e ai trattati che istituiscono le Comunità europee: Abrogazione del protocollo sulle istituzioni. Cambiano, 2016: 3-13 e la bibliografia ivi citata. 89, 95-96, 109-112. La Commissione esprime un parere segnatamente sulla coerenza della cooperazione rafforzata prevista con le politiche dell'Unione. Alle origini di Roma tutti i cittadini figuravano nelle curie, mentre alla fine della repubblica un cittadino figurava obbligatoriamente almeno in due di esse. Negli altri casi le deliberazioni sono valide se hanno ottenuto almeno centosessantanove voti che esprimano il voto favorevole di almeno due terzi dei membri. I Soviet stessi si formavano per elezione di delegati e così era già stato nella Comune parigina del 1870. Esse menzionano i nomi dei giudici che hanno partecipato alla deliberazione.Articolo 37Le sentenze sono firmate dal presidente e dal cancelliere. Essendo di fatto presenti nell’assemblea, i pritani svolgevano un ruolo importante, mentre nel caso degli altri cittadini era possibile l’assenteismo14. Fatto salvo il paragrafo 1 e l'articolo 14, paragrafo 3, gli Stati membri rappresentati nelle organizzazioni internazionali o nelle conferenze internazionali alle quali non tutti gli Stati membri partecipano, tengono informati questi ultimi in merito ad ogni questione di interesse comune.Gli Stati membri che sono anche membri del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite si concerteranno e terranno pienamente informati gli altri Stati membri. A questo scopo, deliberando all'unanimità, su iniziativa di uno Stato membro o della Commissione, il Consiglio può: a) adottare posizioni comuni che definiscono l'orientamento dell'Unione in merito a una questione specifica; b) adottare decisioni-quadro per il ravvicinamento delle disposizioni legislative e regolamentari degli Stati membri. La procedura dinanzi al Tribunale è precisata e completata, per quanto necessario, dal suo regolamento di procedura. L'Unione stabilisce ed attua una politica estera e di sicurezza comune estesa a tutti i settori della politica estera e di sicurezza i cui obiettivi sono i seguenti:- difesa dei valori comuni, degli interessi fondamentali, dell'indipendenza e dell'integrità dell'Unione conformemente ai principi della Carta delle Nazioni Unite,- rafforzamento della sicurezza dell'Unione in tutte le sue forme,- mantenimento della pace e rafforzamento della sicurezza internazionale, conformemente ai principi della Carta delle Nazioni Unite, nonché ai principi dell'atto finale di Helsinki e agli obiettivi della Carta di Parigi, compresi quelli relativi alle frontiere esterne,- promozione della cooperazione internazionale,- sviluppo e consolidamento della democrazia e dello stato di diritto, nonché rispetto dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.2. Durante la reazione oligarchica del 411 il sorteggio alle cariche più importanti venne sostituito dall’elezione diretta da parte dei membri del Consiglio, eletti a loro volta su basi censitarie (ibidem: 31). Sul sorteggio nella democrazia ateniese, in particolare anche per le cariche sacerdotali, cfr. 14 Musti, 1995: 142. Dal 1o gennaio 2005:a) all'articolo 205 del trattato che istituisce la Comunità europea e all'articolo 118 del trattato che istituisce la Comunità europea dell'energia atomica:i) il paragrafo 2 è sostituito dal seguente: "2. Realizata de un colectiv de autori cu mare experienta, format din procurori, judecatori, formatori ai Institutului National al Magistraturii, specialisti din Ministerul Justitiei, avocati si cadre didactice care predau la facultati de drept de prestigiu din tara, lucrarea Admiterea in magistratura si in avocatura. Le azioni comuni affrontano specifiche situazioni in cui si ritiene necessario un intervento operativo dell'Unione. 1. Ed è significativo che per una carica elettiva come la strategia fosse prevista l’iterabilità, com’è attestato nel caso di Pericle, più volte nominato ad essa. Tanto gli Stati membri quanto le istituzioni delle Comunità sono rappresentati davanti alla Corte da un agente nominato per ciascuna causa; l'agente può essere assistito da un consulente o da un avvocato. Peste 800 de candidati din intreaga tara s-au inscris la concursul de admitere in magistratura, organizat in perioada 30 iunie - 15 octombrie. it. (1985). I-II, Paris, Les Belles Lettres. In caso di rifiuto, ne prende atto. Esse non possono riguardare questioni aventi implicazioni militari o nel settore della difesa. Esso procede ogni anno a un dibattito sui progressi compiuti nei settori di cui al presente titolo.Articolo 40 (16)1. O polițistă de la Biroul de Investigații Criminale din cadrul Poliției Municipiului Cluj-Napoca, o c L'Unione si fonda sui principi di libertà, democrazia, rispetto dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali, e dello stato di diritto, principi che sono comuni agli Stati membri.2.