Anche l’altro stadio ligure della Serie A, quello dello Spezia, prende il nome da un ex calciatore morto nel corso della Prima guerra mondiale. Peracchini: "Stadio da serie A per città da A" di Redazione. La Spezia - Lo Spezia, finora protagonista di un gran bel campionato in Serie A ... l’implementazione della capienza della curva Piscina ad oltre 3300 posti e la nuova copertura dello Stadio. Finalmente lo Spezia ha ottenuto il via libera dalla FIGC per ospitare le proprie gare casalinghe allo Stadio Alberto Picco.Dopo alcuni adeguamenti, l’impianto è ora considerato agibile per la Serie A.I bianconeri sono pronti ad “esordire” in casa questa stagione contro il Bologna.In questa prima fase di campionato i ragazzi di Vincenzo Italiano hanno giocato al Manuzzi di Cesena. E’ stato consegnato in Comune dallo studio di architettura di Milano “Don’s Stop” lo studio di fattibilità per il nuovo stadio dello Spezia. Spezia, ecco il nuovo "Picco". Stadio Alberto Picco Spezia. Stadio Siviglia: il Ramon Sanchez-Pizjuan è la casa degli andalusi Posted on 04/04/2020 Author tuttostadiit Lo stadio Siviglia Ramon Sanchez-Pizjuan, da non confondere con lo Stadio Olimpico Siviglia, è situato in Calle Sevilla Futbol Club ed è un impianto 43.883 posti che ospita le gare interne del club più celebre ed importante della città. Nuovo Stadio dello Spezia, Via Fieschi - Largo Campioni d'Itaia 1944, Spezia (2020) Il Comune, che detiene la proprietà dell’Alberto Picco, ha infatti deciso di metterlo in vendita. La Spezia - «Uno stadio da serie A, ... «L'obiettivo è raggiungere i 16.000 posti richiesti con uno stadio esteticamente bello, e non solo sportivamente pronto per il campionato. Dal 2012 il progetto per il miglioramento e l'auspicabile completamento dello stadio Alberto Picco, ci battiamo per un impianto moderno e senza barriere. Ecco lo studio di fattibilità, obiettivo 16.000 posti con uno stadio esteticamente bello. E i motivi sono molti. Il … La Spezia - «Uno stadio da serie A, per una Città da serie A». L'elenco che segue include i maggiori stadi italiani, ordinati per capienza omologata non inferiore a 5.000 posti, utilizzati per le attività sportive fisiche all'aperto quali calcio, rugby, atletica leggera, ecc. Con una cifra tra i 5 e i 6 milioni di euro, lo Spezia potrebbe comprare il «suo» stadio. Spezia – Stadio “Alberto Picco” 10.300 posti, La Spezia 93.000 abitanti (intera provincia 220.000) Pisa – Stadio “Arena Garibaldi-Romeo Anconetani” 10.000 posti, Pisa 89.500 abitanti (intera provincia 420.000) Trapani – Stadio “Provinciale” 7.750 posti, Trapani 67.500 abitanti (intera provincia 435.000) Soprattutto perché non ha i 20 milioni che occorrono per portare la capienza a 16mila posti… Le parole del sindaco Pierluigi Peracchini «Uno stadio da serie A, per una Città da serie A». Così il Sindaco Pierluigi Peracchini commenta lo studio di fattibilità dello “Stadio Alberto Picco” consegnato […]