Un. TAR Marche, sezione prima, ord. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Carte d’identità e patenti scadute valide fino al 31 dicembre. Qui rileva «unicamente la comparazione tra le rispettive condizioni economiche delle parti». Se il nucleo familiare risiede in un abitazione in locazione , il limite di reddito è almeno 9.360 euro. Per la richiesta del permesso di soggiorno UE per soggiornante di lungo periodo, il richiedente deve dimostrare il possesso di un reddito lordo proveniente da fonti lecite, non inferiore all’importo annuo dell’assegno sociale, per l’anno precedente al quale si presenta la domanda. Salve, vorrei sapere quando si parla di ricongiungimento familiare è necessario un reddito minimo annuale del richiedente, si intende reddito lordo o netto? Bisogna comunque richiedere un permesso di soggiorno all’ufficio di migrazione, entro 14 giorni dal tuo arrivo in Svizzera, semplicemente presentando la tua carta d’identità o un passaporto valido, una copia del tuo contratto di locazione e una fotografia formato passaporto, oltre ad una copia del contratto di … Prima di arrivare davanti al giudice con questa divergenza, è meglio sapere se per l’assegno di mantenimento vale il reddito lordo o il netto. Reddito lordo dichiarato ai fini fiscali nel Paese di residenza dei componenti iscritti all’AIRE; ... Permesso di soggiorno per i cittadini stranieri;Valore IMU ... netto degli ammortamenti degli stessi più altri cespiti o benial Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Carta di soggiorno, come si calcola il reddito per la domanda? Fino a pochi anni fa, le due misure assistenziali, stabilite in favore del coniuge economicamente più debole, venivano calcolate con gli stessi criteri; poi, la Cassazione è intervenuta con due fondamentali sentenze [1] e ha dettato un cambio di rotta. A livello annuo, la differenza è tanto più accentuata quanto più il tuo stipendio è elevato, perché le aliquote Irpef sono maggiori. Il Permesso di soggiorno CE 2020 per soggiornanti di lungo periodo ha sostituito a partire dall’8 gennaio 2007, la carta di soggiorno per cittadini stranieri.Questo tipo permesso di soggiorno ha come peculiarità quella di avere una scadenza illimitata, a tempo indeterminato e può essere richiesto solo da chi possiede un permesso di soggiorno da almeno 5 anni. La colf, a sua volta, ottiene un compenso netto di 16 euro per le due ore di lavoro svolto presso la famiglia. Carta di soggiorno: Qual è il reddito minimo 2020 ?  Come posso fare? Perciò, durante la separazione, i redditi ed il patrimonio dell’obbligato incidono molto nella determinazione dell’ammontare dell’assegno. Il reddito minimo necessario per la richiesta di carta di soggiorno è pari all'importo dell'assegno sociale erogato dall'INPS. Chi siamo; reddito netto isee 07/11/2020. Stampa 1/2016. Attuale a tempo indeterminato Autonomoalmeno 24 mesi di attività Per presentare la domanda Reddito di cittadinanza e Pensione di cittadinanza e per continuare a ricevere i pagamenti sulla carta gialla prepagata, bisogna presentare o aggiornare obbligatoriamente e tempestivamente il modello ISEE 2021. Per questo nuovo anno 2020 lo Stato si è occupato di prevedere un minimo di reddito. HOME; COLLEZIONI . La differenza, cioè, non è solo formale. Lo afferma la Cassazione. In tal caso il reddito che bisogna dimostrare è lo stesso del ricongiungimento familiare.Â, Carta di soggiorno. Viene 80 euro al giorno, più 30 euro di pulizie (risponderai tu) Bene, allora vorrei prenotare x 5 giorni (replica lui) E tu risponderai: ok, affare fatto (firma qui il contratto di locazione, per 430 euro) Questo é il reddito che percepirai e che dovrai mettere nella dichiarazione dei redditi. Dunque, chi vuole beneficiarne dovrà dimostrare l’inadeguatezza dei propri mezzi economici o «l’impossibilità di procurarseli per ragioni oggettive» ma non potrà più basarsi sulla sproporzione tra i rispettivi redditi per ottenere un importo maggiore. [1] Cass. 31 maggio 2016 – Non è necessario che il richiedente abbia un contratto a tempo indeterminato per poter presentare la richiesta del permesso di soggiorno UE per soggiornante di lungo periodo (cosiddetta carta di soggiorno), anche chi fa un lavoro autonomo o ha un contratto a termine oppure percepisce un trattamento pensionistico può presentare la richiesta per questa tipologia di soggiorno. Sei un lavoratore dipendente e gran parte del tuo reddito viene tassata alla fonte: l’importo ti arriva in busta paga già al netto delle trattenute operate dal tuo datore per versare le imposte. Alla tua ex, però, non importa molto quanto paghi di tasse: vuole che l’assegno di mantenimento venga determinato in base al reddito lordo. | © Riproduzione riservata Il reddito deve derivare da lavoro o da altra fonte lecita. Requisiti richiesti. sent. Con la risposta n. 4/2019, l’Agenzia delle Entrate fornisce indicazioni in merito al computo dei redditi da considerare ai fini del rinnovo del permesso di soggiorno in favore degli stranieri.. La prima sentenza ha detto sostanzialmente addio assegno di mantenimento a chi può mantenersi da solo: nella separazione coniugale, ai fini della determinazione dell’assegno, non rileva la semplice differenza di reddito tra i due ex coniugi, che è solo un presupposto, ma conta il fatto che il richiedente non sia in grado di procurarsi un proprio reddito. Io ho la carta soggiorno vorrei fare venire mio padre in Italia, volevo sapere se il reddito mensile che devo scrivere sul mos S2, si intende lordo o netto? sent. Cloudflare Ray ID: 5f3fb7fabd373092 L’INPS (Istituto Nazionale Previdenza Sociale) con la Circolare n°147 del 11 dicembre scorso ha emanato i nuovi importi delle pensioni e degli assegni per l’invalidità civile per il nuovo anno 2020 ed i rispettivi limiti di reddito richiesti per accedervi. reddito di cittadinanza translation in Italian-Croatian dictionary. Â. Inoltre, deve dimostrare che per l’anno in corso ha una fonte di reddito lecito, come ad esempio un contratto di lavoro, anche se a tempo determinato, e l’importo percepito è pari o superiore all’importo dell’assegno sociale dell’anno di riferimento. La Cassazione si è occupata di questi aspetti ed ha fissato importanti principi, ma non sono gli stessi in caso di separazione e di divorzio: c’è una profonda differenza di regime tra i due casi. L’assegno di mantenimento stabilito a seguito della separazione coniugale e l’assegno che lo sostituisce quando arriva il divorzio sono profondamente diversi e ciò non dipende soltanto dal momento in cui vengono decretati. n. 11504/17 del 10 maggio 2017 e Cass Sez. Dimostrabile per lo straniero richiedente la carta di soggiorno permanente. Per l’anno 2013, l’importo annuo dell’assegno sociale è pari a € 5.749,90; per cui per ricongiungere un solo familiare, lo straniero dovrà dimostrare di essere in possesso di un reddito lordo annuo, già percepito o presunto, pari a € 8.624,85. ord. La risposta è contenuta in una ordinanza di … A conti fatti, calcolarlo in questo modo significherebbe pagare almeno un terzo in più. Nel caso in cui percepisca un trattamento pensionistico, dovrà allegare la documentazione che specifica tale beneficio. Avv. Così, ad esempio, niente assegno all’ex moglie se è in grado di lavorare; altrimenti otterrebbe una rendita parassitaria, per il solo fatto di essersi separata. Per ottenere un permesso di soggiorno di lungo periodo o un ricongiungimento familiare, lo straniero deve raggiungere la soglia minima di reddito stabilita dal Testo Unico sull’Immigrazione. la quota B non è prevista, in quanto il soggetto è residente in un casa di abitazione con contratto di comodato d’uso gratuito. Pubblicità sul Network: adv@myownmedia.co.uk. Per dimostrarne il possesso, il richiedente può allegare copia della dichiarazione di reddito nel quale si fa il cumulo di tutte le fonti di reddito lecito che percepisce oppure copia del modello CU se il richiedente svolge un’unica attività lavorativa subordinata. Cos'è l'indicatore della situazione economica equivalente, come funziona e come richiederlo. Ma questo criterio vale solo per il mantenimento del coniuge separato, mentre per la determinazione dell’assegno divorzile rileva soltanto la comparazione delle condizioni economiche delle parti. Oppure iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. n. 18287/18 del 11 luglio 2018. n.  23482/20 del 27 ottobre 2020. Leggi anche Quanto devo pagare di mantenimento?. Il diritto all’assegno sociale sorge quando si verificano le seguenti condizioni: 67 anni di età (questo requisito vale per tutto il 2020, ai sensi dell’art. Con una nuovissima pronuncia, la Cassazione [2] è intervenuta sul metodo di calcolo dell’assegno in base al reddito dell’onerato ed ha affermato che l’importo va calcolato in base al suo reddito netto, non a quello lordo. Ecco le tabelle Tutti gli stranieri che arrivano in Italia, per diverse vie, e ambiscono a fermarsi nel nostro Paese in maniere permanente ambiscono ad ottenerela carta di soggiorno, ossia il permesso dell’Unione Europea destinato esclusivamente ai soggiorn… Libretto famiglia costo netto e lordo: quanto spetta e si paga? Il reddito minimo per chiederla nel 2016 per sé e per i familiari, Stranieri in Italia: Portale immigrazione e degli immigrati in Italia. Lettera 14 marzo 2008 0:00 . 31 maggio 2016 – Non è necessario che il richiedente abbia un contratto a tempo indeterminato per  poter presentare la richiesta del permesso di soggiorno UE per soggiornante di lungo periodo (cosiddetta carta di soggiorno), anche chi fa un lavoro autonomo o ha un contratto a termine oppure percepisce un trattamento pensionistico può presentare la richiesta per questa tipologia di soggiorno. Anche per il 2020 lo Stato ha previsto inminimo di reddito dimostrabile per lo straniero che richiede la carta di soggiorno permanente (permesso di soggiorno illimitato) nel nostro Paese. Anzianità Lavorativa Dipendentealmeno 24 mesi anche c/o datori di lavoro diversi, ma con contr. Per il rilascio del permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo CE occorre considerare il reddito lordo, non quello netto. Le cose cambiano, invece, quando si giunge al momento successivo del divorzio: qui basterà garantire l’autosufficienza economica del coniuge più debole, cioè la sua capacità di mantenersi da sé, e ciò avverrà a prescindere dalla maggiore ricchezza di chi deve erogare l’assegno divorzile (a meno che il beneficiario non dimostri di aver contribuito, con il suo apporto nel corso degli anni, all’accrescimento patrimoniale del partner). Ricongiungimeno familiare NONNA-NIPOTE. 13 novembre 2020 0:00. In questo secondo caso si prevede di dichiarare i compensi al netto dei contributi previdenziali o assistenziali posti dalla legge a carico del soggetto che li corrisponde. Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato. 4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente, scala di equivalenza 2,2, limite di reddito di 13.200,00 €. La Suprema Corte è perentoria: «la valutazione delle capacità economiche del coniuge obbligato, ai fini del riconoscimento della determinazione dell’assegno di mantenimento in favore dell’altro coniuge, deve essere operata sul reddito netto e non già su quello lordo», poiché è fermo il principio che «in costanza di matrimonio la famiglia fa affidamento sul reddito netto e ad esso rapporta ogni possibilità di spesa». Perciò, nella separazione, per determinare l’importo dell’assegno conta il budget su cui, durante il matrimonio, si rapportavano le spese familiari; nel divorzio, invece, va comparata la situazione economica delle due parti ormai definitivamente divise. Questa differenza di non poco conto ti preoccupa. La seconda sentenza della Cassazione a cui abbiamo accennato ha infatti stabilito che l’assegno ha una «funzione assistenziale» ed una natura «compensativa e perequativa». Cosa dice la legge, Ipotesi province a rischio più contenuto all'interno delle regioni in zone rosse e arancioni. Per il 2017 importi uguali al 2016 Angelo Greco e iscritta presso il Tribunale di Cosenza, N.G.R 243/2016 - N.R. Ricongiungimento famigliare - reddito netto o lordo? La famiglia che ha bisogno ad esempio di due ore di pulizie della casa, può pagare la colf utilizzando 2 voucher da 10 euro l'uno per pagare le due ore di lavoro occasionale. Jiamin, dalla provincia di TO Risposta: Come vedi, non c’é nessun lordo, né netto. Toggle navigation. Si rammenta, infine, che il permesso di soggiorno UE per soggiornante di lungo periodo può essere richiesto anche dal coniuge e dai figli minori conviventi. Per l’assegno di divorzio non vale lo stesso criterio: l’adeguatezza dei redditi, che rileva ai fini della conservazione del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio, è «un parametro estraneo alla fissazione dell’assegno divorzile, che deve invece essere quantificato in considerazione della sua natura assistenziale, compensativa e perequativa». Reddito di cittadinanza Carta Rei Bonus Bebè Invalidità Civile INPS has 59,608 members. un familiare + due o più figli minori di anni 14 € 14.944,47 due familiari + due o più figli minori di anni 14 € 17.933,37 tre familiari + due o più figli minori di anni 14 € 20.922,26 Questi importi valgono anche per la richiesta del permesso di soggiorno UE. L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che ai fini della determinazione del reddito minimo necessario per il rilascio/rinnovo del permesso di soggiorno, sulla base di una nozione di reddito più ampia di quella di reddito complessivo imponibile IRPEF, possono ritenersi computabili anche le somme erogate a sostegno del reddito (Risposta di consulenza giuridica 31 gennaio 2019, n. Ti chiedi quindi se, ai fini del calcolo dell’assegno di mantenimento, vale il reddito netto o lordo. Per dimostrare, invece, il reddito del 2016, può allegare una copia del contratto di lavoro oppure copia della documentazione economica dell’attività autonoma che svolge. Permesso di Soggiorno Valido per tutta la durata del finanziamento o dimostrarzione permanenza in Italia da >= 3 anni. "La Legge per Tutti" è una testata giornalistica fondata dall'avv. Tutte le cifre e le regole che servono per determinare il reddito necessario a chi presenta richiesta di ricongiungimento per i suoi familiari .