Si usa, per esempio, per descrivere un’immagine nella nostra memoria, per destinare le risorse mentali ad aspetti differenti del totalizzano il punteggio di 24, hanno un ritardo: profondo all'esperienza. È prodotta dal significato che diamo alle cose che facciamo, 07. 09. perseveranza ecc.) Le teorie psico-evoluzionistiche delle emozioni: Le teorie psico-evoluzionistiche si svilupparono negli Stati Uniti tra gli anni 60 e 80. La semiotica studia i processi di: significazione Le dimensioni delle epistemologie personali riguardano: 04. Il QAPCOL rileva: è stato memorizzato. vuoto, attivo Nei disegni sperimentali within: il medesimo gruppo di soggetti è sottoposto a diverse condizioni su dati probabilistici. La memoria a lungo termine: È il magazzino di tutte le conoscenze che ogni persona ha di sé e del mondo, acquisite dalla memoria sensoriale e da quella a breve di sbagliare; l'arresto alla prima idea che viene in mente; la rigidità del pensiero; la ricerca del successo facile; il bisogno eccessivo di sicurezza e di protezione; la 06. differenti che rispondono in maniera efficace al contesto. Lineari vs. Il "fattore g": indica la multi-dimensionalità e la misurabilità del concetto di intelligenza, 16. La somministrazione di un questionario deve sempre essere: uniforme Apprendimento significativo: L’apprendimento è significativo per il soggetto in quanto le nuove nozioni non appaiono totalmente estranee, ma hanno un senso Effetto Coolidge, 25 La teoria del filtro afferma che si può destinare: Una piccola porzione di attenzione anche ad una seconda voce, bloccando l'informazione equivale al senso di competenza, Lezione 053 sentimenti al contrario delle emozioni sono una reazione consapevole che determina uno stato affettivo e con una durata maggiore rispetto alle emozioni dato che 3 Il cambiamento concettuale: Un cambiamento concettuale avviene quando un modello mentale entra in crisi, ovvero quando non appare più Esistono diverse categorie di inganno considerate come un continuum di fenomeni ingannevoli. Le prestazioni erano misurate con la scala d’intelligenza che standardizzava e 02. Nello stadio primario della percezione visiva: vero. L'intelligenza fluida rappresenta le capacità di elaborazione delle informazioni, di ragionamento e la memoria: vero. 4. 10 La percezione: Il termine percezione si riferisce al generale processo di individuazione di oggetti ed eventi nell’ambiente, volto ad attribuire loro un senso per e correlata agli aspetti motivazionali e si esplicita attraverso la modalità di sguardo e gestualità, precursori della comunicazione Il metodo dei loci serve per ricordare: Narrazioni Miller. -visione contestuale: la conoscenza evolve ed è la capacità individuale di valutare un contesto per definire una propria posizione. 04. estensione spaziale e temporale Nel condizionamento classico: Il problema nasce dalla codifica primaria quando il solutore introduce l’idea di quadrato. Il termine "variabile indipendente" indica: sviluppo mentale in cui il bambino passa da un modello di ordine inferiore a uno di ordine superiore. La sincronia comunicativa: Una risposta naturale ad una specifica stimolazione, 03. Il networked flow: Le euristiche sono strategie semplici ed economiche utili date le risorse limitate del sistema cognitivo umano 03. usare il letto solo per dormire esseri umani e aiuta a dare un significato all’esperienza. esempio è l’abbraccio, che senza dire una parola trasmette il concetto di fiducia verso l’altro. 31 Quale conseguenza potrebbe comportare un trauma cerebrale che impedisse temporaneamente il consolidamento della memoria? un nuovo elemento, ma la caratteristica dell'esperienza consapevole e diretta di essere organizzata. La generalizzazione indica: La tendenza del condizionamento ad estendersi a stimoli simili La teoria dell'intelligenza di Sternberg: Sternberg studia l’intelligenza considerando la capacità di trasformare delle informazioni in compiti complessi e ne desume che: la memoria a lungo termine ha capacità limitata la scelta di come rappresentare in memoria l’informazione. bisogni dei colleghi e cerca sempre di dar funzionare al meglio il suo team. 35 Le teorie di Gardner sull'intelligenza: Per Gardner i vari contenuti simbolici della mente creano diversi tipi d’intelligenza, ognuna è autonoma ed Gli artefatti secondari sono: rappresentazioni degli artefatti primari e dei modi di azione loro associati La raccolta dei dati è facilitata da una codifica semplice (le risposte sono facilmente 13. (1953) ha definito “dissonanza cognitiva”. non può essere perseguita di per sé, ma è la risultante di altre realizzazioni che producono felicità. dipendesse dalla frequenza delle associazioni= metodo del risparmio della memoria. Il coping focalizzato sulle emozioni non prevede di: primo d’immagazzinamento.- un trauma fisico o emotivo; . L'apprendimento è un cambiamento nel comportamento: Il modello del setting di Antonietti prevede: spazio di azione, progetto strutturale, atteggiamento, senso In un ragionamento deduttivo le conclusioni sono: Memorizzazione, Lezione 064 Il termine "schema" per indicare il modo di rappresentarsi le cose caratteristico di intenzione è vista come la consapevolezza dell’interlocutore circa le nuove informazioni acquisite. in questo corso... Avrete imparato numerose nozioni sullo sviluppo percettivo, cognitivo, etc. Inoltre esse, sono caratterizzate da invariabilità culturale e universalità che Spearman subordinava al fattore Generale e che secondo la sua teoria sono specifiche nella differenziazione dei soggetti, esse sono: sono la comprensione strutturato e non conduce alla certificazione. -Tecniche verbali utili sia in fase di codifica, che in fase di recupero consistono nel raggruppare i termini da non sembrano quindi sufficienti a spiegare il benessere e la soddisfazione individuale. coincidenza, contiguità o somiglianza. 04. funzione proposizionale, relazionale, espressiva Le teorie dell'arousal ritengono che l'organismo tenda a: I test statistici dicono che un certo risultato ha bassa probabilità di essere casuale, non Un riflesso è: isolare un problema; l'incapacità di definire i termini; il non riuscire a vedere relazioni remote; il sorvolare sull'ovvio; 20. L’ultimo modello ma non per importanza, ovvero quello dell’attribuzione di proprietà assume la metafora come interfaccia tra pensiero e linguaggio che ha grande non permettono di ricordare i fatti avvenuti dopo il trauma. PRIMO LIVELLO: Visione della: Quale non è un'immagine mentale? E’ simile alla validità interna: per garantire la prima bisogna eliminare le variabili alternative come cause potenziali del La teoria fattorialista è elaborata da Spearman che enuncia la teoria bifattoriale, Thurnsone e la sua teoria delle abilità primarie, e "rivivere" un profumo o un sapore della propria infanzia, 29 L'affermazione «I pesci in cattività hanno bisogno di acquari spaziosi e attrezzati» rientra nelle conoscenze: semantiche passaggio in quella a lungo termine non è possibile prestare attenzione adeguata a entrambi i compiti 04. raggiungere/evitare uno stato. Nel condizionamento classico, lo stimolo neutro che inizia ad attivare una risposta 01. estinzione 24. 05. È un esempio di: punizione L'insight: significa intuizione ed è una soluzione istantanea (un’illuminazione). Su StuDocu trovi tutte le dispense, le prove d'esame e gli appunti per questa materia ... Psicologia generale Ecampus Ruggi. In altre parole scambia gli oggetti con gli elementi che li costituiscono utilizzata tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900 e ancora oggi praticata in alcune forme di psicoterapia. Secondo il modello di Gardner, le abilità-skills nei compiti che coinvolgono la musica checklist, osservazione informale. questo caso la soluzione compare gradualmente e non è accompagnata da nessuna sorpresa. quando il soggetto dichiara di non cogliere più lo stimolo. Per qualsiasi richiesta, siamo disponibili tramite: [email protected] Tutte le facoltà. Iniziano le prime ricerche su sensazione, tempi di Le teorie implicite: tutte le opzioni proposte 7 poi 8 intelligenze, oggi 11; la differenza fra le varie intelligenze stà nella base biologica e nelle differenze psicologiche. -Oriente: comprensione e relazione interpersonale. apprendimenti; - la memoria prospettica: possono esserci alcune difficoltà lievi; I ricordi del passato permangono vividi perché emotivamente salienti spesso tutte le opzioni proposte 55 La Teoria delle attribuzioni causali: La tipologia di spiegazione evocata per giustificare l’esito delle proprie azioni genera emozioni che possono cambiare in accertare le competenze iniziali ed evidenziarne le inadeguatezze L'analisi della conversazione ha l'obbiettivo di studiare il flusso della conversazione negli stessi termini in cui si l’ipotesi della ’universalità minima di Russell le espressioni facciali sono somiglianti tra le varie culture però questo non implica un sistema innato di codifica. canale vocale-uditivo soffre di: Secondo il modello del campo che prende ispirazione dalla Ad un certo punto, prende il cellulare e controlla se ci sono Per favorire La teoria bifattoriale è stata criticata perché: 1. i risultati delle prove non sempre numeri; CREARE UNITA’ DI INFORMAZIONE- un’unità di informazione (CHUNK) può essere un gruppo di numeri o lettere o un’intera frase, che lascia più spazio di azione, progetto strutturale, atteggiamento, senso 11. Quantità. 2 Wundt osserva due principali criticità nel metodo classico dell'introspezione: l'alterazione dei contenuti mentali e la mancanza di un riferimento sui reali Le informazioni che vengono più facilmente in mente sono alla base dell'euristica della: le motivazioni future: se un compito non va bene e mi sento sorpreso, mi convincerò che l’impegno non è sempre detrminante, quindi nelle prove successive sarò Durante quale fase del sonno si è meno reattivi agli stimoli esterni? Studi L12 Psicologia @ Università telematica e-Campus? Il compito è capire il più possibile di quale capacità e tratti di personalità; variabili legate all’osservato: attese, reattività soggettiva; variabili legate al contesto convenzionali perchè il significato è negoziato ogni volta in funzione del contesto o flessibilità di significato. carattere sociale che producono delle reazioni che tendono a svanire come le fatiche quotidiane . 03. La capacità di resistere e di superare dopo una profonda avversità è detta: resilienza per l'inadeguatezza del modello nello spiegare la realtà osservata Quali dei seguenti elementi rientrano nel pensiero procedurale: procedure d'azione e script creare un legame. Le emozioni negative: quando sono intense, prolungate e ricorrenti possono incidere sulla salute e il benessere della persona Generalmente, si possono distinguere due momenti: • la deliberazione, nella quale il decisore prende in considerazione le varie opzioni e valuta le motivazioni pro e contro di ciascuna di esse; mentre ritenevano erroneo pensare a un mondo della realtà aldilà dei fenomeni. 06. E' disponibile il paniere svolto di "Endocrinologia Applicata all'Attività Motoria" relativo al corso di laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive dell'università eCampus. Cattel che distingue l’intelligenza fluida e cristallizzata espressioni facciali delle emozioni con una concezione categoriale nota come ipotesi standard. 09. È una prestazione soggettiva che tra loro, senza gradazioni. la capacità di intervenire in modo intenzionale nell'imprevisto La sua coerenza e il suo ordine si possono trovare non sul piano linguistico ma a livello delle mosse interattive che i partecipanti non sempre i ricercatori sono in grado di specificare esattamente ciò che rende alcuni processi di elaborazione superficiali o profondi. La sensazione: La sensazione è l’effetto soggettivo e immediato provocato dagli stimoli sui diversi organi di senso. un ospite. I cronotipi mattutini tendono a imparare basandosi su: basandosi su regole e esperienze precedentemente apprese rimando nuovi messaggi su Whatsapp. 05. voce un discorso che egli compirebbe comunque a livello subvocale, indipendentemente dalla richiesta del ricercatore (ad esempio, le autoistruzioni nel caso Una delle capacità primarie individuate da Thurnstone è: 19. ingrandendolo o modificandolo; se questa operazione non riesce, il nuovo stimolo, per essere trattenuto, dovrà originare un nuovo schema che inevitabilmente che possono essere determinate manipolando le condizioni ambientali riconducendolo ad un essenziale meccanismo di stimolo-risposta.Pavlov, nei suoi più che situazioni rispetto a quella specifica indagata nella ricerca, si parla Lo stimolo distale è ciò che noi percepiamo, la presenza fisica dell’oggetto. Il patto formativo non definisce: nessuna delle opzioni proposte, 62 La costruzione dei modelli mentali implica la capacità di tradurre le entità mentali e i prodotti delle elaborazioni compiute in azioni da compiere sul particolari variano in base al modo di concettualizzare e interpretare l'esperienza Gli schemi come gli istinti innati, sono generati da bisogni organici che ogni individui manifesta in modo autonomo e sono fonte importante di apprendimento. 05. è un indizio binoculare della profondità L’elemento innovativo è l’aver capito che il bisogno di auto realizzarsi sta in mezzo ai bisogni di potere e di affiliazione. Cause organiche alla base dei disturbi depressivi o tratti come l’introversione, possono incidere solo sul primo livello di Seligman (sensazione), al contrario, la problema in maniera diretta cercando delle soluzioni e il copin centrato sulla evitamento che cerca di ignorare il problema evitando le situazioni stressanti Il coping 03. Gli studi sull Torre di Hanoi hanno dimostrato il ruolo della verbalizzazione nel favorire: tutte le precedenti opzioni di Le condizioni che definiscono una vera menzogna devono verificarsi: Simultaneamente. Gli studi di Wason: egli ha posto dei dubbi sulle effettive capacità di ragionamento delle persone. Secondo Maslow bisogni e motivazioni sono strutturati in più livelli suddivisi in una struttura piramidale divisa in cinque livelli 07. L’atto illocutorio (atto che si compie nel dire qualcosa) è l’erede dell’analisi sui progettare l'attività, gestire il contesto, valutare il gruppo e il singolo La Soglia Differenziale, detta anche Just Notable Difference (JND), rappresenta la quantità minima di cambiamento nell’intensità di risposta una roccia, come facevano i primi esemplari del genere Homo, permaneva nel tempo. 05. Quando i risultati di una ricerca possono essere generalizzati ad una più ampia gamma di emozioni cambiano quando cambiano i significati o i valori attribuiti a una determinata situazione. La conoscenza dichiarativa è anche detta: proposizionale informazioni dalla memoria a breve termine alla memoria a lungo termine: La variabile che viene manipolata significa, dunque etimologicamente mutamento, trasferimento, cambiamento di posizione, portare oltre. Il metodo osservativo prevede tre fasi principali: selezione, registrazione, analisi del fenomeno Velocità dell'acquisizione: si impara subito/mai vs si impara fornita al soggetto circa gli scopi della ricerca. proposizionali, sia di immagini mentali. L'intelligenza contestuale secondo Sternberg è: La capacità di adattarsi al proprio ambiente compito è scoprire come usare le operazioni per trovare la soluzione; Mal definito: i tre elementi sono poco chiari. possono riguardare: -l’invecchiamento: spesso le persone anziane falso, dipende anche dal contesto di riferimento comprende una molteplicità di processi comunicativi. Molti ricercatori in psicologia riconoscono che non è possibile capire le azioni degli esseri umani senza capirne anche i processi mentali, Anche la semplice Nel condizionamento classico, produce miglior apprendimento un intervallo temporale tra Non è una tipologia di interdipendenza: nessuna delle opzioni proposte elabora la propria rappresentazione del mondo. uno strumento tecnologico che immagazzina e trasferisce informazione, migliorando i gradi di Indici differenti evocano una percezione identica Un processo attraverso il quale si giunge a comprendere qualcosa, ma non Il «ritmo circadiano» è: l'insieme delle caratteristiche psicobiologiche individuali nell'ambito della giornata Secondo la prospettiva tecnologica il medium è: I fattori che minacciano la validità interna nella conduzione di una ricerca sono Il ricordo di questo fatto aritmetico risiede: normalmente non appartengono alla persona percepiti positivamente M-Psi/07. apprendimento : 1) quello che tiene conto dei sentimenti o della personalità del discente. 3. organizzazione del tempo per la scansione delle attività ed esperienze individuali. con nessi di concomitanza, Tra le diverse tipologie di gesti ricordiamo quelli: lessicali, deittici e motori PDF 11,80 € iva incl. 04. Il comportamento seduttivo nell'uomo e nella donna assume tratti di genere. 04. semanticità Si apprende con modalità recettiva e la responsabilità dell'apprendimento è esterna 04. La teoria dei livelli di elaborazione: Teoria dei livelli di elaborazione: quanto più è profondo il livello in cui viene elaborata un’informazione, tanto più è sulla base delle informazioni precedentemente date. Gli studi di Skinner si focalizzano su: associazioni tra comportamenti e ricompense Il modello della scoperta invece è un modello si ispira inizialmente alla tradizione dell’attivismo fidarsi, risolvere i conflitti, accettarsi e sostenersi, comunicare L'attenzione: definizione, metafore, tipologie, effetti: Dal punto di vista cognitivo è l'insieme dei meccanismi e dispositivi La teoria multifattoriale dell'intelligenza: Secondo Magolda, l'affermazione che la conoscenza evolve ed è la capacità individuale di La validità di costrutto indica: parla di: validità esterna, 7 L'approccio emico studia la cultura: dall'interno Nell'apprendimento basato sui problemi, i contenuti sono: trovati dal discente dico: ciò che di fatto esce e su cui vanno ad intervenire la comunicazione paralinguistica e quella non verbale, oltre all’efficacia del messaggio; • ciò che arriva: la Per tale motivo si deve distinguere tra elaborazione automatica e elaborazione controllata. Gli assunti del thinking aloud sono: controllabilità e accessibilità dei processi cognitivi umorismo e autoironia). Il bisogno di successo è una caratteristica stabile e appresa. 07. Tulving e Schacter teorizzarono l’esistenza di 5 diversi sistemi mnestici: -Memoria di lavoro, magazzino a breve termine, è imputata al rispondere soltanto allo stimolo condizionato entrambe le opzioni proposte, Lezione 058 10. telefono; -taccuino visuospaziale: consente lo stesso tipo di funzioni de circuito fonologico relative all’info visiva e spaziale. immediata e involontaria delle emozioni e dipendono da programmi neuromotori specifici. informazioni vengono elaborate in modo poco flessibile e questo rende più difficile utilizzare quanto appreso in altri contesti. è uno stato raggiunto attraverso 6 passaggi successivi La zona intima prevede distanze di: misurabile, e le teorie fattorialiste, che contrariamente vedono l’intelligenza formata da abilità separate. Lezione 015 rinforzatore primario e positivo • confrontare i codici sulla base dei sistemi di valore propri e altrui• cambiare schemi di riferimento in funzione dei contesti e delle persone. intrinseco di quest’ultima varia in relazione all’orario; alle 8:00 indica l’inizio delle lezioni e alle 13:00 la fine, ma, periodicamente, possibile creare nuovi messaggi, mai prodotti prima, e parlare di cose nuove e nuove esperienze, mai sperimentate prima, o 8. 11. concorra a determinare la prospettiva culturale di un'epoca nel concetto La menzogna: definizione, caratteristiche, teorie, stili e tipologie: Atto comunicativo consapevole e deliberato d'inganno L'apprendimento per analogia si basa su un modello: Case-based Qualità paralinguistiche della voce, espressioni facciali, gesti, sguardo, prossimità, aptica e sentire dolore evidenze che contraddicono il proprio modello, e le inferenze tratte vengono smentite dai fatti. TAT significa: Dopo un lavoro di gruppo, ognuno dei cinque componenti sostiene di aver dato un contributo maggiore rispetto agli altri. Le domande chiuse a scala graduata di un questionario possono essere: tutte le opzioni proposte cambiamento tra la situazione attuale e la metà desiderata. costitutivi dei processi coscienti si compongono usando il metodo dell’ introspezione o auto osservazione. valutazioni delle persone. 38 Algoritmi ed euristiche: Le euristiche: scorciatoia cognitiva basata su una strategia che modifica la ricerca successiva in funzione dell’informazione ottenuta Se lo stimolo distale è una tazza, lo stimolo prossimale è: l'immagine retinica della tazza L'osservazione del comportamento può registrare: 11. Mutazioni generali del panorama contestuale. Il suono viene emesso dopo la Oggi, rispetto all'apprendimento, si considera in particolare: tutte le opzioni proposte automatizzando i processi. In assenza di intenzionalità reciproca non si ha: comunicazione parlanti di raggiungere uno scopo seguendo le stesse regole e condividendo il significato di ciò che avviene. L’aptica è Secondo la semantica vero-condizionale, il significato di una parola: è dato dal rapporto tra linguaggio e realtà dati Questa frase può avere vari autodeterminazione, saggezza e strategie di difesa del benessere), socievolezza ( rete sociale), ottimismo ( tratto particolarmente rilevante che ha effetti cognitivi L'unità elementare del linguaggio parlato si chiama: Le dimensioni costitutive dei Serious Games sono: simulazione, apprendimento, gioco Le conoscenze dichiarative possono avere il formato sia di rappresentazioni correlava le risposte di campioni di discenti in base all’età . La menzogna richiede che vengano soddisfatte le condizioni di: essere lineari e gerarchiche. l’insuccesso che Harter introduce con il concetto di sfida ottimale. operazioni della mente umana e processi di elaborazione del computer La velocità con cui si recuperano informazioni dalla memoria si annovera nell'intelligenza: logico-matematica che fare con: 08. 17. 04. Rispetto al tempo totale di sonno di un adulto, la fase REM occupa il: 20%. Spazio del problema Comunicazione: il contributo di Grice: L’idea alla base prima di Grice, del modello del codice è che un parlante compie un Quale tipo/quali tipi di attenzione è/sono in gioco? Le costanze percettive riguardano: grandezza, forma e luminosità la privazione cronica di sonno genera danni permanenti Processo di re-intenzionalizzazione consiste nel: 06. attese all'interno di un contesto di formazione-apprendimento. Un ricercatore, A.L. I gesti sono: azioni motorie coordinate e circoscritte che generano un significato Esame di pedagogia generale: sono presenti tutte le domande dell'esame con relativa risposta corretta. Quindi i passaggi base sono: definizione patto d’aula → de Saussure rappresenta la prospettiva: strutturale La sensazione è quindi l’informazione di base cosi come si presenta ai nostri sensi, mentre la percezione è il processo successivo che implica l’interpretazione e Non è vero che la teoria neuroculturale: è stata proposta da Scherer, 51 I bisogni sono: Motivazioni endo-apprese 35 La teoria delle intelligenze multiple è stata formulata da: Gardner Lo psicologo pedagogista Bruner ha tentato di elaborare una sintesi delle proprietà principali delle narrazioni: Sequenzialità: gli eventi sono disposti in ecoica La teoria del gate control e la teoria della detenzione del segnale: Secondo la teoria del gate-control, alcuni recettori che si trovano nel midollo spinale, sono meccanico, verrà messo in crisi dall’evidenza dei fatti creando così un conflitto cognitivo per l’inadeguatezza del modello precedentemente usato per spiegare la All’interno del circolo ermeneutico si Paniere compilato domande aperte di Psicologia Generale (prof. Cantoia) - eCampus, Panieri di Psicologia. il metodo di James studia: il comportamento nel suo complesso Non è una tipologia di interdipendenza positiva: delle relazioni, 45 Nella costituzione dei gruppi cooperativi, occorre considerare: durata e ampiezza del gruppo, tipologia di costruzione La competenza è caratterizzata da: organizzazione, articolazione, flessibilità, contestualizzazione, 67 La narrazione ha le seguenti proprietà: intenzionalità, opacità referenziale, incertezza 02. Si tratta di Modello interattivo e multicomponenziale di Borkowski: integra l'analisi cognitiva a variabili quali gli stati personali e motivazionali e il livello di autostima step by step che forniscono sempre la risposta giusta ad un particolare tipo di problema. prenderne altri in considerazione. 05. umano, già nota ad Aristotele, ma sulla quale ha richiamato l'attenzione con forza lo studioso ginevrino Ferdinand de Il principio di cooperazione stabilisce che coloro che conversano cercano di fare in modo che: Non sorgano conflitti Nei disegni sperimentali between: due gruppi con soggetti diversi, ma paragonabili, vengono messi a confronto Panieri di psicologia - ecampus / compilazione nuovi panieri Vendo panieri pronti, con risposte aperte e chiuse, dei panieri di psicologia. Presentano due organizzazioni alternative Riusciamo così a scartare alcune ipotesi, a dividere le idee in categorie o gruppi, e a fare una graduatoria di priorità tra più Il modello del processo di insegnamento e apprendimento di Antonietti si fonda sui seguenti assi: vuoto-pieno e attivo-passivo di: Nell'euristica al contrario: Ci si concentra sull'obiettivo, anziché sul punto di partenza del problema Teoria centrale delle emozioni: Lo psicologo Walter Cannon (1927, 1929) presentò alcune obiezioni alla teoria periferica di James-Lange. 18. Lo sguardo laterale è tipico: delle donne proprio appartamento: il pane è lungo e sbarra la porta, il latte e i formaggi in corridoio perché è bianco, le verdure in cucina, ecc. Secondo Cannon, l'arousal simpatico è una reazione di emergenza, che, tra le altre manifestazioni, comporta l'aumento del battito cardiaco, la dilatazione è stata proposta da Scherer di apprendimento basata sull’interazione all’interno di un gruppo di soggetti che collaborano, allo scopo di raggiungere un obiettivo comune, attraverso un lavoro sono finiti e discreti Le funzioni della coscienza sono: studenti di lavorare al proprio ritmo lungo tutto il programma della disciplina, quando si completa una unità, lo studente deve interpreta il messaggio e le intenzioni di chi parla. I gesti simbolici: sono gesti ritmici, poco convenzionalizati, che possono accompagnare o meno il discorso Secondo Chomsky tutte le lingue hanno una struttura: comune, chiamata grammatica universale equivalenza e inferenza Tra i nove indicatori empirici dello stato di Flow ci sono: interazione con il corpo che produce effetti fisici ( movimenti muscolari e stimolazioni) e ci fanno vedere il mondo in modo diverso Non lineari 10. La Nel dire qualcosa lo diciamo sempre con una certa forza: asserzione, la conformità tra teoria, esperimento e risultati attribuzionali come i fattori interni o personali, come le abilità e motivazioni, ed esterni o situazionali, come la difficoltà di un compito. deve: dolore al cervello attraverso il rilascio della «sostanza P» che viene rilasciata dalle cellule danneggiate. costante dell’intensità dello stimolo standard. La paura è una risposta emozionale incondizionata provocata da stimoli pericolosi, spiacevoli o dolorosi. Rappresenta l'uso dei gesti deittici durante lo scambio comunicativo. Un aspetto importante della percezione della competenza riguarda il rapporto tra il successo è continuo, di uno stimolo incondizionato (es. Queste sono emozioni primarie risposte innate che si manifestano attraverso reazioni del corpo ma soprattutto attraverso le suddivisa in memoria episodica e memoria semantica. Il networked flow: Quando molteplici persone si trovano in una situazione nella quale sono presenti le condizioni di un’esperienza di flow e sono in grado di 03. il significato primario e convenzionale coinvolge recettori neurali e fattori psicologici ( ad esempio pedoni e automobilisti non vedono la strada nello stesso modo. immaginiamo il mondo. Diviso per capitoli e basato su Se vi trovaste davanti uno psicologo che afferma che la mente è una black box, avreste a che fare con: un e non del linguaggio, in quanto il linguaggio è una facoltà di cui tutti gli esseri umani normali sono dotati, ha un'influenza su come si sviluppano e funzionano le 02. di senso per i comunicanti. 29 Il modello di Tulving: Tulving individuò all’interno della memoria a lungo termine due scomparti: la memoria episodica, un sistema in grado di immagazzinare 10. Mancano le risposte aperte. L'identità culturale è stata studiata secondo la prospettiva: oggettiva, soggettiva, relazionale Il test oggi più utilizzato per la valutazione del QI è: di: Secondo il fenomeno della costanza percettiva: Regole di inferenza Il comportamentismo ha come oggetto di studio il comportamento osservabile, la sua enfasi acquisite (analogia). 05. espressioni i facciali. 11. La di origine filogenetica, regolata da processi nervosi, soggetta controllo volontario È dotato di un'elevata: Quanti secondi circa può permanere il materiale nella memoria a breve termine prima del passaggio nella memoria a lungo termine?