Circolazione con patente di guida sospesa: da 3 a 12 mesi. Il Codice della strada prevede la sospensione della patente in diversi casi. tasso alcolemico da 0,5 grammi per litro di sangue a 0,8 g/l: sospensione della patente da 3 a 6 mesi. Gare di velocità (9 ter C.d.S.) ACI - Sicurezza stradale - Cosa dice la legge sospensione patente da 6 mesi ad 1 anno. In questo caso, tra le altre sanzioni, scatta quella accessoria della sospensione fino a 5 anni a seconda della gravità del caso. Sospensione per abuso di alcool: la sospensione della patente va dai 3 ai 6 mesi quando il tasso alcolemico sia superiore a 0,5 e inferiore a 0,8 g/l, mentre se il conducente provoca un incidente la sospensione della patente di guida arriva fino a 2 anni. Supponendo infatti, per maggior facilità di calcolo, che ogni mese di sospensione consti di 20 giorni lavorativi, il conto è presto fatto: 3 h x 100 giorni= 300 h, che raddoppiate danno 25 giorni (ovvero 600 ore). Adesso nel 2013 gli chiedono di scontare la sospensione dei mesi mancanti....MI CHIEDO PERCHè????? 3) Sospensione per incidente stradale. : sospensione della patente da 1 anno a 3 anni Omissione di soccorso in caso di incidente stradale con feriti (189/6 e 7 C.d.S. report; all 62 comments. In tal caso la sanzione varia in relazione ai valori rilevati dall’alcooltest: tra 0,5 grammi per litro di sangue a 0,8 g/l: sospensione della patente da 3 a 6 mesi. ): sospensione della patente da 1 anno a 3 anni per non essersi fermato e sospensione della patente da 1 anno e 6 mesi … La sospensione della patente è una sanzione prevista dall’articolo 218 del Codice della Strada per chi infrange alcune regole fondamentali. Si tratta di: Nel caso in cui non si condivida la sanzione accessoria imposta o si voglia riavere la patente prima che scada il periodo di sospensione, occorre presentare ricorso al Prefetto entro 60 giorni dalla notifica della sanzione o al Giudice di Pace entro 30 giorni dalla notifica. Computo termini sospensione patente Materia: Codice della Strada In seguito ad incidente stradale con feriti del 06.02.2012 il prefetto della nostra provincia sospendeva la patente ad uno dei protagonisti dell'incidente per mesi due per violazione all'art. Ricorda, non lo imbrogli con niente, quindi astinenza e calcolo … Quello più comune è quando è stata commessa un’infrazione tale da «congelare» il permesso di guida per un certo periodo di tempo, a seconda della gravità della violazione commessa. La somma così ottenuta vi dirà per quanti giorni in più la vostra patente di guida rimarrà sospesa; facciamo un rapido esempio: supponiamo che a seguito della contestazione dell’infrazione prevista dalla lettera A) dell’articolo 186 C.d.S. Non esiste infatti un numero massimo di contratti che possono essere sottoscritti dal lavoratore durante la disoccupazione. Sospensione patente: cos’è? Se il conducente ha causato per la seconda volta nel giro di due anni un incidente con gravi danni ai veicoli per non aver mantenuto la distanza di sicurezza, è prevista la sospensione patente per incidente da 1 a 3 mesi, mentre se dal sinistro derivano lesioni personali colpose la durata della sospensione patente va da 15 giorni a 2 anni. «Sanzione accessoria», abbiamo detto. 5 Preso una multa? – ovvero l’ipotesi caratterizzata dalla presenza di un tasso alcoolemico nel sangue ricompreso nella forbice che va da 0,5 e 0,8 grammi per litro – la patente di guida ci venga sospesa per cinque mesi. Circolazione con patente di guida sospesa: da 3 a 12 mesi. 142 del C.d.S. Uso del cellulare alla guida, in arrivo la rivoluzione: fino a 6 mesi di sospensione della patente (repubblica.it) submitted 2 years ago by drpbrock Lombardia. Sospensione della patente da 6 mesi a 1 anno (ritiro immediato su strada incluso il veicolo) Arresto da 5 giorni a 6 mesi Caso 3 – Grave Se il tasso alcolemico è superiore a 1,5 g/l Costo multa stato di ebbrezza: da 1.500 a 6.000 euro Sospensione della patente da 1 a 2 anni Arresto da 6 mesi a 1 anno. Recentemente, 8 giugno 2012 il Tribunale di Roma mi ha notificato il decreto penale, condannandomi a una pena pecuniaria di 1900€ e sospensione della patente di guida per mesi 6. Viene ritirata la patente a seguito di sospensione per violazione dell'art. "La Legge per Tutti" è una testata giornalistica fondata dall'avv. giorno per 3 mesi che corrispondono a 60 giorni lavorativi. A. sospensione della patente a tempo determinato conseguente all’accertamento dell’illecito di guida in stato di ebbrezza ex art. MA SOPRATTUTTO COSA SI PUò FARE PER CONTASTARE TUTTO CIO' . Qualora, nei primi tre anni dalla data di conseguimento della patente di categoria B, il titolare abbia commesso una violazione per la quale è prevista l'applicazione della sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente per un periodo superiore a tre mesi, le disposizioni del comma 1 si applicano per i primi cinque anni dalla data di conseguimento della patente. Nel cercare di elencare le condizioni ed i requisiti di cui al paragrafo che precede vorrei essere spalleggiato il più possibile dalla statistica e prendere quindi in considerazione le ipotesi di sospensione della patente di guida più conosciute ovvero quelle legate alla contestazione del famigerato articolo 186 C.d.S. Per chi supera il limite di velocità oltre i 60 km/h è, invece, prevista: Nella fattispecie le forze di polizia possono procedere al ritiro della patente per un periodo che va dai sei mesi a un anno. Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato. Trasgressione dell’Ordinanza sospensione patente. Ma ci sono altre violazioni al Codice che comportano la stessa sanzione accessoria, seppur per un periodo più limitato. Chi ha bevuto parecchio prima di guidare è passibile di sospensione della patente di 18 mesi e anche oltre. Come anticipato, la sospensione della patente è una particolare sanzione prevista dal codice della strada nell’ipotesi di violazione delle sue norme.. Anche in questo caso partiamo da un dato squisitamente normativo nel tentativo di fare maggiore chiarezza: non è vero che tutte le volte che si viene pizzicati alla guida dopo aver ecceduto nel consumo di sostanze alcoliche si commette automaticamente un reato. Disposta dagli Uffici della Motorizzazione Civile (UMC), la sospensione della patente vuole impedire a chi non rispetta la legge di circolare, costituendo un pericolo sia per se stessi che per gli altri. La maggior parte dei casi sono legati alla cosiddetta «recidiva», cioè alla seconda stessa violazione commessa nell’arco di due anni. 3) … sospensione della patente, ... di sei mesi dal rilascio. la procedura dov'è la mia patente * consente al cittadino cui sia stata ritirata la patente per un'infrazione al codice della strada, di rientrarne in possesso, al termine del periodo di sospensione stabilito dal prefetto, recandosi direttamente presso l'ufficio di polizia locale del proprio comune di residenza.. ricerca patente (sono escluse le patenti ritirate prima del 1 maggio 2004) Disposta dagli Uffici della Motorizzazione Civile (UMC), la sospensione della patente vuole impedire a chi non rispetta la legge di circolare, costituendo un pericolo sia per se stessi che per gli altri. Il soggetto che venga fermato alla guida di un veicolo senza che ne abbia autorizzazione (senza patente valida) è soggetto alla sospensione della patente (qualora la possieda) da 3 a 12 mesi. Atra cosa è un valore alcolemico nel sangue superiore alla soglia sopraindicata: in questo caso il giudizio penale diverrà conseguenza ineludibile. Your browser is currently not supported. In aggiunta al calcolo dei termini "a giorni" è ora possibile calcolare i termini processuali a mesi e anni (ex nominatione dierum) tenendo conto della sospensione dei termini processuali e la possibilità di effettuare anche in tal caso calcoli a ritroso per particolari esigenze. Per il calcolo del periodo temporale di sospensione feriale dei termini processuali è innanzitutto necessario ricordare che per effetto del decreto legge n. 132/2014, convertito nella legge n. 162/2014, è stata ridotta la durata della pausa estiva disciplinata dalla legge n. 742/1969. La sospensione è, in questi casi, molto varia, nella misura da uno a tre mesi, ma può raggiungere anche i due anni. Supponendo infatti, per maggior facilità di calcolo, che ogni mese di sospensione consti di 20 giorni lavorativi, il conto è presto fatto: 3 h x 100 giorni= 300 h, che raddoppiate danno 25 … Per poter chiedere un permesso per motivi di lavoro (o anche per assistenza disabili ai sensi della nota “Legge 104”) a seguito della sospensione della propria patente di guida devono coesistere le seguenti condizioni: Ma tutto questo è gratis o ha effetti sul periodo di sospensione? Sospensione patente: cos’è? Reddito di cittadinanza sospeso: quando fare la nuova domanda? Ed è altresì errato pensare che l’ottenimento del suddetto permesso possa avvenire a “saldo zero”: vi è un prezzo da pagare, e spesso il gioco non vale la candela. 142 del C.d.S. Cercherò di essere il più didascalico possibile al fine di fornire a tutti voi un pratico vademecum da utilizzare e consultare ogni qualvolta se ne presentasse la necessità. Lo stesso discorso per quanto riguarda la guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti: è prevista la sospensione della patente da 1 a 2 anni. La Prefettura ordina la sospensione del titolo abilitativo alla guida intestato all'interessato, per due mesi, a decorrere dalla data di effettivo ritiro del titolo di guida. Please note that creating presentations is not supported in Internet Explorer versions 6, 7. Non bisogna temere di perdere il sussidio. Create an account. Oltre quella soglia infatti non si dovrà più parlare di semplice sanzione amministrativa ma di vero e proprio reato, che come tale andrà ad interessare il tribunale competente territorialmente. Poiché il provvedimento ha previsto la durata di mesi due dal ritiro del documento e tenuto conto che una parte è già stata scontata dal trasgressore ( 14 giorni dal 12.03.2012 al 26.03.2012 ) , trattandosi di termine a mesi , e dovendosi utilizzare il calendario comune ai sensi dell'art. Se la notifica della sospensione della patente viene consegnata dopo 20 giorni, il provvedimento non è più valido e si può chiedere al Prefetto o al Giudice di Pace di disporre la restituzione della patente. Il mio quesito e il seguente: da questa sospensione di 6 mesi verranno detratti i circa 3 mesi in cui la patente mi era stata ritirata dalla Polizia al momento dell'accertamento e quale sarà la procedura per riaverla. Accade quando l’automobilista abbia temporaneamente perso i requisiti per mettersi alla guida, ad esempio a causa di una patologia. Segno che il conducente ha commesso un’azione di una gravità tale che il solo pagamento della multa non basta come deterrente. Un secondo problema attiene al calcolo della durata della sospensione della patente. Ho avuto la sospensione della patente ad agosto 2010 per guida in stato di. Non è possibile, dunque, stabilire con precisione per quanto tempo il permesso resta sospeso: dipende dalla patologia e dalla capacità di recupero dell’interessato. tasso tra 0,8 g/l a 1,5 g/l: sospensione patente da 6 mesi a 1 anno; tasso al di sopra di 1,5 g/l: sospensione patente da 1 a 2 anni. Ma se ci sono delle lesioni personali colpose, lo stop può arrivare a 2 anni. Visti gli artt. La sanzione accessoria in caso di guida in stato di ebbrezza funziona così: Discorso a parte per i neopatentati: loro devono guidare senza aver toccato una sola goccia di alcol, cioè il loro tasso deve essere pari a zero. Violazioni, anche ripetute, al Codice della strada o mancanza temporanea dei requisiti: i casi in cui la licenza di guida viene bloccata per più tempo. La sospensione per 18 mesi è compresa tra le sanzioni accessorie più gravi. Post a comment! la procedura consente al cittadino cui sia stata ritirata la patente per un'infrazione al codice della strada, di rientrarne in possesso, al termine del periodo di sospensione stabilito dal prefetto, recandosi direttamente presso l'ufficio di polizia locale del proprio comune di residenza. Viene ritirata la patente a seguito di sospensione per violazione dell'art. Sospensione della patente da 6 mesi a 1 anno (ritiro immediato su strada incluso il veicolo) Arresto da 5 giorni a 6 mesi Caso 3 – Grave Se il tasso alcolemico è superiore a 1,5 g/l Costo multa stato di ebbrezza: da 1.500 a 6.000 euro Sospensione della patente da 1 a 2 anni Arresto da 6 mesi a 1 anno. Maggiori informazioni Cellulare al semaforo: sospensione patente per 3 mesi La sospensione della patente è disposta dal Prefetto e viene comunicata alla Motorizzazione Civile. Strada, è prevista l’ammenda da 1500 euro a 6mila euro, l’arresto da 6 mesi a 1 anno, la sospensione della patente da 1 a 2 anni e la confisca del veicolo con il quale è stato commesso il reato, salvo che appartenga a persona estranea al reato (revoca della patente, per i conducenti di mezzi pubblici, pesanti e comunque superiori ad 8 posti). Tuttavia, secondo i giudici amministrativi, la dipendenza da alcol. Facciamo qualche calcolo: 60 giorni lavorativi = 180 ore di permesso, 180 ore corrispondono a 7,5 giorni, vuol dire che il periodo di sospensione patente si allunga di 15 giorni (il doppio di 7,5). Gare di velocità (9 ter C.d.S.) Infine, se il tasso supera i 1,5 g/l, la sospensione, va da 1 a 2 anni. la procedura consente al cittadino cui sia stata ritirata la patente per un'infrazione al codice della strada, di rientrarne in possesso, al termine del periodo di sospensione stabilito dal prefetto, recandosi direttamente presso l'ufficio di polizia locale del proprio comune di residenza. Restituzione patente ritirata. Posso ottenere un permesso speciale per guidare qualche ora al giorno?”. : sospensione della patente da 1 anno a 3 anni Omissione di soccorso in caso di incidente stradale con feriti (189/6 e 7 C.d.S. Il motivo non riguarda l’aver causato l’incidente in sé, ma la violazione commessa che ha portato come effetto il causare un incidente stradale. La patente viene sospesa fino a 18 mesi quando per due volte viene rilevato dall’autovelox un eccesso di velocità compreso tra i 40 ed i 60 km/h. tasso tra 0,8 g/l a 1,5 g/l: sospensione patente da 6 mesi a 1 anno; tasso al di sopra di 1,5 g/l: sospensione patente da 1 a 2 anni. Se... 08 aprile 2015 Patente ritirata. Sono certo che chiunque eserciti la mia professione si sarà sentito rivolgere questa domanda almeno una volta nella vita. Recentemente, 8 giugno 2012 il Tribunale di Roma mi ha notificato il decreto penale, condannandomi a una pena pecuniaria di 1900€ e sospensione della patente di guida per mesi 6. Ebbene, quella sopra delineata – tasso d’alcool nel sangue inferiore a 0,8 g per litro – rappresenta l’unica ipotesi in cui sia possibile richiedere un permesso di guida a fasce orarie per ragioni lavorative. 25-apr-2017 - Per un messaggio sul cellulare si va in carcere e si perde la patente da uno a tre mesi: le modifiche al codice della strada in corso di approvazione. Sospensione anche oltre i 18 mesi per chi ha bevuto parecchio prima di mettersi al volante. Sospensione patente. 459 e 557 c.p.p., dichiara Colpevole del reato a lei ascritto e la condanna alla pena di Euro 1650 di ammenda + sospensione patente mesi 7. Partiamo quindi dal dato normativo, facilmente reperibile da chiunque su qualunque motore di ricerca. Come riavere la patente sospesa. Circolazione con un veicolo con carta di circolazione sospesa: da 3 mesi a 1 anno. In questo caso, scatta la sospensione della patente finché il richiedente non ottiene un certificato medico in cui si attesti che il problema è stato superato e che può guidare nuovamente un’auto. Esempio pratico: sospensione patente per 3 mesi – per lavoro chiedo un permesso di guida di 3 ore al giorno per 3 mesi che corrispondono a 60 giorni lavorativi. Ma se il guidatore che ha bevuto causa un incidente, la sospensione aumenta a 2 anni; tra 0,8 e 1,5 g/l: sospensione da 6 mesi a 1 anno; oltre 1,5 g/l: sospensione da 1 a 2 anni. La sospensione della patente è una sanzione prevista dall’articolo 218 del Codice della Strada per chi infrange alcune regole fondamentali. guida di un veicolo per cui non si possiede l’abilitazione: sospensione da uno a sei mesi; rifiuto di custodire veicolo sequestrato o suo utilizzo abusivo: sospensione da uno a tre mesi; se è già stata pagata la sanzione amministrativa: significa che il verbale è stato accettato; se i termini della notifica o della contestazione del verbale sono stati superati; se la violazione ha dei risvolti penali e deve intervenire l’Autorità giudiziaria; se è già stato presentato ricorso al Giudice di Pace; se non c’è sul verbale il nominativo di chi ammette di essersi trovato al volante del veicolo al momento della violazione. È quella che viene definita sanzione accessoria, da affiancare a quella amministrativa. In realtà la questione dei cosiddetti permessi di guida “speciali” è un po’ più complessa di quanto potrebbe sembrare. Il codice della strada prevede la sospensione della patente di guida per chi supera il limite di velocità tra i 40 e i 60 km/h: da 1 a 3 mesi; se neopatentati la sospensione va dai 3 ai 6 mesi; se recidivi la sospensione va dagli 8 ai 18 mesi. Si chiama così perché la sospensione della patente non viene applicata da sola di fronte ad una violazione del Codice e non è nemmeno la sanzione principale prevista quando l’automobilista commette un’infrazione. In molti casi, il permesso di guida viene «congelato» per un periodo di tempo tutto sommato breve, anche se per chi ha bisogno dell’auto per lavoro tutto è relativo: pochi giorni possono sembrare un’eternità. Email (obbligatoria se vuoi ricevere le notifiche), Notificami quando viene aggiunto un nuovo commento. 2. Entro dieci mesi dall'approvazione della proposta di regione di calcolo della capacità di cui all'articolo 15, paragrafo 1, tutti i TSO di ogni regione di calcolo della capacità presentano una proposta di metodologia comune per il calcolo coordinato della capacità all'interno della rispettiva regione. Solo quando l’infrazione viene ripetuta nel giro di un paio di anni o quando il comportamento è stato talmente grave da creare pericolo per sé stessi e per altri, la sanzione accessoria può essere veramente lunga fino ad arrivare ad un anno e mezzo e oltre. Ma se il conducente che ha bevuto provoca un incidente, la sospensione arriva a 2 anni, cioè sopra i 18 mesi di cui parliamo; tasso tra 0,8 g/l a 1,5 g/l: sospensione della patente da sei mesi a 1 anno; La Legge per Tutti Srl - Sede Legale Via Francesco de Francesco, 1 - 87100 COSENZA | CF/P.IVA 03285950782 | Numero Rea CS-224487 | Capitale Sociale € 70.000 i.v. ): sospensione della patente da 1 anno a 3 anni per non essersi fermato e sospensione della patente da 1 anno e 6 mesi … Sospensione e ripresa della Naspi sono illimitate. Il caso più grave, con la conseguente maggiore durata della sospensione della patente scatta quando il livello di alcol nel sangue supera 1,5 grammi per litro. La sospensione della patente di guida è una sanzione che si applica in specifici casi di violazione del codice della strada e prevede il divieto di guidare. Qualora, nei primi tre anni dalla data di conseguimento della patente di categoria B, il titolare abbia commesso una violazione per la quale è prevista l'applicazione della sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente per un periodo superiore a tre mesi, le disposizioni del comma 1 si applicano per i primi cinque anni dalla data di conseguimento della patente. La sospensione però è durata 8 mesi perchè gliel'hanno restituita. Nel caso in cui la patente sia stata sospesa per la momentanea mancanza dei requisiti psico-fisici, la durata – come abbiamo detto – è pari al periodo necessario a recuperare la facoltà di rimettersi al volante. Se... 08 aprile 2015 Questa circostanza viene determinata in sede di accertamento sanitario per la convalida o la revisione del permesso. Come detto però le condizioni da soddisfare sono molteplici. Ci sono limiti per sospensione e ripresa della Naspi? Se, ad esempio, si circola in città tra i 90 e i 110 km/h quando il limite di velocità è di 50 km/h, la prima volta scatta la sanzione accessoria della sospensione della patente tra 1 e 3 mesi, ma se c’è una seconda volta nell’arco del biennio successivo, la sospensione va da 8 a 18 mesi. Le ore di guida di cui si potrà usufruire per raggiungere il posto di lavoro piuttosto che un proprio caro affetto da disabilità, dovranno essere recuperate (e con gli interessi). Diverso il caso dell’automobilista a cui viene sospesa la patente per una violazione del Codice della strada. Si consiglia pertanto di prenotare gli appuntamenti in modo da detenere una valida certificazione nel momento in cui il periodo di sospensione comminato ha avuto termine. 191/2 e 4 cds. Fino a 4 anni, invece, in caso di omicidio colposo. Sospensione per abuso di alcool: la sospensione della patente va dai 3 ai 6 mesi quando il tasso alcolemico sia superiore a 0,5 e inferiore a 0,8 g/l, mentre se il conducente provoca un incidente la sospensione della patente di guida arriva fino a 2 anni. La Prefettura ordina la sospensione del titolo abilitativo alla guida intestato all'interessato, per due mesi, a decorrere dalla data di effettivo ritiro del titolo di guida. Poi, in caso di tasso tra 0,8 g/l a 1,5 g/l, si ha una sospensione della patente da 6 mesi a 1 anno. Qualora riuscissimo ad ottenere un permesso di guida speciale per ciascun giorno lavorativo di cui si compone il predetto periodo e qualora questo ci venisse concesso al massimo delle possibilità riconosciute dalla legge – ovvero per tre ore al giorno – ci troveremmo a “scontare” un periodo di sospensione maggiorato di 25 giorni. La sanzione della sospensione della patente è accessoria rispetto ad un’infrazione principale commessa. Per gli organi di polizia stradale si pone spesso il problema del computo dei termini, sia in materia di procedimento civile, sia per quel che concerne la notificazione o i pagamenti, ovvero nell’applicazione delle sanzioni accessorie a tempo, come il fermo amministrativo determinato a giorni o a mesi, ovvero anche per la sospensione della patente […] 2) Calcolo a Mesi e Anni. Quando c’è la sospensione della patente per 18 mesi è quel che vedremo in seguito. 62 comments; share; save; hide. Visti gli artt. Ma se il conducente che ha bevuto provoca un incidente, la sospensione arriva a 2 anni, cioè sopra i 18 mesi di cui parliamo; tasso tra 0,8 g/l a 1,5 g/l: sospensione della patente da sei mesi a 1 anno; tasso al di sopra di 1,5 g/l: sospensione della patente da 1 a 2 anni. 459 e 557 c.p.p., dichiara Colpevole del reato a lei ascritto e la condanna alla pena di Euro 1650 di ammenda + sospensione patente mesi 7. L’articolo 218 del Codice della Strada intitolato “Sanzione accessoria della sospensione della patente” al secondo comma disciplina l’ipotesi di un permesso di guida ottenibile da parte di chi sia incappato in un’infrazione da cui sia poi derivata la sospensione della propria patente di guida. oltre 1.5 g/l: multa da 1500 a 6000 euro, arresto fino a sei mesi e sospensione della patente di guida da uno a due anni (la patente viene revocata in ogni caso se l’infrazione viene commessa dal conducente di un autobus o di un veicolo la cui massa complessiva a pieno carico superi le 3.5 tonnellate oppure in caso di recidiva in un arco di tempo di due anni). (“Guida sotto l’influenza dell’alcool”). Stampa 1/2016. Se si circola oltre la fascia oraria stabilita si incorre in una multa salatissima da 2004 euro a 8017 euro e il fermo amministrativo del veicolo per 3 mesi e la revoca della patente. Si tratta di una sanzione accessoria, che molto spesso si aggiunge ad una sanzione pecuniaria. La sospensione della patente è una sanzione comminata dal Prefetto avente giurisdizione sul territorio in cui è stata commessa l’infrazione al Codice della Strada. Essa è prevista in diversi casi, rispetto a violazioni gravi e/o reiterate del Codice della Strada.Ma vediamo, con precisione, quando si rischia di subire la sospensione della patente per 18 mesi e rimanere a piedi. È però sbagliato ritenere che chiunque si sia visto ritirare la patente abbia la possibilità di accedere a questo “aiutino”: vi è in realtà un fitto nugolo di condizioni e requisiti che vanno soddisfatti e posseduti anche al solo fine di avanzare una siffatta richiesta alla competente Prefettura. Per eccesso di velocità, il Codice della Strada prevede la sospensione della patente nei seguenti casi: Superamento del limite di velocità di almeno 41 km/h e fino a 59 km/h = potrebbero sospenderti la patente da un minimo di un mese e fino a un massimo di 3 mesi. Si avvicina il momento della sospensione, o meglio, della decadenza, ... Di conseguenza, per il calcolo dei 18 mesi si devono considerare tutte le mensilità ricevute, indipendentemente dal protocollo della domanda.