I sotterranei e gli affreschi con le Dottoresse Nanni e Autizi. Completato tra il 1425 ed il 1440, il ciclo pittorico degli affreschi è interamente a tema ast… XIX) sul modello del cavallo del Monumento al Gattamelata, celebre statua di Donatello in Piazza del Santo. La decorazione si compone di oltre trecento scene disposte su due comparti: la zona superiore, che corrisponde ai rifacimenti quattrocenteschi, comprende scene articolate su tre registri nei quali si crea una corrispondenza tra segni zodiacali, mesi, mestieri e caratteri umani a seconda degli ascendenti nello zodiaco; la zona inferiore, meno compatta iconograficamente, conserva alcune parti trecentesche ed è probabilmente da leggersi in relazione con i dipinti della zona soprastante, ma vengono realizzati anche in funzione della destinazione d’uso degli ambienti in cui la sala era divisa. Con i suoi 82 metri di lunghezza e i 27 di larghezza il Salòn o Palazzo della Ragione, l'antica sede dei tribunali cittadini di Padova, è una delle più ampie aule sospese in Europa. The Palazzo della Ragione was built in 1218 and enlarged in 1306. The upper floor, called il Salone, is a vast hall, one of the largest medieval halls of the world (mt. Gli affreschi vennero ripristinati dal maestro padovano Nicolò Miretto con la collaborazione di Stefano da Ferrara e di altri pittori. Il Palazzo della Ragione di Padova. Eretto a partire dal 1218 per riordinare i mercati e offrire una sede all'amministrazione della giustizia, in origine si componeva di tre grandi sale utilizzate per l'amministrazione della giustizia, per l'ufficio del Sigillo e per l'Esattoria. Lo zodiaco si basa sul ciclo delle stagioni, in senso reale e simbolico e l’inizio dell’anno nelle pitture di Palazzo della Ragione viene fatto coincidere con il risveglio della natura, come avveniva in molte culture del passato. All'interno del Palazzo della Ragione è possibile vedere la realizzazione del famoso pendolo, allestito su progetto scientifico del prof. Giacomo Torzo del Dipartimento di fisica dell'Università di Padova; il pendolo rientra nelle iniziative di divulgazione scientifica promosse dall'Amministrazione comunale. Il ciclo pittorico originale, attribuito a Giotto, andò distrutto nell'incendio del 1420. Il Palazzo venne costruito nel 1218 e, nel 1306-1308, per l'intervento di Giovanni degli Eremitani, le tre sale del piano superiore vennero unite in un'unico grande salone, di una lunghezza pari a ottanta metri. Nella fascia inferiore si trovano raffigurazioni simboliche di animali, indicanti le competenze dei tribunali, allegorie delle virtù cardinali e delle virtù teologali, i Santi protettori di Padova (come santa Giustina e Antonio di Padova) e i dottori della Chiesa. All’interno di quest’area, l’operatore didattico guiderà gli alunni all’incontro con un importante manufatto della Padova rinascimentale: il grande … Il Palazzo della Ragione Si trova tra Piazza delle Erbe e Piazza della Frutta, nel cuore di Padova, e venne utilizzato fino al declino della Repubblica di Venezia, nel 1797, come Tribunale cittadino. Purtroppo però nel 1420 un incendio distrusse il ciclo giottesco. rovesciata. Dal 2006 è presente anche la ricostruzione del pendolo di Foucault, formato da una sfera di ferro e alluminio del peso di 13 kg, appesa a un filo di acciaio lungo 20 metri. Padova, Frescoes of the Palazzo della Ragione Gennaio: un vecchio è seduto davanti al focolare in atteggiamento affettuoso verso il fanciullo che gli offre una ciambella. L’intero ciclo è organizzato all’interno di una struttura architettonica dipinta, definita verticalmente da illusionistici pilastri a pianta esagonale, e orizzontalmente da architravi nella zona superiore, da boccascena architravati su mensole nella zona inferiore: un’impostazione che ricorda la soluzione già adottata da Giotto nella Cappella degli Scrovegni (componente 1), ma in maniera più estesa e complessa. Le figure di santi e allegorie nella zona inferiore, intervallate a quelle degli animali che identificavano i diversi tribunali, avevano lo scopo di rappresentare la Grazia divina che orienta e guida la natura umana; il Giudizio di Salomone, opera della fine del Trecento, ricorda come la proverbiale saggezza del re biblico dovesse essere sempre la virtù guida dei giudici. The upper floor, called il Salone, is a vast hall, one of the largest medieval halls of the world (mt. LEGGENDE SUL PALAZZO DELLA RAGIONE Correva l'anno 1100 a Padova vi si svolgeva spesso un mercato molto conosciuto a qui tempi dove cavalli generi alimentari venivano scambiati tra commercianti, molte erano le dispute e le controversie, la famiglia degli Ezzelini signori di Padova in quel periodo commissionarono a Pietro Cozzo nel 1172 la costruzione di un edificio atto a ospitare i … Gli affreschi con le Virtù sono stati invece attribuiti in passato a Giusto de’ Menabuoi, un altro grande protagonista della stagione pittorica trecentesca padovana. Scoperta la chiave dell’impianto, voluto da Pietro D'Abano, del ciclo di affreschi astrologico del Palazzo della Ragione di Padova. I Notturni d’Arte martedì 31 luglio alle ore 20.50 fanno tappa al MUSME Museo di Storia della Medicina in via san Francesco 94, per una conversazione di Maurizio Rippa Bonati, docente di Storia della Medicina dell’Università di Padova, che, con il contributo del dott. It also hosts Orto Botanico di Padova, founded in 1545 by the Venetian Republic, being the world's oldest academic botanical garden that is still in its original location. Nell’ambito della serie il ciclo pittorico di Palazzo della Ragione rappresenta l’unica commissione laica e civile: la decorazione viene infatti richiesta a Giotto dal Comune di Padova, probabilmente una dozzina d’anni dopo la conclusione degli affreschi della Cappella degli Scrovegni e si può considerare la “risposta” laica al precedente capolavoro. Padova, Palazzo della Ragioine, 9 marzo – 14 aprile 2019. Gli affreschi Centro Internazionale di Storia della Nozione e della Musura dello Spazio e del Tempo ; prefazione di G. Bozzolato ; indici a cura di A. Vedovato Istituto poligrafico e Zecca dello Stato, Libreria dello Stato 1992 Il Palazzo della Ragione a Padova E in effetti Palazzo della Ragione, antica sede dei tribunali cittadini di Padova, stupisce per le sue dimensioni. Il ciclo riassume le varietà dei tipi umani e le occupazioni che costituivano la vita dell’uomo medievale e ricorda ai giudici le tendenze e i caratteri degli uomini: la rappresentazione diventa così una panoramica degli stati d’animo dell’uomo influenzati dalla presenza degli astri secondo il credo dell’epoca. Palazzo della Ragione. Appuntamento con la guida all’ingresso di Palazzo della Ragione – Porta del Ferro (su piazza delle Erbe) La mostra giunge così alla sua quinta edizione. GLI AFFRESCHI ASTROLOGICI DEL PALAZZO DELLA RAGIONE A PADOVA Palazzo della Ragione visto da piazza della Frutta Nel gigantesco Salone oltre 300 immagini con le personificazioni dei Mesi, dello Zodiaco e dei tipi umani legati agli astri, traducono … La testa venne rifatta unitamente alla coda da un intagliatore, Agostino Rinaldi (sec. “Le dodici costellazioni dello Zodiaco e i sette pianeti con le loro caratteristiche […] meravigliosamente affrescati da Giotto, il più grande dei pittori; ed altri astri in oro, con i loro simboli […]”: con queste parole Giovanni da Nono descriveva, tra il 1314 e il 1318, il ciclo astrologico realizzato da Giotto in Palazzo della Ragione e quello che oggi possiamo ancora ammirare è il ciclo affrescato che riprende l’impostazione giottesca, dopo l’incendio che lo distrusse nel febbraio del 1420. La nuova ricostruzione della volta con il restauro delle opere terminò nel 1770. GLI AFFRESCHI ASTROLOGICI DEL PALAZZO DELLA RAGIONE A PADOVA Palazzo della Ragione visto da piazza della Frutta. Con i suoi 82 metri di lunghezza e i 27 di larghezza il Salòn o Palazzo della Ragione, l'antica sede dei tribunali cittadini di Padova, è una delle più ampie aule sospese in Europa. Introduzione: Padova e il libero Comune (dal 1205 al 1318) . È scontro sull’autenticità di Palazzo della Ragione all’interno dei cicli trecenteschi che costituiscono la candidatura dell’Urbs Picta a patrimonio dell’umanità Unesco. Palazzo della Ragione a Padova - era l'antica sede dei tribunali cittadini di Padova. Ciclo di affreschi a tema “astrologico” al Palazzo della Ragione Il Palazzo della Ragione è una delle meraviglie della nostra città che incanta sempre anche tutti i visitatori ed è quindi uno dei luoghi di interesse di Padova città dell’affresco da non perdere assolutamente. La Rivoluzione Giottesca raccontata attraverso un secolo di Storia, Gli affreschi della Cappella degli Scrovegni rappresentano un momento di sviluppo unico nell'arte mondiale, Gli elementi che Giotto sperimenta a Padova rinnoveranno la tradizione dell’affresco, Essi verranno rielaborati in maniera originale e autonoma per tutto il Trecento dagli artisti attivi in città, Giotto a Padova compie una vera e propria rivoluzione artistica che segnerà una svolta fondamentale nella storia dell’arte, Realizzato da PassaParola per Padova Urbs Picta - Comune di Padova, Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo agli Eremitani, Basilica and Monastery of St. Anthony of Padua. Le misure sono colossali: 5,75 m di altezza e 6,20 m di circonferenza all’addome. Ciclo di affreschi a tema “astrologico” al Palazzo della Ragione Il Palazzo della Ragione è una delle meraviglie della nostra città che incanta sempre anche tutti i visitatori ed è quindi uno dei luoghi di interesse di Padova città dell Palazzo della Ragione Cappella della Reggia Carrarese Battistero della Cattedrale Componente 3 Basilica e Convento del Santo Oratorio di San Giorgio Componente 4 … Alla sua sinistra si. 4. Il primo risulta di notevole interesse perché l’imputato pare essere proprio quel medico e astrologo Pietro d’Abano, che definì il programma iconografico del Palazzo della Ragione collaborando con Giotto, e perché ci offre una rappresentazione realistica di come doveva presentarsi l’interno di un tribunale nel Trecento con interessanti dettagli descrittivi. Nell’ambito della serie il ciclo pittorico di Palazzo della Ragione rappresenta l’unica commissione laica e civile: la decorazione viene infatti richiesta a Giotto dal Comune di Padova, probabilmente una dozzina d’anni dopo la conclusione degli affreschi della Cappella degli Scrovegni e … negli affreschi del Palazzo della Ragione di Padova Semiotica del visibile A.A. 2010-2011 1. Martedì, 08 Settembre 2020 Lombardia - Mantova - Affreschi nel Palazzo della Ragione. Padova e luoghi di interesse storico anche della provincia, la prima è la seguente: Domenica 8 marzo - ore 9 . Fu eretto a partire dal 1218 e sopraelevato nel 1306 da Giovanni degli Eremitani che gli diede la caratteristica copertura a forma di carena di nave rovesciata. Ove non espressamente indicato, tutti i diritti di sfruttamento ed utilizzazione economica del materiale fotografico presente sul sito Palazzo della Ragione è aperto da martedì a domenica dalle 9 alle 19; biglietti: intero euro 6,00; ridotto euro 4,00; gratuito: fino ai 17 anni, disabili, giornalisti, guide. La città visse un periodo di grande splendore tra Duecento e Trecento grazie allo sviluppo delle attività artigianali e commerciali e alla stabilità politica determinata dalla nuova forma di governo, il Comune. Altre parti trecentesche che si conservano sono il cosiddetto Processo a Pietro d’Abano e le Virtù. Riconosciuto come uno dei più celebri monumenti civili eretti in Europa all'epoca dei Comuni, l'edificio fu innalzato a partire dal 1218, con lo scopo di riordinare i mercati e offrire una sede Con la sua copertura a forma di carena di nave rovesciata e la sua imponenza, rispecchia l’importanza e il valore che ha avuto nel corso della storia di Padova. Italia arancione nei week end, stop a spostamenti tra regioni, Oggi e domani tutto il paese è zona rossa, Nessuna reinfezione tra 11mila operatori sanitari, Antisociali affrontano la pandemia in modo diverso, Francia, 332 vaccinati in 5 giorni: "Facciamo figura da fessi", Altre pandemie minacciano il nostro futuro, Scoperto da cosa dipendono i danni cerebrali. 81x27x27). Le volte a crociera sono decorate da affreschi raffiguranti tralci vegetali. Palazzo della Ragione, lo splendido “Salone” affrescato a Padova Con la più grande sala pensile del mondo, Palazzo della Ragione è un monumento iconico di Padova. Per quest’opera è stata recentemente attribuita a Jacopo da Verona, autore anche del ciclo affrescato dell’Oratorio di San Michele cronologicamente l’ultimo (componente 4), che presenta le medesime attenzioni nella resa dei dettagli. Il Palazzo della Ragione rappresenta il ciclo più ampio per superficie dipinta e il più articolato della serie con le quattro grandi pareti interne del grande salone pensile del primo piano completamente affrescate. Palazzo della Ragione – Struttura: ... Seconda: 1574 Passaggio di Enrico III di Valois per Padova, ... dipinta sopra la porta che immette al Palazzo municipale è inserita l’“Incoronazione della Vergine” uno degli affreschi più importanti della Sala della Ragione. Palazzo Della Ragione Padova visita guidata E’ uno dei simboli della città: gioiello architettonico e artistico costruito a partire da XIII secolo come sede delle istituzioni comunali e tribunale, si trova nel fulcro della zona commerciale di Padova, caratterizzata tutt’oggi dalle famose piazze delle Erbe, della Frutta e dei Signori. Palazzo della Ragione Pubblicato il 4 Aprile 2013 Chiamato dai padovani il Salone, perché il suo piano superiore è costituito da un'unica grande sala, fu sede dei tribunali della città fino al 1797, anno della caduta della Repubblica Veneta. Il palazzo della Ragione (detto anche Salone, per sineddoche) era l'antica sede dei tribunali cittadini e del mercato coperto di Padova.Fu eretto a partire dal 1218 e sopraelevato nel 1306 da Giovanni degli Eremitani che gli diede la caratteristica copertura a forma di carena di nave rovesciata. La lettura del ciclo astrologico inizia quindi dal mese di Marzo, posto in corrispondenza dell’Oriente, associato al segno zodiacale dell’Ariete. Da questo punto prende avvio l’intera decorazione suddivisa in 12 settori, corrispondenti ai mesi dell’anno, ciascuno caratterizzato, dalla costellazione extra-zodiacale o ascendente che determina la vita dei nati sotto quel segno, dalla figura dell’apostolo corrispondente, dal segno zodiacale, dalla personificazione del mese, dal pianeta che vi ha domicilio, dalle influenze esercitate sui caratteri e le attività dell’uomo. Il ciclo è diviso in 12 parti. Il Palazzo della Ragione di Mantova, costruito nel 1251, è il palazzo che domina piazza delle Erbe e che ha al suo lato destro (per chi ne osserva la facciata) la Torre dell’Orologio e la Rotonda di San Lorenzo. Ricerca tra più di 9.000 fotografie dell'Italia e del Mondo. Non si può dimenticare che nel Palazzo della Ragione si conserva tuttora la Pietra del Vituperio, un sedile in pietra nera posto al centro della sala in età medievale, e oggi collocata nell’angolo nord-est, dove i debitori insolventi venivano messi alla berlina. Non è un caso che Giotto fosse stato chiamato a dipingere nel palazzo dove si amministrava la giustizia terrena (Palazzo della Ragione) dopo aver dipinto il giudizio divino, quello universale, nella Cappella degli Scrovegni. Il Ciclo di Affreschi Astrologico del Palazzo della Ragione Al suo interno si può ammirare uno straordinario ciclo di affreschi su tre fasce sovrapposte, che decorano le pareti con dipinti tutti dedicati all’astrologia e risalenti al XV secolo. Il percorso può terminare davanti alla Basilica di Sant’ Antonio con accenno alle donne ricordate al suo interno. Con i suoi 82 metri di lunghezza e i 27 di larghezza il Salòn o Palazzo della Ragione, l'antica sede dei tribunali cittadini di Padova, è una delle più ampie aule sospese in Europa. Vedi Affreschi nel Palazzo della Ragione e altre foto di Mantova su Globopix - Qui: Affreschi ancora ben conservati all'interno del Palazzo della. Riconosciuto come uno dei più celebri monumenti civili europei all'epoca dei Comuni, l'edificio fu innalzato a partire dal 1218. Trainato da dodici buoi, il cavallo portava in sella una colossale rappresentazione del dio Giove. Giovedì 15 dicembre alle 17 nella biblioteca di Albignasego (Villa degli Obizzi, via Roma, 163), Daria Mueller presenta "Pietro d'Abano e il ciclo di affreschi astrologici del Salone di Padova". Il Palazzo della Ragione a Padova (conosciuto anche come Salòn), è molto famoso soprattutto per esser stato un tribunale cittadino.Famoso per il suo enorme spazio, riconosciuto come lo spazio chiuso più grande di tutta Italia. Secondo i viaggiatori di Tripadvisor, questi sono i modi migliori per scoprire Palazzo della Ragione: Visita guidata della città di Padova con i luoghi imperdibili con guida locale (a partire da 214,63 USD) Gita di un giorno in treno da Venezia a Padova. Palazzo della Ragione, l’antica sede dei tribunali cittadini di Padova, ospita una delle più ampie aule sospese in Europa. Riconosciuto come uno dei più celebri monumenti civili eretti in Europa all'epoca dei Comuni, l'edificio fu innalzato a partire dal 1218. - Il Palazzo della Ragione, con il suo affascinante ciclo astrologico -Il Battistero, con la sua cupola unica a Padova e un rarissimo ciclo sull'Apocalisse nel Presbiterio - La Reggia dei Carraresi, prestigioso palazzo della signoria padovana PADOVA. Palazzo della Ragione i dubbi dell’Unesco sugli affreschi. Visite a Palazzo della Ragione Estate carrarese Uno sguardo dalla loggia su Piazza delle Erbe per ricordare gli antichi mercati e discesa dalla recuperata Scala del Vin per terminare sotto il Volto della Corda, luogo di pene ed espiazioni. Il piano superiore ospita la più grande sala pensile del mondo, con i suoi 82 metri di lunghezza e i 27 di larghezza. Il maestoso edificio dell’antico Palazzo del Comune di Verona, chiamato anche Palazzo della Ragione, è situato nell’angolo sud-est dell’antico foro romano, fra Piazza delle Erbe e Piazza dei Signori, fu edificato negli ultimi anni del XII secolo per accogliere le nuove magistrature del Comune. Il Salone è decorato da un grandioso ciclo di affreschi a soggetto astrologico (completati tra il 1425 e il 1440) basati sugli studi di Pietro d'Abano, seguace di Averroè. Un programma di Titano Pisani realizzato da CaféTV24. Padova e luoghi di interesse storico anche della provincia, la prima è la seguente: Domenica 8 marzo - ore 9 Il Palazzo della Ragione il ciclo di affreschi astrologico-astronomico e passeggiata archeologica nei … Per inviarci segnalazioni, foto e video puoi contattarci su: Fanpage è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n. 57 del 26/07/2011. Alla base del rifacimento vi era un affascinante programma di decorazioni pittoriche a tema astrologico, basato sulle teorie di Pietro d'Abano, professore di medicina e filosofia naturale nello Studio di Padova. Orientato in direzione Est-Ovest, il palazzo divideva le due grandi piazze adibite a mercato, la piazza delle Erbe a Sud, quella della Frutta a Nord. Scopriamo i segreti e le curiosità di questo luogo unico. The Palazzo della Ragione was built in 1218 and enlarged in 1306. FOTO ITALIA. Dal prossimo 9 marzo al 14 aprile 2019 il Palazzo della Ragione di Padova ospiterà la mostra “Altino-Prima di Venezia. Articoli. Fu in seguito sopraelevato nel 1306 da Giovanni degli Eremitani, che rialzò i muri perimetrali di sei metri e gli diede la caratteristica copertura a forma di carena di nave rovesciata. Il Palazzo della Ragione . Ora “indaga” il Bo La candidatura dell’Urbs picta. The Palazzo della Ragione is a medieval market hall, town hall and palace of justice building in Padua, in the Veneto region of Italy.The upper floor was dedicated to the town and justice administration; while the ground floor still hosts the historical cover market of the city. Descrizione della città di Padova e dei suoi monumenti principali Palazzo della Ragione è una delle più ampie aule sospese in europa, riconosciuto come uno dei più celebri monumenti civili eretti in Europa all'epoca dei comuni. Nel gigantesco Salone oltre 300 immagini con le personificazioni dei Mesi, dello Zodiaco e dei tipi umani legati agli astri, traducono visivamente le concezioni medievali di Pietro d’Abano Vicenda storica 1. Palazzo della Ragione Costruito a partire dal 1218, è un’imperdibile testimonianza della Padova medievale. Emanuele Sette La rappresentazione della Giustizia negli affreschi del Palazzo della Ragione di Padova Semiotica del visibile A.A. 2010-2011 Until 1797 it was used as city council's assembly hall and palace of justice (hence the appelation della Ragione, meaning of reason). In Palazzo della Ragione si ricorda Lucrezia Dondi dell’Orologio e a Palazzo Bo Elena Cornaro Piscopia, considerata la prima laureata al mondo. Il ciclo di affreschi è suddiviso in 333 riquadri, si snoda su tre fasce sovrapposte ed è diviso in dodici comparti. Palazzo Della Ragione Padova visita guidata. Palazzo della Ragione (visto da Piazza Erbe) Il Palazzo della Ragione di Padova è conosciuto anche con il nome di Salone . Palazzo della Ragione Dal XIII secolo, con i suoi 82 metri di lunghezza e i 27 di larghezza è una delle più ampie aule sospese in Europa. I… Da secoli Palazzo della Ragione non è solo il cuore amministrativo e politico di Padova, ma ospita anche un ciclo pittorico misterioso e complesso, dove scienza, astrologia e … In ognuno di essi troviamo l'allegoria di un Mese, il segno zodiacale, il pianeta, e le relative occupazioni umane. Con la più grande sala pensile del mondo, Palazzo della Ragione è un monumento iconico di Padova. Fanpage.it sono da intendersi di proprietà dei fornitori, LaPresse e Getty Images. L'interno racchiude numerosi artefatti che narrano storie di un lontano passato. Descrizione: Palazzo della Ragione, l’antica sede dei tribunali cittadini di Padova, ospita una delle più ampie aule sospese in Europa. Il piano superiore è occupato da una delle più grandi sale pensili del mondo, detto "Salone" (m 81x27; h 27)con soffitto ligneo a volta. Situato in Piazza delle Erbe a Padova , il Palazzo della Ragione fu costruito nel 1218 con lo scopo di ospitare la Corte di Giustizia e la Sala del Consiglio, cioè i tribunali cittadini di Padova . Dopo qualche secolo, però, la sala venne danneggiata da un nubifragio che compromise anche gli affreschi: era il 1756. Colpisce per la sua imponenza il Cavallo ligneo che troneggia nel Salone. Con i suoi 82 metri di lunghezza e i 27 di larghezza il Salòn o Palazzo della Ragione, l'antica sede dei tribunali cittadini di Padova, è una delle più ampie aule sospese in Europa. È caratterizzato da una forma trapezoidale e da una particolare copertura a forma di carena di nave rovesciata, progettata da Giovanni degli Eremitani. Palazzo della Ragione Lungo 82 metri e largo 27, il “Salone” o Palazzo della Ragione, si erge sopra un loggiato trecentesco. Icomos: non sono del 300. 81x27x27). Nota per il suo ciclo di affreschi a tema astrologico e per l’imponente cavallo ligneo, l’antica sede dei tribunali cittadini ha un fascino innegabile. Scuole superiori riapertura l'11 gennaio, accordo nella notte, Quando riapriranno le scuole in Veneto, Friuli, Marche, Campania e Puglia, Meraviglie d'Italia: il Palazzo Farnese di Caprarola, Cosa vedere a Padova: i mille volti di una città ricca di cultura, Castello di Sarmato, una roccaforte impregnata di storia, Elegante e variopinta: una passeggiata nella città di Pordenone, Visita a Palazzo della Penna, tempio dell'arte a Perugia, Sigiriya, l'imponente "Lion Rock" nel cuore dello Sri Lanka, Sacro Monte di Varallo, un percorso tra arte e fede, Castello di San Giorgio Monferrato, una nobile dimora in Piemonte, Scuole superiori chiuse fino l'11. Palazzo della Ragione: Affreschi meravigliosi - Guarda 1.681 recensioni imparziali, 1.188 foto di viaggiatori, e fantastiche offerte per Padova, Italia su Tripadvisor. Costruito a partire dal 1218, è un’imperdibile testimonianza della Padova medievale. Palazzo della Ragione Il Palazzo della Ragione, eretto nel 1218 e sopraelevato nel 1306 da Giovanni degli Eremitani, fu fino al 1797 la sede dei tribunali cittadini. Il palazzo della Ragione a Padova Il palazzo di Giustizia o della Ragione venne costruito nel 1218 allo scopo di riordinare i mercati ed offrire una sede all'amministrazione della giustizia. E’ uno dei simboli della città: gioiello architettonico e artistico costruito a partire da XIII secolo come sede delle istituzioni comunali e tribunale, si trova nel fulcro della zona commerciale di Padova, caratterizzata tutt’oggi dalle famose piazze delle Erbe, della Frutta e dei Signori. Al di sopra delle porte di accesso al Salone si trovano dei rilievi raffiguranti dei giuristi.