È pronto il modello per richiedere il ​contributo a fondo perduto. Per predisporre e trasmettere l’istanza, si potrà usare un software e il canale telematico Entratel/Fisconline ovvero una specifica procedura web, nell’area riservata del portale Fatture e Corrispettivi. L’invio del modello da effettuarsi entro e non oltre il 13 agosto, per gli eredi che continuano l’attività invece l’invio parte il 25 giugno fino al 24 agosto . Contributi a fondo perduto, continuano ad arrivare nuovi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sui requisiti d’accesso.. A fornire nuove indicazioni su quali titolari di partita IVA hanno diritto al bonus a fondo perduto sono tre risposte ad interpello, pubblicate nella serata del 16 ottobre 2020.. Modello domanda contributi a fondo perduto: chi sono i soggetti esclusi? AdE 15/E 13/06/2020 che a pag. Lavoratori impatriati “altalmente qualificati” con estensione dell’agevolazione, Ecobonus 2021: guida alle detrazioni del 50%, 65% e 110%, Assegno unico per i figli: 200 euro per ogni figlio, Comunicazione spese sanitarie 2021 anno 2020. 25 del DL rilancio, possono correggerlo. Bonus occhiali e lenti a contatto: chi può beneficiarne? Il contributo a fondo perduto è una misura prevista dall'art. Se rispetta i requisiti può chiedere il contributo a fondo perduto. Ricapitolando, la trasmissione telematica dei dati contenuti nell’istanza può essere eseguita mediante: Qualora il contributo sia superiore a 150.000 euro, il modello dell’istanza deve essere firmato digitalmente dal soggetto richiedente e inviato esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata (PEC), unitamente all’autocertificazione antimafia. La risoluzione n. 37/E dell’Agenzia delle Entrate fornisce anche le istruzioni per la corretta compilazione del modello F24 Elide - Elementi Identificativi.. Il modello di domanda del contributo a fondo perduto è suddiviso in due pagine, ossia: In particolare, tra i requisiti occorre indicare quanto segue: Il contributo a fondo perduto può essere richiesto dalle: in attività alla data di presentazione dell’istanza per l’ottenimento del contributo. Modello domanda contributo a fondo perduto: come richiederlo? Ripeto Silvio, per quanto possiamo dirle il caso prospettato non è tra quelli che rientrano nel contributo a fondo perduto. Domande da inviare in 60 giorni, risposta in sette giorni e la possibilità di rinunciare spontaneamente al contributo. Sono questi gli elementi del modello finale per il contributo a fondo perduto, introdotto dall’articolo 25 del decreto Rilancio (dl 34/20) Netprof ha diffuso sui social. Contributo a fondo perduto : online la richiesta e le istruzioni per la compilazione,da scaricare. Contributo a fondo perduto chiarimenti Agenzia delle Entrate Agenzia pubblica italiana che si occupa della gestione delle entrate fiscali italiane. Ciedo scusa se riprendo il Q.to del 11/06 che ricopio per praticità: Un Lavoratore Autonomo con Partita Iva, con Gestione separata Inps, Titolare di Pensione diretta Inps e, quindi, non avente diritto al Bonus di 600 euro, operante come consulente in ambito scolastico e, quindi, con ricavi azzerati dal 24 Febbraio, giorno di chiusura delle Scuole in Veneto, ha diritto al Contributo a fondo perduto di cui al Decreto Rilancio? Scusate se mi dono dilungato. Quali sono i paesi Black List per il quadro RW? L’Agenzia delle Entrate ha fornito le istruzioni per richiederlo, i soggetti esclusi e come si calcola. Dottore Commercialista iscritto nella Sezione A dell'Ordine di Foggia. Come noto, la Risoluzione n. 65/E dell’11 ottobre 2020 ha spiegato la modalità attraverso la quale tutti i contribuenti che avevano indicato un IBAN errato nella domanda del primo contributo a fondo perduto, quello che era stato introdotto dall’art. L’invio del modello da effettuarsi entro e non oltre il 13 agosto, per gli eredi che continuano l’attività invece l’invio parte il 25 giugno fino al 24 agosto. Modello Contributo a Fondo Perduto: scarica il PDF ufficiale. Dichiarativi 2021: pubblicate le bozze di modelli e... Fondo perduto per le Startup: arriva il piano... Decreto Ristori Quater in Gazzetta Ufficiale: tutte le... 200 milioni per le Startup: il decreto in... Rinvio scadenze fiscali 30 novembre: l’annuncio del MEF. La stessa, a pag. In considerazione della pesantezza delle sanzioni per indebita richiesta, si chiede il conforto della sua esperienza e competenza. ULTIMI AGGIORNAMENTI: Chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sul Contributo a Fondo Perduto, NOVITÀ: Come richiedere il Contributo a Fondo Perduto su Fatture e Corrispettivi. Quali detrazioni si possono ott... Versamento IMU 2020 con Modello F24. La richiesta può farla in autonomia o tramite un intermediario. Per ogni domanda, il sistema dell’Agenzia effettuerà due elaborazioni successive relative ai controlli formali e sostanziali. Inizia a muoversi la macchina burocratica. Inizia a muoversi la macchina burocratica. Il contributo percepito non concorre a formare la base imponibile. Leggi di più: Bonus Aprile Professionisti: domande dall’8 Giugno. ADE del 15/E. Il contributo a fondo perduto è una misura prevista dall'art. Come richiedere il contributo. Il contributo a fondo perduto previsto dall’articolo 1 del decreto “Ristori” è una somma di denaro corrisposta dall’Agenzia delle entrate ai titolari di partita Iva che, sulla base della codifica Ateco, esercitano l’attività prevalente in uno dei settori economici o legge con una specifica tabella contenuta nell’allegato 1. Mantengono il diritto al contributo, infatti, soprattutto le attività di impresa che pure hanno diritto al Bonus 600 euro. quelli con ricavi e compensi superiori a 5 milioni di euro, esclusi dalla precedente agevolazione), il nuovo contributo è invece riconosciuto previa presentazione di apposita istanza, esclusivamente mediante la procedura web e il modello approvati in precedenza. Può in qualsiasi momento svolgere controlli ed accertamenti per verificare il rispetto delle norme di tipo fiscale e tributario da parte dei contribuenti. L’art. Codice tributo IMU 2020 per il versam... Detrazione affitto modello 730/2020: le istruzioni per la compilazione. In particolare, il provvedimento approva il modello per la richiesta, che potrà essere predisposto e inviato, dal 15 giugno 2020, anche tramite un intermediario, mediante il canale telematico Entratel oppure mediante un’apposita procedura web che l’Agenzia attiverà all’interno del portale Fatture e Corrispettivi del sito www.agenziaentrate.gov.it. Il finanziamento a fondo perduto per le imprese di nuova costituzione è garantito, come indicato nell’articolo. 7, con rif. Come richiedere il codice per la lotteria degli scontrini? Detrazione affitto Mod. Contributo a Fondo Perduto per i soggetti Iva che operano nella C.D. Contributo a fondo perduto per le imprese: il provvedimento approva il modello per la richiesta, che potrà essere predisposto e inviato – dal primo pomeriggio del 15 giugno 2020, anche avvalendosi di un intermediario – mediante il canale telematico Entratel oppure mediante un’apposita procedura web. «Da lunedì 15 giugno partiranno gli indennizzi a fondo perduto»: lo annuncia il ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli.Si tratta del contributo in favore delle piccole e medie imprese e dei lavoratori autonomi, introdotto dal Decreto Rilancio, per indennizzare le partite Iva che hanno subito perdite dalla crisi economica dovuta al Coronavirus. 25 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34). L’Agenzia delle Entrate ha finalmente reso disponibile il Modello ufficiale, oltre al Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate. Ugualmente, per i soggetti con domicilio fiscale o sede operativa situati nel territorio di Comuni colpiti da eventi calamitosi (sisma, alluvione, crollo strutturale), in emergenza al 31 gennaio 2020 (dichiarazione dello stato di emergenza da Coronavirus). La misura è quindi destinata ai soggetti che hanno subito danni rilevanti nel periodo dell’emergenza Coronavirus. Stesso discorso anche per i soggetti che, a far data dall’insorgenza dell’evento calamitoso, hanno il domicilio fiscale o la sede operativa nel territorio di comuni colpiti dai predetti eventi i cui stati di emergenza erano ancora in atto alla data di dichiarazione dello stato di emergenza Covid-19. Decreto Rilancio. Domanda Contributo a fondo perduto – Agenzia delle Entrate: pronto il modello per il contributo a fondo perduto. Il Decreto Rilanci... Mascherine e DPI esenti IVA fino al 31 dicembre 2020. Per queste attività, non sarà necessario dimostrare una riduzione del fatturato. Modulo per accesso al contributo a fondo perduto per aziende con fatturato inferioe ai 5 milioni ... Di essere altresì consapevole che la compilazione e sottoscrizione con firma digitale del modello indicato costituisce ad ogni effetto dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ( art. Il contributo a fondo perduto riguarda i soggetti iscritti alla gestione AGO, se è in questa categoria e rispetta i requisiti può chiedere il contributo. Restituzione contributo a fondo perduto: come compilare il modello F24 Elide. Decreto Ristori Ter in Gazzetta Ufficiale: tutte le... Costi per auto aziendali non sempre deducibili, Processo tributario da remoto: ecco le linee guida, Dichiarazione correttiva o integrativa: ecco le istruzioni, DURC: cos’è, a cosa serve e chi lo rilascia, Verifica Partita IVA: la Guida aggiornata per il 2021, Pin Agenzia delle Entrate: richiesta per le società, redazione del Modello con un software di compilazione (reso disponibile dall’Agenzia delle Entrate o da altre software house) e invio tramite il canale. Bisognerà inviare il Modello telematicamente attraverso procedure rese disponibili gratuitamente dall’Agenzia delle Entrate. Il contribuente potrà avvalersi degli intermediari che ha già delegato al suo Cassetto fiscale o al servizio di Consultazione delle fatture elettroniche. Le richieste potranno essere inviate a partire dal 15 giugno per un periodo di 60 giorni (quindi non oltre il 13 agosto). Il contributo è destinato alle imprese che hanno avuto una riduzione del fatturato. Le ultime due categorie hanno diritto al contributo a fondo perduto anche senza il requisito di riduzione di un terzo del fatturato. Il contributo a fondo perduto è comunque riconosciuto per un importo non inferiore a: O € 1.000 per le persone fisiche; O € 2.000 per i soggetti diversi dalle persone fisiche. Riesame domanda contributo a fondo perduto partite IVA, bisogna spiegare il perché di errori e ritardi. Ecco dove può essere scaricato e tutto quello che c’è da sapere per richiederli. ……. Se il contributo calcolato supera la somma di € 150.000,00, il richiedente dovrà obbligatoriamente compilare il Quadro A del modulo di richiesta di contributo a fondo perduto, relativa alla dichiarazione sostitutiva di atto notorio e elenco soggetti sottoposti alla verifica antimafia. In ogni caso, infatti, esso sarà pari ad una percentuale del minor fatturato registrato ad aprile 2020 rispetto ad aprile 2019 (riduzione di oltre un terzo, ripetiamo). 25 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34) ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE genzia ntrate . Decreto Rilancio. Non ho idea di cosa debba scrivere riguardo alla whitelist antimafia, ovviamente non ho alcun divieto né niente, ma non riesco a capire cosa io debba scrivere nel modello riguardo questa storia dell autocertificazione antimafia. A chi spetta e come si calcola La risoluzione n. 37/E dell’Agenzia delle Entrate fornisce anche le istruzioni per la corretta compilazione del modello F24 Elide - Elementi Identificativi.. Laureata in Giurisprudenza presso l'Università di Firenze. Fuoriuscita dal Regime Forfettario: quali sono le conseguenze? al comma 2, riporta: … Ne consegue che, le persone fisiche che esercitano attività d’impresa o di lavoro autonomo che contestualmente possiedono lo status di «lavoratore dipendente» possono comunque fruire del contributo a fondo perduto COVID-19 (fermo restando il rispetto degli ulteriori requisiti previsti) in relazione alle predette attività ammesse al contributo stesso. Al via il 18 novembre le domande per richiedere il contributo a fondo perduto, per i negozi dei centri storici. Guida al bonus, casi particolari, regole e scadenze per la domanda a partire dal 15 giugno. La procedura sarà attiva dal 15 giugno per 60 giorni. L’Agenzia delle Entrate ha predisposto le istruzioni operative ed il Modello per richiedere il contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Rilancio.. Questo provvedimento definisce l’iter necessario per ottenere la misura a favore delle imprese e delle Partite Iva colpite dal lockdown. Ne consegue che, le persone fisiche che esercitano attività d’impresa o di lavoro autonomo (o siano titolari di reddito agrario) che contestualmente possiedono lo status di «lavoratore dipendente» POSSONO COMUNQUE FRUIRE DEL C.TO a F.do PERDUTO COVID-19 (fermo restando il rispetto degli ulteriori requisiti previsti) in relazione alle predette attività ammesse al contributo stesso. L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il Modello ufficiale per richiedere il Contributo a Fondo Perduto. L'Agenzia delle entrate dovrà ufficializzare e emanare a breve il modello dell'istanza. Menu della sezione Bonus contributo a fondo perduto. L’importo dunque non sarà tassato ai fini delle imposte sui redditi (IRPEF o IRES) né ai fini IRAP. Bisognerà inviare il Modello telematicamente attraverso procedure rese disponibili gratuitamente dall’Agenzia delle Entrate. Come si chiede il contributo a fondo perduto per emergenza Coronavirus: domanda e istruzioni online, compilazione differente per bonus inferiori e superiori a … Anche per il contributo a fondo perduto, introdotto dal Decreto Rilancio, si vede la luce in fondo al tunnel. A quanto ammonta il contributo a fondo perduto? E’ possibile inviarlo da lunedì 15 giugno. You have entered an incorrect email address! La domanda potrà essere inviata dal 15 giugno 2020 al 13 agosto 2020. di Cristina Bartelli Tre pagine per le richieste del contributo del fondo perduto. Il contributo del decreto Rilancio viene moltiplicato per la percentuale riportata nell’allegato 1 del Decreto Ristori, consultabile qui. L’istanza deve essere presentata all’Agenzia delle entrate, in via telematica, utilizzan-do il presente modello. Modello e istruzioni. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Soltanto chi chiederà più di 150.000 euro dovrà presentare la domanda via PEC, firmata digitalmente, con il Modello in formato PDF. Nel link di seguito il Modello per effettuare la domanda per il contributo a fondo perduto: Il contributo fondo perduto potrà essere richiesto compilando elettronicamente una specifica istanza da presentare fra il 15 giugno e il 24 agosto. I dati forniti con questo modello verranno trattati dall’Agenzia delle entrate per le finalità connesse al riconoscimento del contributo a fondo perduto, previsto dall’art. Bonus famiglia 2021: quali sono i bonus previsti per il 2021? Nel Provvedimento del 10 giugno 2020, l’Agenzia delle Entrate, ha chiarito quali sono i passaggi da effettuare per richiedere e ottenere il contributo a favore delle imprese e delle partite Iva colpite dalle conseguenze economiche del Covid-19. Al via l’operazione contributo a fondo perduto: fino al 15 gennaio 2021 sarà possibile presentare l’istanza, da parte dei contribuenti che non l’hanno proposta nella prima “tornata”. Con istanza in autotela è possibile presentare una richiesta di revisione dell'esito di rigetto o dell'importo del contributo a fondo perduto erogato ex art 25 del Rilancio. I finanziamenti a fondo perduto possono essere richiesti compilando elettronicamente il modello, che dovrà essere presentato tra il 15 giugno e il 24 agosto. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. Contributo a fondo perduto ne Decreto Rilancio: normativa. Sono questi gli elementi del modello finale per il contributo a fondo perduto, introdotto dall'articolo 25 del decreto Rilancio (dl 34/20) che l'Istituto nazionale dei tributaristi, Int, ha diffuso sui social. Contributo a fondo perduto: on-line modello e domanda. Agenzia delle Entrate - Modello per la domanda del contributo a fondo perduto, approvato con il provvedimento del 10 giugno 2020 Istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto (art. Andiamo dunque a rivedere i requisiti previsti. Grazie per l’attenzione. Questi due aspetti rischiano di rallentare l'erogazione dei ristori previsti dall'art.1 del Dl. Bonus 1000 euro professionisti, autonomi e partite IVA. Le modalità a disposizione, in particolare, sono: La prima modalità consente anche l’invio massivo di più domande. Il contributo a fondo perduto, previsto dal “decreto Rilancio” (Dl n. 34 del 19 maggio 2020), consiste nell’erogazione di una somma di denaro senza obbligo di restituzione. In particolare sono tagliati fuori coloro che hanno diritto al Bonus 600 euro e che sono iscritti a: L’esclusione, dunque, riguarda di fatto principalmente le figure professionali. E' stato approvato, con un provvedimento firmato dal direttore dell’Agenzia delle entrate, il modello per richiedere il riconoscimento del contributo a fondo perduto, previsto dall’articolo 59 del decreto “Agosto”, destinato a sostenere le imprese dei centri storici dei grandi centri urbani colpiti dal calo del turismo estero causato dal Covid-19. Decreto Rilancio e contributo a fondo perduto. Guida al bonus, casi particolari, regole e scadenze per la domanda a partire dal 15 giugno. Io ho preso il bonus 600 euro quindi non potrei richiedere il contributo a fondo perduto anche se ho avuto un calo di fatturato nel mese di aprile 2020 rispetto al mese di aprile 19 superiore al 33 per cento? E’ possibile accedere alla procedura con le credenziali Fisconline o Entratel dell’Agenzia delle Entrate oppure tramite Spid, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, oppure mediante la Carta nazionale dei Servizi (Cns). A nostro avviso il soggetto non ha diritto al contributo a fondo perduto. regioni “rosse” (Contributo DL “Ristori-Bis” Oltre al contributo di cui sopra, il decreto Ristori Bis ha stabilito per i soggetti, con domicilio fiscale o sede operativa nelle Regioni “rosse” svolgenti le attività indicato nella tabella sotto riportate, un contributo del 200% calcolato come indicato in precedenza. Grazie per la disponibilità. Il modello, confermando L'Agenzia delle Entrate con il provvedimento del 10…, Tax Planning Societario e Internazionalizzazione, Notifica di atti tributari a soggetti iscritti AIRE: la procedura, Raddoppio dei termini di accertamento per attività in paradisi fiscali. “Decreto Rilancio”) ha introdotto la possibilità di ottenere un contributo a fondo perduto per quelle imprese che hanno avuto un calo dei ricavi nel confronto tra i mesi di aprile 2019 e aprile 2020 a seguito del diffondersi dell’epidemia da Covid 19. Un Lavoratore Autonomo con Partita Iva, con Gestione separata Inps, Titolare di Pensione diretta e, quindi, non avente diritto al Bonus di 600 euro, operante come consulente in ambito scolastico e, quindi, con ricavi azzerati dal 24 Febbraio, giorno di chiusura delle Scuole in Veneto, ha diritto al Contributo a fondo perduto di cui al Decreto Rilancio? Ve... Ecobonus e sismabonus al 110% con sconto in fattura ed ampia possibilità d... Quali sono le scadenze fiscali giugno 2020? Tali importi verranno determinati applicando una percentuale sulla differenza tra l’ammontare del fatturato di aprile 2020 e l’ammontare del fatturato di aprile 2019: È comunque previsto un importo minimo ovvero: I soggetti beneficiari previsti dalla norma sono i titolari di partita IVA che: Le ultime due categorie hanno diritto al contributo a fondo perduto anche senza il requisito di riduzione di un terzo del fatturato. Si potrebbe sperare che abbia diritto al Contributo? Ho un impresa di pesca con tanto di codice ateco ma non ho alcun fatturato perché non è prevista la vendita del pesce, ho fatto già domanda per dei fondi previsti per le giornate di blocco della pesca per il covid posso partecipare al fondo perduto, in quanto la sede legale ricade in un luogo in cui era stat a deliberata emergenza calamitosa al 31 gennaio 2020, o è incompatibile con l’altro contributo? https://www.linkedin.com/in/elisa-migliorini-0024a4171/, Legge di bilancio 2021: tutte le novità nel settore lavoro. Bonus infissi 2020: cos’è e come funziona? Sarà possibile inviarle solo in via telematica e senza firma digitale. Il modello dell’istanza di riesame del contributo a fondo perduto deve essere trasmesso (anche tramite intermediario) via PEC alla Direzione provinciale territorialmente competente, in base al domicilio fiscale del richiedente (titolare di partita IVA), con firma digitale (o autografa accompagnata dalla copia del documento di identità). Contributo a fondo perduto fino all’80% per valorizzazione disegni e modelli © Fiscomania.com | All rights Reserved 2020 | P.IVA 06446090489 |, Modello domanda Contributo a fondo perduto, Modello domanda contributo a fondo perduto, Modello domanda contributo a fondo perduto: i requisiti, Il Sismabonus, ovvero la maxi detrazione, introdotta dal Decreto Rilancio, trova applicazione per i condomini e per le persone fisiche che effettuino …, Contributi a fondo perduto: come fare domanda, Contributi a fondo perduto. Tre pagine per le richieste del contributo del fondo perduto. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO: VIA LIBERA ALLE DOMANDE. In particolare, nel mese di aprile 2020 deve risultare una perdita del fatturato o dei corrispettivi di almeno il 33% rispetto ad aprile 2019 (per la precisione, il testo definitivo del Decreto Rilancio parla di “ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 inferiore ai due terzi dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2019“). L’Agenzia delle Entrate ha approvato il modello per la richiesta del contributo a fondo perduto del decreto Rilancio, destinato al ristoro dei soggetti che abbiano subito un calo del fatturato a causa l’emergenza epidemiologica. La risposta del 11/6 era antecedente la Circ. Nel caso in cui il contributo a fondo perduto richiesto sia superiore a 150.000 euro, con obbligo di autocertificazione antimafia, l’istanza va predisposta in PDF, firmata digitalmente. L’Agenzia delle Entrate ha predisposto le istruzioni operative ed il Modello per richiedere il contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Rilancio.. Questo provvedimento definisce l’iter necessario per ottenere la misura a favore delle imprese e delle Partite Iva colpite dal lockdown. Contributo a fondo perduto : online la richiesta e le istruzioni per la compilazione,da scaricare. Scarica il Modello ufficiale in formato PDF per conoscere le informazioni richieste, che dovrai comunicare all’atto della domanda. Si pensi ad esempio agli artigiani o ai commercianti. Domande a partire dal 15 giugno. Con istanza in autotela è possibile presentare una richiesta di revisione dell'esito di rigetto o dell'importo del contributo a fondo perduto erogato ex art 25 del Rilancio. con quale criterio? Il contributo a fondo perduto previsto nel Decreto Rilancio sarà proporzionale alla riduzione del fatturato subita. 25 (es. @2020 FISCORAPIDO SRL | 04234960716 | Via Donato Caroprese 37 - 71122 Foggia - Designed and Developed by Paky Russo - Privacy Policy - Cookie Policy, Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. I richiedenti devono seguire le apposite istruzioni per la compilazione. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Il Decreto Rilancio... Limiti funzionamento e tassazione della prestazione occasionale per il 202... Come funziona il nuovo bonus infissi 2020? Un’ulteriore limitazione è di natura dimensionale. 137/2020 approvato il 28 ottobre scorso. In particolare, il Decreto Rilancio precisa che non possono beneficiare del Contributo a fondo perduto: La guida dell’Agenzia delle Entrate, chiarisce quali sono le condizioni per ottenere il contributo: Ma ci sono due eccezioni a questo caso generale: il primo in cui il soggetto interessato abbia avviato la propria attività a partire dal 1 gennaio 2019 (il contributo spetta allora a prescindere dal calo del fatturato). NOVITÀ: Family Act approvato: ecco l’Assegno Universale per i figli. Pronto il modello per chiedere il contributo a fondo perduto definiti passi da compiere. Il contributo spetta ai titolari di partita Iva che esercitano attività d’impresa e di lavoro autonomo o che sono titolari di reddito agrario, ed è commisurato alla diminuzione di fatturato subita a causa dell’emergenza epidemiologica. Il Decreto Rilancio ha introdotto un contributo a fondo perduto, erogato direttamente dall’Agenzia delle entrate e destinato ai soggetti colpiti dall’emergenza epidemiologica “Covid 19”. 25 del Decreto “Rilancio” ha introdotto un contributo a fondo perduto che consiste nell’erogazione, da parte dell’Agenzia delle Entrate, di somme a favore dei soggetti colpiti dall’emergenza epidemiologica “Covid 19”, che nell’anno 2019 non abbiano superato i 5 milioni di euro di ricavi o compensi. E' stato approvato, con un provvedimento firmato dal direttore dell’Agenzia delle entrate, il modello per richiedere il riconoscimento del contributo a fondo perduto, previsto dall’articolo 59 del decreto “Agosto”, destinato a sostenere le imprese dei centri storici dei grandi centri urbani colpiti dal calo del turismo estero causato dal Covid-19. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO: VIA LIBERA ALLE DOMANDE. È prevista infatti l’esclusione di tutti i soggetti con ricavi o compensi superiori a 5 milioni di euro nell’ultimo periodo d’imposta concluso, a prescindere dalla gestione previdenziale di appartenenza e dal calo del fatturato. Dal testo del Decreto Rilancio emerge che il contributo spetta a due categorie di soggetti titolari di Partita IVA: Tuttavia, sono previste importanti limitazioni ed esclusioni. L’Agenzia delle Entrate ha caricato online il modello per presentare richiesta dei contributi a fondo perduto previsti dal decreto Rilancio. l’invio dovrà avvenire esclusivamente tramite PEC al seguente indirizzo Istanza- CFP150milaeuro@pec.agenziaentrate.it. Tali considerazioni valgono anche nell’ipotesi di un soggetto persona fisica che esercita un’attività d’impresa o di lavoro autonomo (o sia titolare di reddito agrario) e che contestualmente abbia lo status di pensionato. Chi può beneficiare del Contributo a Fondo perduto? Con Risoluzione n. 65/E dell'11 ottobre 2020 l'Agenzia Entrate ha reso noto che nei casi in cui la procedura per l'ottenimento del contributo a fondo perduto (art. 19 maggio 2020, n. 34 (c.d.