UFFICIALE - Giuseppe Mascara è la nuova guida tecnica del Biancavilla. Dal Vangelo secondo Matteo Mt 1,18-24. Gesù è nato da Maria, sposa di Giuseppe, figlio di Davide. 1998 - ad oggi. Che fine ha fatto Giuseppe Mascara?Se lo chiederanno molti tifosi del Catania e in generale i tanti appassionati di calcio che hanno potuto ammirare le prodezze del giocatore siciliano, autore di uno dei gol più iconici della storia della Serie A, quello da … Guarda i tuoi sport preferiti Live e On Demand; Streaming su tutti i tuoi device ovunque tu sia; Tutto il grande basket, i tornei del Grande Slam di tennis, i Grandi Giri del ciclismo e tanto altro Il 31 gennaio 2011, ultimo giorno della sessione invernale di calciomercato, viene acquistato a titolo definitivo dal Napoli per 1,2 milioni di euro[11][12], firmando un contratto fino al 2013[13][14]. Sta facendo un ottimo lavoro. Nel resto del campionato fu espulso tre volte nelle prime dodici giornate, giocò varie gare sottotono e fu afflitto da vari guai muscolari (l'ultimo contro il Siena, nel girone di ritorno); in tutto giocò 28 partite segnando 6 gol. Statistiche aggiornate al 2 luglio 2016.[40][41]. Mascara tifosi.jpg 502 × 606; 75 KB. Quando Zenga lascia la squadra, Mascara decide di rescindere il contratto con la squadra di Dubai e fa ritorno in Italia[28]. Il giornale etneo sottolinea in particolar modo il ricordo che Mascara ha del derby vinto dai rossazzurri 4-0 al Barbera, con un suo grande goal da centrocampo, e che in generale lo porta a definire questa […] Il video", "Mascara, esordio azzurro positivo – Storica prima presenza di un calciatore del Catania nell'Italia", "Colpaccio del Giarre calcio: Giuseppe Mascara è il nuovo allenatore", "Mascara è il nuovo allenatore della Sancataldese", "Sancataldese, Mascara si dimette: "Sono il primo responsabile, "Mascara ritrova il Palermo a 10 anni da quel gol capolavoro: allenerà il Biancavilla", "Nuova avventura per Beppe Mascara: è il nuovo allenatore del Troina", https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Giuseppe_Mascara&oldid=996945705, Expatriate footballers in the United Arab Emirates, Creative Commons Attribution-ShareAlike License, * Senior club appearances and goals counted for the domestic league only, This page was last edited on 29 December 2020, at 08:31. The goal was later nominated as Serie A goal of the season. Musica. Con i rossoblù retrocedette in Serie C1 con 13 presenze e 2 gol. Nell'ottobre dello stesso anno diventa il nuovo allenatore del Giarre, militante nel girone B dell'Eccellenza Sicilia per l'annata 2017-2018, concludendo con un settimo posto finale in classifica[37]. Due giornate dopo è riuscito a riproporre la prodezza contro l'Udinese con un pallonetto da 35 metri insaccatosi alla sinistra del portiere friulano Emanuele Belardi. Giuseppe Mascara (Caltagirone, 22 agosto 1979) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante, allenatore del Troina. Ci giocheremo la qualificazione in Spagna", Napoli, aggancio al Milan. La radiazione dei grifoni biancorossi, nell'estate 2005, consentì a Mascara il ritorno al Catania. Il 28 dicembre 2020, in seguito all' esonero di Ezio Raciti, assume la guida del Troina, nel girone I di Serie D. Tra club e Nazionale maggiore, Mascara ha giocato globalmente 551 partite segnando 150 reti, alla media di 0,27 gol a partita. Il 5 ottobre 2012, nella partita contro l'Al Shabab segna la sua prima doppietta nel campionato emiratino. Mascara: "Se segno contro il Catania non esulto", Napoli, ancora il Matador. Il Siracusa si regala Peppe Mascara. [5] On 5 October 2012, Mascara broke the deadlock and scored his first two goals with Al Nasr to help his team in an eventual away 4–2 victory over Al Shabab.[6]. A Milano, contro l'Inter, segnò anche un gol che portò all'illusorio vantaggio della sua squadra (la partita, infatti, fu vinta poi dai neroazzurri per 2-1 con doppietta di Dejan Stanković). Giuseppe Mascara (Caltagirone, 22 agosto 1979) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante, allenatore del Troina. Il 24 marzo, quindi, supera tale record realizzando il gol vittoria contro la Fiorentina. Nella partita contro il Mantova segnò una tripletta. Da oggi, sulla panchina rossoblu, siederà Giuseppe Mascara. Allora era Serie A, oggi alle 15:00 sarà Serie D, ma poco importa, il sapore pare essere lo stesso. Mascara spinesi.jpg 825 × 555; 98 KB. Istruzione. Per lui si fa vivo il Siracusa, UFFICIALE: Siracusa, Mascara lascia il club, http://www.gazzettinonline.it/2017/10/24/colpaccio-del-giarre-calcio-giuseppe-mascara-allenatore_92377.html, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Giuseppe_Mascara&oldid=117673634, Allenatori dell'A.S.D. Dopo aver risolto il vincolo contrattuale con i piemontesi, firma un biennale con l'Al-Nasr dove ritrova Walter Zenga, già suo tecnico ai tempi del Catania[27], esordendo il 24 settembre 2012. Giuseppe Mascara (Italian pronunciation: [dʒuˈzɛppe maˈskaːra]; born 22 August 1979) is an Italian football coach and former player who played as a striker or a wide forward, currently in charge as head coach of Serie D club Troina. Cesena battuto, Milan a +3, Esclusiva - G. Mascara: "Ecco perché ho rescisso con l'Al Nasr. Mascara started out playing for the youth side of Sicilian amateurs Comiso before transferring to nearby club Ragusa to start his professional career. Accedi. Il 27 settembre 2011 debutta in Champions League nella seconda partita della fase a gironi vinta per 2-0 in casa contro gli spagnoli del Villarreal: entra in campo al 79' subentrando a Marek Hamšík[21]. A Mascara il compito di risollevare la squadra, penultima in classifica nel girone I di Serie D con 4 punti (anche se con tre partite da recuperare). Non ha bisogno di presentazioni Giuseppe Mascara, simbolo del calcio catanese e siciliano, per anni punta di diamante del Calcio Catania in Serie A, oltre che di Napoli e Novara, senza dimenticare l’approdo in nazionale, avvenuto nel 2009 sotto la guida di Marcello Lippi. Mario Biondi. Lavoro. Every year around March 19th, many parishes celebrate the tradition of St. Joseph’s Table. Verifica le statistiche del giocatore che includono: il numero dei gol, assist, minuti al campo, l’età, l’altezza, il peso e il numero dei tiri e passaggi Oggi sono in pochi ad affrontare l’avversario come Insigne, non curandosi dei rischi. Giuseppe Mascara al Napoli, contratto in azzurro fino al 2013. Sul quotidiano “La Sicilia” di oggi si dedica grande spazio ad un’intervista rilasciata dall’ex capitano del Catania, Giuseppe Mascara. Lorenzo è un figlio di Napoli - queste le parole dell’ex del Napoli Giuseppe Mascara ai microfoni de “Il Sogno nel Cuore, programma in onda su Radio Crc dalle 13:00 alle 14:00 e condotto da Luca Cerchione, Floriana Messina e Diego Maradona Jr -. He made his debut on 6 February 2011 against Cesena, coming on as a 74th-minute substitute for midfielder Marek Hamšík. Ha guidato la squadra verso una tranquilla salvezza, nonostante il campionato sia stato sospeso a marzo a causa della pandemia del 2020. [1] On 1 March 2009, Mascara scored a remarkable goal in the Sicilian derby away to Palermo at Stadio Renzo Barbera, taking a long-lobbed shot on the volley from around 55 metres out which left Italian international goalkeeper Marco Amelia falling back into his own net. There, he earned some valuable experience over a two-season period, turning out for the first team and scoring 5 goals in 29 appearances. Terminata la stagione con i gialloblù, il 19 giugno 2018 viene ufficializzato il suo ingaggio alla Sancataldese, militante in Serie D nel girone I, per la nuova annata 2018-2019, succedendo a Rosario Marcenò[38]. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 1 gen 2021 alle 18:35. Oggi sono in pochi ad affrontare l’avversario come Insigne, non curandosi dei rischi. Giuseppe Mascara statistiche partite Pescara. La sua stagione fu molto positiva: segnò 13 gol in 41 partite, risultando il capocannoniere (con Luís Oliveira) e il più presente in campo (con Guglielmo Stendardo) della sua squadra. On 11 January 2012, Mascara signed for Novara on a contract lasting until 2014. Mascara+Hamsik: ciao Bologna, Napoli, ceduto Mascara al Novara a titolo definitivo, Mascara rescinde con il Pescara. He contributed with 14 goals in 36 appearances following his return. Il Club rossoblu ha annunciato l'esonero del 60enne ex allenatore del Siracusa , evidentemente poco soddisfatto del rendimento palesato dalla squadra sino ad ora. Si ricordano anche tra i capitani giocatori di spicco del calcio italiano come Giuseppe Mascara (2014-2015) e Davide Baiocco (2011-2012 e 2015-2016). L'11 gennaio 2012 viene acquistato a titolo definitivo e gratuito dal Novara[22][23], firmando un contratto fino al 30 giugno 2014[24]. Lavoro. Istruzione. Il 31 agosto 2003 passò al Catania. Via Ezio Raciti, dentro Giuseppe Mascara. Per questa rete, il 14 giugno 2009 ha ricevuto il premio per il Miglior Goal dell'anno in occasione del Golden Goal 2009 tenutosi presso l'Hotel Parco dei Principi di Sorrento[9]. “Il Catania di oggi segue un percorso difficile, mi spiace tanto. A 16 anni esordì nel Campionato Nazionale Dilettanti con i biancazzurri iblei, mettendo insieme 29 presenze e 5 gol in due stagioni. È un attaccante che nasce centravanti, in seguito impiegato a Catania come ala sinistra. Un giudizio su Lucarelli? [2] Mascara made his European debut on 17 February in a 0–0 draw with Villareal in the UEFA Europa League, a game in which he also started. Catania went on to win that match 0–4 courtesy of goals from Pablo Ledesma, Takayuki Morimoto, Mascara and Michele Paolucci. In his first season with the club, then playing in Serie B, he was an undisputed starter, making 41 league appearances and scoring 13 goals. Queste le brevi considerazioni a La Sicilia di Giuseppe Mascara, ex attaccante rossazzurro ora seduto sulla panchina del Biancavilla, relativamente al cammino del Catania in questa stagione … ... Sportitalia, alle 17.30 torna TuttoserieD: gol, interviste e approfondimenti sulla tv dello sport. [9], In June 2018 he was named head coach of Sicilian Serie D club Sancataldese,[10] a role from which he resigned later in December of the same year due to poor results.[11]. UFFICIALE - Giuseppe Mascara è la nuova guida tecnica del Biancavilla. Nato a Catania (il 30 gennaio del 1921), scomparso a Palermo (il 9 settembre del 1992), Di Bella ha legato la propria vita, da calciatore prima e da allenatore poi, alle due squadre siciliane, con diversi addii e ritorni da una sponda all'altra dell'isola. ... a distanza di 10 anni, lo è anche Mascara-Palermo. Il 7 settembre 2017 supera con esito positivo l'esame da allenatore di seconda categoria UEFA A per allenare fino alla Serie C[36]. Si ricompone dunque la coppia che ha fatto sognare tanti tifosi ai tempi della Serie A, … Scopri le migliori foto stock e immagini editoriali di attualità di Giuseppe Mascara su Getty Images. Preferiti. Accedi. The contract for Mascara was understood to include an option for a further season. Il Club rossoblu ha annunciato l'esonero del 60enne ex allenatore del Siracusa , evidentemente poco soddisfatto del rendimento palesato dalla squadra sino ad ora. Fantacalcio, Tabella Infortunati & Squalificati 23ª Giornata, Mascara: "Ero emozionato. Nella stagione 2008-2009 ha segnato il gol della vittoria contro il Genoa, alla prima giornata di campionato. Following his impressive three-season stint with the club, he transferred to another Campanian team, Avellino. Ieri Mascara ci ha ricordato la sua amicizia con Diego: "Nel 2013 giocavo a Dubai, abitavo a pochi metri da casa sua. Ultime calcio - Ex Napoli, la nuova vita di Giuseppe Mascara da 4 anni è sulla panchina. E dopo le avventure con Giarre, Sancataldese e Biancavilla, l’ex Catania è stato chiamato per allenare una squadra di Serie D in Sicilia, il Troina:. During his season-long loan, he made 37 league appearances, scoring four goals. Chiude l'esperienza palermitana con 38 presenze e 8 reti[5]. Mascara played the entire first half of the game, becoming the first Catania player to mark an appearance with the Italian team.[8]. In January 2001, Mascara officially transferred to Palermo, who had just been promoted back into Serie B. Tuttavia il 13 dicembre 2018 rassegna le dimissioni. Segna la prima rete col Novara in Novara-ChievoVerona (1-2) della 21ª giornata, ripetendosi contro Genoa e Lazio in due fra le 15 partite stagionali che disputa coi piemontesi, chiudendo la stagione con la retrocessione. Esordisce con la maglia del Novara alla prima partita utile, nella 18ª giornata di campionato disputata il 15 gennaio seguente persa contro il Cesena per 3-1 in trasferta[25]. He returned to Palermo but was transfer listed and soon signed for Sicilian rivals, Catania. Following an impressive first season in Catania, however, the player was surprisingly sent out on loan for the 2004–05 Serie B season, playing for Perugia. Mascara viene impiegato da titolare in un tridente d'attacco con Giuseppe Rossi, a cui servirà l'assist della prima rete, e Giampaolo Pazzini, venendo sostituito da Pasquale Foggia dopo la fine del primo tempo[33]. The player shined during the 2008–09 Serie A campaign, scoring 12 goals in just 34 appearances. Sul quotidiano “La Sicilia” di oggi si dedica grande spazio ad un’intervista rilasciata dall’ex capitano del Catania, Giuseppe Mascara. facoltà di architettura palermo. Guarda il video della clamorosa rete di Giuseppe Mascara nel derby contro il Palermo del 1° marzo 2009. Dal 2002 è sposato con la beneventana Ramona Taiani, conosciuta durante la stagione ad Avellino, con cui ha avuto quattro figli: Marcello, Francesco, Nicolò e Leonardo[2]. After retiring in 2016, he accepted an offer from Catania as youth coach of their Under-15 team. Dalla Salernitana al Parma: Mascara mese per mese Giuseppe Mascara è nato il 22 agosto 1979 a Caltagirone, anche se in molti sono dell’idea che provenga da Marte per via dei gol da…marziano distribuiti con la maglia rossazzurra dal 20 settembre 2003 (alla Salernitana, allo stadio “Arechi”) al 12 settembre del 2010 (al Parma su rigore, al “Massimino”. File nella categoria "Giuseppe Mascara" Questa categoria contiene 4 file, indicati di seguito, su un totale di 4. Il 17 maggio 2009 sigla il suo gol numero 100 da professionista nella partita di ritorno Roma-Catania. Mister Giuseppe Mascara Dopo cinque mesi e mezzo dal suo arrivo in terra ennese, è terminata l'esperienza di Mister Ezio Raciti in qualità di responsabile tecnico del Troina Calcio . In quel primo Catania che sorprendeva tutti uno dei giocatori più altisonanti fu proprio un catanese, ossia Giuseppe Mascara. Giuseppe Mascara Architetto è su Facebook. Il suo primo campo fu quello del Comiso, la squadra del suo paese. Il 15 dicembre 2015 lascia il club siciliano per motivi personali[32]. Non ha bisogno di presentazioni Giuseppe Mascara, simbolo del calcio catanese e siciliano, per anni punta di diamante del Calcio Catania in Serie A, oltre che di Napoli e Novara, senza dimenticare l’approdo in nazionale, avvenuto nel 2009 sotto la guida di Marcello Lippi. presso il proprio studio A+2i Project Tean - Architettura e Design. [12] He left the club at the end of the season. Può giocare indifferentemente anche al centro o a destra[3]. L’indiscrezione era già nell’aria, Con la smobilitazione della società rossazzurra, il presidente Gaucci portò a Perugia tutti i pezzi pregiati, tra cui anche Mascara. A dicembre 2006, insieme ad altri sportivi siciliani, tra cui Giovanni Tedesco e Maddalena Musumeci, ha preso parte alla realizzazione del calendario 2007 della Onlus Associazione Siciliana per la lotta contro la leucemia ed i tumori dell'infanzia, il cui ricavato è stato devoluto all'ospedale Di Cristina di Palermo per la costruzione di una camera sterile[7]. On 5 July 2012, Novara announced that his contract was finally terminated, leaving him free to join the Dubai-based club. Indisponibile per la prima partita utile a causa di una squalifica[15], debutta in maglia azzurra il 6 febbraio 2011 nella partita interna contro il Cesena, nella quale subentra a Marek Hamšík al 74'[16] e serve a José Ernesto Sosa l'assist per il definitivo 2-0[17]. In Umbria l'ala sinistra segnò 4 gol in 37 partite. On 12 October 2019 he was appointed head coach of Serie D club Biancavilla, exactly one day before his new club hosting Sicilian powerhouse Palermo. La sua esperienza rosanero fu poco fortunata: dopo un ottimo inizio (alla sesta giornata era il secondo miglior cannoniere della categoria), un grave infortunio al malleolo in amichevole contro la Nissa lo tenne fuori per mezza stagione e il secondo anno altri fastidi muscolari ne limitarono l'impiego. Il 17 febbraio esordisce a 31 anni nelle competizioni internazionali per club disputando dal primo minuto l'andata dei sedicesimi di finale di Europa League, pareggiata per 0-0 in casa contro gli spagnoli del Villarreal[18][19]. La guida tecnica viene affidata a mister Giuseppe Mascara, ex bandiera in campo del Calcio Catania. Il Palemo gli offrì questa possibilità, da lavoratore è stato giusto che sia andato ma avendo lui sempre giurato eterno amore al Catania, doveva pensarci su e non farsi prendere dalla ripicca accettando la proposta del Palermo”.. Parole di forte critica che potrebbero trovare una risposta in Lo Monaco nelle prossime ore. Sancataldese Calcio, Template Webarchive - collegamenti all'Internet Archive, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Statistiche aggiornate al 28 dicembre 2020. Contribuì con 14 gol alla promozione della squadra in Serie A, ottenuta il 28 maggio 2006. L'esordio nella massima serie avvenne il 10 settembre contro il Cagliari. Tuttavia, non collezionò alcuna espulsione. Il giornale etneo sottolinea in particolar modo il ricordo che Mascara ha del derby vinto dai rossazzurri 4-0 al Barbera, con un suo grande goal da centrocampo, e che in generale lo porta a definire questa […] Il 13 agosto 2013 firma un biennale con il Pescara, in Serie B, tornando così a giocare nel campionato italiano[29]. Giuseppe Mascara Architetto è su Facebook. C'è la firma col Siracusa, Italia-Irlanda del Nord 3-0, 06/06/2009 - il tabellino della partita, Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Coverciano, ufficializzati i nuovi allenatori professionisti Uefa B. Da Cambiasso a Zampagna tanti i nomi noti, Peppe Mascara è il nuovo allenatore della Sancataldese in Serie D, Calcio, il Biancavilla esonera il tecnico. Nell'estate del 1997 passò alla Battipagliese e in tre stagioni collezionò 10 reti in 48 partite e una doppia retrocessione dalla Serie C1 ai Dilettanti. Il 5 luglio 2012 la società annuncia ufficialmente la rescissione consensuale del contratto del giocatore[26]. Lì fu notato da Emanuele Massari, allenatore delle giovanili del Ragusa, che lo prese nella sua squadra. Mascara returned to Sicily for the 2005–06 Serie B season, where Catania went on to finish second in the league, earning promotion to Serie A. He then briefly moved to nearby rivals Salernitana, scoring in his only appearance for the club, before moving back to Sicily with Palermo. GIUSEPPE MASCARA È IL NUOVO ALLENATORE DELL’ASD CALCIO BIANCAVILLA!!! Carmelo Di Bella, il simbolo Il giusto ‘legamento' tra calciatori ed allenatori è rappresentato dal compianto Don Carmelo Di Bella.