Irish wolfhound o Levriero irlandese: Foto, caratteristiche e prezzo della Razza. russo, noto anche con il nome di barzoi (v.) o barsoi, il l. scozzese, robusto, di colore grigio azzurro. In astronomia, Levrieri è un altro nome della costellazione dei Cani da caccia (v. cane1, n. 8). [sec. XIII; dal latino tardo bovīnus]. Nello standard del Levriero afgano sono ammessi tutti i colori, i più diffusi sono biondo oro, crema o fulvo con maschera scura ed il nero ma esistono anche varietà tigrate. tardo ( [...] state designate le grandi e veloci navi da passeggeri, soprattutto transatlantici. (f. -essa) [sec. In Afghanistan è noto con il nome di Tāžī Spay o Sag-e Tāzī. Il Levriero Italiano, o Meridionale, è una razza di cane non riconosciuta: caratteristiche e impieghi nella caccia, leggi la scheda completa. Le origini del levriero sono da ricercarsi nelle radici stesse delle civiltà, quella del cane inseguitore, che accompagna gli uomini e li aiuta nella caccia raggiungendo e uccidendo di norma la preda aspettando l'arrivo dei cacciatori. il levriere è spesso assunto come termine di paragone per la velocità e anche per la elegante snellezza di forme: corre come un l.; è veloce, snello, slanciato come un l.; l. levrière (o levrièro) s. m. [dal fr. – 1. lévrier, che è il lat. Ci sono 25 offerte di Levriero in adozione da allevamenti, negozi, canili, privati, fra le quali trovare quella ideale per te. Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici. Fuori dai luoghi d'origine i levrieri sono oggi considerati quasi esclusivamente da compagnia. Il Levriero irlandese a pelo ruvido è definito “il gigante” tra le razze canine, può raggiungere 80 cm alla spalla; il levriero polacco si discosta dagli altri della sua razza per la corporatura robusta e forte. In generale è un animale indipendente, pulito ed intelligente, ma le varie razze levriere presentano comportamenti differenti. Il Levriero Afgano appartiene al gruppo di quelle che vengono definite razze basali, cioè le prime e le più antiche al mondo. (C) E dêe avere levrieri e bracchi,… Cr. Ci sono poi i colori più rari e gli esemplari di Levriero afgano così sono molto ricercati e … Questo sito contribuisce alla audience di, Levriere afghano.De Agostini Picture Library/C. Il levriero afghano (tazi) ha pelo lungo, rado sui fianchi e sugli arti, denso sulle spalle e sul dorso, di colore bianco, fulvo o nero focato; coda che termina ad anello; altezza al garrese da 68,5 a 73,5 cm. Frasi con "levriero" »» Vedi anche la pagina frasi con levriero per una lista di esempi. Il levriero irlandese (irish wolfhound) è tra i più forti e grandi cani esistenti; ha pelo forte e duro color grigio, tigrato, mogano, nero, bianco puro, fulvo; l'altezza al garrese è di oltre 78,6 cm. 2. Agg. Tes. E' un cane non adatto alla vita sedentaria. levrière (o levrièro) s. m. [dal fr. L’adozione ha uno scopo più profondo e meno materiale. Incidente o no, una gamba rotta è sempre una gamba rotta ed è anche abbastanza costoso curare un PLI fratturato.. Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani S.p.A. © Tutti i diritti riservati. [sec. 1) Nome del carnivoroCanis lu... sm. Il levriero arabo (sloughi) ha pelo raso di colore sabbia, fulvo, tigrato, brizzolato, nero focato, con macchie tigrate su fondo fulvo alla testa, zampe e petto; alto al garrese da 55 a 75 cm. Se non lo trovi imposta un avviso per ogni nuovo annuncio con queste caratteristiche! Il levriero russo è una razza che non soffre di particolari malattie genetiche, tanto è vero che l’ENCI, nel suo programma di Riproduzione Selezionata, non prevede test di salute per stallone o fattrice. - Il ' DEERHOUND ' o levriero inglese a pelo ruvido - Il ' PHARAON HOUND ' o levriero delle Baleari o Cane dei Faraoni- Il ' WHIPPET ' Tra le tante varietà di levrieri abbiamo scelto di dedicare il nostro sito ai levrieri afgani, noti ai più per il loro lungo mantello di peli fini e setosi che ricopre gran parte del corpo. 3. sm. Circolo del Piccolo Levriero Italiano. Il levriero è una razza che presenta diverse attitudini comportamentali a seconda della razza. Br. 1) Nome comune di un gruppo di razze di cani da caccia, da corsa, da compagnia. I PLI normalmente stanno meglio in una casa con bambini più più grandicelli e tranquilli.. Il Piccolo Levriero Italiano NON è un babysitter e non tollera i giochi violenti e rumorosi. XIV; dal latino elĕphas-antis, che risa... sm. : cani l. : levrieri) ( zoologia ) ) cane da corsa elegante con zampe alte e sottili ( araldica ) figura araldica convenzionale che rappresenta un cane con il corpo magro e slanciato, le orecchie tese e sempre collarinato ; nell'araldica estera è possibile trovare anche il levriere senza collare ... Il lungo viaggio del Circolo del Piccolo Levriero Italiano, cominciato quel lontano 21 novembre 1956, prosegue la … lévrier, che è il lat. Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. punto di incontro degli allevatori di cani di razza Piccolo levriero italiano. levriere (approfondimento) m sing (pl. Storia. Il Greyhound o Levriero Inglese a pelo raso è un cane di origine Inglese come suggerisce il nome. Piccolo levriero italiano, un levriero in miniatura a tutti gli effetti, un piccolo atleta raffinato ed elegante come pochi altri cani, credetemi. Levriero afgano Oyster. XIII; latino lupus]. 2. Originari dell’Asia Centrale, dell’Afghanistan più precisamente, si pensa che la nascita di questi cani risalga all’ era paleocristiana . Il Cirneco dell'Etna, il cane di mio figlio, assomiglia molto ad un levriero ma di taglia più piccola. tardo (canis) leporarius, der. Il levriere è spesso assunto come termine di paragone per la velocità e anche per la elegante snellezza di forme: corre come un l.; è veloce, snello, slanciato come un l.; l. del mare, espressione metaforica con cui talora sono state designate le grandi e veloci navi da passeggeri, soprattutto transatlantici. Fa parte dello stesso gruppo il piccolo levriero italiano (o levrieretta): di antica origine, è elegante, grazioso, di apparenza fragile; ha pelo raso, lucido, denso, fine; i colori possono essere nero, isabella, piombo, grigio topo; misura al garrese da 32 a 38 cm. Levriero: carattere. Il levriero persiano (saluki) per alcuni studiosi discende direttamente dai più antichi cani del mondo; armonioso, agile e forte, ha pelo liscio e sericeo, leggermente lanoso sulle spalle, di colore crema, fulvo, dorato, rosso, grigio, rosso tricolore (bianco, nero e rosso focato), nero focato; è alto al garrese da 58 a 71 cm. lévrier, che è il lat. E’ considerato quasi all’unanimità un modello di grazia e distinzione. Non siamo qui ad accontentare persone che si fermano SOLO al colore o aspetto del cane. Pozzoni. 9. Visualizza la mappa di Palermo - Via del Levriere - CAP 90125: cerca indirizzi, vie, cap, calcola percorsi stradali e consulta la cartina della città: porta con te gli stradari Tuttocittà. 2. Numero di iscrizione: 3866 Codice fiscale: 94103960368 Atto di iscrizione: Regionale n. 16818 del 26/11/2015 Settori: Ambiente, promozione e valorizzazione dei beni ambientali Il “ Circolo del Levriere Italiano “.....che poi prese il nome attuale di “ Circolo del Piccolo Levriero Italiano “ nasceva a Roma, sotto l’egida dell’ENCI, il 21 novembre del 1956. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia). Il levriero russo (barzoi o borzoi) occupa un posto di primo piano per la bellezza; ha pelo lungo con riflessi sericei, non lanoso ma ondulato o a grandi ricci, molto lungo sul collo dove forma un manicotto da cui pare uscire la testa; frange lunghe alla parte posteriore degli arti anteriori, al petto, sulle natiche; i colori variano dal bianco all'arancio, rosso, tigrato o grigio; l'altezza al garrese è di 75,5 cm. Definizioni da Dizionari Storici: Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879: Levriere - † LEVRIERO e † LEVRIERI. Il levriero, o meglio i levrieri, trattandosi di una tipologia di cane, diffusa in tutti i continenti, costituiscono uno dei gruppi di razze canine più antichi. Trainer lessicale, tabelle di coniugazione verbi, funzione di pronuncia gratis. pl. Pet Levrieri Onlus è Associazione Onlus dedicata a salvare, dare in adozione e valorizzare come animali d'affezione i Levrieri da corsa e da caccia. 9. 78. Sottofamiglia... De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara. – 1. e S. m. Cane da pigliare lepri, che altrimenti diciamo Cane da giugnere. 2) Fig., correre come un levriero, assai forte. LEVRIERE AFGANO trailer documentaryBello, bellissimo: ma non solo. Il Club del Levriero è un’Associazione legalmente costituita tra cinofili proprietari di soggetti iscritti al libro genealogico che si occupa, ai fini del miglioramento genetico delle popolazioni, dello studio, della valorizzazione dell'incremento e dell'utilizzo di un gruppo di razze similari. In generale, è un animale indipendente, pulito ed intelligente ma i comportamenti delle singole razze … di lepus - pŏris «lepre»]. Cane da caccia molto snello con zampe lunghe e sottili, impiegato anche come cane da corsa Anche in funzione di agg. Pozzoni, Levriere russo.De Agostini Picture Library/C. Nome (anche in funzione attributiva: cane l.) di varie razze di cani da corsa, impiegati anche per la caccia alla lepre, caratterizzati da forme slanciate, e suddivisi generalmente in due categorie: quelli a pelo raso, come il l. arabo, di color giallo con maschera nera, il l. inglese, più noto come greyhound (v.), il l. irlandese, più grosso e pesante degli altri, di pelo forte e ruvido, il l. italiano, più piccolo degli altri, di color giallo o grigio, il l. persiano, di color grigio o nero focato (cioè con macchie fulve), il l. spagnolo, di color fulvo con macchie bianche; e quelli a pelo lungo, come il l. afgano, con pelo sericeo, di colore bianco o fulvo, nero focato o crema, il l. russo, noto anche con il nome di barzoi (v.) o barsoi, il l. scozzese, robusto, di colore grigio azzurro. levriero [le-vriè-ro] o levriere s.m. Questa razza canina, ovviamente di origine italiana, è stata riconosciuta dalla FCI, unisce in sé garbo e potenza muscolare in un fisico armonioso e decisamente piccolo: 5 Kg! Borzoi (levriero russo): salute. tardo (canis) leporarius, der. Il levriero inglese (greyhound), largamente impiegato per le corse nei cinodromi (può raggiungere la velocità di 70 km/h), ha pelo corto, fine, di colore nero, bianco-roseo, blu, cerbiatto, tigrato; misura al garrese da 71 a 76 cm. di lepus -pŏris «lepre»]. Il Levriero Russo (Barzoi o Borzoi nella lingua nativa) è una razza di cane dalle origini molto antiche, si tratta, ovviamente, di cani levrieri classificati nel Gruppo 10 della F.C.I. Peccato tu sia vegetariana! Il levriero afghano (tazi) ha pelo lungo, rado sui fianchi e sugli arti, denso sulle spalle e sul dorso, di colore bianco, fulvo o nero focato; coda che termina ad anello; altezza al garrese da 68,5 a 73,5 cm. Cerca qui la traduzione italiano-tedesco di levriero nel dizionario PONS! levrière (o levrièro) s. m. [dal fr. Ci sono numerose offerte di Levriero in adozione da allevamenti, negozi, canili, privati, fra le quali trovare quella ideale per te. Rimangono comunque alcuni casi di cardiomiopatia o aritmia cardiaca. Pozzoni, Levriere inglese.De Agostini Picture Library/C. Il levriero afgano è una razza canina di origine afgana riconosciuta dalla FCI. Levriero in vendita: scopri subito migliaia di annunci di privati e aziende e trova quello che cerchi su Subito.it Se non lo trovi imposta un avviso per … § Di origine antichissima, sono per lo più di taglia elevata, longilinei, con membra sviluppate al massimo, conformate per la corsa velocissima. Esempi d'uso: Marco è andato a caccia col suo levriero e guarda che bottino! Il levriero di Scozia (deerhound), caratteristico per la durezza del pelo lungo e non lanoso, ha colori vari (maggiormente apprezzati sono il grigio-azzurro e le tinte più cariche); misura al garrese oltre 76 cm. ... che derivi dal medesimo ceppo che ha dato vita anche al Levriere scozzese e che soltanto le condizioni ambientali abbiano determinato le differenze di mole e di struttura che dividono il Wolfhound dal Deerhound.